Cronologia dei paragrafi

Prima parte.
La giustificazione
A. I pagani e i Giudei sotto l'ira di Dio
B. La giustizia di Dio e la fede
C. L'esempio di Abramo
2. La salvezza
A. Liberazione dal peccato, dalla morte e dalla legge
C. Situazione di Israele

Prima parte. (Rm 1,1-7)

Prima parte. (Rm 1,1-7)

1:1 che egli aveva promesso per mezzo dei suoi profeti nelle sacre Scritture 2 e che riguarda il Figlio suo, nato dal seme di Davide secondo la carne, 3 costituito Figlio di Dio con potenza, secondo lo Spirito di santità, in virtù della risurrezione dei morti, Gesù Cristo nostro Signore; 4 per mezzo di lui abbiamo ricevuto la grazia di essere apostoli, per suscitare l'obbedienza della fede in tutte le genti, a gloria del suo nome, 5 e tra queste siete anche voi, chiamati da Gesù Cristo -, 6 a tutti quelli che sono a Roma, amati da Dio e santi per chiamata, grazia a voi e pace da Dio, Padre nostro, e dal Signore Gesù Cristo! 7 Anzitutto rendo grazie al mio Dio per mezzo di Gesù Cristo riguardo a tutti voi, perchè della vostra fede si parla nel mondo intero.

1:1 1:1 PAOLO, servo di Gesu' Cristo, chiamato ad essere apostolo, 2 1:2 appartato per l'Evangelo di Dio, il quale egli avea innanzi promesso, per li suoi profeti, nelle scritture sante, 3 1:3 intorno al suo Figliuolo, Gesu' Cristo, nostro Signore. 4 1:4 fatto del seme di Davide, secondo la carne. dichiarato Figliuol di Dio in potenza, secondo lo Spirito della santita', per la risurrezione da' morti. 5 1:5 per lo quale noi abbiam ricevuta grazia ed apostolato, all'ubbidienza di fede fra tutte le genti, per lo suo nome. 6 1:6 fra le quali siete ancora voi, chiamati da Gesu' Cristo. 7 1:7 a voi tutti che siete in Roma, amati da Dio, santi chiamati: grazia, e pace da Dio, nostro Padre, e dal Signor Gesu' Cristo.

1:1 1:1 Paolo, servo di Cristo Gesu', chiamato ad essere apostolo, appartato per l'Evangelo di Dio, 2 1:2 ch'Egli avea gia' promesso per mezzo de' suoi profeti nelle sante Scritture 3 1:3 e che concerne il suo Figliuolo, 4 1:4 nato dal seme di Davide secondo la carne, dichiarato Figliuol di Dio con potenza secondo lo spirito di santita' mediante la sua risurrezione dai morti. cioe' Gesu' Cristo nostro Signore, 5 1:5 per mezzo del quale noi abbiam ricevuto grazia e apostolato per trarre all'ubbidienza della fede tutti i Gentili, per amor del suo nome - 6 1:6 fra i quali Gentili siete voi pure, chiamati da Gesu' Cristo - 7 1:7 a quanti sono in Roma, amati da Dio, chiamati ad esser santi, grazia a voi e pace da Dio nostro Padre e dal Signor Gesu' Cristo.

1:1 1:1 Paolo, servo di Cristo Gesù, chiamato a essere apostolo, messo a parte per il vangelo di Dio, 2 1:2 che egli aveva già promesso per mezzo dei suoi profeti nelle sante Scritture 3 1:3 riguardo al Figlio suo, nato dalla stirpe di Davide secondo la carne, 4 1:4 dichiarato Figlio di Dio con potenza secondo lo Spirito di santità mediante la risurrezione dai morti. cioè Gesù Cristo, nostro Signore, 5 1:5 per mezzo del quale abbiamo ricevuto grazia e apostolato perchè si ottenga l'ubbidienza della fede fra tutti gli stranieri, per il suo nome - 6 1:6 fra i quali siete anche voi, chiamati da Gesù Cristo - 7 1:7 a quanti sono in Roma, amati da Dio, chiamati a essere santi, grazia a voi e pace da Dio nostro Padre, e dal Signore Gesù Cristo.

1:1 1:1 Paolo, servo di Gesù Cristo, chiamato ad essere apostolo, appartato per l’e-vangelo di Dio, 2 1:2 come egli aveva già promesso per mezzo dei suoi profeti nelle sante Scritture, 3 1:3 riguardo a suo Figlio, nato dal seme di Davide secondo la carne, 4 1:4 dichiarato Figlio di Dio in potenza, secondo lo Spirito di santità mediante la resurrezione dai morti: Gesù Cristo nostro Signore, 5 1:5 per mezzo del quale noi abbiamo ricevuto grazia e apostolato, per l’ubbidienza di fede fra tutte le genti per amore del suo nome, 6 1:6 fra le quali anche voi siete stati chiamati da Gesù Cristo. 7 1:7 a voi tutti che siete in Roma, amati da Dio, chiamati santi: grazia e pace da Dio nostro Padre e dal Signore Gesù Cristo.

1:1 annunziando il regno di Dio e insegnando le cose riguardanti il Signore Gesù Cristo, con tutta franchezza e senza impedimento. 2 Paolo, servo di Cristo Gesù, apostolo per vocazione, prescelto per annunziare il vangelo di Dio, 3 che egli aveva promesso per mezzo dei suoi profeti nelle sacre Scritture, 4 riguardo al Figlio suo, nato dalla stirpe di Davide secondo la carne, 5 costituito Figlio di Dio con potenza secondo lo Spirito di santificazione mediante la risurrezione dai morti, Gesù Cristo, nostro Signore. 6 Per mezzo di lui abbiamo ricevuto la grazia dell'apostolato per ottenere l'obbedienza alla fede da parte di tutte le genti, a gloria del suo nome; 7 e tra queste siete anche voi, chiamati da Gesù Cristo.

Mappa

Commento di un santo

ella casa del Padre mio vi sono molti posti. Se no, ve l'avrei detto. Io vado a prepararvi un posto;

Autore

Agostino

Lettura del testo durante l'anno liturgico

ordinario

-28°lunedi dell'anno dispari dove si leggono i seguenti passi
[(sal 98,1-4)}; (Rm 1,1-7)}; (Lc 11,29-32)}; (sal 98,1-4)};
E nelle seguenti solennità
dove si leggono i seguenti passi:

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia