Cronologia dei paragrafi

Introduzione.
L'adorazione della statua d'oro.
Daniele nella fossa dei leoni.
Sogno di Daniele: le quattro bestie.
profeta daniele
profeta daniele
Visione di Daniele: il montone e il capro.
La profezia delle settanta settimane.
La grande visione. dal libro del daniele
La grande visione.
Il tempo della fine.
Bel e il drago.

profeta daniele(dan 7,9-14)

profeta daniele(dan 7,9-14)

7:9 Io continuavo a guardare, quand'ecco furono collocati troni e un vegliardo si assise. La sua veste era candida come la neve e i capelli del suo capo erano candidi come la lana; il suo trono era come vampe di fuoco con le ruote come fuoco ardente. 10 Un fiume di fuoco scorreva e usciva dinanzi a lui, mille migliaia lo servivano e diecimila miriadi lo assistevano. La corte sedette e i libri furono aperti. 11 Continuai a guardare a causa delle parole arroganti che quel corno proferiva, e vidi che la bestia fu uccisa e il suo corpo distrutto e gettato a bruciare nel fuoco. 12 Alle altre bestie fu tolto il potere e la durata della loro vita fu fissata fino a un termine stabilito. 13 Guardando ancora nelle visioni notturne, ecco venire con le nubi del cielo uno simile a un figlio d'uomo; giunse fino al vegliardo e fu presentato a lui. 14 Gli furono dati potere, gloria e regno; tutti i popoli, nazioni e lingue lo servivano: il suo potere è un potere eterno, che non finirà mai, e il suo regno non sarà mai distrutto.

7:9 7:9 Io stava riguardando, finchà i troni furono posti, e che l'Antico de' giorni si pose a sedere. il suo vestimento era candido come neve, e i capelli del suo capo erano simili a lana netta, e il suo trono era a guisa di scintille di fuoco, e le ruote d'esso simili a fuoco ardente. 10 7:10 Un fiume di fuoco traeva, ed usciva dalla sua proesenza. mille migliaia gli ministravano, e diecimila decine di migliaia stavano davanti a lui. il giudicio si tenne, e i libri furono aperti. 11 7:11 Allora io riguardai, per la voce delle grandi parole, che quel corno proferiva. e riguardai, finche' la bestia fu uccisa, e il suo corpo fu distrutto, e fu dato ad essere arso col fuoco. 12 7:12 La signoria fu eziandio tolta alle altre bestie, e fu loro dato prolungamento di vita, fino ad un tempo, e termine costituito. 13 7:13 Io riguardava nelle visioni notturne, ed ecco, con le nuvole del cielo, veniva uno, simile ad un figliuol d'uomo. ed egli pervenne fino all'Antico de' giorni, e fu fatto accostar davanti a lui. 14 7:14 Ed esso gli diede signoria, e gloria, e regno. e tutti i popoli, nazioni, e lingue, devono servirgli. la sua signoria e' una signoria eterna, la qual non trapassera' giammai. e il suo regno e' un regno che non sara' giammai distrutto.

7:9 7:9 Io continuai a guardare fino al momento in cui fu-ron collocati de' troni, e un vegliardo s'assise. La sua veste era bianca come la neve, e i capelli del suo capo eran come lana pura. fiamme di fuoco erano il suo trono e le ruote d'esso erano fuoco ardente. 10 7:10 Un fiume di fuoco sgorgava e scendeva dalla sua proesenza. mille migliaia lo servivano, e diecimila miriadi gli stavan davanti. Il giudizio si tenne, e i libri furono aperti. 11 7:11 Allora io guardai a motivo delle parole orgogliose che il corno proferiva. guardai, finchè la bestia non fu uccisa, e il suo corpo distrutto, gettato nel fuoco per esser arso. 12 7:12 Quanto alle altre bestie, il dominio fu loro tolto. ma fu loro concesso un prolungamento di vita per un tempo determinato. 13 7:13 Io guardavo, nelle visioni notturne, ed ecco venire sulle nuvole del cielo uno simile a un figliuol d'uomo. egli giunse fino al vegliardo, e fu fatto accostare a lui. 14 7:14 E gli furon dati dominio, gloria e regno, perchè tutti i popoli, tutte le nazioni e lingue lo servissero. il suo dominio e' un dominio eterno che non passera', e il suo regno, un regno che non sara' distrutto.

7:9 7:9 Io continuai a guardare e vidi collocare dei troni, e un vegliardo sedersi. La sua veste era bianca come la neve e i capelli del suo capo erano simili a lana pura. fiamme di fuoco erano il suo trono, che aveva ruote di fuoco ardente. 10 7:10 Un fiume di fuoco scaturiva e scendeva dalla sua proesenza. mille migliaia lo servivano, diecimila miriadi gli stavano davanti. Si tenne il giudizio e i libri furono aperti. 11 7:11 Io guardavo ancora, a motivo delle parole arroganti che il corno pronunziava. guardai fino a quando la bestia fu uccisa e il suo corpo distrutto, gettato nel fuoco per essere arso. 12 7:12 Le altre bestie furono proivate del loro potere. ma fu loro concesso un prolungamento di vita per un tempo determinato. 13 7:13 Io guardavo, nelle visioni notturne, ed ecco venire sulle nuvole del cielo uno simile a un figlio d'uomo. egli giunse fino al vegliardo e fu fatto avvicinare a lui. 14 7:14 gli furono dati dominio, gloria e regno, perchè le genti di ogni popolo, nazione e lingua lo servissero. Il suo dominio è un dominio eterno che non passerà, e il suo regno è un regno che non sarà distrutto.

7:9 7:9 Io continuai a guardare finchè furono collocati troni e l’Antico di giorni si assise. La sua veste era bianca come la neve e i capelli del suo capo erano come lana pura. il suo trono era come fiamme di fuoco e le sue ruote come fuoco ardente. 10 7:10 Un fiume di fuoco scorreva, uscendo dalla sua proesenza. mille migliaia lo servivano e miriadi di miriadi stavano davanti a lui. Il giudizio si tenne e i libri furono aperti. 11 7:11 Allora io guardai a motivo delle grandi parole che il corno proferiva. guardai finchè la bestia fu uccisa, e il suo corpo distrutto e gettato nel fuoco per essere arso. 12 7:12 Quanto alle altre bestie, il dominio fu loro tolto, ma fu loro concesso un prolungamento di vita per un periodo stabilito di tempo. 13 7:13 Io guardavo nelle visioni notturne, ed ecco sulle nubi del cielo venire uno simile a un Figlio dell’uomo. egli giunse fino all’Antico di giorni e fu fatto avvicinare a lui. 14 7:14 A lui fu dato dominio, gloria e regno, perchè tutti i popoli, nazioni e lingue lo servissero. il suo dominio è un dominio eterno che non passerà, e il suo regno è un regno che non sarà mai distrutto'.

7:9 Io continuavo a guardare, quand'ecco furono collocati troni e un vegliardo si assise. La sua veste era candida come la neve e i capelli del suo capo erano candidi come la lana; il suo trono era come vampe di fuoco con le ruote come fuoco ardente. 10 Un fiume di fuoco scendeva dinanzi a lui, mille migliaia lo servivano e diecimila miriadi lo assistevano. La corte sedette e i libri furono aperti. 11 Continuai a guardare a causa delle parole superbe che quel corno proferiva, e vidi che la bestia fu uccisa e il suo corpo distrutto e gettato a bruciare sul fuoco. 12 Alle altre bestie fu tolto il potere e la durata della loro vita fu fissata fino a un termine stabilito. 13 Guardando ancora nelle visioni notturne, ecco apparire, sulle nubi del cielo, uno, simile ad un figlio di uomo; giunse fino al vegliardo e fu presentato a lui, 14 che gli diede potere, gloria e regno; tutti i popoli, nazioni e lingue lo servivano; il suo potere è un potere eterno, che non tramonta mai, e il suo regno è tale che non sarà mai distrutto.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

ordinario

-34°domenica dell'anno B dove si leggono i seguenti passi
[(dan 7,13-14)}; (sal 92,1-2.92,5-5)}; (ap 1,5-8)}; (gv 18,33-37)};
E nelle seguenti solennità
dove si leggono i seguenti passi:
Trasfigurazione dove si leggono i seguenti passi: (sal 96,1-9); (dan 7,9-10.7,13-14); (2pt 1,16-19); (mat 17,1-9); (mc 9,2-1); (Lc 9,28-36);
S Michele, Gabriele e Raffaele dove si leggono i seguenti passi: (dan 7,9-10.7,13-14); (sal 138,1-5); (gv 1,47-51);

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia