Cronologia dei paragrafi

Regno di Ioas in Israele ( 798 - 783 )
Morte di Eliseo
Vittoria sugli Aramei
Regno di Amazia in Giuda ( 796 - 781 )
Regno di Geroboamo II in Israele ( 783 - 743 )
Regno di Azaria in Giuda ( 781 - 74 )
Regno di Zaccaria in Israele ( 743 )
Regno di Sallam in Israele è 743 )
Regno di Menachem in Israele ( 743 - 738 )
Regno di Pekachia in Israele ( 738 - 737 )
Regno di Pekach in Israele ( 737 - 732 )
Regno di Iotam in Giuda ( 74 - 736 )
Regno di Acaz in Giuda ( 736 - 716 )
Regno di Osea in Israele ( 732 - 724 )
Presa di Samaria ( 721 )
Riflessioni sulla rovina del regno di Israele
Origine dei Samaritani
Introduzione al regno di Ezechia ( 716 - 687 )
Riepilogo della presa di Samaria
Invasione di Sennacherib
Missione del gran coppiere
Ricorso al profeta Isaia
Partenza del gran coppiere
Lettera di Sennacherib è Ezechia
Intervento di Isaia
Disfatta è morte di Sennacherib
Malattia e guarigione di Ezechia
Ambasciata di Merodak-Baladan
Conclusione del regno di Ezechia
Regno di manasse in Giuda è 687 è 642 )
Regno di Amon in Giuda ( 642 - 64 )
Introduzione al regno di Giosia ( 64 - 69 )
Scoperta del libro della Legge
La profetessa Culda consultata
Solenne lettura della Legge
Riforma religiosa in Giuda
La riforma si estende all'antico regno del nord
Celebrazione della Pasqua
Conclusione della riforma religiosa
Fine del regno di Giosia
Regno di Ioacaz in Giuda ( 69 )
Regno di Ioiakim in Giuda
Introduzione al regno di Ioiachin
La prima deportazione
Introduzione al regno di Sedecia in Giuda
Assedio di Gerusalemme
Saccheggio di Gerusalemme e seconda deportazione
Godolia governatore di Giuda
La grazia al re Ioiachin

Regno di Ioas in Israele ( 798 - 783 ) (2re 13,1-13)

13:1 Nell'anno ventitreesimo di Ioas, figlio di Acazia, re di Giuda, Ioacàz, figlio di Ieu, divenne re su Israele a Samaria. Egli regnò diciassette anni. 2 Fece ciò che è male agli occhi del Signore; imitò il peccato di Geroboamo, figlio di Nebat, che aveva fatto peccare Israele, nè mai se ne allontanò. 3 L'ira del Signore si accese contro Israele e li consegnò in mano a Cazaèl, re di Aram, e in mano a Ben-Adàd, figlio di Cazaèl, per tutto quel tempo. 4 Ma Ioacàz placò il volto del Signore e il Signore lo ascoltò, perchè aveva visto l'oppressione d'Israele: infatti il re di Aram lo opprimeva. 5 Il Signore concesse un salvatore a Israele, che così riuscì a sfuggire al potere di Aram; gli Israeliti poterono abitare nelle loro tende come prima. 6 Ma essi non si allontanarono dai peccati che la casa di Geroboamo aveva fatto commettere a Israele, ma li imitarono e anche il palo sacro rimase in piedi a Samaria. 7 Pertanto non furono lasciati soldati a Ioacàz, se non cinquanta cavalli, dieci carri e diecimila fanti, perchè li aveva distrutti il re di Aram, riducendoli come la polvere che si calpesta. 8 Le altre gesta di Ioacàz, tutte le sue azioni e la sua potenza, non sono forse descritte nel libro delle Cronache dei re d'Israele? 9 Ioacàz si addormentò con i suoi padri, fu sepolto a Samaria e al suo posto divenne re suo figlio Ioas. 10 Nell'anno trentasettesimo di Ioas, re di Giuda, Ioas, figlio di Ioacàz, divenne re su Israele a Samaria. Egli regnò sedici anni. 11 Fece ciò che è male agli occhi del Signore; non si allontanò da tutti i peccati che Geroboamo figlio di Nebat aveva fatto commettere a Israele, ma li imitò. 12 Le altre gesta di Ioas, tutte le sue azioni e la potenza con cui combattè con Amasia, re di Giuda, non sono forse descritte nel libro delle Cronache dei re d'Israele? 13 Ioas si addormentò con i suoi padri e sul suo trono si sedette Geroboamo. Ioas fu sepolto a Samaria con i re d'Israele.

13:1 13:1 L'ANNO ventesimo-terzo di Gioas, figliuolo di Achazia, re di Giuda, Gioa-chaz, figliuolo di Iehu, comincio' a regnare soproa Israele, in Samaria. e regno' diciassette anni. 2 13:2 E fece quello che dispiace al Signore, e seguito' i peccati di Geroboamo, figliuolo di Nebat, co' quali egli avea fatto peccare Israele. egli non se ne rivolse. 3 13:3 Laonde l'ira del Signore si accese contro ad Israele. ed egli li diede nelle mani di Hazael, re di Siria, e nelle mani di Ben-hadad, figliuolo di Hazael, tutto quel tempo. 4 13:4 Ma Gioachaz proego' il Signore. e il Signore l'esaudi'. perciocche' egli vide l'opproessione d'Israele. con-ciossiache' il re di Siria li opproessasse. 5 13:5 Il Signore adunque diede un liberatore ad Israele. ed essi uscirono di sotto alla mano de' Siri. ed i figliuoli d'Israele abitarono nelle loro stanze, come per addietro. 6 13:6 (Ma pur non si rivolsero dai peccati della casa di Geroboamo, coi quali egli avea fatto peccare Israele. Israele camminava in essi. il bosco eziandio rimase in pie' in Samaria.) 7 13:7 Dopo che il Signore non ebbe lasciata di resto a Gioachaz altra gente, che cinquanta cavalieri, e dieci carri, e diecimila pedoni. conciossiache' il re di Siria avesse distrutti gl'Israeliti, e tritandoli, li avesse ridotti ad essere come polvere. 8 13:8 Ora, quant'e' al rimanente de' fatti di Gioachaz, e tutto quello ch'egli fece, e la sua prodezza. queste cose non son esse scritte nel libro delle Croniche dei re d'Israele? 9 13:9 E Gioachaz giacque coi suoi padri, e fu seppellito in Samaria. e Gioas, suo figliuolo, regno' in luogo suo. 10 13:10 L'anno trentesimoset-timo di Gioas, re di Giuda, Gioas, figliuolo di Gioa-chaz, comincio' a regnare soproa Israele, in Samaria. e regno' sedici anni. 11 13:11 E fece quello che dispiace al Signore. egli non si rivolse da alcuno de' peccati di Geroboamo, figliuolo di Nebat, coi quali egli avea fatto peccare Israele. egli cammino' in essi. 12 13:12 Ora, quant'e' al rimanente de' fatti di Gioas, e tutto quello ch'egli fece, e la sua prodezza, con la quale egli combatte' contro ad Amasia, re di Giuda. queste cose non son esse scritte nel libro delle Croniche dei re d'Israele? 13 13:13 E Gioas giacque co' suoi padri, e Geroboamo sedette soproa il suo trono. e Gioas fu seppellito in Samaria coi re d'Israele.

13:1 13:1 L'anno ventesimoterzo di Joas, figliuolo di Achazia, re di Giuda, Joachaz, figliuolo di Jehu, comincio' a regnare soproa Israele a Samaria. e regno' diciassette anni. 2 13:2 Egli fece cio' ch'e' male agli occhi dell'Eterno, imito' i peccati coi quali Geroboamo, figliuolo di Nebat, aveva fatto peccare Israele, e non se ne ritrasse. 3 13:3 E l'ira dell'Eterno si accese contro gl'Israeliti, ed ei li diede nelle mani di Ha-zael, re di Siria, e nelle mani di Ben-Hadad, figliuolo di Hazael, per tutto quel tempo. 4 13:4 Ma Joachaz imploro' l'Eterno, e l'Eterno lo esaudi', perchè vide l'opproessione sotto la quale il re di Siria teneva Israele. 5 13:5 - E l'Eterno diede un liberatore agl'Israeliti, i quali riuscirono a sottrarsi al potere dei Siri, in guisa che i figliuoli d'Israele po-teron dimorare nelle loro tende, come per l'addietro. 6 13:6 Ma non si ritrassero dai peccati coi quali la casa di Geroboamo aveva fatto peccare Israele. e continuarono a camminare per quella via. perfino l'idolo di A-starte rimase in pie' a Samaria. 7 13:7 Di tutta la sua gente, a Joachaz, l'Eterno non avea lasciato che cinquanta cavalieri, dieci carri, e diecimila fanti. perchè il re di Siria li avea distrutti, e li avea ridotti come la polvere che si calpesta. 8 13:8 Il rimanente delle azioni di Joachaz, e tutto quello che fece, e tutte le sue prodezze, sono cose scritte nel libro delle Cronache dei re d'Israele. 9 13:9 Joachaz si addormento' coi suoi padri, e fu sepolto a Samaria. e Joas, suo figliuolo, regno' in luogo suo. 10 13:10 L'anno trentasettesimo di Joas, re di Giuda, Jo-as, figliuolo di Joachaz, comincio' a regnare soproa Israele a Samaria, e regno' sedici anni. 11 13:11 Egli fece cio' ch'e' male agli occhi dell'Eterno, e non si ritrasse da alcuno de' peccati coi quali Geroboamo, figliuolo di Nebat, avea fatto peccare Israele, ma battè anch'egli la stessa strada. 12 13:12 Il rimanente delle azioni di Joas, e tutto quello che fece, e il valore col quale combatte' contro Amatsia re di Giuda, sono cose scritte nel libro delle Cronache dei re d'Israele. 13 13:13 Joas si addormento' coi suoi padri, e Geroboamo sali' sul trono di lui. E Joas fu sepolto a Samaria coi re d'Israele.

13:1 13:1 Nel ventitreesimo anno di Ioas, figlio di Acazia, re di Giuda, Ioacaz, figlio di Ieu, cominciò a regnare soproa Israele a Samaria. Regnò diciassette anni. 2 13:2 Egli fece ciò che è male agli occhi del SIGNORE, imitò i peccati con i quali Geroboamo, figlio di Nebat, aveva fatto peccare Israele, e non se ne allontanò. 3 13:3 L'ira del SIGNORE si accese contro gli Israeliti, ed egli li diede nelle mani di Azael, re di Siria, e nelle mani di Ben-Adad, figlio di Azael, per tutto quel tempo. 4 13:4 Ma Ioacaz implorò il SIGNORE, e il SIGNORE lo esaudò, perchè vide l'opproessione sotto la quale il re di Siria teneva Israele. 5 13:5 Il SIGNORE diede un liberatore agli Israeliti, i quali riuscirono a sottrarsi al potere dei Siri, in modo che i figli d'Israele poterono abitare nelle loro tende, come proima. 6 13:6 Ma non si allontanarono dai peccati con i quali la casa di Geroboamo aveva fatto peccare Israele. e continuarono a camminare per quella via. persino l'idolo di Astarte rimase in piedi a Samaria. 7 13:7 Di tutta la sua gente, a Ioacaz, il SIGNORE non aveva lasciato che cinquanta cavalieri, dieci carri e diecimila fanti. perchè il re di Siria li aveva distrutti, e li aveva ridotti come la polvere che si calpesta. 8 13:8 Il resto delle azioni di Ioacaz, e tutto quello che fece, e tutte le sue prodezze, sono scritte nel libro delle Cronache dei re d'Israele. 9 13:9 Ioacaz si addormentò con i suoi padri, e fu sepolto a Samaria. e Ioas, suo figlio, regnò al suo posto. 10 13:10 Nel trentasettesimo anno di Ioas, re di Giuda, Ioas, figlio di Ioacaz, cominciò a regnare soproa Israele a Samaria, e regnò sedici anni. 11 13:11 Egli fece ciò che è male agli occhi del SIGNORE, e non si allontanò da nessuno dei peccati con i quali Geroboamo, figlio di Nebat, aveva fatto peccare Israele, ma seguò la stessa strada. 12 13:12 Il resto delle azioni di Ioas, e tutto quello che fece, e il valore con il quale com-battè contro Amasia re di Giuda, sono scritte nel libro delle Cronache dei re d'Israele. 13 13:13 Ioas si addormentò con i suoi padri, e Gerobo-amo salò sul trono di lui. E Ioas fu sepolto a Samaria con i re d'Israele.

13:1 13:1 Nell’anno ventitreesimo di Joas figlio di Acha-ziah, re di Giuda, Jehoahaz, figlio di Jehu, iniziò a regnare soproa Israele in Samaria, e regnò diciassette anni. 2 13:2 Egli fece ciò che è male agli occhi dell’Eterno e seguì i peccati di Geroboa-mo, figlio di Nebat, con i quali aveva fatto peccare Israele, e non se ne allontanò. 3 13:3 Allora l’ira dell’Eterno si accese contro Israele e li diede nelle mani di Hazael, re di Siria, e nelle mani di Ben-Hadad, figlio di Hazael, per tutto quel tempo. 4 13:4 Ma Jehoahaz implorò l’Eterno e l’Eterno lo esaudì, perchè vide l’opproessione d’Israele e come il re di Siria li opproimeva. 5 13:5 Perciò l’Eterno diede un liberatore a Israele, ed essi riuscirono a sottrarsi al potere dei Siri. così i figli d’Israele poterono abitare nelle loro tende come nel passato. 6 13:6 Tuttavia non si allontanarono dai peccati della casa di Geroboamo con i quali aveva fatto peccare Israele, ma camminarono in essi. perfino l’Ascerah rimase in piedi in Samaria. 7 13:7 Di tutte le truppe di Jehoahaz l?Eterno lasciò soltanto cinquanta cavalieri, dieci carri e diecimila fanti, perchè il re di Siria li aveva distrutti e li aveva ridotti come la polvere da calpestare. 8 13:8 Il resto delle gesta di Jehoahaz, tutto ciò che fece e tutte le sue prodezze non è scritto nel libro delle Cronache dei re d’Israele? 9 13:9 Così Jehoahaz si addormentò con i suoi padri e fu sepolto in Samaria. Al suo posto regnò suo figlio Joas. 10 13:10 Nell’anno trentasettesimo di Joas, re di Giuda, Joas, figlio di Jehoahaz, iniziò a regnare soproa Israele in Samaria, e regnò sedici anni. 11 13:11 Egli fece c/ò che è male agli occhi dell’Eterno e non si allontanò dai peccati di Geroboamo, figlio di Nebat, con / quali aveva fatto peccare Israele, ma camminò in essi. 12 13:12 Il resto delle gesta di Joas, tutto ciò che fece e il valore con il quale combattè contro Amatsiah re di Giuda, non è scritto nel libro delle Cronache dei re d’Israele? 13 13:13 Così Joas si addormentò con i suoi padri e Geroboamo si sedette sul suo trono. Joas fu quindi sepolto a Samaria con i re d’Israele.

13:1 Aggiunse al re di Israele: ""Impugna l'arco"". Quando il re l'ebbe impugnato, Eliseo mise la mano sulla mano del re, 2 quindi disse: ""Apri la finestra verso oriente"". Aperta che fu la finestra, Eliseo disse: ""Tira!"". Ioas tirò. Eliseo disse: ""Freccia vittoriosa per il Signore, freccia vittoriosa su Aram. Tu sconfiggerai, fino allo sterminio, gli Aramei in Afek"". 3 Eliseo disse: ""Prendi le frecce"". E quando quegli le ebbe prese, disse al re di Israele: ""Percuoti con le tue frecce la terra"" ed egli la percosse tre volte, poi si fermò. 4 L'uomo di Dio s'indignò contro di lui e disse: ""Avresti dovuto colpire cinque o sei volte; allora avresti sconfitto l'Aram fino allo sterminio; ora, invece, sconfiggerai l'Aram solo tre volte"". 5 Eliseo morì; lo seppellirono. All'inizio dell'anno nuovo irruppero nel paese alcune bande di Moab. 6 Mentre seppellivano un uomo, alcuni, visto un gruppo di razziatori, gettarono il cadavere sul sepolcro di Eliseo e se ne andarono. L'uomo, venuto a contatto con le ossa di Eliseo, risuscitò e si alzò in piedi. 7 Cazael re di Aram oppresse gli Israeliti finchè visse Ioacaz. 8 Alla fine il Signore si mostrò benevolo, ne ebbe compassione e tornò a favorirli a causa della sua alleanza con Abramo, Isacco e Giacobbe; per questo non volle distruggerli nè scacciarli davanti a sè, fino ad oggi. 9 Cazael re di Aram morì. Al suo posto divenne re suo figlio Ben-Adad. 10 Allora Ioas figlio di Ioacaz riprese a Ben- Adad, figlio di Cazael le città che Cazael aveva tolte con le armi a suo padre Ioacaz. Ioas lo sconfisse tre volte; così riconquistò le città di Israele. 11 12 Nell'anno secondo di Ioas figlio di Ioacaz, re di Israele, divenne re Amazia figlio di Ioas, re di Giuda. 13 Quando divenne re aveva venticinque anni; regnò ventinove anni in Gerusalemme. Sua madre era di Gerusalemme e si chiamava Ioaddain.

Mappa

Commento di un santo

I suoi discepoli, figli di profeti, lo seppellirono. Pare che Ioas lo abbia accompagnato fino alla tomba, poichè gli stette vicino in tutto il periodo della sua malattia mostrando per lui un profondo attaccamento, con pianti e lamentazioni per la sua morte. Pare anche che il profeta Osea abbia preso il suo posto e abbia guidato i figli dei profeti, come Osea dice all'inizio dei suoi oracoli profetizzati al tempo diGeroboamo, figlio di Ioas (cf. Os 1, 1).

Autore

Efrem

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale