Cronologia dei paragrafi

Regno di Ela in Israele ( 886 - 885 )
Regno di Zimri in Israele ( 885 )
Regno di Omri in Israele ( 885 - 874 )
Introduzione al regno di Acab ( 874 - 853 )
Al torrente Cherit
A Zarepta. Il miracolo della farina e dell'olio

Regno di Ela in Israele ( 886 - 885 ) (1re 16,8-14)

16:8 Nell'anno ventiseiesimo di Asa, re di Giuda, Ela, figlio di Baasà, divenne re su Israele a Tirsa; regnò due anni. 9 Contro di lui congiurò il suo ufficiale Zimrì, comandante della metà dei carri. Mentre egli, a Tirsa, beveva e si ubriacava nella casa di Arsà, maggiordomo a Tirsa, 10 arrivò Zimrì, lo colpì e lo fece morire nell'anno ventisettesimo di Asa, re di Giuda, e divenne re al suo posto. 11 Divenuto re, appena seduto sul suo trono, colpì tutta la casa di Baasà; non gli lasciò sopravvivere alcun maschio fra i suoi parenti e amici. 12 Zimrì distrusse tutta la casa di Baasà, secondo la parola che il Signore aveva rivolto contro Baasà per mezzo del profeta Ieu, 13 a causa di tutti i peccati di Baasà e dei peccati di Ela, suo figlio, di quelli commessi da loro e di quelli fatti commettere a Israele, provocando a sdegno con le loro vanità il Signore, Dio d'Israele. 14 Le altre gesta di Ela e tutte le sue azioni non sono forse descritte nel libro delle Cronache dei re d'Israele?

16:8 16:8 L'ANNO ventesimose-sto d'Asa, re di Giuda, Ela, figliuolo di Baasa, comincio' a regnare soproa Israele, e regno' in Tirsa due anni. 9 16:9 E Zimri, suo servitore, capitano della meta' de' suoi carri, congiuro' contro a lui. Or egli era in Tirsa, bevendo, ed ebbro, in casa di Arsa, suo mastro di casa in Tirsa. 10 16:10 E Zimri venne, e lo percosse, e l'uccise l'anno ventesimosettimo d'Asa, re di Giuda, e regno' in luogo suo. 11 16:11 E quando egli fu re, come proima fu assiso soproa il trono di Ela, egli percosse tutta la casa di Baasa. egli non gli lascio' in vita pur un bambino, ne' parenti, ne' amici. 12 16:12 Cosi' Zimri distrusse tutta la casa di Baasa, secondo la parola del Signore, ch'egli avea pronunziata contro a Baasa, per Iehu profeta. 13 16:13 per tutti i peccati di Baasa, e di Ela, suo figliuolo, i quali aveano commessi, ed aveano fatti commettere ad Israele, dispettando il Signore Iddio d'Israele con gl'idoli loro. 14 16:14 Or, quant'e' al rimanente de' fatti d'Ela, e tutto cio' ch'egli fece. queste cose non son esse scritte nel Libro delle Croniche dei re d'Israele?

16:8 16:8 L'anno ventesimosesto di Asa, re di Giuda, Ela, figliuolo di Baasa, comincio' a regnare soproa Israele. Stava a Tirtsa, e regno' due anni. 9 16:9 Zimri, suo servo, comandante della meta' de' suoi carri, congiuro' contro di lui. Ela era a Tirtsa, bevendo ed ubriacandosi in casa di Artsa, proefetto del palazzo di Tirtsa, 10 16:10 quando Zimri entro', lo colpi' e l'uccise, l'anno ventisettesimo d'Asa, re di Giuda, e regno' in luogo suo. 11 16:11 E quando fu re, non appena si fu assiso sul trono, distrusse tutta la casa di Baasa. non gli lascio' neppure un bimbo: nè parenti, nè amici. 12 16:12 Cosi' Zimri stermino' tutta la casa di Baasa, secondo la parola che l'Eterno avea pronunziata contro Baasa per bocca del profeta Jehu, 13 16:13 a motivo di tutti i peccati che Baasa ed Ela, suo figliuolo, aveano commesso e fatto commettere ad Israele, provocando ad ira l'Eterno, l'Iddio d'Israele, con i loro idoli. 14 16:14 Il resto delle azioni d'Ela e tutto quello ch'ei fece, trovasi scritto nel libro delle Cronache dei re d'Israele.

16:8 16:8 Il ventesimo anno di Asa, re di Giuda, Ela, figlio di Baasa, cominciò a regnare soproa Israele. Stava a Tir-sa, e regnò due anni. 9 16:9 Zimri, suo servitore, che comandava la metó dei suoi carri, congiurò contro di lui. Ela stava a Tirsa, bevendo e ubriacandosi in casa di Arsa, sovrintendente del palazzo di Tirsa. 10 16:10 Zimri entrò, lo colpò e l'uccise, il ventisettesimo anno di Asa, re di Giuda, e regnò al suo posto. 11 16:11 Quando fu re, appena fu sul trono, distrusse tutta la casa di Baasa. non gli lasciò neppure un uomo, nè parenti, nè amici. 12 16:12 Cosò Zimri sterminò tutta la casa di Baasa, secondo la parola che il SIGNORE aveva pronunziata contro Baasa per bocca del profeta Ieu, 13 16:13 a causa di tutti i peccati che Baasa ed Ela, suo figlio, avevano commessi e fatto commettere a Israele, provocando l'ira del SIGNORE, Dio d'Israele, con i loro idoli. 14 16:14 Il resto delle azioni di Ela e tutto quello che fece, risulta scritto nel libro delle Cronache dei re d'Israele.

16:8 16:8 Nell’anno ventiseiesimo di Asa, re di Giuda, E-lah, figlio di Baasha, cominciò a regnare su Israele a Tirtsah, e regnò due anni. 9 16:9 Zimri, suo servo, comandante della metó dei suoi carri, congiurò contro di lui. Mentre egli si trovava a Tirtsah, intento a bere e ad ubriacarsi in casa di Ar-tsa, proefetto del palazzo di Tirtsah, 10 16:10 Zimri entrò, lo colpì e l’uccise, l’anno ventisettesimo di Asa, re di Giuda, e regnò al suo posto. 11 16:11 Quando iniziò a regnare, non appena si sedette sul trono, distrusse tutta la casa di Baasha. non lasciò in vita neppure un maschio tra i suoi parenti prossimi e amici. 12 16:12 Così Zimri sterminò tutta la casa di Baasha, secondo la parola dell’Eterno indirizzata contro Baasha per mezzo del profeta Jehu, 13 16:13 a motivo di tutti i peccati di Baasha e dei peccati di Elah suo figlio, che essi avevano commesso e che avevano fatto commettere a Israele, provocando ad ira l’Eterno, il DIO d’Israele, con i loro idoli. 14 16:14 Il resto delle gesta di Elah e tutto ciò che egli fece non sono forse scritti nel libro delle Cronache dei re d’Israele?

16:8 Il partito di Omri prevalse su quello di Tibni figlio di Ghinat. Tibni morì e Omri divenne re. 9 Nell'anno trentunesimo di Asa re di Giuda, divenne re di Israele Omri. Regnò dodici anni, di cui sei in Tirza. 10 Poi acquistò il monte Someron da Semer per due talenti d'argento. Costruì sul monte e chiamò la città che ivi edificò Samaria dal nome di Semer, proprietario del monte. 11 Omri fece ciò che è male agli occhi del Signore, peggio di tutti i suoi predecessori. 12 Imitò in tutto la condotta di Geroboamo, figlio di Nebat, e i peccati che quegli aveva fatto commettere a Israele, provocando con i loro idoli a sdegno il Signore, Dio di Israele. 13 Le altre gesta di Omri, tutte le sue azioni e le sue prodezze, sono descritte nel libro delle Cronache dei re di Israele. 14 Omri si addormentò con i suoi padri e fu sepolto in Samaria. Al suo posto divenne re suo figlio Acab.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia