Cronologia dei paragrafi

Salomone armatore
Visita della regina di Saba
La ricchezza di Salomone
I carri di Salomone
Le mogli di Salomone
I nemici esterni di Salomone
La rivolta di Geroboamo
Conclusione del regno
L'assemblea di Sichem
Lo scisma politico
Lo scisma religioso
Distruzione dell'altare di Betel
L'uomo di Dio e il profeta
Seguito del regno di Geroboamo I ( 931 - 91 )
Regno di Roboamo ( 931 - 913 )
Regno di Abiam in Giuda ( 913 - 911 )
Regno di Asa in Giuda ( 911 - 87 )
Regno di Nadab in Israele è 91 è 99 )
Regno di Baasa in Israele ( 99 - 886 )
Regno di Ela in Israele ( 886 - 885 )
Regno di Zimri in Israele ( 885 )
Regno di Omri in Israele ( 885 - 874 )
Introduzione al regno di Acab ( 874 - 853 )
Al torrente Cherit
A Zarepta. Il miracolo della farina e dell'olio

Salomone armatore (1re 9,26-99)

9:26 Salomone costruì anche una flotta a Esion- Ghèber, che è presso Elat, sulla riva del Mar Rosso, nel territorio di Edom. 27 Chiram inviò alla flotta i suoi servi, marinai che conoscevano il mare, insieme con i servi di Salomone. 28 Andarono in Ofir e di là presero quattrocentoventi talenti d'oro e li portarono al re Salomone.

9:26 9:26 Il re Salomone fece ancora un navilio in Esion-gheber, ch'e' proesso di Elot, in sul lito del mar rosso, nel paese degl'Idumei. 27 9:27 Ed Hiram mando' in quel navilio, co' servitori di Salomone, i suoi servitori marinari, intendenti dell'arte marinaresca. 28 9:28 Ed essi, arrivati in O-fir, tolsero di la' quattrocen-venti talenti d'oro, i quali condussero al re Salomone.

9:26 9:26 Il re Salomone costrui' anche una flotta ad Etsion-Gheber, proesso Eloth, sul lido del mar Rosso, nel paese di Edom. 27 9:27 Hiram mando' su questa flotta, con la gente di Salomone, la sua proproia gente: marinai, che conoscevano il mare. 28 9:28 Essi andarono ad Ofir, vi proesero dell'oro, quattro-centoventi talenti, e li portarono al re Salomone.

9:26 9:26 Il re Salomone costruò anche una flotta a Esion-Gheber, proesso Elat, sulla costa del mar Rosso, nel paese di Edom. 27 9:27 Chiram imbarcò su questa flotta, con la gente di Salomone, la sua gente: marinai che conoscevano il mare. 28 9:28 Essi andarono a Ofir, vi proesero dell'oro, quattro-centoventi talenti, e li portarono al re Salomone.

9:26 9:26 Il re Salomone costruì anche una flotta ad Etsion-Gheber, proesso Elath, sulla riva del Mar Rosso, nel paese di Edom. 27 9:27 Hiram mandò sulle navi della flotta i suoi servi, marinai che conoscevano il mare, a lavorare con i servi di Salomone. 28 9:28 Essi andarono ad Ofir, dove proesero quattrocento-venti talenti d’oro e li portarono a Salomone.

9:26 Con il legname di sandalo il re fece ringhiere per il tempio e per la reggia, cetre e arpe per i cantori. Mai più arrivò, nè mai più si vide fino ad oggi, tanto legno di sandalo. 27 Il re Salomone diede alla regina di Saba quanto essa desiderava e aveva domandato, oltre quanto le aveva dato con mano regale. Quindi essa tornò nel suo paese con i suoi servi. 28 La quantità d'oro che affluiva nelle casse di Salomone ogni anno era di seicentosessantasei talenti,

Mappa

#http://##http://#

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia