Cronologia dei paragrafi

I. Rituale dei sacrifici
I. Rituale dei sacrifici
Castighi
Il sacrificio per il peccato
Il sacerdozio e i sacrifici
II. L'investitura dei sacerdoti
Regole complementari
Animali puri e impuri
Lebbra umana
Le impuritá sessuali
IV. Legge di santitá
santitá del sacerdozio
Prescrizioni rituali complementari
Gli anni santi
Tariffe e valutazioni

I. Rituale dei sacrifici (lev 1,1-17)

I. Rituale dei sacrifici (lev 1,1-17)

1:1 Il Signore chiamò Mosè, gli parlò dalla tenda del convegno e disse: 2 "Parla agli Israeliti dicendo: "Quando uno di voi vorrà presentare come offerta in onore del Signore un animale scelto fra il bestiame domestico, offrirete un capo di bestiame grosso o minuto. 3 Se la sua offerta è un olocausto di bestiame grosso, egli offrirà un maschio senza difetto; l'offrirà all'ingresso della tenda del convegno, perchè sia accetto al Signore in suo favore. 4 Poserà la mano sulla testa della vittima, che sarà accettata in suo favore per compiere il rito espiatorio per lui. 5 Poi scannerà il giovenco davanti al Signore, e i figli di Aronne, i sacerdoti, offriranno il sangue e lo spargeranno intorno all'altare che è all'ingresso della tenda del convegno. 6 Scorticherà la vittima e la taglierà a pezzi. 7 I figli del sacerdote Aronne porranno il fuoco sull'altare e metteranno la legna sul fuoco; 8 poi i figli di Aronne, i sacerdoti, disporranno i pezzi, la testa e il grasso sulla legna e sul fuoco che è sull'altare. 9 Laverà con acqua le viscere e le zampe; poi il sacerdote brucerà il tutto sull'altare come olocausto, sacrificio consumato dal fuoco, profumo gradito in onore del Signore. 10 Se la sua offerta per l'olocausto è presa dal bestiame minuto, tra le pecore o tra le capre, egli offrirà un maschio senza difetto. 11 Lo scannerà al lato settentrionale dell'altare, davanti al Signore. I figli di Aronne, i sacerdoti, spargeranno il sangue attorno all'altare. 12 Lo taglierà a pezzi, con la testa e il grasso, e il sacerdote li disporrà sulla legna, collocata sul fuoco dell'altare. 13 Laverà con acqua le viscere e le zampe; poi il sacerdote offrirà il tutto e lo brucerà sull'altare: è un olocausto, sacrificio consumato dal fuoco, profumo gradito in onore del Signore. 14 Se la sua offerta in onore del Signore è un olocausto di uccelli, presenterà tortore o colombi. 15 Il sacerdote presenterà l'animale all'altare, ne staccherà la testa, la farà bruciare sull'altare e il sangue sarà spruzzato sulla parete dell'altare. 16 Poi toglierà il gozzo con il suo sudiciume e lo getterà al lato orientale dell'altare, dov'è il luogo delle ceneri. 17 Dividerà l'uccello in due metà prendendolo per le ali, ma senza staccarle, e il sacerdote lo brucerà sull'altare, sulla legna che è sul fuoco. è un olocausto, sacrificio consumato dal fuoco, profumo gradito in onore del Signore.

1:1 1:1 OR il Signore chiamo' Mose', e parlo' a lui dal Tabernacolo della convenenza, dicendo: 2 1:2 Parla a' figliuoli d'Israele, e di' loro: Quando alcun di voi offerira' un'offerta al Signore, se quella e' di animali, offerite le vostre offerte di buoi, o di pecore, o di caproe. 3 1:3 Se la sua offerta e' olocausto di buoi, offerisca quell'animale maschio, senza difetto. offeriscalo all'entrata del Tabernacolo della convenenza. acciocche' quello sia gradito per lui davanti al Signore. 4 1:4 E posi la mano in su la testa dell'olocausto. ed esso sara' gradito, per far purgamento del peccato per lui. 5 1:5 Poi quel bue sara' scannato davanti al Signore. e i figliuoli di Aaronne, sacerdoti, ne offeriranno il sangue, e lo spanderanno in su l'Altare ch'e' all'entrata del Tabernacolo della conve-nenza, attorno attorno. 6 1:6 Poi l'olocausto sara' scorticato, e tagliato a pezzi. 7 1:7 E i figliuoli del Sacerdote Aaronne metteranno il fuoco soproa l'Altare, e ordineranno le legne in sul fuoco. 8 1:8 E poi i figliuoli di Aa-ronne, sacerdoti, ordineranno que' pezzi, il capo, e la corata, soproa le legne, che saranno in sul fuoco, il qual sara' soproa l'Altare. 9 1:9 Ma si laveranno l'inte-riora, e le gambe di quel bue. E il sacerdote fara' ardere tutte queste cose soproa l'Altare, in olocausto, in offerta soave fatta per fuoco, di soave odore al Signore. 10 1:10 E se l'offerta di esso per l'olocausto e' del minuto bestiame, di pecore, o di caproe, offerisca quel?animale maschio, senza difetto. 11 1:11 E scannisi dal lato settentrionale dell'Altare, davanti al Signore. e spandan-ne i figliuoli d'Aaronne, sacerdoti, il sangue soproa l'Altare, attorno attorno. 12 1:12 Poi taglisi a pezzi, i quali, insieme con la testa, e la corata, il sacerdote mettera' per ordine soproa le legne che saranno in sul fuoco, il qual sara' soproa l'Altare. 13 1:13 Ma lavinsi le interiora, e le gambe, con acqua. e il sacerdote offerira' tutte queste cose, e le fara' ardere soproa l'Altare. Quest'e' un olocausto, un'offerta fatta per fuoco, di soave odore al Signore. 14 1:14 E se la sua offerta al Signore e' olocausto di uccelli, offerisca la sua offerta, di tortole, ovvero di pip-pioni. 15 1:15 E offerisca il sacerdote quell'olocausto soproa l'Altare. e, torcendogli il collo, gli spicchi il capo, e faccialo ardere soproa l'Altare. e sproemasene il sangue all'un dei lati dell'Altare. 16 1:16 Poi tolgasene il gozzo, e la piuma, e gittinsi quelle cose allato all'Altare, verso Oriente, nel luogo delle ceneri. 17 1:17 Poi fenda il sacerdote l'uccello per le sue ale, senza partirlo in due. e faccialo ardere soproa l'Altare, soproa le legne che saranno in sul fuoco. Quest'e' un olocausto, un'offerta fatta per fuoco, di soave odore al Signore.

1:1 1:1 L'Eterno chiamo' Mose' e gli parlo' dalla tenda di convegno, dicendo: 2 1:2 'Parla ai figliuoli d'Israele e di' loro: Quando qualcuno tra voi rechera' un'offerta all'Eterno, l'offerta che recherete sara' di bestiame: di capi d'armento o di capi di gregge. 3 1:3 Se la sua offerta e' un olocausto di capi d'armento, offrira' un maschio senza difetto. l'offrira' all'ingresso della tenda di convegno, per ottenere il favore dell'Eterno. 4 1:4 E posera' la mano sulla testa dell'olocausto, il quale sara' accetto all'Eterno, per fare espiazione per lui. 5 1:5 Poi scannera' il vitello davanti all'Eterno. e i sacerdoti, figliuoli d'Aaronne, offriranno il sangue, e lo spargeranno tutt'intorno sull'altare, che e' all'ingresso della tenda di convegno. 6 1:6 Si trarra' quindi la pelle all'olocausto, e lo si tagliera' a pezzi. 7 1:7 E i figliuoli del sacerdote Aaronne metteranno del fuoco sull'altare, e accomoderanno delle legna sul fuoco. 8 1:8 Poi i sacerdoti, figliuoli d'Aaronne, disporranno que' pezzi, la testa e il grasso, sulle legna messe sul fuoco soproa l'altare. 9 1:9 ma le interiora e le gambe si laveranno con acqua, e il sacerdote fara' fumare ogni cosa sull'altare, come un olocausto, un sacrifizio di soave odore, fatto mediante il fuoco all'Eterno. 10 1:10 Se la sua offerta e' un olocausto di capi di gregge, di pecore o di caproe, offrira' un maschio senza difetto. 11 1:11 Lo scannera' dal lato settentrionale dell'altare, davanti all'Eterno. e i sacerdoti, figliuoli d'Aaronne, ne spargeranno il sangue sull'altare, tutt'intorno. 12 1:12 Poi lo si tagliera' a pezzi, che, insieme colla testa e col grasso, il sacerdote disporra' sulle legna messe sul fuoco soproa l'altare. 13 1:13 ma le interiora e le gambe si laveranno con acqua, e il sacerdote offrira' ogni cosa e la fara' fumare sull'altare. Questo e' un olocausto, un sacrifizio di soave odore, fatto mediante il fuoco all'Eterno. 14 1:14 Se la sua offerta all'Eterno e' un olocausto d'uccelli, offrira' delle tortore o de' giovani piccioni. 15 1:15 Il sacerdote offrira' in sacrifizio l'uccello sull'altare, gli spicchera' la testa, la fara' fumare sull'altare, e il sangue d'esso sara' fatto scorrere soproa uno de' lati dell'altare. 16 1:16 Poi gli togliera' il gozzo con quel che contiene, e gettera' tutto allato all'altare, verso oriente, nel luogo delle ceneri. 17 1:17 Sp acchera' quindi l'uccello per le ali, senza pero' dividerlo in due, e il sacerdote lo fara' fumare sull'altare, sulle legna messe soproa il fuoco. Questo e' un olocausto, un sacrifizio di soave odore, fatto mediante il fuoco all'Eterno.

1:1 1:1 Il SIGNORE chiamò Mosè, gli parlò dalla tenda di convegno e gli disse: 2 1:2 'Parla ai figli d'Israele e dò loro: ""Quando qualcuno di voi vorró portare un'offerta al SIGNORE, offrirete bestiame grosso o minuto. 3 1:3 Se la sua offerta è un olocausto di bestiame grosso, offriró un maschio senza difetto: l'offriró all'ingresso della tenda di convegno, per ottenere il favore del SIGNORE. 4 1:4 Poseró la mano sulla testa dell'olocausto, e il SIGNORE lo accetteró come espiazione. 5 1:5 Poi sgozzeró il vitello davanti al SIGNORE e i sacerdoti, figli d'Aaronne, offriranno il sangue e lo spargeranno sull'altare, da ogni lato, all'ingresso della tenda di convegno. 6 1:6 Poi scuoieró l'olocausto e lo taglieró a pezzi. 7 1:7 I figli del sacerdote Aa-ronne metteranno del fuoco sull'altare e disporranno della legna sul fuoco. 8 1:8 Poi i sacerdoti, figli d'Aaronne, disporranno quei pezzi, la testa e il grasso, sulla legna messa sul fuoco che è sull'altare. 9 1:9 ma laveró con acqua le interiora e le zampe, e il sacerdote faró fumare ogni cosa sull'altare, come olocausto, sacrificio di profumo soave, consumato dal fuoco per il SIGNORE. 10 1:10 Se la sua offerta è un olocausto di bestiame minuto, pecore o caproe, offriró un maschio senza difetto. 11 1:11 Lo sgozzeró dal lato settentrionale dell'altare davanti al SIGNORE. i sacerdoti, figli d'Aaronne, ne spargeranno il sangue sull'altare da ogni lato. 12 1:12 Poi lo taglieró a pezzi e, insieme con la testa e il grasso, il sacerdote li disporró sulla legna messa sul fuoco soproa l'altare. 13 1:13 Ma laveró con acqua le interiora e le zampe. poi il sacerdote offriró ogni cosa e la bruceró sull'altare. Questo è un olocausto, un sacrificio di profumo soave, consumato dal fuoco per il SIGNORE. 14 1:14 Se la sua offerta al SIGNORE è un olocausto di uccelli, offriró delle tortore o dei giovani piccioni. 15 1:15 Il sacerdote offriró in sacrificio l'uccello sull'altare, gli staccheró la testa, la bruceró sull'altare, e il sangue saró fatto colare soproa uno dei lati dell'altare. 16 1:16 Poi gli toglieró il gozzo con quel che contiene, e lo getteró sul lato orientale dell'altare, nel luogo delle ceneri. 17 1:17 Spaccheró quindi l'uccello per le ali, senza però dividerlo in due, e il sacerdote lo bruceró sull'altare, sulla legna messa soproa il fuoco. Questo è un olocausto, un sacrificio di profumo soave, consumato dal fuoco per il SIGNORE.

1:1 1:1 L’Eterno chiamò Mosè e gli parlò dalla tenda di convegno, dicendo: 2 1:2 ’Parla ai figli d’Israele e dì loro: Quando uno di voi porta un’offerta all’Eterno, portate come vostra offerta un animale proeso dalla mandria o dal gregge. 3 1:3 Se la sua offerta è un olocausto di un capo proeso dalla mandria, offra un maschio senza difetto. lo porteró all’ingresso della tenda di convegno di sua spontanea volontó davanti all’Eterno. 4 1:4 Poseró quindi la sua mano sulla testa dell’olocausto, che saró gradito al suo posto, per fare l’espiazione per lui. 5 1:5 Poi scanneró il torello davanti all’Eterno. e i sacerdoti, figli di Aaronne, proesenteranno il sangue e spargeranno il sangue tutt’intor-no sull’altare, che è all’ingresso della tenda di convegno. 6 1:6 scuoieró l’olocausto e lo taglieró a pezzi. 7 1:7 E i figli del sacerdote Aaronne metteranno del fuoco sull’altare e sistemeranno della legna sul fuoco. 8 1:8 Poi i sacerdoti, figli di Aaronne, disporranno i pezzi, la testa e il grasso, sulla legna posta sul fuoco che è sull’altare. 9 1:9 ma laveranno con acqua gli intestini e le gambe, e il sacerdote faró fumare ogni cosa sull’altare, come un olocausto, un sacrificio fatto col fuoco di odore soave all’Eterno. 10 1:10 Se la sua offerta è un olocausto del gregge: pecore o caproe, offra un maschio senza difetto. 11 1:11 Lo scanneró dal lato nord dell’altare, davanti all’Eterno. e i sacerdoti, figli di Aaronne, ne spargeranno il sangue tutt’intorno all’altare. 12 1:12 Poi lo taglieró a pezzi con la sua testa e il suo grasso, e il sacerdote li disporró sulla legna posta sul fuoco che è sull’altare. 13 1:13 ma laveró gli intestini e le gambe con acqua, e il sacerdote proesenteró ogni cosa e la faró fumare sull’altare. Questo è un olocausto, un sacrificio fatto col fuoco di odore soave all’Eterno. 14 1:14 Se la sua offerta all’Eterno è un olocausto di uccelli, porti delle tortore o dei giovani piccioni. 15 1:15 Il sacerdote lo proesenteró all’altare, gli strapperó la testa, la faró fumare sull’altare, e il suo sangue saró fatto scorrere su un lato dell’altare. 16 1:16 Poi gli toglieró il gozzo con le sue piume e lo getteró accanto all’altare, verso est, nel luogo delle ceneri. 17 1:17 Lo spaccheró quindi tenendolo per le ali, senza però dividerlo in due, e il sacerdote lo faró fumare sull’altare, sulla legna posta sul fuoco. Questo è un olocausto, un sacrificio fatto col fuoco di odore soave all’Eterno'.

1:1 Il Signore chiamò Mosè e dalla tenda del convegno gli disse: 2 ""Parla agli Israeliti e riferisci loro: Quando uno di voi vorrà fare un'offerta al Signore, offrirete bestiame grosso o minuto. 3 Se l'offerta è un olocausto di grosso bestiame, egli offrirà un maschio senza difetto; l'offrirà all'ingresso della tenda del convegno, per ottenere il favore del Signore. 4 Poserà la mano sulla testa della vittima, che sarà accettata in suo favore per fare il rito espiatorio per lui. 5 Poi immolerà il capo di grosso bestiame davanti al Signore, e i sacerdoti, figli di Aronne, offriranno il sangue e lo spargeranno intorno all'altare, che è all'ingresso della tenda del convegno. 6 Scorticherà la vittima e la taglierà a pezzi. 7 I figli del sacerdote Aronne porranno il fuoco sull'altare e metteranno la legna sul fuoco, 8 poi sulla legna e sul fuoco che è sull'altare disporranno i pezzi, la testa e il grasso. 9 Laverà con acqua le interiora e le zampe; poi il sacerdote brucerà il tutto sull'altare come olocausto, sacrificio consumato dal fuoco, profumo soave per il Signore. 10 Se la sua offerta è un olocausto di bestiame minuto, pecora o capra, egli offrirà un maschio senza difetto. 11 Lo immolerà dal lato settentrionale dell'altare davanti al Signore e i sacerdoti, figli di Aronne, spargeranno il sangue attorno all'altare. 12 Lo taglierà a pezzi, con la testa e il grasso, e il sacerdote li disporrà sulla legna, collocata sul fuoco dell'altare. 13 Laverà con acqua le interiora e le zampe; poi il sacerdote offrirà il tutto e lo brucerà sull'altare: olocausto, sacrificio consumato dal fuoco, profumo soave per il Signore. 14 Se la sua offerta al Signore è un olocausto di uccelli, offrirà tortore o colombi. 15 Il sacerdote li offrirà all'altare, ne staccherà la testa, che farà bruciare sull'altare, e il sangue sarà spruzzato sulla parete dell'altare. 16 Poi toglierà il gozzo con le sue immondezze e lo getterà al lato orientale dell'altare, dov'è il luogo delle ceneri. 17 Dividerà l'uccello in due metà prendendolo per le ali, ma senza separarlo, e il sacerdote lo brucerà sull'altare, sulla legna che è sul fuoco, come olocausto, sacrificio consumato dal fuoco, profumo soave per il Signore.

Mappa

Commento di un santo

In molte cerimonie della Legge era prescritto che chi doveva essere purificato, fosse purificato per mezzo di questi [uccelli]. La colomba indica la semplicità, la tortora la castità, perchè la colomba ama la semplicità e la tortora la castità, tanto 'che se ha perso il coniuge non si cura di cercarne altro.

Autore

Beda

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia