sesta


"V/. L'angelo del Signore port? l'annuncio a Maria, R/. ed ella concep? per opera dello Spirito Santo. Ave, o Maria, piena di grazia, il Signore ? con te. Tu sei benedetta fra le donne e benedetto ? il frutto del tuo seno, Ges?. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell'ora della nostra morte. Amen. V/. ""Ecco sono la serva del Signore."" R/. ""Avvenga in me secondo la tua parola."" Ave Maria, piena di grazia... V/. E il verbo si fece carne. R/. E venne ad abitare in mezzo a noi. Ave Maria, piena di grazia... V/. Prega per noi santa madre di Dio. R/. Perch? siamo fatti degni delle promesse di Cristo. Preghiamo: Infondi nel nostro spirito la tua grazia, o Padre, tu che, all'annuncio dell'Angelo, ci hai rivelato l'incarnazione del tuo Figlio, per la sua passione e la sua croce guidaci alla gloria della risurrezione. Per Cristo nostro Signore. Amen. Al termine dell'Angelus si recita il Gloria al Padre per tre volte ed il Requiem aeternam

Canto delle salite. Di Davide. Ecco, com'è bello e com'è dolce che i fratelli vivano insieme!è come olio prezioso versato sul capo, che scende sulla barba, la barba di Aronne, che scende sull'orlo della sua veste.è come la rugiada dell'Ermon, che scende sui monti di Sion. Perchè là il Signore manda la benedizione, la vita per sempre.
gloria al Padre



Canto delle salite. Di Davide. Signore, non si esalta il mio cuore nè i miei occhi guardano in alto; non vado cercando cose grandi nè meraviglie più alte di me.Io invece resto quieto e sereno: come un bimbo svezzato in braccio a sua madre, come un bimbo svezzato è in me l'anima mia.Israele attenda il Signore, da ora e per sempre.
gloria al Padre


Genti tutte, lodate il Signore, popoli tutti, cantate la sua lode,perchè forte è il suo amore per noi e la fedeltà del Signore dura per sempre. Alleluia.
gloria al Padre




dal secondo libro delle cronache
Salomone decise di costruire una casa al nome del Signore e una reggia per sè.




Giuseppe suo sposo, poichè era uomo giusto e non voleva accusarla pubblicamente, pensò di ripudiarla in segreto.Giuseppe suo sposo, poichè era uomo giusto e non voleva accusarla pubblicamente, pensò di ripudiarla in segreto.Mentre però stava considerando queste cose, ecco, gli apparve in sogno un angelo del Signore e gli disse: "Giuseppe, figlio di Davide, non temere di prendere con te Maria, tua sposa. Infatti il bambino che è generato in lei viene dallo Spirito Santo;Mentre però stava considerando queste cose, ecco, gli apparve in sogno un angelo del Signore e gli disse: "Giuseppe, figlio di Davide, non temere di prendere con te Maria, tua sposa. Infatti il bambino che è generato in lei viene dallo Spirito Santo;ella darà alla luce un figlio e tu lo chiamerai Gesù: egli infatti salverà il suo popolo dai suoi peccati".ella darà alla luce un figlio e tu lo chiamerai Gesù: egli infatti salverà il suo popolo dai suoi peccati".Tutto questo è avvenuto perchè si compisse ciò che era stato detto dal Signore per mezzo del profeta:Tutto questo è avvenuto perchè si compisse ciò che era stato detto dal Signore per mezzo del profeta:Ecco, la vergine concepirà e darà alla luce un figlio: a lui sarà dato il nome di Emmanuele, che significa Dio con noi.Ecco, la vergine concepirà e darà alla luce un figlio: a lui sarà dato il nome di Emmanuele, che significa Dio con noi.Quando si destò dal sonno, Giuseppe fece come gli aveva ordinato l'angelo del Signore e prese con sè la sua sposa;Quando si destò dal sonno, Giuseppe fece come gli aveva ordinato l'angelo del Signore e prese con sè la sua sposa;
O Dio, che sei il padrone della vigna e della messe, e assegni a ciascuno il suo lavoro e la giusta ricompensa, aiutaci a portare il peso della nostra giornata accettando serenamente la tua volontÓ. Per Cristo nostro Signore.O Dio, che hai mandato san Giovanni Battista a preparare a Cristo Signore un popolo ben disposto, allieta la tua Chiesa con l'abbondanza dei doni dello Spirito, e guidala sulla via della salvezza e della pace. Per il nostro Signore Ges¨ Cristo, tuo Figlio, che Ŕ Dio, e vive e regna con te, nell'unitÓ dello Spirito Santo, per tutti i secoli dei secoli.