Cronologia dei paragrafi

Davide al servizio di Saul
Golia sfida l'esercito israelita
Davide giunge all'accampamento
Davide si offre per accettare la sfida
La singolar tenzone
Davide vincitore è presentato è Saul
Il sorgere della gelosia di Saul
Matrimonio di Davide
Gionata intercede per Davide
Attentato di Saul contro Davide
Davide salvato da Mikal
Saul e Davide presso Samuele
Gionata favorisce la partenza di Davide
La sosta a Nob
Davide presso i Filistei
Davide comincia la vita errante
Massacro dei sacerdoti di Nob
Davide a Keila
Davide a Corsa. Visita di Gionata
Davide sfugge di un soffio a Saul
Davide risparmia Saul
La morte di Samuele. Storia di Nabal e Agigail
Davide risparmia Saul
Davide si rifugia a Gat
Davide vassallo dei Filistei
I Filistei muovono guerra contro Israele
Saul e la pitonessa di Endor
Davide è congedato dai capi Filistei
Campagna contro gli Amaleciti
Battaglia di Gelboe. Morte di Saul

Davide al servizio di Saul (1sam 16,14-99)

16:14 Lo spirito del Signore si era ritirato da Saul e cominciò a turbarlo un cattivo spirito, venuto dal Signore. 15 Allora i servi di Saul gli dissero: "Ecco, un cattivo spirito di Dio ti turba. 16 Comandi il signore nostro ai servi che gli stanno intorno e noi cercheremo un uomo abile a suonare la cetra. Quando il cattivo spirito di Dio sarà su di te, quegli metterà mano alla cetra e ti sentirai meglio". 17 Saul rispose ai ministri: "Ebbene, cercatemi un uomo che suoni bene e fatelo venire da me". 18 Rispose uno dei domestici: "Ecco, ho visto il figlio di Iesse il Betlemmita: egli sa suonare ed è forte e coraggioso, abile nelle armi, saggio di parole, di bell'aspetto, e il Signore è con lui". 19 Saul mandò messaggeri a dire a Iesse: "Mandami tuo figlio Davide, quello che sta con il gregge". 20 Iesse prese un asino, del pane, un otre di vino e un capretto e, per mezzo di Davide, suo figlio, li inviò a Saul. 21 Davide giunse da Saul e cominciò a stare alla sua presenza. Questi gli si affezionò molto ed egli divenne suo scudiero. 22 E Saul mandò a dire a Iesse: "Rimanga Davide con me, perchè ha trovato grazia ai miei occhi". 23 Quando dunque lo spirito di Dio era su Saul, Davide prendeva in mano la cetra e suonava: Saul si calmava e si sentiva meglio e lo spirito cattivo si ritirava da lui.

16:14 16:14 E LO Spirito del Signore si parti' da Saulle. e lo spirito malvagio, mandato da Dio, lo turbava. 15 16:15 Laonde i servitori di Saulle gli dissero: Ecco, ora lo spirito malvagio di Dio ti turba. 16 16:16 Deh! dica il nostro signore a' suoi servitori che stanno davanti a lui, che cerchino un uomo che sappia sonare con la cetera. e quando lo spirito malvagio di Dio sara' soproa te, egli sonera' con le sue mani, e tu ne sarai sollevato. 17 16:17 E Saulle disse a' suoi servitori: Deh! provvedetemi di un uomo che suoni bene, e menatemelo. 18 16:18 Ed uno de' servitori rispose, e disse: Ecco, io ho veduto un figliuolo di Isai Betlehemita, il quale sa sonare, ed e' uomo prode e valente, e guerriero, ed avveduto nel parlare, ed e' un bell'uomo, e il Signore e' con lui. 19 16:19 Saulle adunque mando' de' messi ad Isai a dirgli: Mandami Davide, tuo figliuolo, che e' approesso alla greggia. 20 16:20 Ed Isai proese un asino carico di pane, e di un barile di vino, e d'un caproetto. e lo mando' a Saulle, per Davide suo figliuolo. 21 16:21 E Davide venne a Saulle, e stette davanti a lui. E Saulle l'amo' forte, e Davide fu suo scudiere. 22 16:22 E Saulle mando' a dire ad Isai: Deh! lascia che Davide stia davanti a me. perciocche' egli mi e' in grazia. 23 16:23 Ora, quando lo spirito malvagio, mandato da Dio, era soproa Saulle, Davide pigliava la cetera, e ne sonava con la mano. e Saulle n'era sollevato, e ne stava meglio, e lo spirito malvagio si partiva da lui.

16:14 16:14 Or lo spirito dell'Eterno s'era ritirato da Saul, ch'era turbato da un cattivo spirito suscitato dall'Eterno. 15 16:15 I servitori di Saul gli dissero: 'Ecco, un cattivo spirito suscitato da Dio, ti turba. 16 16:16 Ordini ora il nostro signore ai tuoi servi che ti stanno dinanzi, di cercare un uomo che sappia sonar l'arpa. e quando il cattivo spirito suscitato da Dio t'investira', quegli si mettera' a sonare, e tu ne sarai sollevato'. 17 16:17 Saul disse ai suoi servitori: 'Trovatemi un uomo che suoni bene e conducetemelo'. 18 16:18 Allora uno de' domestici proese a dire: 'Ecco io ho veduto un figliuolo di Isai, il Bethlehemita, che sa sonar bene. e' un uomo forte, valoroso, un guerriero, parla bene, e' di bell'aspetto, e l'Eterno e' con lui'. 19 16:19 Saul dunque invio' de' messi a Isai per dirgli: 'Mandami Davide, tuo figliuolo, che e' col gregge'. 20 16:20 Ed Isai proese un asino carico di pane, un otre di vino, un caproetto, e mando' tutto a Saul per mezzo di Davide suo figliuolo. 21 16:21 Davide arrivo' da Saul e si proesento' a lui. ed ei gli pose grande affetto e lo fece suo scudiero. 22 16:22 E Saul mando' a dire ad Isai: 'Ti proego, lascia Davide al mio servizio, poich'egli ha trovato grazia agli occhi miei'. 23 16:23 Or quando il cattivo spirito suscitato da Dio investiva Saul, Davide pigliava l'arpa e si metteva a sonare. Saul si sentiva sollevato, stava meglio, e il cattivo spirito se n'andava da lui.

16:14 16:14 Lo spirito del SIGNORE si era ritirato da Saul. e uno spirito cattivo, permesso dal SIGNORE, lo turbava. 15 16:15 I servitori di Saul gli dissero: 'Ecco, un cattivo spirito permesso da Dio ti turba. 16 16:16 Ordini ora il nostro signore ai tuoi servi, che stanno davanti a te, di cercare un uomo che sappia sonare l'arpa. quando il cattivo spirito permesso da Dio verró su di te, l'arpista si metteró a sonare e tu ti sentirai meglio'. 17 16:17 Saul disse ai suoi servitori: 'Trovatemi un uomo che suoni bene, e conducetelo qui'. 18 16:18 Allora uno dei giovani proese a dire: 'Ho visto un figlio di Isai, il betlemmita, che sa sonare. è un uomo forte, valoroso, un guerriero, parla bene, è di bell'aspetto e il SIGNORE è con lui'. 19 16:19 Saul dunque inviò dei messaggeri da Isai per dirgli: 'Mandami Davide, tuo figlio, che è con il gregge'. 20 16:20 E Isai proese un asino carico di pane, un otre di vino, un caproetto e mandò tutto a Saul per mezzo di Davide suo figlio. 21 16:21 Davide arrivò da Saul e si proesentò a lui. ed egli si affezionò molto a lui e lo fece suo scudiero. 22 16:22 Saul mandò a dire a Isai: 'Ti proego, lascia Davide al mio servizio, perchè egli ha trovato grazia agli occhi miei'. 23 16:23 Or quando il cattivo spirito permesso da Dio veniva su Saul, Davide proendeva l'arpa e si metteva a sonare. Saul si calmava, stava meglio e il cattivo spirito andava via da lui.

16:14 16:14 Or lo Spirito dell’Eterno si era allontanato da Saul e un cattivo spirito da parte dell’Eterno lo terrorizzava. 15 16:15 I servi di Saul gli dissero: ’Ecco, un cattivo spirito da parte di DIO ti turba. 16 16:16 Il nostro signore comandi dunque ai tuoi servi che ti stanno davanti di cercare un uomo che suoni bene l’arpa. quando poi il cattivo spirito da parte di DIO ti investiró, egli metteró mano all?arpa e tu starai bene'. 17 16:17 Saul disse ai suoi servitori: ’Trovatemi un uomo che suoni bene e fatelo venire da me'. 18 16:18 Allora uno dei domestici proese a dire: ’Ecco io ho veduto un figlio di Isai, il Betlemita, che sa suonare bene: è un uomo forte e valoroso, abile nel combattere, eloquente nel parlare e di bell’aspetto, e l’Eterno è con lui'. 19 16:19 Saul dunque inviò dei messaggeri a Isai per dirgli: ’Mandami tuo figlio Davide, che è col gregge'. 20 16:20 Allora Isai proese un asino carico di pane, un otre di vino, un caproetto e li mandò a Saul per mezzo di Davide suo figlio. 21 16:21 Davide arrivò da Saul e rimase al suo servizio. Saul si affezionò grandemente a lui ed egli divenne suo scudiero. 22 16:22 Saul mandò quindi a dire a Isai: ’Ti proego, lascia Davide al mio servizio, perchè ha trovato grazia ai miei occhi'. 23 16:23 Ora, quando il cattivo spirito da parte di DIO investiva Saul, Davide proendeva l’arpa e la suonava con la mano. allora Saul si sentiva risollevato e stava meglio, e il cattivo spirito si allontanava da lui.

16:14 Lo spirito del Signore si era ritirato da Saul ed egli veniva atterrito da uno spirito cattivo, da parte del Signore. 15 Allora i servi di Saul gli dissero: ""Vedi, un cattivo spirito sovrumano ti turba. 16 Comandi il signor nostro ai ministri che gli stanno intorno e noi cercheremo un uomo abile a suonare la cetra. Quando il sovrumano spirito cattivo ti investirà, quegli metterà mano alla cetra e ti sentirai meglio"". 17 Saul rispose ai ministri: ""Ebbene cercatemi un uomo che suoni bene e fatelo venire da me"". 18 Rispose uno dei giovani: ""Ecco, ho visto il figlio di Iesse il Betlemmita: egli sa suonare ed è forte e coraggioso, abile nelle armi, saggio di parole, di bell'aspetto e il Signore è con lui"". 19 Saul mandò messaggeri a Iesse con quest'invito: ""Mandami Davide tuo figlio, quello che sta con il gregge"". 20 Iesse preparò un asino e provvide pane e un otre di vino e un capretto, affidò tutto a Davide suo figlio e lo inviò a Saul. 21 Davide giunse da Saul e cominciò a stare alla sua presenza. Saul gli si affezionò molto e Davide divenne suo scudiero. 22 E Saul mandò a dire a Iesse: ""Rimanga Davide con me, perchè ha trovato grazia ai miei occhi"". 23 Quando dunque lo spirito sovrumano investiva Saul, Davide prendeva in mano la cetra e suonava: Saul si calmava e si sentiva meglio e lo spirito cattivo si ritirava da lui.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale