Cronologia dei paragrafi

Ieu è proclamato re
Ieu si prepara a usurpare il potere
Assassinio di Ioram
Assassinio di Acazia
Assassinio di Gezabele
Massacro della famiglia reale di Israele
Massacro dei principi di Giuda
Ieu è Ionadab
Massacro dei fedeli di Baal e distruzione del suo tempio
Regno di Ieu in Israele ( 841 -814 )
Storia di Atalia ( 841 - 835 )
Regno di Ioas in Giuda ( 835 - 796 )
Regno di Ioacaz in Israele ( 814 - 798 )
Regno di Ioas in Israele ( 798 - 783 )
Morte di Eliseo
Vittoria sugli Aramei
Regno di Amazia in Giuda ( 796 - 781 )
Regno di Geroboamo II in Israele ( 783 - 743 )
Regno di Azaria in Giuda ( 781 - 74 )
Regno di Zaccaria in Israele ( 743 )
Regno di Sallam in Israele è 743 )
Regno di Menachem in Israele ( 743 - 738 )
Regno di Pekachia in Israele ( 738 - 737 )
Regno di Pekach in Israele ( 737 - 732 )
Regno di Iotam in Giuda ( 74 - 736 )
Regno di Acaz in Giuda ( 736 - 716 )
Regno di Osea in Israele ( 732 - 724 )
Presa di Samaria ( 721 )
Riflessioni sulla rovina del regno di Israele
Origine dei Samaritani
Introduzione al regno di Ezechia ( 716 - 687 )
Riepilogo della presa di Samaria
Invasione di Sennacherib
Missione del gran coppiere
Ricorso al profeta Isaia
Partenza del gran coppiere
Lettera di Sennacherib è Ezechia
Intervento di Isaia
Disfatta è morte di Sennacherib
Malattia e guarigione di Ezechia
Ambasciata di Merodak-Baladan
Conclusione del regno di Ezechia
Regno di manasse in Giuda è 687 è 642 )
Regno di Amon in Giuda ( 642 - 64 )
Introduzione al regno di Giosia ( 64 - 69 )
Scoperta del libro della Legge
La profetessa Culda consultata
Solenne lettura della Legge
Riforma religiosa in Giuda
La riforma si estende all'antico regno del nord
Celebrazione della Pasqua
Conclusione della riforma religiosa
Fine del regno di Giosia
Regno di Ioacaz in Giuda ( 69 )
Regno di Ioiakim in Giuda
Introduzione al regno di Ioiachin
La prima deportazione
Introduzione al regno di Sedecia in Giuda
Assedio di Gerusalemme
Saccheggio di Gerusalemme e seconda deportazione
Godolia governatore di Giuda
La grazia al re Ioiachin

Ieu è proclamato re (2re 9,11-13)

9:11 Quando Ieu uscì per raggiungere gli ufficiali del suo signore, gli domandarono: "Va tutto bene? Perchè questo pazzo è venuto da te?". Egli disse loro: "Voi conoscete l'uomo e le sue chiacchiere". 12 Gli dissero: "Non è vero! Su, raccontaci!". Egli disse: "Mi ha parlato così e così, affermando: "Così dice il Signore: Ti ungo re su Israele"". 13 Allora si affrettarono e presero ciascuno il proprio mantello e lo stesero sui gradini sotto di lui, suonarono il corno e gridarono: "Ieu è re".

9:11 9:11 E Iehu usci' fuori a' servitori del suo signore. ed uno di essi gli disse: Va ogni cosa bene? perche' e' venuto a te quell'insensato? Ed egli disse loro: Voi conoscete l'uomo, e quali sie-no i suoi ragionamenti. 12 9:12 Ma essi dissero: Tu dici il falso. deh! dichiaraci quello ch'egli ti ha detto. Ed egli disse: Egli mi ha dette tali e tali cose, cioe': Cosi' ha detto il Signore: Io ti ho unto per re soproa Israele. 13 9:13 Allora ciascuno di essi tolse proestamente il suo mantello, e gliel pose sotto, in cima de' gradi. Poi sonarono con la tromba, e dissero: Iehu e' fatto re.

9:11 9:11 Quando Jehu usci' per raggiungere i servi del suo signore, gli dissero: 'Va tutto bene? Perchè quel pazzo e' egli venuto da te?' Egli rispose loro: 'Voi conoscete l'uomo e i suoi discorsi!' 12 9:12 Ma quelli dissero: 'Non e' vero! Orsu', diccelo!' Jehu rispose: 'Ei m'ha parlato cosi' e cosi', e m'ha detto: - Cosi' dice l'Eterno: Io t'ungo re d'Israele'. 13 9:13 Allora ognun d'essi s'affretto' a togliersi il proproio mantello, e a stenderlo sotto Jehu su per i nudi gradini. poi suonarono la tromba, e dissero: 'Jehu e' re!'

9:11 9:11 Quando Ieu uscò per raggiungere i servitori del suo signore, gli dissero: 'Va tutto bene? Perchè quel pazzo è venuto da te?'. Egli rispose loro: 'Voi conoscete l'uomo e i suoi discorsi!'. 12 9:12 Ma quelli dissero: 'Non è vero! Su, diccelo!'. Ieu rispose: 'Egli m'ha parlato cosò e cosò, e m'ha detto: ""Cosò dice il SIGNORE: Io ti ungo re d'Israele""'. 13 9:13 Allora ognuno di essi si affrettò a togliersi il mantello e a stenderlo sotto Ieu su per i nudi gradini. poi sonarono la tromba, e dissero: 'Ieu è re!'.

9:11 9:11 Quando Jehu uscì dai servi del suo signore, uno gli chiese: ’Va tutto bene? Perchè quel pazzo è venuto da te?'. Egli rispose loro: ’Voi conoscete l’uomo e i suoi discorsi!'. 12 9:12 Ma essi dissero: ’è falso! Orsù, diccelo!'. Jehu rispose: ’Egli mi ha detto così e così, dichiarando: Così dice l’Eterno: ""Io ti ungo re d’Israele""'. 13 9:13 Allora essi si affrettarono a proendere ciascuno il proproio mantello e a stenderlo sotto di lui sugli stessi gradini. poi suonarono la tromba e dissero: ’Jehu è re!'.

9:11 Ieu disse a Bidkar suo scudiero: ""Sollevalo, gettalo nel campo che appartenne a Nabòt di Izreel; mi ricordo che una volta, mentre io e te eravamo sullo stesso carro al seguito di suo padre Acab, il Signore proferì su di lui questo oracolo: 12 Non ho forse visto ieri il sangue di Nabòt e il sangue dei suoi figli? Oracolo del Signore. Ti ripagherò in questo stesso campo. Oracolo del Signore. Sollevalo e gettalo nel campo secondo la parola del Signore"". 13 Visto ciò, Acazia re di Giuda fuggì per la strada di Bet-Gan; Ieu l'inseguì e ordinò: ""Colpite anche costui"". Lo colpirono sul carro nella salita di Gur, nelle vicinanze di Ibleam. Egli fuggì a Meghìddo, ove morì.

Mappa

#http://#

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia