Cronologia dei paragrafi

Prima parte
Seconda parte
Seconda parte

Seconda parte(zac 9,1-8)

Seconda parte(zac 9,1-8)

9:1 Oracolo. "La parola del Signore è sulla terra di Adrac e si posa su Damasco, poichè al Signore appartiene la perla di Aram e tutte le tribù d'Israele, 2 e anche Camat sua confinante e Tiro e Sidone, ricche di sapienza. 3 Tiro si è costruita una fortezza e vi ha accumulato argento come polvere e oro come fango delle strade. 4 Ecco, il Signore se ne impossesserà, sprofonderà nel mare le sue mura ed essa sarà divorata dal fuoco. 5 àscalon vedrà e ne sarà spaventata, Gaza sarà in grandi dolori, e così pure Ekron, perchè svanirà la sua fiducia; scomparirà il re da Gaza e àscalon rimarrà disabitata. 6 Bastardi dimoreranno ad Asdod, abbatterò l'orgoglio del Filisteo. 7 Toglierò il sangue dalla sua bocca e i suoi abomini dai suoi denti. Diventerà anche lui un resto per il nostro Dio, sarà come una famiglia in Giuda ed Ekron sarà simile al Gebuseo. 8 Mi porrò come sentinella per la mia casa contro chi va e chi viene, non vi passerà più l'oppressore, perchè ora io stesso sorveglio con i miei occhi.

9:1 9:1 IL carico della parola del Signore contro al paese di Hadrac, e contro a Damasco, luogo del suo riposo: Perciocche' al Signore si volge l'occhio degli uomini, e di tutte le tribu' d'Israele. 2 9:2 Ed egli porra' eziandio i termini ad Hamat, e a Tiro, ed a Sidon. benche' quelle citta' sieno grandemente savie. 3 9:3 e che Tiro si sia edificata una fortezza, ed abbia ammassato dell'argento, a guisa del fango delle strade. 4 9:4 Ecco, il Signore la scac-cera', e percotera' i suoi ripari, e li gettera' nel mare, ed ella sara' consumata col fuoco. 5 9:5 Aschelon lo vedra', e temera'. Gaza anch'ella, e sentira' gran doglia. come anche Ecron. perciocche' quella a cui ella riguardava sara' confusa. e il re perira' di Gaza, ed Aschelon non sara' piu' abitata. 6 9:6 E de' bastardi abiteranno in Asdod, ed io distruggero' l'alterezza dei Filistei. 7 9:7 E torro' il lor sangue dalla lor bocca, e le loro ab-bominazioni d'infra i lor denti. e cio' che sara' rimasto apparterra' anch'esso all'Iddio nostro, e sara' come un capo in Giuda. ma Ecron sara' come il Gebuseo. 8 9:8 Ed io mi accampero' intorno alla mia Casa, per difenderla da esercito, da chi va e viene. e l'opproessore non passera' piu' a loro. per-ciocche' ora io l'ho riguardata con gli occhi miei.

9:1 9:1 Oracolo, parola dell'Eterno, contro il paese di Hadrac, e che si ferma soproa Damasco. poichè l'Eterno ha l'occhio su tutti gli uomini e su tutte le tribu' d'Israele. 2 9:2 Essa si ferma pure soproa Hamath, ai confini di Damasco, su Tiro e Sidone perchè son cosi' savie! 3 9:3 Tiro s'e' costruita una fortezza, ed ha ammassato argento come polvere, e oro come fango di strada. 4 9:4 Ecco, l'Eterno s'impadronira' di essa, gettera' la sua potenza nel mare, ed essa sara' consumata dal fuoco. 5 9:5 Askalon lo vedra' e avra' paura. anche Gaza, e si torcera' dal gran dolore. e cosi' Ekron, perchè la sua speranza sara' confusa. e Gaza non avra' piu' re, e Askalon non sara' piu' abitata. 6 9:6 Dei bastardi abiteranno in Asdod, ed io annientero' l'orgoglio dei Filistei. 7 9:7 Ma io togliero' il sangue dalla bocca del Filisteo e le abominazioni di fra i suoi denti, e anch'egli sara' un residuo per il nostro Dio. sara' come un capo in Giuda, ed Ekron, come il Gebuseo. 8 9:8 Ed io m'accampero' attorno alla mia casa per difenderla da ogni esercito, da chi va e viene. e nessun e-sattor di tributi passera' piu' da loro, perchè ora ho visto con gli occhi miei.

9:1 9:1 Oracolo. La parola del SIGNORE va contro il paese di Adrac e si ferma soproa Damasco. poichè il SIGNORE ha l'occhio su tutti gli uomini e su tutte le tribù d'Israele. 2 9:2 Essa si ferma pure soproa Amat, ai confini di Damasco, su Tiro e Sidone perchè sono cosò sagge! 3 9:3 Tiro si è costruita una fortezza, ha ammassato argento come polvere e oro come fango di strada. 4 9:4 Ecco, il SIGNORE s'impadronirà di essa, getterà la sua potenza nel mare, ed essa sarà consumata dal fuoco. 5 9:5 Ascalon lo vedrà e avrà paura. anche Gaza, e si torcerà dal gran dolore. e cosò Ecron, perchè la sua speranza sarà delusa. e Gaza non avrà più re, e Ascalon non sarà più abitata. 6 9:6 Dei bastardi abiteranno in Asdod e io annienterò l'orgoglio dei Filistei. 7 9:7 Toglierò il sangue dalla bocca del Filisteo e le abominazioni dai suoi denti. anche lui sarà un residuo per il nostro Dio, sarà come un capo in Giuda, ed Ecron, come il Gebuseo. 8 9:8 Io mi accamperò attorno alla mia casa per difenderla da ogni esercito, da chi va e viene. nessun esattore di tributi passerà più da loro, perchè ora ho visto con i miei occhi.

9:1 9:1 L’oracolo della parola dell’Eterno contro il paese di Hadrak e Damasco, suo luogo di riposo (perchè gli occhi degli uomini e di tutte le tribù d’Israele sono volti all’Eterno), 2 9:2 e contro Hamath, che confina con esso, e contro Tiro e Sidone, anche se esse sono molto sagge. 3 9:3 Tiro si è costruita una fortezza e ha accumulato argento come polvere e oro come fango delle strade. 4 9:4 Ecco, l’Eterno la spodesterà e distruggerà la sua potenza nel mare, ed essa sarà consumata dal fuoco. 5 9:5 Ashkelon lo vedrà e avrà paura, anche Gaza si contorcerà dal gran dolore e così Ekron, perchè la sua aspettativa andrà delusa. Il re scomparirà da Gaza, e Ashkelon non sarà più abitata. 6 9:6 Un popolo bastardo abiterà in Ashdod, e io annienterò l’orgoglio dei Filistei. 7 9:7 Toglierò il sangue dalla sua bocca e le abominazioni di fra i suoi denti, e anch’egli sarà un residuo per il nostro DIO. sarà come un capo in Giuda, ed Ekron come il Gebuseo. 8 9:8 Mi accamperò intorno alla mia casa per difenderla da ogni esercito, da chi va e chi viene. nessun opproessore passerà più da loro, perchè ora ho visto con i miei stessi occhi.

9:1 Oracolo. La parola del Signore è sulla terra di Cadrach e si posa su Damasco, poichè al Signore appartiene la perla di Aram e tutte le tribù d'Israele; 2 anche Camat sua confinante e Sidòne, che è tanto saggia. 3 Tiro si è costruita una fortezza e vi ha accumulato argento come polvere e oro come fango delle strade. 4 Ecco, il Signore se ne impossesserà, sprofonderà nel mare le sue ricchezze ed essa sarà divorata dal fuoco. 5 Ascalona vedrà e ne sarà spaventata, Gaza sarà in grandi dolori, come anche Accaron, perchè svanirà la sua fiducia; scomparirà il re da Gaza e Ascalona rimarrà disabitata. 6 Bastardi dimoreranno in Asdod, abbatterò l'orgoglio del Filisteo. 7 Toglierò il sangue dalla sua bocca e i suoi abomini dai suoi denti. Diventerà anche lui un resto per il nostro Dio, sarà come una famiglia in Giuda ed Accaron sarà simile al Gebuseo. 8 Mi porrò come sentinella per la mia casa contro chi va e chi viene, non vi passerà più l'oppressore, perchè ora io stesso sorveglio con i miei occhi.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia