Cronologia dei paragrafi

I. Il giorno del Signore in Giuda
II. Contro le nazioni
III. Contro Gerusalemme
III. Contro Gerusalemme
IV. Promesse

III. Contro Gerusalemme (sof 3,1-5)

III. Contro Gerusalemme (sof 3,1-5)

3:1 Guai alla città ribelle e impura, alla città che opprime! 2 Non ha ascoltato la voce, non ha accettato la correzione. Non ha confidato nel Signore, non si è rivolta al suo Dio. 3 I suoi capi in mezzo ad essa sono leoni ruggenti, i suoi giudici sono lupi di sera, che non hanno rosicchiato al mattino. 4 I suoi profeti sono boriosi, uomini fraudolenti. I suoi sacerdoti profanano le cose sacre, violano la legge. 5 In mezzo ad essa il Signore è giusto, non commette iniquità; ogni mattino dà il suo giudizio, come la luce che non viene mai meno, ma l'iniquo non conosce vergogna.

3:1 3:1 GUAI alla ribella, e contaminata. alla citta' d'opproessione! 2 3:2 Ella non ha ascoltata la voce, non ha ricevuta correzione, non si e' confidata nel Signore, non si e' accostata al suo Dio. 3 3:3 I suoi proincipi son dentro di lei leoni ruggenti. i suoi rettori son lupi della sera, che non han la mattina rotto alcun osso. 4 3:4 i suoi profeti son temerari, uomini dislealissimi. i suoi sacerdoti han contaminate le cose sante, han fatta violenza alla Legge. 5 3:5 Il Signore giusto e' nel mezzo di lei. egli non fa alcuna iniquita'. ogni mattina egli reca fuori alla luce il suo giudicio, egli non manca. ma il perverso non sa vergognarsi.

3:1 3:1 Guai alla citta' ribelle, contaminata, alla citta' d'opproessione! 2 3:2 Essa non da' ascolto ad alcuna voce, non accetta correzione, non si confida nell'Eterno, non s'accosta al suo Dio. 3 3:3 I suoi capi, in mezzo a lei, sono leoni ruggenti. i suoi giudici son lupi della sera, che non serban nulla per la mattina. 4 3:4 I suoi profeti son millantatori, perfidi, i suoi sacerdoti profanano le cose sante, fanno violenza alla legge. 5 3:5 L'Eterno e' giusto in mezzo a lei. egli non commette iniquita'. ogni mattina egli mette in luce i suoi giudizi, e non manca mai. ma il perverso non conosce vergogna.

3:1 3:1 Guai alla città ribelle, contaminata, alla città piena di soprousi! 2 3:2 Essa non dà ascolto ad alcuna voce, non accetta correzione, non si confida nel SIGNORE, non si avvicina al suo Dio. 3 3:3 I suoi capi, in mezzo a lei, sono leoni ruggenti. i suoi giudici sono lupi della sera, che non serbano nulla per la mattina. 4 3:4 I suoi profeti sono arroganti, perfidi. i suoi sacerdoti profanano le cose sante, infrangono la legge. 5 3:5 Il SIGNORE è giusto in mezzo a essa. egli non commette ingiustizie. ogni mattina egli dispensa i suoi giudizi e non manca mai. ma il perverso non conosce vergogna.

3:1 3:1 Guai a colei che è ribelle e contaminata, alla città d’opproessione! 2 3:2 Essa non ha ascoltato la sua voce, non ha accettato correzione, non ha confidato nell’Eterno, non si è avvicinata al suo DIO. 3 3:3 I suoi capi in mezzo a lei sono leoni ruggenti. i suoi giudici sono lupi della sera, che non lasciano alcun osso da rosicchiare per il mattino. 4 3:4 I suoi profeti sono vanagloriosi, perfidi. i suoi sacerdoti hanno profanato il luogo santo, hanno fatto violenza alla legge. 5 3:5 L’Eterno è giusto in mezzo a lei, egli non commette iniquità. Ogni mattino egli porta alla luce la sua giustizia e non viene mai meno, ma il perverso non conosce vergogna.

3:1 Guai alla città ribelle e contaminata, alla città prepotente! 2 Non ha ascoltato la voce, non ha accettato la correzione. Non ha confidato nel Signore, non si è rivolta al suo Dio. 3 I suoi capi in mezzo ad essa sono leoni ruggenti, i suoi giudici sono lupi della sera, che non hanno rosicchiato dal mattino. 4 I suoi profeti sono boriosi, uomini fraudolenti. I suoi sacerdoti profanano le cose sacre, violano la legge. 5 In mezzo ad essa il Signore è giusto, non commette iniquità; ogni mattino dà il suo giudizio, come la luce che non viene mai meno.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

avvento

-3°marted dell'anno dove si leggono i seguenti passi
E nelle seguenti solennità
dove si leggono i seguenti passi:

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia