Cronologia dei paragrafi

Preparativi
4. Le cittá privilegiate
2. Passaggio del Giordano
3. La conquista di Gerico
4. La presa di Ai
5. Sacrificio e lettura della legge sul monte Ebal
6. Il trattato tra Israele e gli abitanti di Gabaon
8. La conquista del nord
9. Ricapitolazione
9. Ricapitolazione
II. Ripartizione del paese fra le tribú
Descrizione delle tribú transgiordane
2. Descrizione delle tre grandi tribú a ovest del Giordano
3. Descrizione delle altre sette tribú
Ritorno delle tribú orientali. La questione del loro altare Dal libro di Gi
2. Ultimo discorso di Giosue'
4. Appendici

9. Ricapitolazione (Gs 12,1-6)

9. Ricapitolazione (Gs 12,1-6)

12:1 Questi sono i re della regione al di là del Giordano, a oriente, che gli Israeliti sconfissero e del cui territorio entrarono in possesso, dal torrente Arnon al monte Ermon, con tutta l'Araba orientale: 2 Sicon, re degli Amorrei che risiedeva a Chesbon; egli dominava, partendo da Aroèr, situata sul margine della valle del torrente Arnon, il fondovalle del torrente, la metà di Gàlaad fino al torrente Iabbok, confine degli Ammoniti, 3 e l'Araba fino alla riva orientale del mare di Chinaròt e fino alla riva orientale del mare dell'Araba, cioè il Mar Morto, in direzione di Bet-Iesimòt e più a meridione, fin sotto le pendici del Pisga. 4 Og, re di Basan, uno degli ultimi figli dei Refaìm, che risiedeva ad Astaròt e a Edrei; 5 egli dominava il monte Ermon e Salca e tutto Basan fino al confine dei Ghesuriti e dei Maacatiti, inoltre metà di Gàlaad sino al confine di Sicon re di Chesbon. 6 Mosè, servo del Signore, e gli Israeliti li avevano sconfitti, e Mosè, servo del Signore, ne diede il possesso a quelli di Ruben, a quelli di Gad e a metà della tribù di Manasse.

12:1 12:1 OR questi sono i re del paese, i quali i figliuoli d'Israele percossero, e il cui paese possedettero di la' dal Giordano, dal sol levante, dal torrente di Arnon fino al monte di Hermon, e tutta la campagna verso Oriente. 2 12:2 Cioe': Sihon, re degli Amorrei, che abitava in He-sbon, il qual signoreggiava da Aroer, che e' in su la riva del torrente di Arnon, e nella citta' che e' in mezzo del torrente, e nella meta' di Ga-laad, fino al torrente di Iab-boc, che e' il confine de' figliuoli di Ammon. 3 12:3 e nella campagna, fino al mare di Chinneret, verso Oriente. e infino al mar della campagna, che e' il mar salso, altresi' verso Oriente, traendo verso Bet-iesimot. e dal lato meridionale, fin sotto le pendici di Pisga. 4 12:4 E il paese d'Og, re di Basan, che era del rimanente de' Rafei, il quale abitava in Astarot, e in Edrei, 5 12:5 e signoreggiava nel monte di Hermon, e in Salca, e in tutto Basan, fino a' confini de' Ghesuriti, e de' Maacatiti, e nella meta' di Galaad, che era il confine di Sihon, re di Hesbon. 6 12:6 Mose', servitor del Signore, e i figliuoli d'Israele, percossero questi re. e Mose', servitor del Signore, diede il paese loro a possedere a' Rubeniti, ed a' Gadi-ti, e alla meta' della tribu' di Manasse.

12:1 12:1 Or questi sono i re del paese battuti dai figliuoli d'Israele, i quali proesero possesso del loro territorio di la' dal Giordano, verso levante, dalla valle dell'Arnon fino al monte Hermon, con tutta la pianura orientale: 2 12:2 Sihon, re degli Amorei, che abitava a Heshbon e dominava da Aroer, che e' sull'orlo della valle dell'Arnon, e dalla meta' della valle e dalla meta' di Galaad, fino al torrente di Iabbok, confine de' figliuoli di Ammon. 3 12:3 sulla pianura fino al mare di Kinnereth, verso oriente, e fino al mare della pianura ch'e' il mar Salato, a oriente verso Beth-Iescimoth. e dal lato di mezzogiorno fino appie' delle pendici del Pisga. 4 12:4 Poi il territorio di Og re di Basan, uno dei superstiti dei Refaim, che abitava ad Astaroth e a Edrei, 5 12:5 e dominava sul monte Hermon, su Salca, su tutto Basan sino ai confini dei Ghesuriti e dei Maacatiti, e sulla meta' di Galaad, confine di Sihon re di Heshbon. 6 12:6 Mose', servo dell'Eterno, e i figliuoli d'Israele li batterono. e Mose', servo dell'Eterno, diede il loro paese come possesso ai Rubeniti, ai Gaditi e a mezza la tribu' di Manasse.

12:1 12:1 Questi sono i re del paese battuti dai figli d'Israele, i quali proesero possesso del loro territorio di ló dal Giordano, verso oriente, dalla valle dell'Arnon fino al monte Ermon, con tutta la pianura orientale: 2 12:2 Sicon, re degli Amorei, che abitava a Chesbon e dominava da Aroer, che è sulle sponde del torrente Arnon, e dalla metó della valle e dalla metó di Gala-ad, fino al torrente Iabboc, confine dei figli di Ammon. 3 12:3 sulla pianura fino al mare di Chinneret, verso oriente, e fino al mare della pianura, cioè il mar Salato, a oriente verso Bet-Iesimot. e dal lato di mezzogiorno fino ai piedi delle pendici del Pisga. 4 12:4 Poi il territorio di Og re di Basan, uno dei superstiti dei Refaim, che abitava ad Astarot e a Edrei, 5 12:5 e dominava sul monte Ermon, su Salca, su tutto Basan sino ai confini dei Ghesuriti e dei Maacatiti, e sulla metó di Galaad, confine di Sicon, re di Chesbon. 6 12:6 Mosè, servo del SIGNORE, e i figli d'Israele li batterono. e Mosè, servo del SIGNORE, diede il loro paese come possesso ai Rube-niti, ai Gaditi e a mezza tribù di Manasse.

12:1 12:1 Or questi sono i re del paese sconfitti dai figli d’Israele, che proesero possesso del loro territorio di ló dal Giordano, verso l’est, dal torrente Arnon fino al monte Hermon e tutta l’Arabah orientale: 2 12:2 Sihon, re degli Amorei, che abitava a Heshbon e dominava da Aroer, che è sulle sponde del fiume Har-non, da metó del fiume e da metó di Galaad, fino al fiume Jabbok, confine dei figli di Ammon. 3 12:3 e nella parte orientale dell’Arabah dal mare di Kinnereth fino al mare del-l’Arabah, il Mar Salato fino a Beth-Jescimoth, e a sud fino sotto le pendici del Pi-sgah. 4 12:4 Poi il territorio di Og re di Bashan, uno dei superstiti dei giganti, che abitava ad Ashtaroth e a Edrei, 5 12:5 e dominava sul monte Hermon, su Salkah, su tutto Bashan fino al confine dei Gheshuriti e dei Maakathiti, e sulla metó di Galaad fino al confine di Sihon re di Heshbon. 6 12:6 Mosè, servo dell’Eterno, e i figli d’Israele li sconfissero. quindi Mosè, servo dell’Eterno, diede il loro paese come possesso ai Rube-niti, ai Gaditi e a metó della tribù di Manasse.

12:1 Questi sono i re del paese, che gli Israeliti sconfissero e del cui territorio entrarono in possesso, oltre il Giordano, ad oriente, dal fiume Arnon al monte Ermon, con tutta l'Araba orientale. 2 Sicon, re degli Amorrei che abitavano in Chesbon; il suo dominio cominciava da Aroer, situata sul margine della valle del torrente Arnon, incluso il centro del torrente, e comprendeva la metà di Gàlaad fino al torrente Iabbok, lungo il confine dei figli di Ammon 3 e inoltre l'Araba fino alla riva orientale del mare di Kinarot e fino alla riva orientale dell'Araba, cioè il Mar Morto, in direzione di Bet-Iesimot e più a sud, fin sotto le pendici del Pisga. 4 Inoltre Og, re di Basan, proveniente da un residuo di Refaim, che abitava in Astarot e in Edrei, 5 dominava le montagne dell'Ermon e Salca e tutto Basan sino al confine dei Ghesuriti e dei Maacatiti, inoltre metà di Gàlaad sino al confine di Sicon re di Chesbon. 6 Mosè, servo del Signore, e gli Israeliti li avevano sconfitti e Mosè, servo del Signore, ne diede il possesso ai Rubeniti, ai Gaditi e a metà della tribù di Manàsse.

Mappa

Commento di un santo

E se ''una mente saggia comprende rà le parole che vengono dalla sua bocca e sulle sue labbra ascolterà la conoscen za' (Prv 16, 23), dobbiamo dichiarare in modo sconsiderato che i profeti non era no saggi se non hanno compreso ''le pa role che vengono dalla loro bocca', o dobbiamo ammettere che i profeti erano saggi perchè hanno ricevuto ciò che è giusto e vero, hanno compreso ''le paro le che vengono dalle loro labbra' e han no portato la conoscenza sulle loro lab bra. E chiaro che Mosè vide nella sua mente la verità della Legge e i significati allegorici legati al senso anagogico delle storie da lui ricordate, e che Giosuè com prese la vera distribuzione della terra che avvenne dopo la sconfitta dei venti nove re, dal momento che poteva vedere meglio di noi chele cose compiute attra verso di lui erano l'ombra di determina te realtà.

Autore

Origene

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia