Cronologia dei paragrafi

Vittoria contro i Filistei
L'arca a Gerusalemme
Profezia di Natan
Preghiera di Davide
Le guerre di Davide
L'amministrazione del regno
Bontà di Davide verso il figlio di Gionata
Insulto agli ambasciatori di Davide
Prima campagna ammonita
Vittoria sugli Aramei
Seconda campagna ammonita. Il peccato di Davide
Rimproveri di Natan. Pentimento di Davide
Morte del figlio di Betsabea. Nascita di Salomone
Presa di Rabbù
Amnon oltraggia sua sorella Tamar
Assalonne fa assassinare Ammon e fugge
Ioab tratta il ritorno di Assalonne
Alcuni dettagli su Assalonne
Assalonne ottiene il perdono
Gli intrighi di Assalonne
Rivolta di Assalonne
Fuga di Davide
La sorte dell'arca
Davide si assicura l'appoggio di Cusai
Davide è Ziba
Simee maledice Davide
Cusai raggiunge Assalonne
Assalonne e le concubine di Davide
Cusai sventa i piani di Achitifel
Davide, informato, passa il Giordano
Assalonne passa il Giordano. Davide è Macanaim
Disfatta del partito di Assalonne
Morte di Assalonne
Davide viene informato
Dolore di Davide
Si prepara il ritorno di Davide
Episodi del ritorno: Simea
Merib-Baal
Barzillii
Giuda e Israele si contendono il re
Rivolta di Seba
Assassinio di Amas
Fine della rivolta
I grandi ufficiali di Davide
La grande carestia e l'uccisione dei discendenti di Saul
Gesta contro i Filistei
Salmo di Davide
Ultime parole di Davide
I prodi di Davide
Il censimento del popolo
La peste e il perdono divino
Costruzione di un altare

Vittoria contro i Filistei (2sam 5,17-99)

5:17 Quando i Filistei seppero che avevano unto Davide re d'Israele, salirono tutti per dargli la caccia. Appena Davide ne fu informato, discese alla fortezza. 18 Vennero i Filistei e si sparsero nella valle dei Refaìm. 19 Davide consultò il Signore chiedendo: "Devo andare contro i Filistei? Li metterai nelle mie mani?". Il Signore rispose a Davide: "Va' pure, perchè certamente metterò i Filistei nelle tue mani". 20 Davide si recò a Baal-Perasìm, dove Davide li sconfisse e disse: "Il Signore ha aperto una breccia tra i miei nemici davanti a me, come una breccia aperta dalle acque". Per questo chiamò quel luogo Baal-Perasìm. 21 I Filistei vi abbandonarono i loro idoli e Davide e la sua gente li portarono via. 22 I Filistei salirono di nuovo e si sparsero nella valle dei Refaìm. 23 Davide consultò il Signore, che gli rispose: "Non salire; gira alle loro spalle e raggiungili dalla parte di Becaìm. 24 Quando sentirai un rumore di passi sulla cima di Becaìm, lànciati subito all'attacco, perchè allora il Signore uscirà davanti a te per colpire l'accampamento dei Filistei". 25 Davide fece come il Signore gli aveva ordinato e colpì i Filistei da Gàbaon fino all'ingresso di Ghezer.

5:17 5:17 Ora, quando i Filistei ebbero inteso che Davide era stato unto per re soproa Israele, salirono tutti per cercarlo. E Davide, avendolo udito, discese alla fortezza. 18 5:18 Ed i Filistei vennero, e si sparsero nella valle de' Rafei. 19 5:19 Allora Davide domando' il Signore, dicendo: Saliro' io contro a' Filistei? me li darai tu nelle mani? E il Signore disse a Davide: Sali. perciocche' io del tutto ti daro' i Filistei nelle mani. 20 5:20 Davide adunque venne in Baal-perasim, e quivi li percosse. poi disse: Il Signore ha rotti i miei nemici davanti a me a guisa d'un trabocco d'acque. percio' pose nome a quel luogo Ba-al-perasim. 21 5:21 Ed i Filistei lasciarono quivi i loro idoli, i quali Davide e la sua gente tolsero via. 22 5:22 Poi i Filistei salirono di nuovo, e si sparsero nella valle de' Rafei. 23 5:23 E Davide domando' il Signore, il quale gli disse: Non salire. gira dietro a loro, e vienli ad incontrare dirincontro a' gelsi. 24 5:24 E quando tu udirai un romor di calpestio soproa le cime de' gelsi, allora moviti. perciocche' allora il Signore sara' uscito davanti a te, per percuotere il campo de' Filistei. 25 5:25 Davide adunque fece cosi', come il Signore gli avea comandato. e percosse i Filistei, da Gheba fino in Ghezer.

5:17 5:17 Or quando i Filistei ebbero udito che Davide era stato unto re d'Israele, sali-ron tutti in cerca di lui. E Davide, saputolo, scese alla fortezza. 18 5:18 I Filistei giunsero e si sparsero nella valle dei Re-faim. 19 5:19 Allora Davide consulto' l'Eterno, dicendo: 'Saliro' io contro i Filistei? Me li darai tu nelle mani?' L'Eterno rispose a Davide: 'Sali. poichè certamente io daro' i Filistei nelle tue mani'. 20 5:20 Davide dunque si porto' a Baal-Peratsim, dove li sconfisse, e disse: 'L'Eterno ha disperso i miei nemici dinanzi a me come si disperge l'acqua'. Percio' pose nome a quel luogo: Baal-Peratsim. 21 5:21 I Filistei lasciaron quivi i loro idoli, e Davide e la sua gente li portaron via. 22 5:22 I Filistei saliron poi di nuovo e si sparsero nella valle dei Refaim. 23 5:23 E Davide consulto' l'Eterno, il quale gli disse: 'Non salire. gira alle loro spalle, e giungerai su loro dirimpetto ai Gelsi. 24 5:24 E quando udrai un rumor di passi tra le vette de' gelsi, lanciati subito all'attacco, perchè allora l'Eterno marcera' alla tua testa per sconfiggere l'esercito dei Filistei'. 25 5:25 Davide fece cosi' come l'Eterno gli avea comandato, e sconfisse i Filistei da Gheba fino a Ghezer.

5:17 5:17 Quando i Filistei udirono che Davide era stato unto re d'Israele, salirono tutti a cercarlo. Davide lo seppe e scese alla fortezza. 18 5:18 I Filistei giunsero e si sparsero nella valle dei Re-faim. 19 5:19 Allora Davide consultò il SIGNORE, e disse: 'Devo salire contro i Filistei? Me li darai nelle mani?'. Il SIGNORE rispose a Davide: 'Sali. perchè certamente ti darò i Filistei nelle mani'. 20 5:20 Davide dunque si recò a Baal-Perasim, dove li sconfisse ed esclamò: 'Il SIGNORE ha disperso i miei nemici davanti a me come si disperde l'acqua'. Perciò chiamò quel luogo Baal-Perasim. 21 5:21 I Filistei lasciarono ló i loro idoli, e Davide e la sua gente li portarono via. 22 5:22 I Filistei salirono poi di nuovo e si sparsero nella valle di Refaim. 23 5:23 Davide consultò il SIGNORE il quale gli disse: 'Non salire. gira alle loro spalle e giungerai su di loro di fronte ai Gelsi. 24 5:24 Quando udrai un rumore di passi tra le vette dei gelsi, lanciati subito all'attacco, perchè allora il SIGNORE marceró davanti a te per sconfiggere l'esercito dei Filistei'. 25 5:25 Davide fece cosò come il SIGNORE gli aveva comandato e sconfisse i Filistei da Gheba fino a Ghe-zer.

5:17 5:18 I Filistei giunsero e si sparpagliarono nella valle dei Refaim. 18 5:19 Allora Davide consultò l’Eterno, dicendo: ’Devo salire contro i Filistei? Li darai nelle mie mani?'. L’Eterno rispose a Davide: ’Sali, perchè darò certamente i Filistei nelle tue mani'. 19 5:20 Così Davide andò a Baal-Peratsim, dove li sconfisse, e disse: ’L’Eterno ha aperto un varco tra i miei nemici davanti a me, come un varco aperto dalle acque'. Per questo chiamò quel luogo: Baal-Peratsim. 20 5:21 I Filistei abbandonarono ló i loro idoli e Davide e i suoi uomini li portarono via. 21 5:22 In seguito i Filistei salirono di nuovo e si sparpagliarono nella valle dei Re-faim. 22 5:23 Quando Davide consultò l’Eterno, egli disse: ’Non salire. aggirali alle spalle, piomba su di loro di fronte ai Balsami. 23 5:24 Quando udrai un rumore di passi sulle cime dei Balsami, lanciati subito all’attacco, perchè allora l’Eterno usciró davanti a te per sconfiggere l’esercito dei Filistei'. 24 5:25 Davide fece esattamente come l’Eterno gli aveva comandato e sconfisse i Filistei da Gheba fino a Ghezer. 25 6:1 Davide radunò di nuovo tutti gli uomini scelti d’Israele in numero di trentamila.

5:17 Quando i Filistei vennero a sapere che avevano consacrato Davide re d'Israele, salirono tutti per dargli la caccia, ma appena Davide ne fu informato, discese alla fortezza. 18 Vennero i Filistei e si sparsero nella valle di Rèfaim. 19 Davide consultò il Signore chiedendo: ""Devo andare contro i Filistei? Li metterai nelle mie mani?"". Il Signore rispose a Davide: ""Vó pure, perchè certo consegnerò i Filistei nelle tue mani"". 20 Davide si recò a Baal-Perazim e là Davide li sconfisse ed esclamò: ""Il Signore ha aperto una breccia tra i nemici davanti a me, come una breccia aperta dalle acque"". Per questo chiamò quel luogo Baal-Perazim. 21 I Filistei abbandonarono là i loro dèi e Davide e la sua gente li portarono via. 22 I Filistei salirono poi di nuovo e si sparsero nella valle di Rèfaim. 23 Davide consultò il Signore, il quale gli disse: ""Non andare; gira alle loro spalle e piomba su di loro dalla parte dei Balsami. 24 Quando udrai un rumore di passi sulle cime dei Balsami, lanciati subito all'attacco, perchè allora il Signore uscirà davanti a te per sconfiggere l'esercito dei Filistei"". 25 Davide fece come il Signore gli aveva ordinato e sconfisse i Filistei da Gàbaa fino all'ingresso di Ghezer.

Mappa

#http://#

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia