Cronologia dei paragrafi

Ieu è Ionadab
Massacro dei fedeli di Baal e distruzione del suo tempio
Regno di Ieu in Israele ( 841 -814 )
Storia di Atalia ( 841 - 835 )
Regno di Ioas in Giuda ( 835 - 796 )
Regno di Ioacaz in Israele ( 814 - 798 )
Regno di Ioas in Israele ( 798 - 783 )
Morte di Eliseo
Vittoria sugli Aramei
Regno di Amazia in Giuda ( 796 - 781 )
Regno di Geroboamo II in Israele ( 783 - 743 )
Regno di Azaria in Giuda ( 781 - 74 )
Regno di Zaccaria in Israele ( 743 )
Regno di Sallam in Israele è 743 )
Regno di Menachem in Israele ( 743 - 738 )
Regno di Pekachia in Israele ( 738 - 737 )
Regno di Pekach in Israele ( 737 - 732 )
Regno di Iotam in Giuda ( 74 - 736 )
Regno di Acaz in Giuda ( 736 - 716 )
Regno di Osea in Israele ( 732 - 724 )
Presa di Samaria ( 721 )
Riflessioni sulla rovina del regno di Israele
Origine dei Samaritani
Introduzione al regno di Ezechia ( 716 - 687 )
Riepilogo della presa di Samaria
Invasione di Sennacherib
Missione del gran coppiere
Ricorso al profeta Isaia
Partenza del gran coppiere
Lettera di Sennacherib è Ezechia
Intervento di Isaia
Disfatta è morte di Sennacherib
Malattia e guarigione di Ezechia
Ambasciata di Merodak-Baladan
Conclusione del regno di Ezechia
Regno di manasse in Giuda è 687 è 642 )
Regno di Amon in Giuda ( 642 - 64 )
Introduzione al regno di Giosia ( 64 - 69 )
Scoperta del libro della Legge
La profetessa Culda consultata
Solenne lettura della Legge
Riforma religiosa in Giuda
La riforma si estende all'antico regno del nord
Celebrazione della Pasqua
Conclusione della riforma religiosa
Fine del regno di Giosia
Regno di Ioacaz in Giuda ( 69 )
Regno di Ioiakim in Giuda
Introduzione al regno di Ioiachin
La prima deportazione
Introduzione al regno di Sedecia in Giuda
Assedio di Gerusalemme
Saccheggio di Gerusalemme e seconda deportazione
Godolia governatore di Giuda
La grazia al re Ioiachin

Ieu è Ionadab (2re 10,15-17)

10:15 Partito di lì, trovò Ionadàb, figlio di Recab, che gli veniva incontro; Ieu lo salutò e gli disse: "Il tuo cuore è retto come lo è il mio verso di te?". Ionadàb rispose: "Lo è". "Se lo è, dammi la mano". Ionadàb gliela diede. Ieu allora lo fece salire sul carro vicino a sè 16 e gli disse: "Vieni con me per vedere il mio zelo per il Signore". Lo fece viaggiare con sè sul proprio carro. 17 Entrò in Samaria e colpì tutti i superstiti della casa di Acab fino ad annientarli, secondo la parola che il Signore aveva comunicato a Elia.

10:15 10:15 Poi partitosi di la', trovo' Ionadab, figliuolo di Recab, che gli veniva incontro. Ed egli lo saluto', e gli disse: e' il cuor tuo diritto, come il cuor mio e' diritto inverso il tuo? E Ionadab rispose: Si', lo e'. Se cosi' e', disse Iehu, dammi la mano. Ed egli gli diede la mano. E Iehu lo fece salire approesso di se' soproa il carro. 16 10:16 Poi gli disse: Vieni meco, e tu vedrai il mio zelo per lo Signore. Egli adunque fu fatto salire in sul carro di esso. 17 10:17 E quando Iehu fu giunto in Samaria, percosse tutti quelli ch'erano rimasti in Samaria della casa di Achab, finche' l'ebbe distrutta. secondo la parola del Signore ch'egli avea detta ad Elia.

10:15 10:15 Partitosi di la', trovo' Jehonadab, figliuolo di Recab, che gli veniva incontro. lo saluto', e gli disse: 'Il tuo cuore e' egli retto verso il mio, come il mio verso il tuo?' Jehonadab rispose: 'Lo e''. 'Se e' cosi'', disse Je-hu, 'dammi la mano'. Jeho-nadab gli dette la mano. Jehu se lo fe' salire vicino sul carro, e gli disse: 16 10:16 'Vieni meco, e vedrai il mio zelo per l'Eterno!' e lo meno' via nel suo carro. 17 10:17 E, giunto che fu a Samaria, Jehu colpi' tutti quelli che rimanevano della casa di Achab a Samaria, finchè l'ebbe distrutta, secondo la parola che l'Eterno avea pronunziata per mezzo di Elia.

10:15 10:15 Ieu partò di ló e trovò Ionadab, figlio di Recab, che gli veniva incontro. lo salutò, e gli disse: 'Il tuo cuore è leale verso il mio, come il mio verso il tuo?'. Ionadab rispose: 'Lo è'. 'Se è cosò', disse Ieu, 'dammi la mano'. Ionadab gli diede la mano. Ieu lo fece salire vicino a sè sul carro, e gli disse: 16 10:16 'Vieni con me, e vedrai il mio zelo per il SIGNORE!'. Cosò lo portò via nel suo carro. 17 10:17 Giunto a Samaria, leu colpò tutti quelli che rimanevano della casa di Acab a Samaria, finchè l'ebbe distrutta, secondo la parola che il SIGNORE aveva detta per mezzo di Elia.

10:15 10:15 Partito di ló, trovò Jehonadab, figlio di Rekab, che gli veniva incontro. lo salutò e gli disse: ’è il tuo cuore retto come il mio è verso il tuo?'. Jehonadab rispose: ’Lo è'. ’Se è così', disse Jehu, ’dammi la mano'. Allora egli gli diede la mano, così lo fece salire con sè sul carro e gli disse: 16 10:16 ’Vieni con me e vedrai il mio zelo per l’Eterno!'. Quindi lo portò via nel suo carro. 17 10:17 Giunto a Samaria, uccise tutti quelli che erano rimasti della casa di Achab in Samaria, fino alla sua completa distruzione, secondo la parola che l’Eterno aveva detto a Elia.

10:15 Ma Ieu non si allontanò dai peccati che Geroboamo figlio di Nebat aveva fatto commettere a Israele e non abbandonò i vitelli d'oro che erano a Betel e in Dan. 16 Il Signore disse a Ieu: ""Perchè ti sei compiaciuto di fare ciò che è giusto ai miei occhi e hai compiuto per la casa di Acab quanto era nella mia intenzione, i tuoi figli - fino alla quarta generazione - siederanno sul trono di Israele"". 17 Ma Ieu non si preoccupò di seguire la legge del Signore Dio di Israele con tutto il cuore; non si allontanò dai peccati che Geroboamo aveva fatto commettere a Israele.

Mappa

#http://##http://#

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia