Cronologia dei paragrafi

La creazione e la caduta
2. Il diluvio
3. Dal diluvio ad Abramo
3. Dal diluvio ad Abramo
II. Storia di Abramo
III. Storia di Isacco e di Giacobbe
IV. Storia di Giuseppe

3. Dal diluvio ad Abramo (gen 9,18-99.11,1-99)

3. Dal diluvio ad Abramo (gen 9,18-99.11,1-99)

: I figli di Noè che uscirono dall'arca furono Sem, Cam e Iafet; Cam è il padre di Canaan. : Questi tre sono i figli di Noè e da questi fu popolata tutta la terra. : Ora Noè, coltivatore della terra, cominciò a piantare una vigna. : Avendo bevuto il vino, si ubriacò e si denudò all'interno della sua tenda. : Cam, padre di Canaan, vide la nudità di suo padre e raccontò la cosa ai due fratelli che stavano fuori. : Allora Sem e Iafet presero il mantello, se lo misero tutti e due sulle spalle e, camminando a ritroso, coprirono la nudità del loro padre; avendo tenuto la faccia rivolta indietro, non videro la nudità del loro padre. : Quando Noè si fu risvegliato dall'ebbrezza, seppe quanto gli aveva fatto il figlio minore;: allora disse: "Sia maledetto Canaan! Schiavo degli schiavi sarà per i suoi fratelli!". : E aggiunse: "Benedetto il Signore, Dio di Sem, Canaan sia suo schiavo!: Dio dilati Iafet ed egli dimori nelle tende di Sem, Canaan sia suo schiavo!". : Noè visse, dopo il diluvio, trecentocinquanta anni. : L'intera vita di Noè fu di novecentocinquanta anni; poi morì. : l'Arvadeo, il Semareo e il Camateo. In seguito si dispersero le famiglie dei Cananei. : Il confine dei Cananei andava da Sidone in direzione di Gerar fino a Gaza, poi in direzione di Sòdoma, Gomorra, Adma e Seboìm fino a Lesa. : Questi furono i figli di Cam secondo le loro famiglie e le loro lingue, nei loro territori e nelle rispettive nazioni. : Anche a Sem, fratello maggiore di Iafet e capostipite di tutti i figli di Eber, nacque una discendenza. : I figli di Sem: Elam, Assur, Arpacsàd, Lud e Aram. : I figli di Aram: Us, Ul, Gheter e Mas. : Arpacsàd generò Selach e Selach generò Eber. : A Eber nacquero due figli: uno si chiamò Peleg, perchè ai suoi tempi fu divisa la terra, e il fratello si chiamò Ioktan. : Ioktan generò Almodàd, Selef, Asarmàvet, Ierach,: Adoràm, Uzal, Dikla,: Obal, Abimaèl, Saba,: Ofir, Avìla e Iobab. Tutti questi furono i figli di Ioktan;: la loro sede era sulle montagne dell'oriente, da Mesa in direzione di Sefar. : Questi furono i figli di Sem secondo le loro famiglie e le loro lingue, nei loro territori, secondo le rispettive nazioni. : Queste furono le famiglie dei figli di Noè secondo le loro genealogie, nelle rispettive nazioni. Da costoro si dispersero le nazioni sulla terra dopo il diluvio. : Peleg aveva trent'anni quando generò Reu;: Peleg, dopo aver generato Reu, visse duecentonove anni e generò figli e figlie. : Reu aveva trentadue anni quando generò Serug;: Reu, dopo aver generato Serug, visse duecentosette anni e generò figli e figlie. : Serug aveva trent'anni quando generò Nacor;: Serug, dopo aver generato Nacor, visse duecento anni e generò figli e figlie. : Nacor aveva ventinove anni quando generò Terach;: Nacor, dopo aver generato Terach, visse centodiciannove anni e generò figli e figlie. : Terach aveva settant'anni quando generò Abram, Nacor e Aran. : Questa è la discendenza di Terach: Terach generò Abram, Nacor e Aran; Aran generò Lot. : Aran poi morì alla presenza di suo padre Terach nella sua terra natale, in Ur dei Caldei. : Abram e Nacor presero moglie; la moglie di Abram si chiamava Sarài e la moglie di Nacor Milca, che era figlia di Aran, padre di Milca e padre di Isca. : Sarài era sterile e non aveva figli. : Poi Terach prese Abram, suo figlio, e Lot, figlio di Aran, figlio cioè di suo figlio, e Sarài sua nuora, moglie di Abram suo figlio, e uscì con loro da Ur dei Caldei per andare nella terra di Canaan. Arrivarono fino a Carran e vi si stabilirono. : La vita di Terach fu di duecentocinque anni; Terach morì a Carran.
: 9:18 OR i figliuoli di Noe', che uscirono fuor dell'Arca, furono Sem, Cam e Iafet.: 9:19 E Cam fu padre di Canaan. Questi tre furono figliuoli di Noe'. e da essi, sparsi per tutta la terra, ella e' stata popolata.: 9:20 E Noe' comincio' ad esser lavorator della terra, e pianto' la vigna.: 9:21 E bevve del vino, e s'i-nebbrio', e si scoperse in mezzo del suo tabernacolo.: 9:22 E Cam, padre di Canaan, vide le vergogne di suo padre, e lo rapporto' fuori a' suoi due fratelli.: 9:23 Ma Sem e Iafet proesero un mantello, e se lo misero amendue in su le spalle. e, camminando a ritroso, copersero le vergogne del padre loro. e le faccie loro erano volte indietro, tal che non videro le vergogne del padre loro.: 9:24 E, quando Noe' si fu svegliato dal suo vino, seppe cio' che gli avea fatto il suo figliuol minore.: 9:25 E disse: Maledetto sia Canaan. sia servo de' servi de' suoi fratelli.: 9:26 Ma disse: Benedetto sia il Signore Iddio di Sem, e sia Canaan lor servo.: 9:27 Iddio allarghi Iafet, ed abiti egli ne' tabernacoli di Sem. e sia Canaan lor servo.: 9:28 E Noe' visse dopo il diluvio trecencinquant'anni.: 9:29 E tutto il tempo che Noe' visse fu novecencin-quant'anni. poi mori'.: 10:18 e l'Arvadeo, e il Semareo, e l'Hamateo. E poi le famiglie de' Cananei si sparsero.: 10:19 Ed i confini de' Cananei furono da Sidon, traendo verso Gherar, fino a Gaza. e traendo verso Sodoma, e Gomorra, ed Adma, e Se-boim, fino a Lesa.: 10:20 Questi sono i figliuoli di Cam, secondo le lor famiglie e lingue, ne' lor paesi e nazioni.: 10:21 A Sem ancora, padre di tutti i figliuoli di Eber, e fratel maggiore di Iafet, nacquero . figliuoli.: 10:22 I figliuoli di Sem furono Elam, ed Assur, ed Ar-facsad, e Lud, ed Aram.: 10:23 E i figliuoli di Aram furono Us, Hul, Gheter, e Mas.: 10:24 Ed Arfacsad genero' Sela, e Sela genero' Eber.: 10:25 E ad Eber nacquero due figliuoli, il nome dell'uno fu Peleg, perciocchà al suo tempo la terra fu divisa. e il nome dell'altro suo fratello fu Ioctan.: 10:26 E Ioctan genero' Al-modad, e Selef, ed Asarma-vet, e Iera.: 10:27 e Hadoram, ed Huzal, e Dicla.: 10:28 ed Obal, ed Abimael, e Seba.: 10:29 ed Ofir, ed Havila, e Iobab. Tutti costoro furono figliuoli di Ioctan.: 10:30 E le loro abitazioni furono da Mesa, traendo verso Sefar, fino al monte Orientale.: 10:31 Costoro furono i figliuoli di Sem, secondo le lor famiglie e lingue, ne' lor paesi, per le lor nazioni.: 10:32 Queste son le famiglie de' figliuoli di Noà, secondo le loro generazioni, nelle lor nazioni. e da costoro sono discese le genti divise per la terra, dopo il diluvio.: 11:18 E Peleg, essendo vivuto trent'anni, genero' Reu.: 11:19 E Peleg, dopo ch'ebbe generato Reu, visse dugen-nove anni, e genero' figliuoli e figliuole.: 11:20 E Reu, essendo vivuto trentadue anni, genero' Se-rug.: 11:21 E Reu, dopo che ebbe generato Serug, visse dugen-sette anni, e genero' figliuoli e figliuole.: 11:22 E Serug, essendo vivuto trent'anni, genero' Na-hor.: 11:23 E Serug, dopo che ebbe generato Nahor, visse du-gent'anni, e genero' figliuoli e figliuole.: 11:24 E Nahor, essendo vivuto ventinove anni, genero' Tare.: 11:25 E Nahor, dopo ch'ebbe generato Tare, visse cendi-ciannove anni, e genero' figliuoli e figliuole.: 11:26 E Tare, essendo vivuto settantanni, genero' Abramo, Nahor, e Haran.: 11:27 E queste sono le generazioni di Tare: Tare genero' Abramo, Nahor e Haran. e Haran genero' Lot.: 11:28 Or Haran mori' in proesenza di Tare suo padre, nel suo natio paese, in Ur de' Caldei.: 11:29 Ed Abramo e Nahor si proesero delle mogli. il nome della moglie di Abramo era Sarai. e il nome della moglie di Nahor, Milca, la quale era figliuola di Haran, padre di Milca e d'Isca.: 11:30 Or Sarai era sterile, e non avea figliuoli.: 11:31 E Tare proese Abramo suo figliuolo, e Lot figliuol del suo figliuolo, cioe' di Ha-ran, e Sarai sua nuora, moglie di Abramo suo figliuolo. ed essi uscirono con loro fuori d'Ur de' Caldei, per andar nel paese di Canaan. e, giunti fino in Charan, dimorarono quivi.: 11:32 E il tempo della vita di Tare fu dugentocinque anni. poi mori' in Charan.
: 9:18 E i figliuoli di Noe' che uscirono dall'arca furono Sem, Cam e Jafet. e Cam e' il padre di Canaan.: 9:19 Questi sono i tre figliuoli di Noe'. e da loro fu popolata tutta la terra.: 9:20 Or Noe', ch'era agricoltore, comincio' a piantar la vigna.: 9:21 e bevve del vino e s'inebrio' e si scoperse in mezzo alla sua tenda.: 9:22 E Cam, padre di Canaan, vide la nudita' del padre suo, e ando' a dirlo fuori, ai suoi fratelli.: 9:23 Ma Sem e Jafet proesero il suo mantello, se lo misero assieme sulle spalle, e, camminando all'indietro, coproirono la nudita' del loro padre. e siccome aveano la faccia vo'lta alla parte opposta, non videro la nudita' del loro padre.: 9:24 E quando Noe' si sveglio' dalla sua ebbrezza, seppe quello che gli avea fatto il suo figliuolo minore. e disse:: 9:25 'Maledetto sia Canaan! Sia servo dei servi de' suoi fratelli!': 9:26 E disse ancora: Benedetto sia l'Eterno, l'Iddio di Sem, e sia Canaan suo servo!: 9:27 Iddio estenda Jafet, ed abiti egli nelle tende di Sem, e sia Canaan suo servo!': 9:28 E Noe' visse, dopo il diluvio, trecentocin-quant'anni.: 9:29 E tutto il tempo che Noe' visse fu novecentocin-quant'anni. poi mori'.: 10:18 gli Arvadei, i Tsema-rei e gli Hamattei. Poi le famiglie dei Cananei si sparsero.: 10:19 E i confini dei Cananei andarono da Sidon, in direzione di Gherar, fino a Gaza. e in direzione di Sodoma, Gomorra, Adma e T seboim, fino a Lesha.: 10:20 Questi sono i figliuoli di Cam, secondo le loro famiglie, secondo le loro lingue, nei loro paesi, nelle loro nazioni.: 10:21 Anche a Sem, padre di tutti i figliuoli di Eber e fratello maggiore di Jafet, nacquero de' figliuoli.: 10:22 I figliuoli di Sem furono Elam, Assur, Arpa-cshad, Lud e Aram.: 10:23 I figliuoli di Aram: Uz, Hul, Gheter e Mash.: 10:24 E Arpacshad genero' Scelah, e Scelah genero' E-ber.: 10:25 E ad Eber nacquero due figliuoli. il nome dell'uno fu Peleg, perchè ai suoi giorni la terra fu spartita. e il nome del suo fratello fu Jokthan.: 10:26 E Jokthan genero' Al-modad, Scelef, Hatsarma-veth,: 10:27 Jerah, Hadoram, Uzal,: 10:28 Diklah, Obal, Abimael, Sceba,: 10:29 Ofir, Havila e Jobab. Tutti questi furono figliuoli di Jokthan.: 10:30 E la loro dimora fu la montagna orientale, da Me-sha, fin verso Sefar.: 10:31 Questi sono i figliuoli di Sem, secondo le loro famiglie, secondo le loro lingue, nei loro paesi, secondo le loro nazioni.: 10:32 Queste sono le famiglie dei figliuoli di Noè, secondo le loro generazioni, nelle loro nazioni. e da essi uscirono le nazioni che si sparsero per la terra dopo il diluvio.: 11:18 Peleg visse trent'anni e genero' Reu.: 11:19 e Peleg, dopo aver generato Reu, visse duecentonove anni e genero' figliuoli e figliuole.: 11:20 Reu visse trentadue anni e genero' Serug.: 11:21 e Reu, dopo aver generato Serug, visse duecen-tosette anni e genero' figliuoli e figliuole.: 11:22 Serug visse trent'anni e genero' Nahor.: 11:23 e Serug, dopo aver generato Nahor, visse duecento anni e genero' figliuoli e figliuole.: 11:24 Nahor visse ventinove anni e genero' Terah.: 11:25 e Nahor, dopo aver generato Terah, visse cento-diciannove anni e genero' figliuoli e figliuole.: 11:26 Terah visse settantanni e genero' Abramo, Nahor e Haran.: 11:27 E questa e' la posterita' di Terah. Terah genero' Abramo, Nahor e Haran. e Ha-ran genero' Lot.: 11:28 Haran mori' in proesenza di Terah suo padre, nel suo paese nativo, in Ur de' Caldei.: 11:29 E Abramo e Nahor si proesero delle mogli. il nome della moglie d'Abramo era Sarai. e il nome della moglie di Nahor, Milca, ch'era figliuola di Haran, padre di Milca e padre di Isca.: 11:30 E Sarai era sterile. non aveva figliuoli.: 11:31 E Terah proese Abramo, suo figliuolo, e Lot, figliuolo di Haran, cioe' figliuolo del suo figliuolo, e Sarai sua nuora, moglie d'Abramo suo figliuolo, e uscirono insieme da Ur de' Caldei per andare nel paese di Canaan. e, giunti a Cha-ran, dimorarono quivi.: 11:32 E il tempo che Terah visse fu duecentocinque anni. poi Terah mori' in Charan.
: 9:18 I figli di Noè che uscirono dall'arca erano Sem, Cam e Iafet. e Cam è il padre di Canaan.: 9:19 Questi sono i tre figli di Noè. da loro fu popolata tutta la terra.: 9:20 Noè, che era agricoltore, cominciò a piantare la vigna: 9:21 e bevve del vino. s'inebriò e si denudò in mezzo alla sua tenda.: 9:22 Cam, padre di Canaan, vide la nuditó di suo padre e andò a dirlo, fuori, ai suoi fratelli.: 9:23 Ma Sem e Iafet proesero il suo mantello, se lo misero insieme sulle spalle e, camminando all'indietro, coproirono la nuditó del loro padre. Siccome avevano il viso rivolto dalla parte opposta, non videro la nuditó del loro padre.: 9:24 Quando Noè si svegliò dalla sua ebbrezza, seppe quello che gli aveva fatto il figlio minore e disse:: 9:25 'Maledetto Canaan! Sia servo dei servi dei suoi fratelli!'.: 9:26 Disse ancora: 'Benedetto sia il SIGNORE, Dio di Sem. e sia Canaan suo servo'.: 9:27 Dio estenda Iafet! e abiti nelle tende di Sem e sia Canaan suo servo!': 9:28 Noè visse, dopo il diluvio, trecentocinquant'anni.: 9:29 L'intera vita di Noè fu di novecentocinquant'anni. poi morò.: 10:18 gli Arvadei, i Semarei e i Camatei. Poi le famiglie dei Cananei si sparsero.: 10:19 I confini dei Cananei andarono da Sidon, in direzione di Gherar, fino a Gaza e in direzione di Sodoma, Gomorra, Adma e Seboim fino a Lesa.: 10:20 Questi sono i figli di Cam, secondo le loro famiglie, secondo le loro lingue, nei loro paesi, nelle loro nazioni.: 10:21 Anche a Sem, padre di tutti i figli di Eber e fratello maggiore di Iafet, nacquero dei figli.: 10:22 I figli di Sem furono: Elam, Assur, Arpacsad, Lud e Aram.: 10:23 I figli di Aram furono: Uz, Ul, Gheter e Mas.: 10:24 Arpacsad generò Sela, e Sela generò Eber.: 10:25 A Eber nacquero due figli. il nome dell'uno fu Pe-leg, perchè ai suoi giorni la terra fu spartita. e il nome di suo fratello fu Ioctan.: 10:26 Ioctan generò Almo-dad, Selef, Asarmavet, Iera,: 10:27 Adoram, Uzal, Dicla,: 10:28 Obal, Abimael, Seba,: 10:29 Ofir, Avila e Iobab. Tutti questi furono figli di Ioctan.: 10:30 La loro dimora era sulla montagna orientale, da Mesa in direzione di Sefar.: 10:31 Questi sono i figli di Sem, secondo le loro famiglie, secondo le loro lingue, nei loro paesi, secondo le loro nazioni.: 10:32 Queste sono le famiglie dei figli di Noè, secondo le loro generazioni, nelle loro nazioni. da essi uscirono le nazioni che si sparsero sulla terra dopo il diluvio.: 11:18 Peleg visse trent'anni e generò Reu.: 11:19 Peleg, dopo aver generato Reu, visse duecentonove anni e generò figli e figlie.: 11:20 Reu visse trentadue anni e generò Serug.: 11:21 Reu, dopo aver generato Serug, visse duecento-sette anni e generò figli e figlie.: 11:22 Serug visse trent'anni e generò Naor.: 11:23 Serug, dopo aver generato Naor, visse duecento anni e generò figli e figlie.: 11:24 Naor visse ventinove anni e generò Tera.: 11:25 Naor, dopo aver generato Tera, visse centodician-nove anni e generò figli e figlie.: 11:26 Tera visse settant'anni e generò Abramo, Naor e Aran.: 11:27 Questa è la discendenza di Tera. Tera generò Abramo, Naor e Aran. Aran generò Lot.: 11:28 Aran morò in proesenza di Tera, suo padre, nel suo paese natale in Ur dei Caldei.: 11:29 Abramo e Naor si proesero delle mogli. il nome della moglie d'Abramo era Sarai. e il nome della moglie di Naor, Milca, che era figlia di Aran, padre di Milca e padre di Isca.: 11:30 Sarai era sterile. non aveva figli.: 11:31 Tera proese Abramo, suo figlio, e Lot, figlio di Aran, cioè figlio di suo figlio, e Sarai sua nuora, moglie d'Abramo suo figlio, e uscò con loro da Ur dei Caldei per andare nel paese di Canaan. Essi giunsero fino a Caran, e ló soggiornarono.: 11:32 Il tempo che Tera visse fu duecentocinque anni. poi Tera morò in Caran.
: 9:18 Or i figli di Noè che uscirono dall’arca furono: Sem, Cam e Jafet. e Cam è il padre di Canaan.: 9:19 Questi sono i tre figli di Noè, e da loro fu popolata tutta la terra.: 9:20 Poi Noè, che era agricoltore, cominciò a piantare una vigna.: 9:21 e bevve del vino e si ubriacò, e si scoperse in mezzo alla sua tenda.: 9:22 E Cam, padre di Canaan, vide la nuditó di suo padre e andò a dirlo ai suoi due fratelli di fuori.: 9:23 Ma Sem e Jafet proesero un mantello, se lo misero sulle loro spalle e, camminando all’indietro coproirono la nuditó del loro padre. e, siccome avevano le loro facce rivolte dalla parte opposta, non videro la nuditó del loro padre.: 9:24 Quando Noè si svegliò dalla sua ebrezza, seppe quello che gli aveva fatto il figlio minore, e disse:: 9:25 ’Maledetto sia Canaan! Egli sia il servo dei servi dei suoi fratelli!'.: 9:26 Poi disse: ’Benedetto sia l’Eterno, il DIO di Sem, e sia Canaan suo servo.: 9:27 DIO ingrandisca Jafet e dimori nelle tende di Sem e sia Canaan suo servo!'.: 9:28 Dopo il diluvio, Noè visse trecentocinquant’anni.: 9:29 Così tutto il tempo che Noè visse fu di novecento-cinquant’anni. poi morì.: 10:18 gli Arvadei, i Tsema-rei e gli Hamathei. Poi le famiglie dei Cananei si dispersero.: 10:19 E i confini dei Cananei andarono da Sidon, in direzione di Gherar, fino a Gaza. e in direzione di Sodoma, Gomorra, Adma e Tseboim, fino a Lesha.: 10:20 Questi sono i figli di Cam, secondo le loro famiglie, secondo le loro lingue, nei loro paesi, nelle loro nazioni.: 10:21 Anche a Sem, padre di tutti i figli di Eber e fratello di Jafet, il maggiore, nacquero dei . figli.: 10:22 I figli di Sem furono : Elam, Assur, Arpakshad, Lud e Aram.: 10:23 I figli di Aram: Uz, Hul, Ghether e Mash.: 10:24 Arpakshad generò Scelah, e Scelah generò E-ber.: 10:25 Ad Eber nacquero due figli. il nome dell’uno fu Pe-leg, perchè ai suoi giorni la terra fu divisa, e il nome di suo fratello fu Joktan.: 10:26 Joktan generò Almo-dad, Scelef, Hatsarmaveth, Jerah,: 10:27 Hadoram, Uzal, Diklah,: 10:28 Obal, Abimael, Sceba,: 10:29 Ofir, Havilah e Jobab. Tutti questi furono figli di Joktan.: 10:30 E la loro dimora fu la montagna orientale, da Me-sha, fin verso Sefar.: 10:31 Questi sono i figli di Sem, secondo le loro famiglie, secondo le loro lingue, nei loro paesi, secondo le loro nazioni.: 10:32 Queste sono le famiglie dei figli di Noè, secondo le loro generazioni, nelle loro nazioni. e da essi uscirono le nazioni che si sparsero per la terra dopo il diluvio.: 11:18 Peleg visse trent’anni e generò Reu.: 11:19 Dopo aver generato Reu, Peleg visse duecentonove anni e generò figli e figlie.: 11:20 Reu visse trentadue anni e generò Serug.: 11:21 Dopo aver generato Serug, Reu visse duecento-sette anni e generò figli e figlie.: 11:22 Serug visse trent’anni e generò Nahor.: 11:23 dopo aver generato Nahor, Serug visse duecento anni e generò figli e figlie.: 11:24 Nahor visse ventinove anni e generò Terah.: 11:25 dopo aver generato Terah, Nahor visse centodi-ciannove anni e generò figli e figlie.: 11:26 Terah visse settantanni e generò Abramo, Nahor e Haran.: 11:27 Questa è la discendenza di Terah. Terah generò Abramo, Nahor e Haran. e Haran generò Lot.: 11:28 Haran morì alla proesenza di Terah suo padre, nel suo paese nativo, in Ur dei Caldei.: 11:29 E Abramo e Nahor si proesero delle mogli. il nome della moglie di Abramo era Sarai, e il nome della moglie di Nahor, Milkah, figlia di Haran, padre di Milkah e padre di Iskah.: 11:30 Ma Sarai era sterile, non aveva figli.: 11:31 Poi Terah proese suo figlio Abramo e Lot, figlio di Haran, cioè il figlio di suo figlio, e Sarai sua nuora, moglie di Abramo suo figlio, e uscirono insieme da Ur dei Caldei per andare nel paese di Canaan. ma giunti a Ha-ran, vi si stabilirono.: 11:32 E il tempo che Terah visse fu di duecentocinque anni. poi Terah morì in Haran.
: I figli di Noè che uscirono dall'arca furono Sem, Cam e Iafet; Cam è il padre di Canaan.: Questi tre sono i figli di Noè e da questi fu popolata tutta la terra.: Ora Noè, coltivatore della terra, cominciò a piantare una vigna.: Avendo bevuto il vino, si ubriacò e giacque scoperto all'interno della sua tenda.: Cam, padre di Canaan, vide il padre scoperto e raccontò la cosa ai due fratelli che stavano fuori.: Allora Sem e Iafet presero il mantello, se lo misero tutti e due sulle spalle e, camminando a ritroso, coprirono il padre scoperto; avendo rivolto la faccia indietro, non videro il padre scoperto.: Quando Noè si fu risvegliato dall'ebbrezza, seppe quanto gli aveva fatto il figlio minore;: allora disse: "Sia maledetto Canaan! Schiavo degli schiavi sarà per i suoi fratelli!".: E aggiunse: "Benedetto il Signore, Dio di Sem, Canaan sia suo schiavo!: Dio dilati Iafet e questi dimori nelle tende di Sem, Canaan sia suo schiavo!".: Noè visse, dopo il diluvio, trecentocinquanta anni.: L'intera vita di Noè fu di novecentocinquanta anni, poi morì.: l'Arvadita, il Semarita e l'Amatita. In seguito si dispersero le famiglie dei Cananei.: Il confine dei Cananei andava da Sidone in direzione di Gerar fino a Gaza, poi in direzione di Sòdoma, Gomorra, Adma e Zeboim, fino a Lesa.: Questi furono i figli di Cam secondo le loro famiglie e le loro lingue, nei loro territori e nei loro popoli.: Anche a Sem, padre di tutti i figli di Eber, fratello maggiore di Jafet, nacque una discendenza.: I figli di Sem: Elam, Assur, Arpacsad, Lud e Aram.: I figli di Aram: Uz, Cul, Gheter e Mas.: Arpacsad generò Selach e Selach generò Eber.: A Eber nacquero due figli: uno si chiamò Peleg, perchè ai suoi tempi fu divisa la terra, e il fratello si chiamò Joktan.: Joktan generò Almodad, Selef, Ascarmavet, Jerach,: Adòcam, Uzal, Dikla,: Obal, Abimael, Saba,: Ofir, Avila e Ibab. Tutti questi furono i figli di Joktan;: la loro sede era sulle montagne dell'oriente, da Mesa in direzione di Sefar.: Questi furono i figli di Sem secondo le loro famiglie e le loro lingue, territori, secondo i loro popoli.: Queste furono le famiglie dei figli di Noè secondo le loro generazioni, nei loro popoli. Da costoro si dispersero le nazioni sulla terra dopo il diluvio.: Peleg aveva trent'anni quando generò Reu;: Peleg, dopo aver generato Reu, visse duecentonove anni e generò figli e figlie.: Reu aveva trentadue anni quando generò Serug;: Reu, dopo aver generato Serug, visse duecentosette anni e generò figli e figlie.: Serug aveva trent'anni quando generò Nacor;: Serug, dopo aver generato Nacor, visse duecento anni e generò figli e figlie.: Nacor aveva ventinove anni quando generò Terach;: Nacor, dopo aver generato Terach, visse centodiciannove anni e generò figli e figlie.: Terach aveva settant'anni quando generò Abram, Nacor e Aran.: Questa è la posterità di Terach: Terach generò Abram, Nacor e Aran: Aran generò Lot.: Aran poi morì alla presenza di suo padre Terach nella sua terra natale, in Ur dei Caldei.: Abram e Nacor si presero delle mogli; la moglie di Abram si chiamava Sarai e la moglie di Nacor Milca, ch'era figlia di Aran, padre di Milca e padre di Isca.: Sarai era sterile e non aveva figli.: Poi Terach prese Abram, suo figlio, e Lot, figlio di Aran, figlio cioè del suo figlio, e Sarai sua nuora, moglie di Abram suo figlio, e uscì con loro da Ur dei Caldei per andare nel paese di Canaan. Arrivarono fino a Carran e vi si stabilirono.: L'età della vita di Terach fu di duecentocinque anni; Terach morì in Carran.

Mappa

Commento di un santo

il figlio casto non poteva sopportare di guardare la sconveniente nudità dell'uomo giusto; la castità coprì ciò che l'ubriachezza aveva esposto in una trasgressione commessa nell'ignoranza ma manifestata a tutti

Autore

Clemente Alessandrino

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia