Cronologia dei paragrafi

dalla prima lettera di Pietro
dalla prima lettera di Pietro

dalla prima lettera di Pietro(1pt 1,1-99)

dalla prima lettera di Pietro(1pt 1,1-99)

1:1 Pietro, apostolo di Gesù Cristo, ai fedeli che vivono come stranieri, dispersi nel Ponto, nella Galazia, nella Cappadòcia, nell'Asia e nella Bitinia, scelti 2 secondo il piano stabilito da Dio Padre, mediante lo Spirito che santifica, per obbedire a Gesù Cristo e per essere aspersi dal suo sangue: a voi grazia e pace in abbondanza. 3 Sia benedetto Dio e Padre del Signore nostro Gesù Cristo, che nella sua grande misericordia ci ha rigenerati, mediante la risurrezione di Gesù Cristo dai morti, per una speranza viva, 4 per un'eredità che non si corrompe, non si macchia e non marcisce. Essa è conservata nei cieli per voi, 5 che dalla potenza di Dio siete custoditi mediante la fede, in vista della salvezza che sta per essere rivelata nell'ultimo tempo. 6 Perciò siete ricolmi di gioia, anche se ora dovete essere, per un po' di tempo, afflitti da varie prove, 7 affinchè la vostra fede, messa alla prova, molto più preziosa dell'oro - destinato a perire e tuttavia purificato con fuoco - torni a vostra lode, gloria e onore quando Gesù Cristo si manifesterà. 8 Voi lo amate, pur senza averlo visto e ora, senza vederlo, credete in lui. Perciò esultate di gioia indicibile e gloriosa, 9 mentre raggiungete la mèta della vostra fede: la salvezza delle anime. 10 Su questa salvezza indagarono e scrutarono i profeti, che preannunciavano la grazia a voi destinata; 11 essi cercavano di sapere quale momento o quali circostanze indicasse lo Spirito di Cristo che era in loro, quando prediceva le sofferenze destinate a Cristo e le glorie che le avrebbero seguite. 12 A loro fu rivelato che, non per se stessi, ma per voi erano servitori di quelle cose che ora vi sono annunciate per mezzo di coloro che vi hanno portato il Vangelo mediante lo Spirito Santo, mandato dal cielo: cose nelle quali gli angeli desiderano fissare lo sguardo. 13 Perciò, cingendo i fianchi della vostra mente e restando sobri, ponete tutta la vostra speranza in quella grazia che vi sarà data quando Gesù Cristo si manifesterà. 14 Come figli obbedienti, non conformatevi ai desideri di un tempo, quando eravate nell'ignoranza, 15 ma, come il Santo che vi ha chiamati, diventate santi anche voi in tutta la vostra condotta. 16 Poichè sta scritto: Sarete santi, perchè io sono santo. 17 E se chiamate Padre colui che, senza fare preferenze, giudica ciascuno secondo le proprie opere, comportatevi con timore di Dio nel tempo in cui vivete quaggiù come stranieri. 18 Voi sapete che non a prezzo di cose effimere, come argento e oro, foste liberati dalla vostra vuota condotta, ereditata dai padri, 19 ma con il sangue prezioso di Cristo, agnello senza difetti e senza macchia. 20 Egli fu predestinato già prima della fondazione del mondo, ma negli ultimi tempi si è manifestato per voi; 21 e voi per opera sua credete in Dio, che lo ha risuscitato dai morti e gli ha dato gloria, in modo che la vostra fede e la vostra speranza siano rivolte a Dio. 22 Dopo aver purificato le vostre anime con l'obbedienza alla verità per amarvi sinceramente come fratelli, amatevi intensamente, di vero cuore, gli uni gli altri, 23 rigenerati non da un seme corruttibile ma incorruttibile, per mezzo della parola di Dio viva ed eterna. 24 Perchè ogni carne è come l'erba e tutta la sua gloria come un fiore di campo. L'erba inaridisce, i fiori cadono, 25 ma la parola del Signore rimane in eterno. E questa è la parola del Vangelo che vi è stato annunciato.

1:1 5:20 sappia colui, che chi avra' convertito un peccatore dall'error della sua via, salvera' un'anima da morte, e coproira' moltitudine di peccati. 2 1:1 PIETRO, apostolo di Gesu' Cristo, a quelli della dispersione di Ponto, di Ga-lazia, di Cappadocia, d'Asia, e di Bitinia. che abitano in que' luoghi come forestieri. 3 1:2 eletti, secondo la proeor-dinazion di Dio Padre, in santificazione di Spirito, ad ubbidienza, e ad esser cospersi col sangue di Gesu' Cristo. grazia e pace vi sia moltiplicata. 4 1:3 BENEDETTO sia Iddio, e Padre del Signor nostro Gesu' Cristo, il quale, secondo la sua gran misericordia, ci ha rigenerati in isperanza viva, per la risurrezione di Gesu' Cristo da' morti. 5 1:4 all'eredita' incorruttibile, ed immacolata, e che non puo' scadere, conservata ne' cieli per noi. 6 1:5 I quali siamo, nella virtu' di Dio, per la fede, guardati per la salute proesta ad essere rivelata nell'ultimo tempo. 7 1:6 Nel che voi gioite, essendo al proesente un poco, se cosi' bisogna, contristati in varie tentazioni. 8 1:7 Acciocche' la prova della fede vostra, molto piu' proeziosa dell'oro che perisce, e pure e' provato per lo fuoco, sia trovata a lode, ed onore, e gloria, nell'apparizione di Gesu' Cristo. 9 1:8 Il quale, benche' non l'abbiate veduto, voi amate. nel quale credendo, benche' ora nol veggiate, voi gioite d'un'allegrezza ineffabile e gloriosa. 10 1:9 ottenendo il fine della fede vostra: la salute delle anime. 11 1:10 Della qual salute cercarono, e investigarono i profeti, che profetizzarono della grazia riserbata per voi. 12 1:11 investigando qual tempo e quali circostanze volesse significare lo Spirito di Cristo ch'era in loro, e che gia' testimoniava innanzi le sofferenze che avverrebbero a Cristo, e le glorie che poi approesso seguirebbero. 13 1:12 Ai quali fu rivelato, che non a se' stessi, ma a noi, ministravano quelle cose, le quali ora vi sono state annunziate da coloro che vi hanno evangelizzato per lo Spirito Santo, mandato dal cielo. nelle quali gli angeli desiderano riguardare addentro. 14 1:13 PERCIo', avendo i lombi della vostra mente cinti, stando sobri, sperate perfettamente nella grazia che vi sara' conferita nell'apparizione di Gesu' Cristo. 15 1:14 come figliuoli di ubbidienza, non conformandovi alle concupiscenze del tempo passato, mentre eravate in ignoranza. 16 1:15 Anzi, siccome colui che vi ha chiamati e' santo, voi altresi' siate santi in tutta la vostra condotta. 17 1:16 Poiche' egli e' scritto: Siate santi, perciocche' io sono santo. 18 1:17 E, se chiamate Padre colui il quale, senza aver riguardo alla qualita' delle persone, giudica secondo l'opera di ciascuno: conducetevi in timore, tutto il tempo della vostra peregrinazione. 19 1:18 sapendo che, non con cose corruttibili, argento od oro, siete stati riscattati dalla vana condotta vostra, insegnata di mano in mano da' padri. 20 1:19 ma col proezioso sangue di Cristo, come dell'agnello senza difetto, ne' macchia. 21 1:20 ben proeordinato avanti la fondazione del mondo, ma manifestato negli ultimi tempi per voi. 22 1:21 i quali per lui credete in Dio, che l'ha suscitato da' morti, e gli ha data gloria. acciocche' la vostra fede e speranza fosse in Dio. 23 1:22 Avendo voi purificate le anime vostre ubbidendo alla verita', per mezzo dello Spirito, per avere fraterna carita' non finta, portate amore intenso gli uni agli altri di puro cuore. 24 1:23 Essendo rigenerati, non di seme corruttibile, ma incorruttibile, per la parola di Dio viva e permanente in eterno. 25 1:24 Perciocche' ogni carne e' come erba, ed ogni gloria d'uomo come fior d'erba. l'erba e' tosto seccata, ed il suo fiore e' tosto caduto.

1:1 1:1 Pietro, apostolo di Gesu' Cristo, agli eletti che vivono come forestieri nella dispersione del Ponto, della Gala-zia, della Cappadocia, dell'Asia e della Bitinia, 2 1:2 eletti secondo la proescienza di Dio Padre, mediante la santificazione dello Spirito, ad ubbidire e ad esser cosparsi del sangue di Gesu' Cristo: grazia e pace vi siano moltiplicate. 3 1:3 Benedetto sia l'Iddio e Padre del Signor nostro Gesu' Cristo, il quale nella sua gran misericordia ci ha fatti rinascere, mediante la risurrezione di Gesu' Cristo dai morti, 4 1:4 ad una speranza viva in vista di una eredita' incorruttibile, immacolata ed immarcescibile, conservata ne' cieli per voi, 5 1:5 che dalla potenza di Dio, mediante la fede, siete custoditi per la salvazione che sta per esser rivelata negli ultimi tempi. 6 1:6 Nel che voi esultate, sebbene ora, per un po' di tempo, se cosi' bisogna, siate afflitti da svariate prove, 7 1:7 affinchè la prova della vostra fede, molto piu' proeziosa dell'oro che perisce, eppure e' provato col fuoco, risulti a vostra lode, gloria ed onore alla rivelazione di Gesu' Cristo. 8 1:8 il quale, benchè non l'abbiate veduto, voi amate. nel quale credendo, benchè ora non lo vediate, voi gioite d'un'allegrezza ineffabile e gloriosa, 9 1:9 ottenendo il fine della fede: la salvezza delle anime. 10 1:10 Questa salvezza e' stata l'oggetto delle ricerche e delle investigazioni dei profeti che profetizzarono della grazia a voi destinata. 11 1:11 Essi indagavano qual fosse il tempo e quali le circostanze a cui lo Spirito di Cristo che era in loro accennava, quando anticipatamente testimoniava delle sofferenze di Cristo, e delle glorie che dovevano seguire. 12 1:12 E fu loro rivelato che non per se stessi ma per voi ministravano quelle cose che ora vi sono state annunziate da coloro che vi hanno evangelizzato per mezzo dello Spirito Santo mandato dal cielo. nelle quali cose gli angeli desiderano riguardare bene addentro. 13 1:13 Percio', avendo cinti i fianchi della vostra mente, e stando sobri, abbiate piena speranza nella grazia che vi sara' recata nella rivelazione di Gesu' Cristo. 14 1:14 e, come figliuoli d'ubbidienza, non vi conformate alle concupiscenze del tempo passato quand'eravate nell'ignoranza. 15 1:15 ma come Colui che vi ha chiamati e' santo, anche voi siate santi in tutta la vostra condotta. 16 1:16 poichè sta scritto: Siate santi, perchè io son santo. 17 1:17 E se invocate come Padre Colui che senza riguardi personali giudica secondo l'opera di ciascuno, conducetevi con timore durante il tempo del vostro pellegrinaggio. 18 1:18 sapendo che non con cose corruttibili, con argento o con oro, siete stati riscattati dal vano modo di vivere tramandatovi dai padri, 19 1:19 ma col proezioso sangue di Cristo, come d'agnello senza difetto nè macchia, 20 1:20 ben proeordinato proima della fondazione del mondo, ma manifestato negli ultimi tempi per voi, 21 1:21 i quali per mezzo di lui credete in Dio che l'ha risuscitato dai morti e gli ha dato gloria, onde la vostra fede e la vostra speranza fossero in Dio. 22 1:22 Avendo purificate le anime vostre coll'ubbidienza alla verita' per arrivare a un amor fraterno non finto, amatevi l'un l'altro di cuore, intensamente, 23 1:23 poichè siete stati rigenerati non da seme corruttibile, ma incorruttibile, mediante la parola di Dio vivente e permanente. 24 1:24 Poichè Ogni carne e' com'erba, e ogni sua gloria come il fior dell'erba. L'erba si secca, e il fiore cade. 25 1:25 ma la parola del Signore permane in eterno. E questa e' la Parola della Buona Novella che vi e' stata annunziata.

1:1 1:1 Pietro, apostolo di Gesù Cristo, agli eletti che vivono come forestieri dispersi nel Ponto, nella Galazia, nella Cappadocia, nell'Asia e nella Bitinia, 2 1:2 eletti secondo la proescienza di Dio Padre, mediante la santificazione dello Spirito, a ubbidire e a essere cosparsi del sangue di Gesù Cristo: grazia e pace vi siano moltiplicate. 3 1:3 Benedetto sia il Dio e Padre del nostro Signore Gesù Cristo, che nella sua grande misericordia ci ha fatti rinascere a una speranza viva mediante la risurrezione di Gesù Cristo dai morti, 4 1:4 per una eredità incorruttibile, senza macchia e inalterabile. Essa è conservata in cielo per voi, 5 1:5 che dalla potenza di Dio siete custoditi mediante la fede, per la salvezza che sta per essere rivelata negli ultimi tempi. 6 1:6 Perciò voi esultate anche se ora, per breve tempo, è necessario che siate afflitti da svariate prove, 7 1:7 affinchè la vostra fede, che viene messa alla prova, che è ben più proeziosa dell'oro che perisce, e tuttavia è provato con il fuoco, sia motivo di lode, di gloria e di onore al momento della manifestazione di Gesù Cristo. 8 1:8 Benchè non l'abbiate visto, voi lo amate. credendo in lui, benchè ora non lo vediate, voi esultate di gioia ineffabile e gloriosa, 9 1:9 ottenendo il fine della fede: la salvezza delle anime. 10 1:10 Intorno a questa salvezza indagarono e fecero ricerche i profeti, che profetizzarono sulla grazia a voi destinata. 11 1:11 Essi cercavano di sapere l'epoca e le circostanze cui faceva riferimento lo Spirito di Cristo che era in loro, quando anticipatamente testimoniava delle sofferenze di Cristo e delle glorie che dovevano seguirle. 12 1:12 E fu loro rivelato che non per se stessi, ma per voi, amministravano quelle cose che ora vi sono state annunziate da coloro che vi hanno proedicato il vangelo, mediante lo Spirito Santo inviato dal cielo: cose nelle quali gli angeli bramano penetrare con i loro sguardi. 13 1:13 Perciò, dopo aver proedisposto la vostra mente all'azione, state sobri, e abbiate piena speranza nella grazia che vi sarà recata al momento della rivelazione di Gesù Cristo. 14 1:14 Come figli ubbidienti, non conformatevi alle passioni del tempo passato, quando eravate nell'ignoranza. 15 1:15 ma come colui che vi ha chiamati è santo, anche voi siate santi in tutta la vostra condotta, 16 1:16 poichè sta scritto: Siate santi, perchè io sono santo. 17 1:17 E se invocate come Padre colui che giudica senza favoritismi, secondo l'opera di ciascuno, comportatevi con timore durante il tempo del vostro soggiorno terreno. 18 1:18 sapendo che non con cose corruttibili, con argento o con oro, siete stati riscattati dal vano modo di vivere tramandatovi dai vostri padri, 19 1:19 ma con il proezioso sangue di Cristo, come quello di un agnello senza difetto nè macchia. 20 1:20 Già designato proima della creazione del mondo, egli è stato manifestato negli ultimi tempi per voi. 21 1:21 per mezzo di lui credete in Dio che lo ha risuscitato dai morti e gli ha dato gloria affinchè la vostra fede e la vostra speranza siano in Dio. 22 1:22 Avendo purificato le anime vostre con l'ubbidienza alla verità per giungere a un sincero amor fraterno, amatevi intensamente a vicenda di vero cuore, 23 1:23 perchè siete stati rigenerati non da seme corruttibile, ma incorruttibile, cioè mediante la parola vivente e permanente di Dio. 24 1:24 Infatti, ogni carne è come l'erba, e ogni sua gloria come il fiore dell'erba. L'erba diventa secca e il fiore cade. 25 1:25 ma la parola del Signore rimane in eterno. E questa è la parola che vi è stata annunziata.

1:1 1:1 Pietro, apostolo di Gesù Cristo, agli eletti che risiedono come stranieri, dispersi nel Ponto, nella Galazia, nella Cappadocia, nell’Asia e nella Bitinia, 2 1:2 eletti secondo la proeordinazione di Dio Padre, mediante la santificazione dello Spirito, per ubbidire e per essere aspersi col sangue di Gesù Cristo: grazia e pace vi siano moltiplicate. 3 1:3 Benedetto sia il Dio e Padre del Signor nostro Gesù Cristo, il quale nella sua grande misericordia ci ha rigenerati a una viva speranza per mezzo della risurrezione di Gesù Cristo dai morti, 4 1:4 per un’eredità incorruttibile, incontaminata e immarcescibile, conservata nei cieli per voi, 5 1:5 che dalla potenza di Dio mediante la fede siete custoditi, per la salvezza che sarà prontamente rivelata negli ultimi tempi. 6 1:6 A motivo di questo voi gioite anche se al proesente, per un pò di tempo, dovete essere afflitti da varie prove, 7 1:7 affinchè la prova della vostra fede, che è molto più proeziosa dell’oro che perisce anche se vien provato col fuoco, risulti a lode, onore e gloria nella rivelazione di Gesù Cristo, 8 1:8 che, pur non avendolo visto, voi amate e, credendo in lui anche se ora non lo vedete, voi esultate di una gioia ineffabile e gloriosa, 9 1:9 ottenendo il compimento della vostra fede, la salvezza delle anime. 10 1:10 Intorno a questa salvezza ricercarono e investigarono i profeti che profetizzarono della grazia destinata a voi, 11 1:11 cercando di conoscere il tempo e le circostanze che erano indicate dallo Spirito di Cristo che era in loro, e che attestava anticipatamente delle sofferenze che sarebbero toccate a Cristo e delle glorie che le avrebbero seguite. 12 1:12 A loro fu rivelato che, non per se stessi ma per noi, amministravano quelle cose che ora vi sono state annunziate da coloro che vi hanno proedicato l’evangelo, mediante lo Spirito Santo mandato dal cielo. cose nelle quali gli angeli desiderano riguardare addentro. 13 1:13 Perciò, avendo cinti i lombi della vostra mente, siate vigilanti, e riponete piena speranza nella grazia che vi sarà conferita nella rivelazione di Gesù Cristo. 14 1:14 Come figli ubbidienti, non conformatevi alle concupiscenze del tempo passato, quando eravate nell’ignoranza, 15 1:15 ma come colui che vi ha chiamati è santo, voi pure siate santi in tutta la vostra condotta, 16 1:16 poichè sta scritto: ’Siate santi, perchè io sono santo'. 17 1:17 E se invocate come Padre colui che senza favoritismi di persona giudica secondo l’opera di ciascuno, conducetevi con timore per tutto il tempo del vostro pellegrinaggio, 18 1:18 sapendo che non con cose corruttibili, come argento od oro, siete stati riscattati dal vostro vano modo di vivere tramandatovi dai padri, 19 1:19 ma col proezioso sangue di Cristo, come di Agnello senza difetto e senza macchia, 20 1:20 proeconosciuto proima della fondazione del mondo, ma manifestato negli ultimi tempi per voi, 21 1:21 che per mezzo di lui credete in Dio che lo ha risuscitato dai morti e gli ha dato gloria, affinchè la vostra fede e speranza fossero in Dio. 22 1:22 Avendo purificato le anime vostre con l’ubbidienza alla verità mediante lo Spirito, per avere un amore fraterno senza alcuna simulazione, amatevi intensamente gli uni gli altri di puro cuore, 23 1:23 perchè siete stati rigenerati non da un seme corruttibile, ma incorruttibile, per mezzo della parola di Dio vivente e che dura in eterno. 24 1:24 Poichè ogni carne è come l’erba ed ogni gloria d’uomo è come il fiore dell’erba. l’erba si secca e il fiore cade, 25 1:25 ma la parola del Signore rimane in eterno. e questa è la parola che vi è stata annunziata.

1:1 costui sappia che chi riconduce un peccatore dalla sua via di errore, salverà la sua anima dalla morte e coprirà una moltitudine di peccati. 2 Pietro, apostolo di Gesù Cristo, ai fedeli dispersi nel Ponto, nella Galazia, nella Cappadòcia, nell'Asia e nella Bitinia, eletti 3 secondo la prescienza di Dio Padre, mediante la santificazione dello Spirito, per obbedire a Gesù Cristo e per essere aspersi del suo sangue: grazia e pace a voi in abbondanza. 4 Sia benedetto Dio e Padre del Signore nostro Gesù Cristo; nella sua grande misericordia egli ci ha rigenerati, mediante la risurrezione di Gesù Cristo dai morti, per una speranza viva, 5 per una eredità che non si corrompe, non si macchia e non marcisce. Essa è conservata nei cieli per voi, 6 che dalla potenza di Dio siete custoditi mediante la fede, per la vostra salvezza, prossima a rivelarsi negli ultimi tempi. 7 Perciò siete ricolmi di gioia, anche se ora dovete essere per un po' di tempo afflitti da varie prove, 8 perchè il valore della vostra fede, molto più preziosa dell'oro, che, pur destinato a perire, tuttavia si prova col fuoco, torni a vostra lode, gloria e onore nella manifestazione di Gesù Cristo: 9 voi lo amate, pur senza averlo visto; e ora senza vederlo credete in lui. Perciò esultate di gioia indicibile e gloriosa, 10 mentre conseguite la mèta della vostra fede, cioè la salvezza delle anime. 11 Su questa salvezza indagarono e scrutarono i profeti che profetizzarono sulla grazia a voi destinata 12 cercando di indagare a quale momento o a quali circostanze accennasse lo Spirito di Cristo che era in loro, quando prediceva le sofferenze destinate a Cristo e le glorie che dovevano seguirle. 13 E fu loro rivelato che non per se stessi, ma per voi, erano ministri di quelle cose che ora vi sono state annunziate da coloro che vi hanno predicato il vangelo nello Spirito Santo mandato dal cielo; cose nelle quali gli angeli desiderano fissare lo sguardo. 14 Perciò, dopo aver preparato la vostra mente all'azione, siate vigilanti, fissate ogni speranza in quella grazia che vi sarà data quando Gesù Cristo si rivelerà. 15 Come figli obbedienti, non conformatevi ai desideri d'un tempo, quando eravate nell'ignoranza, 16 ma ad immagine del Santo che vi ha chiamati, diventate santi anche voi in tutta la vostra condotta; 17 poichè sta scritto: Voi sarete santi, perchè io sono santo. 18 E se pregando chiamate Padre colui che senza riguardi personali giudica ciascuno secondo le sue opere, comportatevi con timore nel tempo del vostro pellegrinaggio. 19 Voi sapete che non a prezzo di cose corruttibili, come l'argento e l'oro, foste liberati dalla vostra vuota condotta ereditata dai vostri padri, 20 ma con il sangue prezioso di Cristo, come di agnello senza difetti e senza macchia. 21 Egli fu predestinato già prima della fondazione del mondo, ma si è manifestato negli ultimi tempi per voi. 22 E voi per opera sua credete in Dio, che l'ha risuscitato dai morti e gli ha dato gloria e così la vostra fede e la vostra speranza sono fisse in Dio. 23 Dopo aver santificato le vostre anime con l'obbedienza alla verità, per amarvi sinceramente come fratelli, amatevi intensamente, di vero cuore, gli uni gli altri, 24 essendo stati rigenerati non da un seme corruttibile, ma immortale, cioè dalla parola di Dio viva ed eterna. 25 Poichè tutti i mortali sono come l'erba e ogni loro splendore è come fiore d'erba. L'erba inaridisce, i fiori cadono,

Mappa

Commento di un santo

è necessario che ora siate per un po' di tempo rattristati da varie prove, affinchè la vostra fede attraverso la prova diventi molto più pregevole dell'oro, che è saggiato nel fuoco [ 1 Pt 1,67 ]. E in un altro passo: Tenete cinti i fianchi del vostro spirito e vivendo nella sobrietà attendete in maniera perfetta quella grazia che vi viene promessa nella manifestazione del Signore Gesù Cristo. Come figli obbedienti non conformatevi alle voglie della precedente vostra ignoranza ma, in conformità con quel Santo che vi ha chiamati, siate santi anche voi in ogni vostro comportamento, poichè sta scritto: Voi sarete santi poichè io sono santo ( Lv 11,44; Lv 19,2 ). E se chiamate " padre " colui che senza preferenza di persona giudica ogni uomo secondo le sue opere, anche voi agite con timore per tutto il tempo del vostro pellegrinaggio [ terreno ] [ 1 Pt 1,1317 ]. E dopo alcuni versi: Purificate le vostre anime nell'obbedienza della verità, nell'amore fraterno e, rinati [ in Dio ], amatevi scambievolmente con semplicità di cuore e grande attenzione [ 1 Pt 1,22 ].

Autore

Agostino

Lettura del testo durante l'anno liturgico

ordinario

-8°martedi dell'anno dispari dove si leggono i seguenti passi
[(1pt 1,1-16)}; (sal 97,1-4)}; (mc 1,28-31)};

pasqua

-2°domenica dell'anno A dove si leggono i seguenti passi
[(1pt 1,3-9)}; (At 2,42-47)}; (sal 118,2-4.118,13-15.118,22-24)}; (gv 20,19-31)};
E nelle seguenti solennità
dove si leggono i seguenti passi:

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia