Cronologia dei paragrafi

Israele in Egitto
2. Giovinezza e vocazione di mose'
2. Il codice dell'alleanza
2. Il codice dell'alleanza
3. Le piaghe d'Egitto. La Pasqua
4. L'uscita dall'Egitto
II. Il cammino nel deserto
L'alleanza e il decalogo
4. Prescrizioni sulla costruzione del santuario e sui suoi ministri dal libro dell
5. Il vitello d'oro e l'alleanza rinnovata
6. Costruzione ed erezione del santuario

2. Il codice dell'alleanza (eso 2,22-99.7,1-7)

2. Il codice dell'alleanza (eso 2,22-99.7,1-7)

2:22 Ella gli partorì un figlio ed egli lo chiamò Ghersom, perchè diceva: "Vivo come forestiero in terra straniera!". 23 Dopo molto tempo il re d'Egitto morì. Gli Israeliti gemettero per la loro schiavitù, alzarono grida di lamento e il loro grido dalla schiavitù salì a Dio. 24 Dio ascoltò il loro lamento, Dio si ricordò della sua alleanza con Abramo, Isacco e Giacobbe. 25 Dio guardò la condizione degli Israeliti, Dio se ne diede pensiero.

2:22 2:22 Ed ella partori' un figliuolo, ed egli gli pose nome Ghersom. perciocche' disse: Io sono stato forestiere in paese strano. 23 2:23 Or avvenne che in quel mezzo tempo, che fu lungo, il re di Egitto mori'. e i figliuoli d'Israele sospirarono per la servitu', e gridarono. e le lor grida, che gittarono per la servitu', salirono a Dio. 24 2:24 E Iddio intese i loro stridi, e si ricordo' del suo patto con Abrahamo, con Isacco, e con Giacobbe. 25 2:25 E Iddio riguardo' a' figliuoli d'Israele, e ne proese conoscenza.

2:22 2:22 Ed ella partori' un figliuolo ch'egli chiamo' Ghershom. 'perchè, disse, io soggiorno in terra straniera'. 23 2:23 Or nel corso di quel tempo, che fu lungo, avvenne che il re d'Egitto mori'. e i figliuoli d'Israele sospiravano a motivo della schiavitu', e alzavan delle grida. e le grida che il servaggio strappava loro, salirono a Dio. 24 2:24 E Dio udi' i loro gemiti. e Dio si ricordo' del suo patto con Abrahamo, con Isacco e con Giacobbe. 25 2:25 E Dio vide i figliuoli d'Israele, e Dio ebbe riguardo alla loro condizione.

2:22 2:22 Ella partorò un figlio che Mosè chiamò Ghersom. perchè disse: 'Abito in terra straniera'. 23 2:23 Durante quel tempo, che fu lungo, il re d'Egitto morò. I figli d'Israele gemevano a causa della schiavitù e alzavano delle grida. e le grida che la schiavitù strappava loro salirono a Dio. 24 2:24 Dio udò i loro gemiti. Dio si ricordò del suo patto con Abraamo, con Isacco e con Giacobbe. 25 2:25 Dio vide i figli d'Israele e ne ebbe compassione.

2:22 2:22 Poi ella partorì un figlio che egli chiamò Ghershom, perchè disse: ’Io sono ospite in terra straniera'. 23 2:23 Or avvenne che dopo molto tempo il re d’Egitto morì, e i figli d’Israele gemevano a motivo della schiavitù. essi gridarono, e il loro grido a motivo della schiavitù salì fino a DIO. 24 2:24 Così DIO udì il loro gemito, e DIO si ricordò del suo patto con Abrahamo, con Isacco e con Giacobbe. 25 2:25 E DIO guardò sui figli d’Israele, e DIO si proese cura di loro.

2:22 Ella gli partorì un figlio ed egli lo chiamò Gherson, perchè diceva: ""Sono un emigrato in terra straniera!"". 23 Nel lungo corso di quegli anni, il re d'Egitto morì. Gli Israeliti gemettero per la loro schiavitù, alzarono grida di lamento e il loro grido dalla schiavitù salì a Dio. 24 Allora Dio ascoltò il loro lamento, si ricordò della sua alleanza con Abramo e Giacobbe. 25 Dio guardò la condizione degli Israeliti e se ne prese pensiero.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia