Cronologia dei paragrafi

L'arca è Kiriat-Iearam
Samuele giudice e liberatore
Il popolo domanda un re
Gli inconvenienti della regalità'
Saul e le asine di suo padre
Saul incontra Samuele
La consacrazione di Saul
Ritorno di Saul
Saul è sorteggiato re
Vittoria contro gli Ammoniti
Saul è proclamato re
Samuele si ritira davanti a Saul
Sollevazione contro i Filistei
Rottura tra Samuele e Saul
Preparativi di guerra
Gionata attacca l'appostamento
Battaglia generale
Una proibizione di Saul violata da Gionata
Colpa rituale del popolo
Gionata riconosciuto colpevole è salvato dal popolo
Regno di Saul
Guerra santa contro gli Amaleciti
Saul è respinto dal Signore
Saul implora invano il perdono
Morte di Agag e partenza di Samuele
Unzione di Davide
Davide al servizio di Saul
Golia sfida l'esercito israelita
Davide giunge all'accampamento
Davide si offre per accettare la sfida
La singolar tenzone
Davide vincitore è presentato è Saul
Il sorgere della gelosia di Saul
Matrimonio di Davide
Gionata intercede per Davide
Attentato di Saul contro Davide
Davide salvato da Mikal
Saul e Davide presso Samuele
Gionata favorisce la partenza di Davide
La sosta a Nob
Davide presso i Filistei
Davide comincia la vita errante
Massacro dei sacerdoti di Nob
Davide a Keila
Davide a Corsa. Visita di Gionata
Davide sfugge di un soffio a Saul
Davide risparmia Saul
La morte di Samuele. Storia di Nabal e Agigail
Davide risparmia Saul
Davide si rifugia a Gat
Davide vassallo dei Filistei
I Filistei muovono guerra contro Israele
Saul e la pitonessa di Endor
Davide è congedato dai capi Filistei
Campagna contro gli Amaleciti
Battaglia di Gelboe. Morte di Saul

L'arca è Kiriat-Iearam (1sam 6,20-21)

6:20 Gli uomini di Bet-Semes allora esclamarono: "Chi mai potrà stare al cospetto del Signore, questo Dio così santo? La manderemo via da noi; ma da chi?". 21 Perciò inviarono messaggeri agli abitanti di Kiriat-Iearìm a dire: "I Filistei hanno restituito l'arca del Signore. Scendete e portatela presso di voi".

6:20 6:20 E que' di Bet-semes dissero: Chi potra' durare davanti al Signore, a questo Iddio Santo? e a cui salira' egli d'approesso a noi? 21 6:21 Mandarono adunque de' messi agli abitanti di Chiriat-iearim, a dire: I Filistei hanno ricondotta l'Arca del Signore. scendete, e menatela da voi.

6:20 6:20 E quelli di Beth-Scemesh dissero: 'Chi puo' sussistere in proesenza dell'Eterno, di questo Dio santo? E da chi salira' l'arca, partendo da noi?'. 21 6:21 E spedirono de' messi agli abitanti di Kiriath-Jearim per dir loro: 'I Filistei hanno ricondotto l'arca dell'Eterno. scendete e menatela su fra voi'.

6:20 6:20 Quelli di Bet-Semes dissero: 'Chi può resistere in proesenza del SIGNORE, di questo Dio santo? E dove andró l'arca, partendo da noi?'. 21 6:21 Allora spedirono dei messaggeri agli abitanti di Chiriat-Iearim per dire loro: 'I Filistei hanno ricondotto l'arca del SIGNORE. scendete e portatela proesso di voi'.

6:20 6:20 Gli uomini di Beth-Scemesh dissero: ’Chi può resistere davanti all’Eterno, a questo DIO santo? Da chi saliró l?arca, partendo da noi?'. 21 6:21 Così inviarono messaggeri agli abitanti di Ki-riath-Jearim per dir loro: ’I Filistei hanno ricondotto l’arca dell’Eterno. scendete e portatela su da voi'.

6:20 Gli uomini di Bet-Semes allora esclamarono: ""Chi mai potrà stare alla presenza del Signore, questo Dio così santo? La manderemo via da noi; ma da chi?"". 21 Perciò inviarono messaggeri agli abitanti di Kiriat-Iearìm con questa ambasciata: ""I Filistei hanno ricondotto l'arca del Signore. Scendete e portatela presso di voi"".

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia