Ricerca

Gad (1cr 5,11-22)

5:11 I figli di Gad, di fronte a loro, dimoravano nella regione di Basan fino a Salca. 12 Gioele, il primo, Safam, secondo, quindi Ianài e Safat in Basan. 13 Loro fratelli, secondo i loro casati, furono Michele, Mesullàm, Seba, Iorài, Iacan, Zia ed Eber: sette. 14 Costoro erano figli di Abicàil, figlio di Curì, figlio di Iaròach, figlio di Gàlaad, figlio di Michele, figlio di Iesisài, figlio di Iacdo, figlio di Buz. 15 Achì, figlio di Abdièl, figlio di Gunì, era il capo del loro casato. 16 Dimoravano in Gàlaad e in Basan e nelle loro dipendenze e in tutti i pascoli di Saron fino ai loro estremi confini. 17 Tutti costoro furono registrati negli elenchi genealogici di Iotam, re di Giuda, e al tempo di Geroboamo, re d'Israele. 18 I figli di Ruben, i Gaditi e metà della tribù di Manasse, gente valorosa, armata di scudo e di spada, tiratori di arco ed esperti della guerra, potevano uscire in campo in numero di quarantaquattromilasettecentosessanta. 19 Essi attaccarono gli Agareni, Ietur, Nafis e Nodab. 20 Erano stati soccorsi contro costoro, perchè durante l'assalto si erano rivolti a Dio, che li aiutò per la loro fiducia in lui e così gli Agareni e tutti i loro alleati furono consegnati nelle loro mani. 21 Essi razziarono il bestiame degli Agareni: cinquantamila cammelli, duecentocinquantamila pecore, duemila asini e centomila persone,22 poichè numerosi furono i feriti a morte, dato che la guerra era voluta da Dio. I vincitori si stabilirono nei territori dei vinti fino alla deportazione.
5:11 5:11 E I figliuoli di Gad abitarono dirimpetto a loro, nel paese di Basan, fino a Salca.12 5:12 Ioel fu il capo proincipale in Basan, e Safan, il secondo. poi Ianai, poi Sa-fat.13 5:13 E i lor fratelli, secondo le famiglie loro paterne, furono Micael, e Mesullam, e Seba, e Iorai, e Iacan, e Zia, ed Eber. sette in tutto.14 5:14 Questi erano figliuoli di Abihail, figliuolo di Huri, figliuolo di Iaroa, figliuolo di Galaad, figliuolo di Micael, figliuolo di Iesisai, figliuolo di Iado, figliuolo di Buz.15 5:15 Ahi, figliuolo di Ab-diel, figliuolo di Guni, fu il capo proincipale delle famiglie loro paterne.16 5:16 Ed essi abitarono in Galaad, ed in Basan, e nelle terre del suo territorio, ed in tutto il contado di Saron, fino alle sue uscite.17 5:17 La genealogia di tutti costoro fu composta per le lor generazioni al tempo di Giotam, re di Giuda, ed al tempo di Geroboamo, re d'Israele.18 5:18 I figliuoli di Ruben, e i Gaditi, e la mezza tribu' di Manasse, in numero di qua-rantaquattromila settecen-sessanta d'infra gli uomini prodi, che portavano scudo e spada, e tiravano l'arco, ed erano ammaestrati alla guerra, per uscir fuori in battaglia,19 5:19 fecero guerra agli Hagareni, ed a Ietur, ed a Na-fis, ed a Nodab.20 5:20 Ed ebbero soccorso contro a loro. talche' gli Ha-gareni, e tutti quelli che erano con loro furono dati nelle lor mani. perciocche' essi gridarono a Dio nella battaglia, ed egli li esaudi'. perciocche' si erano confidati in lui.21 5:21 E proesero i lor bestiami, in numero di cinquantamila cammelli, e dugen-cinquantamila pecore, duemila asini, e centomila anime umane.22 5:22 Perciocche' molti erano caduti uccisi. perche' quella battaglia era da Dio. ed essi abitarono in luogo loro fino al tempo della cattivita'.
5:11 5:11 I figliuoli di Gad dimoravano dirimpetto a loro nel paese di Bashan, fino a Salca.12 5:12 Joel fu il proimo. Sha-fam, il secondo. poi Janai e Shafat in Bashan.13 5:13 I loro fratelli, secondo le loro case patriarcali, furono: Micael, Meshullam, Sceba, Jorai, Jacan, Zia ed Eber: sette in tutto.14 5:14 Essi erano figliuoli di Abihail, figliuolo di Huri, figliuolo di Jaroah, figliuolo di Galaad, figliuolo di Micael, figliuolo di Jeshishai, figliuolo di Jahdo, figliuolo di Buz.15 5:15 Ahi, figliuolo di Ab-diel, figliuolo di Guni, era il capo della loro casa patriarcale.16 5:16 Abitavano nel paese di Galaad e di Bashan e nelle citta' che ne dipendevano, e in tutti i pascoli di Sharon fino ai loro estremi limiti.17 5:17 Tutti furono iscritti nelle genealogie al tempo di Jotham, re di Giuda, e al tempo di Geroboamo, re d'Israele.18 5:18 I figliuoli di Ruben, i Gaditi e la mezza tribu' di Manasse, che aveano degli uomini prodi che portavano scudo e spada, tiravan d'arco ed erano addestrati alla guerra, in numero di quarantaquattromila sette-centosessanta, atti a combattere,19 5:19 mossero guerra agli Hagareni, a Jetur, a Nafish e a Nodab.20 5:20 Furon soccorsi combattendo contro di loro, e gli Hagareni e tutti quelli ch'eran con essi furon dati loro nelle mani, perchè durante il combattimento essi gridarono a Dio, che li esaudi', perchè s'eran confidati in lui.21 5:21 Essi proesero il bestiame dei vinti: cinquantamila cammelli, duecentocinquan-tamila pecore, duemila asini, e centomila persone.22 5:22 molti ne caddero morti, perchè quella guerra procedeva da Dio. E si stabilirono nel luogo di quelli, fino alla cattivita'.
5:11 5:11 I figli di Gad abitavano di fronte a loro nel paese di Basan, fino a Salca.12 5:12 Ioel fu il proimo, Safam il secondo. poi Ianai e Safat in Basan.13 5:13 I loro fratelli, secondo le loro case patriarcali, furono: Micael, Mesullam, Seba, Iorai, Iacan, Zia ed Eber. sette in tutto.14 5:14 Essi erano figli di A-biail, figlio di Uri, figlio di Iaroa, figlio di Galaad, figlio di Micael, figlio di Iesisai, figlio di Iado, figlio di Buz.15 5:15 Ai, figlio di Abdiel, figlio di Guni, era il capo della loro casa patriarcale.16 5:16 Abitavano nel paese di Galaad e di Basan e nelle cittó che ne dipendevano, e in tutti i pascoli di Saron fino ai loro estremi limiti.17 5:17 Tutti furono iscritti nelle genealogie al tempo di Iotam, re di Giuda, e al tempo di Geroboamo, re d'Israele.18 5:18 I figli di Ruben, i Ga-diti e la mezza tribù di Manasse, avevano uomini coraggiosi che portavano scudo e spada, tiravano d'arco ed erano addestrati alla guerra, in numero di quarantaquattromilasettecen tosessanta, capaci di combattere.19 5:19 Essi mossero guerra agli Agareni, a Ietur, a Nafis e a Nodab.20 5:20 Furono soccorsi combattendo contro di loro, e gli Agareni e tutti quelli che erano con essi furono dati loro nelle mani, perchè durante il combattimento essi gridarono a Dio, che li esaudò, perchè avevano confidato in lui.21 5:21 Essi proesero il bestiame dei vinti: cinquantamila cammelli, duecentocinquan-tamila pecore, duemila asini, e centomila persone.22 5:22 molti ne caddero uccisi, perchè quella guerra proveniva da Dio. E si stabilirono nel luogo di quelli, fino alla deportazione.
5:11 5:11 I figli di Gad dimoravano di fronte a loro nel paese di Bashan, fino a Sal-kah.12 5:12 Joel era il capo, Sha-fam il secondo, poi Janai e Shafat in Bashan.13 5:13 I loro fratelli, secondo le loro case paterne, furono: Mikael, Meshullam, Sceba, Jorai, Jakan, Zia e Eber, sette in tutto.14 5:14 Essi erano figli di A-bihail, figlio di Huri, figlio di Jaroah, figlio di Galaad, figlio di Mikael, figlio di Jescishai, figlio di Jahdo, figlio di Buz.15 5:15 Ahi, figlio di Abdiel, figlio di Guni, era il capo della loro casa paterna.16 5:16 Essi abitavano in Galaad e in Bashan, nei suoi villaggi e in tutti i terreni da pascolo di Sharon fin dove arrivavano.17 5:17 Tutti questi furono registrati negli elenchi genealogici al tempo di Jotham re di Giuda e al tempo di Ge-roboamo re d’Israele.18 5:18 I figli di Ruben, i Ga-diti e la mezza tribù di Manasse avevano quaranta-quattromila settecentoses-santa uomini valorosi, uomini che portavano scudo e spada, tiravano l’arco ed erano addestrati alla guerra e pronti ad andare a combattere.19 5:19 Essi mossero guerra agli Hagareni, a Jetur, a Nafish e a Nodab.20 5:20 Essi furono aiutati contro di loro, perchè durante il combattimento gridarono a DIO, che diede ascolto alla loro proeghiera, poichè avevano avuto fiducia in lui. così gli Hagareni e tutti quelli che erano con loro furono dati nelle loro mani.21 5:21 Essi proesero quindi il loro bestiame: cinquantamila cammelli, duecentocin-quantamila pecore, duemila asini e centomila persone.22 5:22 Molti infatti caddero uccisi, perchè quella guerra era voluta da DIO. Essi si stabilirono quindi al loro posto fino alla cattivitó.
5:11 Ma furono infedeli al Dio dei loro padri, prostituendosi agli dèi delle popolazioni indigene, che Dio aveva distrutte davanti a essi.12 Il Dio di Israele eccitò lo spirito di Pul re d'Assiria, cioè lo spirito di Tiglat-Pilezer re d'Assiria, che deportò i Rubeniti, i Gaditi e metà della tribù di Manàsse; li condusse in Calàch, presso Cabòr, fiume del Gozan, ove rimangono ancora.13 (6,1) Figli di Levi: Gherson, Keat e Merari.14 (2) Figli di Keat: Amram, Isear, Ebron e Uzziel.15 (3) Figli di Amram: Aronne, Mosè e Maria. Figli di Aronne: Nadàb, Abìu, Eleàzaro e Itamar.16 (4) Eleàzaro generò Finees; Finees generò Abisuà;17 (5) Abisuà generò Bukki; Bukki generò Uzzi;18 (6) Uzzi generò Zerachia; Zerachia generò Meraiòt;19 (7) Meraiòt generò Amaria; Amaria generò Achitòb;20 (8) Achitòb generò Zadòk; Zadòk generò Achimàaz;21 (9) Achimàaz generò Azaria; Azaria generò Giovanni;22 (10) Giovanni generò Azaria, che fu sacerdote nel tempio costruito da Salomone in Gerusalemme.

Mappa

#http://#

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

avvento



natale



ordinario



quaresima



pasqua



passione







E nelle seguenti solennità




Genealogia

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale