Cronologia dei paragrafi

Davide si offre per accettare la sfida
La singolar tenzone
Davide vincitore è presentato è Saul
Il sorgere della gelosia di Saul
Matrimonio di Davide
Gionata intercede per Davide
Attentato di Saul contro Davide
Davide salvato da Mikal
Saul e Davide presso Samuele
Gionata favorisce la partenza di Davide
La sosta a Nob
Davide presso i Filistei
Davide comincia la vita errante
Massacro dei sacerdoti di Nob
Davide a Keila
Davide a Corsa. Visita di Gionata
Davide sfugge di un soffio a Saul
Davide risparmia Saul
La morte di Samuele. Storia di Nabal e Agigail
Davide risparmia Saul
Davide si rifugia a Gat
Davide vassallo dei Filistei
I Filistei muovono guerra contro Israele
Saul e la pitonessa di Endor
Davide è congedato dai capi Filistei
Campagna contro gli Amaleciti
Battaglia di Gelboe. Morte di Saul

Davide si offre per accettare la sfida (1sam 17,32-39)

17:32 Davide disse a Saul: "Nessuno si perda d'animo a causa di costui. Il tuo servo andrà a combattere con questo Filisteo". 33 Saul rispose a Davide: "Tu non puoi andare contro questo Filisteo a combattere con lui: tu sei un ragazzo e costui è uomo d'armi fin dalla sua adolescenza". 34 Ma Davide disse a Saul: "Il tuo servo pascolava il gregge di suo padre e veniva talvolta un leone o un orso a portar via una pecora dal gregge. 35 Allora lo inseguivo, lo abbattevo e strappavo la pecora dalla sua bocca. Se si rivoltava contro di me, l'afferravo per le mascelle, l'abbattevo e lo uccidevo. 36 Il tuo servo ha abbattuto il leone e l'orso. Codesto Filisteo non circonciso farà la stessa fine di quelli, perchè ha sfidato le schiere del Dio vivente". 37 Davide aggiunse: "Il Signore che mi ha liberato dalle unghie del leone e dalle unghie dell'orso, mi libererà anche dalle mani di questo Filisteo". Saul rispose a Davide: "Ebbene va' e il Signore sia con te". 38 Saul rivestì Davide della sua armatura, gli mise in capo un elmo di bronzo e lo rivestì della corazza. 39 Poi Davide cinse la spada di lui sopra l'armatura e cercò invano di camminare, perchè non aveva mai provato. Allora Davide disse a Saul: "Non posso camminare con tutto questo, perchè non sono abituato". E Davide se ne liberò.

17:32 17:32 E Davide disse a Saulle: Non caggia il cuore a niuno per cagion di colui. il tuo servitore andra', e combattera' contro a questo Filisteo. 33 17:33 E Saulle disse a Davide: Tu non potresti andare contro a questo Filisteo, per combattere contro a lui. perciocche' tu sei un fanciullo, ed egli e' uomo di guerra fin dalla sua gioventu'. 34 17:34 E Davide disse a Saulle: Il tuo servitore pasturava la greggia di suo padre. ed un leone, ed un 'altra volta un orso venne, e se ne portava via una pecora della greggia. 35 17:35 Ed io uscii dietro a lui, e lo percossi, e riscossi la pecora dalla sua gola. ed essendosi esso levato contro a me, io l'afferrai per la bar-bozza, e lo percossi, e l'ammazzai. 36 17:36 Il tuo servitore adunque ha percosso un leone ed un orso. e questo Filisteo incirconciso sara' come uno di essi. perciocche' egli ha schernite le schiere ordinate dell'Iddio vivente. 37 17:37 Davide disse ancora: Il Signore che mi ha riscosso dalla branca del leone, e dalla zampa dell'orso, esso mi riscotera' dalla mano di questo Filisteo. E Saulle disse a Davide: Va', e il Signore sia teco. 38 17:38 E Saulle fece armar Davide delle sue armi, e gli mise un elmo di rame in testa, e lo fece armar d'una corazza. 39 17:39 Poi Davide cinse la spada di esso soproa le sue armi, e volle camminare con quelle. perciocche' non avea mai provato. E Davide disse a Saulle: Io non posso camminar con queste armi. perciocche' io non ho mai provato. E Davide se le tolse d'addosso.

17:32 17:32 E Davide disse a Saul: 'Nessuno si perda d'animo a motivo di costui! Il tuo servo andra' e si battera' con quel Filisteo'. 33 17:33 Saul disse a Davide: 'Tu non puoi andare a batterti con questo Filisteo. poichè tu non sei che un giovanetto, ed egli e' un guerriero fin dalla sua giovinezza'. 34 17:34 E Davide rispose a Saul: 'Il tuo servo pascolava il gregge di suo padre. e quando un leone o un orso veniva a portar via una pecora di mezzo al gregge, 35 17:35 io gli correvo dietro, lo colpivo, gli strappavo dalle fauci la proeda. e se quello mi si rivoltava contro, io lo pigliavo per le ganasce, lo ferivo e l'ammazzavo. 36 17:36 Si', il tuo servo ha ucciso il leone e l'orso. e questo incirconciso Filisteo sara' come uno di quelli, perchè ha coperto d'obbrobrio le schiere dell'Iddio vivente'. 37 17:37 E Davide soggiunse: 'L'Eterno che mi libero' dalla zampa del leone e dalla zampa dell'orso, mi liberera' anche dalla mano di questo Filisteo'. E Saul disse a Davide: 'Va', e l'Eterno sia teco'. 38 17:38 Saul rivesti' Davide della sua proproia armatura, gli mise in capo un elmo di rame, e lo armo' di corazza. 39 17:39 Poi Davide cinse la spada di Saul soproa la sua armatura, e cerco' di camminare, perchè non aveva ancora provato. ma disse a Saul: 'Io non posso camminare con quest'armatura. non ci sono abituato'. E se la tolse di dosso.

17:32 17:32 Davide disse a Saul: 'Nessuno si perda d'animo a motivo di costui! Il tuo servo andró e si batteró con quel Filisteo'. 33 17:33 Saul disse a Davide: 'Tu non puoi andare a batterti con quel Filisteo. poichè tu non sei che un ragazzo, ed egli è un guerriero fin dalla sua giovinezza'. 34 17:34 Davide rispose a Saul: 'Il tuo servo pascolava il gregge di suo padre e talvolta veniva un leone o un orso a portar via una pecora dal gregge. 35 17:35 Allora gli correvo dietro, lo colpivo, gli strappavo dalle fauci la proeda. e se quello mi si rivoltava contro, lo afferravo per le mascelle, lo ferivo e l'ammazzavo. 36 17:36 Sò, il tuo servo ha ucciso il leone e l'orso. questo incirconciso, Filisteo, saró come uno di quelli, perchè ha coperto di vergogna le schiere del Dio vivente'. 37 17:37 Davide soggiunse: 'Il SIGNORE, che mi liberò dalla zampa del leone e dalla zampa dell'orso, mi libereró anche dalla mano di questo Filisteo'. Saul disse a Davide: 'Vó, e il SIGNORE sia con te'. 38 17:38 Saul rivestò Davide della sua armatura, gli mise in capo un elmo di bronzo e gli fece mettere la corazza. 39 17:39 Poi Davide cinse la spada di Saul soproa la sua armatura e cercò di camminare, perchè non aveva ancora provato. allora disse a Saul: 'Non posso camminare con questa armatura, non ci sono abituato'. E se la tolse di dosso.

17:32 17:32 Davide disse a Saul: ’Nessuno si perda d’animo a motivo di costui! Il tuo servo andró a combattere con questo Filisteo'. 33 17:33 Saul disse a Davide: ’Tu non puoi andare contro questo Filisteo per batterti con lui, perchè tu non sei che un ragazzo, mentre lui è un guerriero fin dalla sua giovinezza'. 34 17:34 Ma Davide rispose a Saul: ’Il tuo servo pascolava il gregge di suo padre. quando un leone o un orso veniva a portar via una pecora dal gregge, 35 17:35 io lo inseguivo, lo colpivo e la strappavo dalle sue fauci. se poi quello si rivoltava contro di me, io l’afferravo per la criniera, lo colpivo e l’ammazzavo. 36 17:36 Sì, il tuo servo ha ucciso il leone e l’orso. e questo incirconciso Filisteo saró come uno di loro, perchè ha insultato le schiere del DIO vivente'. 37 17:37 Davide soggiunse: ’L’Eterno che mi liberò dalla zampa del leone e dalla zampa dell’orso, mi libereró anche dalla mano di questo Filisteo'. Allora Saul disse a Davide: ’Vó e l’Eterno sia con te'. 38 17:38 Poi Saul rivestì Davide della sua armatura, gli mise in capo un elmo di bronzo e gli fece indossare la corazza. 39 17:39 Davide quindi cinse la spada di Saul soproa l’armatura e cercò di camminare, perchè non vi era abituato. Ma Davide disse a Saul: ’Io non posso camminare con quest?armatura perchè non ci sono abituato'. Così Davide se la tolse di dosso.

17:32 Davide disse a Saul: ""Nessuno si perda d'animo a causa di costui. Il tuo servo andrà a combattere con questo Filisteo"". 33 Saul rispose a Davide: ""Tu non puoi andare contro questo Filisteo a batterti con lui: tu sei un ragazzo e costui è uomo d'armi fin dalla sua giovinezza"". 34 Ma Davide disse a Saul: ""Il tuo servo custodiva il gregge di suo padre e veniva talvolta un leone o un orso a portar via una pecora dal gregge. 35 Allora lo inseguivo, lo abbattevo e strappavo la preda dalla sua bocca. Se si rivoltava contro di me, l'afferravo per le mascelle, l'abbattevo e lo uccidevo. 36 Il tuo servo ha abbattuto il leone e l'orso. Codesto Filisteo non circonciso farà la stessa fine di quelli, perchè ha insultato le schiere del Dio vivente"". 37 Davide aggiunse: ""Il Signore che mi ha liberato dalle unghie del leone e dalle unghie dell'orso, mi libererà anche dalle mani di questo Filisteo"". Saul rispose a Davide: ""Ebbene vó e il Signore sia con te"". 38 Saul rivestì Davide della sua armatura, gli mise in capo un elmo di bronzo e gli fece indossare la corazza. 39 Poi Davide cinse la spada di lui sopra l'armatura, ma cercò invano di camminare, perchè non aveva mai provato. Allora Davide disse a Saul: ""Non posso camminare con tutto questo, perchè non sono abituato"". E Davide se ne liberò.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

ordinario

-2°mercoledi dell'anno pari dove si leggono i seguenti passi
[(mc 3,1-6)}; (1sam 17,32-33.17,37-37.17,40-50)}; (sal 143,1-2.144,9-10)}; (mat 2,1-16)}; (sal 22,1-6)};
E nelle seguenti solennità
dove si leggono i seguenti passi:

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale