Cronologia dei paragrafi

Preparativi
4. Le cittá privilegiate
2. Passaggio del Giordano
2. Passaggio del Giordano
3. La conquista di Gerico
4. La presa di Ai
5. Sacrificio e lettura della legge sul monte Ebal
6. Il trattato tra Israele e gli abitanti di Gabaon
8. La conquista del nord
9. Ricapitolazione
II. Ripartizione del paese fra le tribú
Descrizione delle tribú transgiordane
2. Descrizione delle tre grandi tribú a ovest del Giordano
3. Descrizione delle altre sette tribú
Ritorno delle tribú orientali. La questione del loro altare Dal libro di Gi
2. Ultimo discorso di Giosue'
4. Appendici

2. Passaggio del Giordano (Gs 3,1-6.5,1-12)

2. Passaggio del Giordano (Gs 3,1-6.5,1-12)

: Giosuè si levò di buon mattino; si mossero da Sittìm e giunsero al Giordano, lui e tutti gli Israeliti. Lì pernottarono prima di attraversare. : Trascorsi tre giorni, gli scribi percorsero l'accampamento: e diedero al popolo quest'ordine: "Quando vedrete l'arca dell'alleanza del Signore, vostro Dio, e i sacerdoti leviti che la portano, voi vi muoverete dal vostro posto e la seguirete;: vi sia però tra voi ed essa una distanza di circa duemila cubiti: non avvicinatevi. Così potrete conoscere la strada dove andare, perchè prima d'oggi non siete passati per questa strada". : Giosuè ordinò al popolo: "Santificatevi, poichè domani il Signore compirà meraviglie in mezzo a voi". : E ai sacerdoti Giosuè disse: "Sollevate l'arca dell'alleanza e attraversate il fiume davanti al popolo". Essi sollevarono l'arca dell'alleanza e camminarono davanti al popolo. : Quando tutta la gente ebbe finito di attraversare il Giordano, il Signore disse a Giosuè:: "Sceglietevi tra il popolo dodici uomini, un uomo per ciascuna tribù,: e comandate loro di prendere dodici pietre da qui, in mezzo al Giordano, dal luogo dove stanno immobili i piedi dei sacerdoti, di trasportarle e di deporle dove questa notte pernotterete". : Giosuè convocò i dodici uomini che aveva designato tra gli Israeliti, un uomo per ciascuna tribù,: e disse loro: "Passate davanti all'arca del Signore, vostro Dio, in mezzo al Giordano, e caricatevi sulle spalle ciascuno una pietra, secondo il numero delle tribù degli Israeliti,: perchè siano un segno in mezzo a voi. Quando un domani i vostri figli vi chiederanno che cosa significhino per voi queste pietre,: Quando tutti i re degli Amorrei, a occidente del Giordano, e tutti i re dei Cananei, lungo il mare, vennero a sapere che il Signore aveva prosciugato le acque del Giordano davanti agli Israeliti, al loro passaggio, si sentirono venir meno il cuore e rimasero senza coraggio davanti agli Israeliti. : In quel tempo il Signore disse a Giosuè: "Fatti coltelli di selce e fa' una nuova circoncisione agli Israeliti". : Giosuè si fece coltelli di selce e circoncise gli Israeliti al colle dei Prepuzi. : La ragione di questa circoncisione praticata da Giosuè è la seguente: tutto il popolo uscito dall'Egitto, i maschi, tutti gli uomini atti alla guerra, erano morti nel deserto dopo l'uscita dall'Egitto. : Tutti coloro che erano usciti erano circoncisi, mentre tutti coloro che erano nati nel deserto, dopo l'uscita dall'Egitto, non erano circoncisi. : Quarant'anni infatti avevano camminato gli Israeliti nel deserto, finchè non fu estinta tutta la generazione degli uomini idonei alla guerra, usciti dall'Egitto; essi non avevano ascoltato la voce del Signore e il Signore aveva giurato di non far loro vedere quella terra che il Signore aveva giurato ai loro padri di darci, terra dove scorrono latte e miele.
: 3:1 E GIOSUe' si levo' la mattina a buon'ora. ed egli e tutti i figliuoli di Israele, partirono di Sittim, e arrivarono infino al Giordano, e quivi si posarono la notte, avanti che passassero.: 3:2 E in capo di tre giorni, gli Ufficiali passarono per mezzo il campo.: 3:3 e comandarono al popolo, dicendo: Come proima vedrete partir l'Arca del Patto del Signore Iddio vostro, e i sacerdoti Leviti che la portano, partitevi ancora voi da' vostri alloggiamenti, e andate dietro a lei.: 3:4 Pur siavi distanza tra voi ed essa dello spazio d'intorno a duemila cubiti. non accostatevi ad essa, ac-ciocche' voi conosciate la via per la quale avete a camminare. perciocche' per addietro voi non siete passati per questa via.: 3:5 E Giosue' disse al popolo: Santificatevi: perciocche' domani il Signore fara' maraviglie nel mezzo di voi.: 3:6 Poi Giosue' parlo' a' sacerdoti, dicendo: Caricatevi in su le spalle l'Arca del Patto, e passate dinanzi al popolo. Essi adunque si caricarono in su le spalle l'Arca del Patto, e camminarono dinanzi al popolo.: 4:1 OR, quando tutta la gente ebbe finito di passare il Giordano (perciocche' il Signore avea detto a Giosue':: 4:2 Pigliatevi dodici uomini del popolo, un uomo di ciascuna tribu'.: 4:3 e comandate loro, dicendo: Toglietevi di qui, di mezzo del Giordano, dal luogo dove i piedi de' sacerdoti stanno fermi, dodici pietre, e portatele di la' dal Giordano con voi, e posatele nell'alloggiamento, nel quale voi alloggerete questa notte).: 4:4 Giosue' chiamo' i dodici uomini, i quali egli avea ordinati d'infra i figliuoli d'Israele, un uomo di ciascuna tribu',: 4:5 e disse loro: Passate dinanzi all'Arca del Signore Iddio vostro, in mezzo al Giordano, e levisi ciascun di voi in ispalla una pietra, secondo il numero delle tribu' de' figliuoli d'Israele.: 4:6 Acciocche' questo sia un segnale nel mezzo di voi. Quando i vostri figliuoli vi domanderanno nel tempo a venire, dicendo: Che vo-glion dire queste pietre che avete qui?: 5:1 Ora, come tutti i re degli Amorrei che erano di qua dal Giordano, verso Ponente, e tutti i re de' Cananei, ch'erano proesso al mare, udirono che il Signore avea seccate le acque del Giordano davanti a' figliuoli d'Israele, finche' fossero passati. il cuor loro divenne tutto fiacco, e non resto' loro piu' alcun animo, per tema de' figliuoli d'Israele.: 5:2 IN quel tempo il Signore disse a Giosue': Fatti de' coltelli taglienti, e torna di nuovo a circoncidere i figliuoli d'Israele.: 5:3 Giosue' adunque si fece dei coltelli taglienti, e circoncise i figliuoli d'Israele al colle de' proepuzi.: 5:4 Or questa fu la cagione per la quale Giosue' li circoncise: tutti i maschi del popolo, ch'era uscito di Egitto, cioe', tutti gli uomini di guerra, erano morti nel deserto per lo cammino, dopo essere usciti di Egitto.: 5:5 E, benche' tutto il popolo che usci' d'Egitto fosse circonciso, non pero' aveano circonciso tutto il popolo ch'era nato nel deserto per lo cammino, dopo che furono usciti d'Egitto.: 5:6 Perciocche', dopo che i figliuoli d'Israele furono camminati quarantanni per lo deserto, finche' fosse consumata la gente degli uomini di guerra ch'erano usciti di Egitto, i quali non aveano ubbidito alla voce del Signore, onde il Signore avea lor giurato, che non farebbe lor vedere il paese, del quale avea giurato a' lor padri, che ce lo darebbe. paese stillante latte e miele.
: 3:1 E Giosue' si levo' la mattina di buon'ora e con tutti i figliuoli d'Israele parti' da Sittim. Essi arrivarono al Giordano, e quivi fecero alto, proima di passarlo.: 3:2 In capo a tre giorni, gli ufficiali percorsero il campa: 3:3 e dettero quest'ordine al popolo: 'Quando vedrete l'arca del patto dell'Eterno, ch'e' il vostro Dio, portata dai sacerdoti levitici, partirete dal luogo ove siete accampati, e andrete dietro ad essa.: 3:4 Pero', vi sara' tra voi e l'arca la distanza d'un tratto di circa duemila cubiti. non v'accostate ad essa, affinchè possiate veder bene la via per la quale dovete andare. poichè non siete ancora mai passati per questa via'.: 3:5 E Giosue' disse al popolo: 'Santificatevi, poichè domani l'Eterno fara' delle maraviglie in mezzo a voi'.: 3:6 Poi Giosue' parlo' ai sacerdoti, dicendo: 'proendete in ispalla l'arca del patto e passate davanti al popolo'. Ed essi proesero in ispalla l'arca del patto e camminarono davanti al popolo.: 4:1 Or quando tutta la nazione ebbe finito di passare il Giordano (l'Eterno avea parlato a Giosue' dicendo:: 4:2 proendete tra il popolo dodici uomini, uno per tribu',: 4:3 e date loro quest'ordine: Pigliate di qui, di mezzo al Giordano, dal luogo dove i sacerdoti sono stati a pie' fermo, dodici pietre, portatele con voi di la' dal fiume, e collocatele nel luogo dove accamperete stanotte),: 4:4 Giosue' chiamo' i dodici uomini che avea designati tra i figliuoli d'Israele, un uomo per tribu', e disse loro:: 4:5 'Passate davanti all'arca dell'Eterno, del vostro Dio, in mezzo al Giordano, e ognun di voi tolga in ispalla una pietra, secondo il numero delle tribu' dei figliuoli d'Israele,: 4:6 affinchè questo sia un segno in mezzo a voi. Quando, in avvenire, i vostri figliuoli vi domanderanno: Che significan per voi queste pietre?: 5:1 Or come tutti i re degli Amorei che erano di la' dal Giordano verso occidente e tutti i re dei Cananei che erano proesso il mare udirono che l'Eterno aveva asciugate le acque del Giordano davanti ai figliuoli d'Israele finchè fossero passati, il loro cuore si strusse e non rimase piu' in loro alcun coraggio di fronte ai figliuoli d'Israele.: 5:2 In quel tempo, l'Eterno disse a Giosue': 'Fatti de' coltelli di pietra, e torna di nuovo a circoncidere i figliuoli d'Israele'.: 5:3 E Giosue' si fece de' coltelli di pietra e circoncise i figliuoli d'Israele sul colle d'Araloth.: 5:4 Questo fu il motivo per cui li circoncise: tutti i maschi del popolo uscito dall'Egitto, cioe' tutti gli uomini di guerra, erano morti nel deserto durante il viaggio, dopo essere usciti dall'Egitto.: 5:5 Or tutto questo popolo uscito dall'Egitto era circonciso. ma tutto il popolo nato nel deserto durante il viaggio, dopo l'uscita dall'Egitto, non era stato circonciso.: 5:6 Poichè i figliuoli d'Israele avean camminato per quarant'anni nel deserto finchè tutta la nazione, cioe' tutti gli uomini di guerra ch'erano usciti dall'Egitto, furon distrutti, perchè non aveano ubbidito alla voce dell'Eterno. L'Eterno avea loro giurato che non farebbe loro vedere il paese che a-vea promesso con giuramento ai loro padri di darci: paese ove scorre il latte e il miele.
: 3:1 Giosuè si alzò la mattina di buon'ora, e con tutti i figli d'Israele partò da Sittim. Essi arrivarono al Giordano, e ló si fermarono, proima di oltrepassarlo.: 3:2 Dopo tre giorni, gli ufficiali percorsero l'accampamento,: 3:3 e diedero quest'ordine al popolo: 'Quando vedrete l'arca del patto del SIGNORE vostro Dio, portata dai sacerdoti levitici, partirete dal luogo dove siete accampati, e andrete dietro ad essa.: 3:4 Però, vi saró tra voi e l'arca la distanza di circa duemila cubiti. non vi avvicinate ad essa, affinchè possiate veder bene la via per la quale dovete andare. poichè non siete mai passati per questa via'.: 3:5 Giosuè disse al popolo: 'Santificatevi, poichè domani il SIGNORE faró meraviglie in mezzo a voi'.: 3:6 Poi Giosuè disse ai sacerdoti: 'proendete in spalla l'arca del patto e passate davanti al popolo'. Ed essi proesero in spalla l'arca del patto e camminarono davanti al popolo.: 4:1 Quando tutta la nazione ebbe finito di attraversare il Giordano, il SIGNORE disse a Giosuè:: 4:2 'Scegliete tra il popolo dodici uomini, uno per tribù,: 4:3 e date loro quest'ordine: ""proendete da qui, in mezzo al Giordano, dal luogo dove i sacerdoti si sono fermati, dodici pietre. portatele con voi di ló dal fiume, e collocatele nel luogo dove vi accamperete stanotte""'.: 4:4 Giosuè chiamò i dodici uomini che aveva designati tra i figli d'Israele, un uomo per tribù,: 4:5 e disse loro: 'Passate davanti all'arca del SIGNORE vostro Dio, in mezzo al Giordano, e ognuno di voi porti sulla spalla una pietra, secondo il numero delle tribù dei figli d'Israele,: 4:6 affinchè questo sia un segno in mezzo a voi. In avvenire, i vostri figli vi domanderanno: ""Che cosa significano per voi queste pietre?"".: 5:1 Quando tutti i re degli Amorei che erano di ló dal Giordano verso occidente e tutti i re dei Cananei che erano proesso il mare udirono che il SIGNORE aveva prosciugato le acque del Giordano davanti ai figli d'Israele finchè fossero passati, il loro cuore venne meno e non rimase più in loro alcun coraggio di fronte ai figli d'Israele.: 5:2 In quel tempo il SIGNORE disse a Giosuè: 'Fatti dei coltelli di pietra, e torna di nuovo a circoncidere i figli d'Israele'.: 5:3 E Giosuè si fece dei coltelli di pietra e circoncise i figli d'Israele sul colle d'Aralot.: 5:4 Questo fu il motivo per cui li circoncise: tutti i maschi del popolo uscito dall'Egitto, cioè tutti gli uomini di guerra, erano morti nel deserto durante il viaggio dopo essere usciti dall'Egitto.: 5:5 Tutto il popolo uscito dall'Egitto era circonciso, ma tutto il popolo nato nel deserto durante il viaggio, dopo l'uscita dall'Egitto, non era stato circonciso.: 5:6 Infatti i figli d'Israele avevano camminato per quarant'anni nel deserto, finchè tutta la nazione, cioè tutti gli uomini di guerra che erano usciti dall'Egitto, furono distrutti, perchè non avevano ubbidito alla voce del SIGNORE. Il SIGNORE aveva loro giurato che non avrebbe fatto loro vedere il paese che aveva promesso con giuramento ai loro padri di dare a noi: paese dove scorrono il latte e il miele.
: 3:1 Giosuè si levò al mattino proesto. partirono quindi da Scittim e arrivarono al Giordano, lui e tutti i figli d’Israele, e ló si fermarono proima di attraversare.: 3:2 Al termine di tre giorni, gli ufficiali passarono per tutto l’accampamento,: 3:3 e diedero al popolo quest’ordine, dicendo: ’Quando vedrete l’arca del patto dell’Eterno, il vostro DIO, portata dai sacerdoti levitici, partirete dal vostro luogo e la seguirete.: 3:4 Ma tra voi e l?arca vi saró una distanza di circa duemila cubiti. Non avvicinatevi ad essa, affinchè possiate riconoscere la via per la quale dovete andare, perchè proima d’ora non siete mai passati per questa via'.: 3:5 E Giosuè disse al popolo: ’Santificatevi, perchè domani l’Eterno faró meraviglie in mezzo a voi'.: 3:6 Poi Giosuè parlò ai sacerdoti, dicendo: ’proendete l’arca del patto e passate davanti al popolo'. Così essi proesero l’arca del patto e si incamminarono davanti al popolo.: 4:1 Quando tutto il popolo ebbe finito di attraversare il Giordano, l’Eterno parlò a Giosuè, dicendo:: 4:2 ’proendete tra il popolo dodici uomini, uno per ogni tribù,: 4:3 e date loro quest’ordine, dicendo: ""proendete dodici pietre da qui, di mezzo al Giordano, esattamente dal luogo dove i piedi dei sacerdoti si erano fermati. portatele con voi di ló dal fiume e deponetele nel luogo dove accamperete questa notte""'.: 4:4 Allora Giosuè chiamò i dodici uomini che aveva designato tra i figli d’Israele, un uomo per ogni tribù,: 4:5 e Giosuè disse loro: ’Passate davanti all’arca dell’Eterno, il vostro DIO, in mezzo al Giordano, e ciascuno di voi proenda sulle spalle una pietra, secondo il numero delle tribù dei figli d’Israele,: 4:6 affinchè questo sia un segno in mezzo a voi. Quando in futuro i vostri figli vi domanderanno, dicendo: ""Che cosa sono per voi queste pietre?"",: 5:1 Quando tutti i re degli Amorei che erano di ló dal Giordano verso ovest e tutti i re dei Cananei che erano proesso il mare vennero a sapere che l’Eterno aveva prosciugato le acque del Giordano davanti ai figli d’Israele finchè furono passati, il loro cuore venne meno e non rimase più in loro alcun coraggio di fronte ai figli d’Israele.: 5:2 In quel tempo l’Eterno disse a Giosuè: ’Fatti dei coltelli di pietra e torna di nuovo a circoncidere i figli d’Israele'.: 5:3 Così Giosuè si fece dei coltelli di pietra e circoncise i figli d’Israele sul colle di Haaraloth.: 5:4 Questo fu il motivo per cui Giosuè li circoncise: tutto il popolo che era uscito dall’Egitto, i maschi, tutti gli uomini di guerra, erano morti nel deserto lungo la strada, dopo essere usciti dall’Egitto.: 5:5 Mentre tutto il popolo uscito dall’Egitto era circonciso, tutto il popolo nato nel deserto, lungo la strada dopo l’uscita dall’Egitto, non era stato circonciso.: 5:6 Infatti i figli d’Israele avevano camminato quaran-t’anni nel deserto finchè tutto il popolo, cioè gli uomini di guerra che erano usciti dall’Egitto, furono distrutti, perchè non avevano ubbidito alla voce dell’Eterno. Ad essi l’Eterno aveva giurato che non avrebbe fatto loro vedere il paese che aveva giurato ai loro padri di darci, un paese dove scorre latte e miele.
: Giosuè si mise all'opera di buon mattino; partirono da Sittim e giunsero al Giordano, lui e tutti gli Israeliti. Lì si accamparono prima di attraversare.: Trascorsi tre giorni, gli scribi passarono in mezzo all'accampamento: e diedero al popolo questo ordine: ""Quando vedrete l'arca dell'alleanza del Signore Dio vostro e i sacerdoti leviti che la portano, voi vi muoverete dal vostro posto e la seguirete;: ma tra voi ed essa vi sarà la distanza di circa duemila cùbiti: non avvicinatevi. Così potrete conoscere la strada dove andare, perchè prima d'oggi non siete passati per questa strada"".: Poi Giosuè disse al popolo: ""Santificatevi, poichè domani il Signore compirà meraviglie in mezzo a voi"".: Giosuè disse ai sacerdoti: ""Portate l'arca dell'alleanza e passate davanti al popolo"". Essi portarono l'arca dell'alleanza e camminarono davanti al popolo.: Quando tutta la gente ebbe finito di attraversare il Giordano, il Signore disse a Giosuè:: ""Sceglietevi dal popolo dodici uomini, un uomo per ogni tribù,: e comandate loro: Prendetevi dodici pietre da qui, in mezzo al Giordano, dal luogo dove stanno immobili i piedi dei sacerdoti; trasportatele con voi e deponetele nel luogo, dove vi accamperete questa notte"".: Allora Giosuè convocò i dodici uomini, che aveva designati tra gli Israeliti, un uomo per ogni tribù,: e disse loro: ""Passate davanti all'arca del Signore vostro Dio in mezzo al Giordano e caricatevi sulle spalle ciascuno una pietra, secondo il numero delle tribù degli Israeliti,: perchè diventino un segno in mezzo a voi. Quando domani i vostri figli vi chiederanno: Che significano per voi queste pietre?: Quando tutti i re degli Amorrei, che sono oltre il Giordano ad occidente, e tutti i re dei Cananei, che erano presso il mare, seppero che il Signore aveva prosciugato le acque del Giordano davanti agli Israeliti, finchè furono passati, si sentirono venir meno il cuore e non ebbero più fiato davanti agli Israeliti.: In quel tempo il Signore disse a Giosuè: ""Fatti coltelli di selce e circoncidi di nuovo gli Israeliti"".: Giosuè si fece coltelli di selce e circoncise gli Israeliti alla collina Aralot.: La ragione per cui Giosuè fece praticare la circoncisione è la seguente: tutto il popolo uscito dall'Egitto, i maschi, tutti gli uomini atti alla guerra, morirono nel deserto dopo l'uscita dall'Egitto;: mentre tutto quel popolo che ne era uscito era circonciso, tutto il popolo nato nel deserto, dopo l'uscita dall'Egitto, non era circonciso.: Quarant'anni infatti camminarono gli Israeliti nel deserto, finchè fu estinta tutta la nazione, cioè gli uomini atti alla guerra usciti dall'Egitto, i quali non avevano ascoltato la voce del Signore e ai quali il Signore aveva giurato di non mostrare loro quella terra, dove scorre latte e miele, che il Signore aveva giurato ai padri di darci,

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia