Cronologia dei paragrafi

I Cherubini
Le porte. Il cortile
Le date
La reggia di Salomone
Chiram
Le colonne di bronzo
Il bacino di bronzo
Le basi e i bacini di bronzo
Il piccolo mobilio. Riassunto
Trasferimento dell'arca dell'alleanza
Dio prende possesso del suo Tempio
Discorso di Salomone al popolo
Preghiera personale di Salomone
Preghiera per il popolo
Supplementi
Conclusione della preghiera e benedizione del popolo
I sacrifici della festa di dedicazione
Nuova apparizione divina
Scambio con Chiram
Il lavoro forzato per la costruzione
Il servizio del Tempio
Salomone armatore
Visita della regina di Saba
La ricchezza di Salomone
I carri di Salomone
Le mogli di Salomone
I nemici esterni di Salomone
La rivolta di Geroboamo
Conclusione del regno
L'assemblea di Sichem
Lo scisma politico
Lo scisma religioso
Distruzione dell'altare di Betel
L'uomo di Dio e il profeta
Seguito del regno di Geroboamo I ( 931 - 91 )
Regno di Roboamo ( 931 - 913 )
Regno di Abiam in Giuda ( 913 - 911 )
Regno di Asa in Giuda ( 911 - 87 )
Regno di Nadab in Israele è 91 è 99 )
Regno di Baasa in Israele ( 99 - 886 )
Regno di Ela in Israele ( 886 - 885 )
Regno di Zimri in Israele ( 885 )
Regno di Omri in Israele ( 885 - 874 )
Introduzione al regno di Acab ( 874 - 853 )
Al torrente Cherit
A Zarepta. Il miracolo della farina e dell'olio

I Cherubini (1re 6,23-30)

6:23 Nel sacrario fece due cherubini di legno d'ulivo; la loro altezza era di dieci cubiti. 24 L'ala di un cherubino era di cinque cubiti e di cinque cubiti era anche l'altra ala del cherubino; c'erano dieci cubiti da una estremità all'altra delle ali. 25 Di dieci cubiti era l'altro cherubino; i due cherubini erano identici nella misura e nella forma. 26 L'altezza di un cherubino era di dieci cubiti, e così anche il secondo cherubino. 27 Pose i cherubini nel mezzo della sala interna. Le ali dei cherubini erano spiegate: l'ala di uno toccava la parete e l'ala dell'altro toccava l'altra parete, mentre le loro ali che erano in mezzo alla sala si toccavano ala contro ala. 28 Ricoprì d'oro anche i cherubini. 29 Ricoprì le pareti della sala tutto all'intorno con sculture incise di cherubini, di palme e di fiori in sboccio, all'interno e all'esterno. 30 Ricoprì d'oro il pavimento della sala, all'interno e all'esterno.

6:23 6:23 E fece due Cherubini di legno di ulivo, dentro all'Oracolo, de' quali ciascuno era alto dieci cubiti. 24 6:24 E l'una delle ale dell'uno de' Cherubini era lunga cinque cubiti, e l'altra altrettanto. dall'estremita' d'una delle ale di esso, fino all'estremita' dell'altra, vi erano dieci cubiti. 25 6:25 L'altro Cherubino era parimente di dieci cubiti. amendue i Cherubini erano di una stessa misura e scultura. 26 6:26 L'altezza d'uno de' Cherubini era di dieci cubiti, e parimente l'altezza dell'altro. 27 6:27 Ed egli mise i Cherubini nel mezzo della parte interiore della Casa. e quelli spandevano le loro ale di Cherubini. talche' l'ala dell'uno toccava l'una delle pareti, e l'ala dell'altro l'altra. e le loro ale, ch'erano verso il mezzo della Casa, si toccavano l'una l'altra. 28 6:28 E coperse d'oro i Cherubini. 29 6:29 E fece intagliare attorno attorno, in tutte le pareti della Casa, delle figure di rilievo, di Cherubini, e di palme, e di fiori aperti, di dentro, e di fuori. 30 6:30 Coperse eziandio d'oro il suolo della Casa, di dentro e di fuori.

6:23 6:23 E fece nel santuario due cherubini di legno d'ulivo, dell'altezza di dieci cubiti ciascuno. 24 6:24 L'una delle ali d'un cherubino misurava cinque cubiti, e l'altra, pure cinque cubiti. il che faceva dieci cubiti, dalla punta d'un'ala alla punta dell'altra. 25 6:25 Il secondo cherubino era parimente di dieci cubiti. ambedue i cherubini erano delle stesse dimensioni e della stessa forma. 26 6:26 L'altezza dell'uno dei cherubini era di dieci cubiti, e tale era l'altezza dell'altro. 27 6:27 E Salomone pose i cherubini in mezzo alla casa, nell'interno. I cherubini aveano le ali spiegate, in guisa che l'ala del proimo toccava una delle pareti, e l'ala del secondo toccava l'altra parete. le altre ali si toccavano l'una l'altra con le punte, in mezzo alla casa. 28 6:28 Salomone ricoproi' d'oro i cherubini. 29 6:29 E fece ornare tutte le pareti della casa, all'intorno, tanto all'interno quanto all'esterno, di sculture di cherubini, di palme e di fiori sbocciati. 30 6:30 E, tanto nella parte interiore quanto nella esteriore, ricoproi' d'oro il pavimento della casa.

6:23 6:23 Fece nel santuario due cherubini di legno d'olivo, dell'altezza di dieci cubiti ciascuno. 24 6:24 Le ali dei cherubini misuravano cinque cubiti ciascuna. tutto l'insieme faceva dieci cubiti, dalla punta di un'ala alla punta dell'altra. 25 6:25 Il secondo cherubino era anche di dieci cubiti. tutti e due i cherubini erano delle stesse dimensioni e della stessa forma. 26 6:26 L'altezza del proimo cherubino era di dieci cubiti, e tale era l'altezza dell'altro. 27 6:27 Salomone pose i cherubini in mezzo alla casa, nell'interno. I cherubini avevano le ali spiegate, in modo che l'ala del proimo toccava una delle pareti e l'ala del secondo toccava l'altra parete. le altre ali si toccavano l'una con l'altra con le punte, in mezzo alla casa. 28 6:28 Salomone ricoproò d'oro i cherubini. 29 6:29 Fece ornare tutte le pareti della casa, tutto intorno, tanto all'interno quanto all'esterno, di sculture di cherubini, di palme e di fiori sbocciati. 30 6:30 Ricoproò d'oro il pavimento della casa, nella parte interna e in quella esterna.

6:23 6:23 All’interno del luogo santissimo fece due cherubini di legno d’ulivo, alti dieci cubiti. 24 6:24 L’ala di un cherubino misurava cinque cubiti, e l’altra misurava pure cinque cubiti. c?erano quindi dieci cubiti dalla punta di un’ala alla punta dell’altra. 25 6:25 Anche l’altro cherubino era di dieci cubiti. entrambi i cherubini avevano le stesse dimensioni e la stessa forma. 26 6:26 L’altezza di un cherubino era di dieci cubiti, e così anche quella dell’altro cherubino. 27 6:27 Salomone pose i cherubini in mezzo al luogo santissimo. I cherubini avevano le ali spiegate. l’ala del proimo toccava una parete e l’ala del secondo toccava l’altra parete. le loro ali interne invece si toccavano in mezzo alla casa. 28 6:28 Quindi ricoproì i cherubini d’oro. 29 6:29 Fece anche scolpire su tutte le pareti del tempio, tutt’intorno, figure di rilievo di cherubini, palme e fiori sbocciati, tanto all’interno che all’esterno. 30 6:30 Poi ricoproì d’oro il pavimento del tempio, tanto all’interno che all’esterno.

6:23 Nell'anno quarto, nel mese di Ziv, si gettarono le fondamenta del tempio del Signore. 24 Nell'anno undecimo, nel mese di Bul, che è l'ottavo mese, fu terminato il tempio in tutte le sue parti e con tutto l'occorrente. Salomone lo edificò in sette anni. 25 Salomone costruì anche la sua reggia e la portò a compimento in tredici anni. 26 Costruì il palazzo detto Foresta del Libano, lungo cento cubiti, largo cinquanta e alto trenta su tre ordini di colonne di cedro e con capitelli di cedro sulle colonne. 27 Un soffitto di cedro si stendeva sopra le stanze che poggiavano sulle colonne; queste erano quarantacinque, quindici per fila. 28 Vi erano tre serie di finestre, che si corrispondevano faccia a faccia tre volte. 29 Le porte e i loro stipiti erano a forma quadrangolare; le finestre erano le une di fronte alle altre per tre volte. 30 Costruì il vestibolo delle colonne, lungo cinquanta cubiti e largo trenta. Sul davanti c'era un vestibolo e altre colonne e davanti ad esse una tettoia.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia