Cronologia dei paragrafi

I patriarchi prediluviani
Figli di Dio e figlie degli uomini
La corruzione dell'umanità
Preparativi del diluvio
L'inondazione
L'abbassamento delle acque
L'uscita dall'arca
Il nuovo ordine del mondo
Noè e i suoi figli
La terra popolata
La torre di Babele
I patriarchi postdiluviani
La discendenza di Terach
Vocazione di Abramo
Abramo in Egitto
Separazione di Abramo e di Lot
La campagna dei quattro re
Melchisedek
Le promesse e l'alleanza
La nascita di Ismaele
L'alleanza e la circoncisione
L'apparizione di Mamre
L'intercessione di Abramo
La distruzione di Sodoma
Origine dei Moabiti e degli Ammoniti
Abramo a Gerar
Nascita di Isacco
Agar e Ismaele cacciati
Abramo e Abimilech a Bersabea
Il sacrificio di Isacco
La discendenza di Nacor
La tomba dei patriarchi
Matrimonio di Isacco
La discendenza di Chetura
Morte di Abramo
La discendenza di Ismaele
Nascita di Esaù e di Giacobbe
Esaù cede il diritto di primogenitura
Isacco a Gerar
I pozzi tra Gerar e Bersabea
Alleanza con Abimelech
Le donne hittite di Esaù
Giacobbe carpisce la benedizione di Isacco
Isacco manda Giacobbe da labano
Altro matrimonio di Esaù
Il sogno di Giacobbe
Giacobbe arriva presso labano
I due matrimoni di Giacobbe
I figli di Giacobbe
Come si è arricchito Giacobbe
Fuga di Giacobbe
labano insegue Giacobbe
Accordo tra Giacobbe e labano
Giacobbe prepara l'incontro con Esaù
La lotta con Dio
Incontro con Esaù
Giacobbe si separa da Esaù
Arrivo a Sichem
Violenza fatta a Dina
Accordo matrimoniale con i Sichemiti
Vendetta di Simeone e di Levi
Giacobbe a Betel
Nascita di Beniamino e morte di Rachele
Incesto di Ruben
I dodici figli di Giacobbe
Morte di Isacco
Mogli e figli di Esaù in Canaan
Migrazione di Esaù
Discendenza di Esaù in Seir
I Capi di Edom
Discendenza di Seir l'Hurrita
I re di Edom
Ancora i capi di Edom
Giuseppe e i suoi fratelli
Giuseppe venduto dai fratelli
Storia di Giuda e di Tamar
Primi successi di Giuseppe in Egitto
Giuseppe e la seduttrice
Giuseppe in prigione
Giuseppe interpreta i sogni degli ufficiali del Faraone
I sogni del Faraone
Promozione di Giuseppe
I figli di Giacobbe
Primo incontro di Giusepe con i suoi fratelli
Ritorno dei figli di Giacobbe in Canaan
I figli di Giacobbe ripartono con Beniamino
L'incontro presso Giuseppe
La coppa di Giuseppe nel sacco di Beniamino
L'intervento di Giuda
Giuseppe si fa riconoscere
L'invito del Faraone
Il ritorno in Canaan
Partenza di Giacobbe per l'Egitto
La famiglia di Giacobbe
L'accoglienza di Giuseppe
L'udienza del Faraone
Altro racconto
Politica agraria di Giuseppe
Ultime volontà di Giacobbe
Giacobbe adotta e benedice i due figli di Giuseppe
Benedizioni di Giacobbe
Ultimi momenti e morte di Giacobbe
Funerali di Giacobbe
Dalla morte di Giacobbe alla morte di Giuseppe

I patriarchi prediluviani (gen 5,1-32)

5:1 Questo è il libro della discendenza di Adamo. Nel giorno in cui Dio creò l'uomo, lo fece a somiglianza di Dio; 2 maschio e femmina li creò, li benedisse e diede loro il nome di uomo nel giorno in cui furono creati. 3 Adamo aveva centotrenta anni quando generò un figlio a sua immagine, secondo la sua somiglianza, e lo chiamò Set. 4 Dopo aver generato Set, Adamo visse ancora ottocento anni e generò figli e figlie. 5 L'intera vita di Adamo fu di novecentotrenta anni; poi morì. 6 Set aveva centocinque anni quando generò Enos; 7 dopo aver generato Enos, Set visse ancora ottocentosette anni e generò figli e figlie. 8 L'intera vita di Set fu di novecentododici anni; poi morì. 9 Enos aveva novanta anni quando generò Kenan; 10 Enos, dopo aver generato Kenan, visse ancora ottocentoquindici anni e generò figli e figlie. 11 L'intera vita di Enos fu di novecentocinque anni; poi morì. 12 Kenan aveva settanta anni quando generò Maalalèl; 13 Kenan, dopo aver generato Maalalèl, visse ancora ottocentoquaranta anni e generò figli e figlie. 14 L'intera vita di Kenan fu di novecentodieci anni; poi morì. 15 Maalalèl aveva sessantacinque anni quando generò Iered; 16 Maalalèl, dopo aver generato Iered, visse ancora ottocentotrenta anni e generò figli e figlie. 17 L'intera vita di Maalalèl fu di ottocentonovantacinque anni; poi morì. 18 Iered aveva centosessantadue anni quando generò Enoc; 19 Iered, dopo aver generato Enoc, visse ancora ottocento anni e generò figli e figlie. 20 L'intera vita di Iered fu di novecentosessantadue anni; poi morì. 21 Enoc aveva sessantacinque anni quando generò Matusalemme. 22 Enoc camminò con Dio; dopo aver generato Matusalemme, visse ancora per trecento anni e generò figli e figlie. 23 L'intera vita di Enoc fu di trecentosessantacinque anni. 24 Enoc camminò con Dio, poi scomparve perchè Dio l'aveva preso. 25 Matusalemme aveva centoottantasette anni quando generò Lamec; 26 Matusalemme, dopo aver generato Lamec, visse ancora settecentoottantadue anni e generò figli e figlie. 27 L'intera vita di Matusalemme fu di novecentosessantanove anni; poi morì. 28 Lamec aveva centoottantadue anni quando generò un figlio 29 e lo chiamò Noè, dicendo: "Costui ci consolerà del nostro lavoro e della fatica delle nostre mani, a causa del suolo che il Signore ha maledetto". 30 Lamec, dopo aver generato Noè, visse ancora cinquecentonovantacinque anni e generò figli e figlie. 31 L'intera vita di Lamec fu di settecentosettantasette anni; poi morì. 32 Noè aveva cinquecento anni quando generò Sem, Cam e Iafet.

5:1 5:1 QUESTA e' la descrizione delle generazioni di Adamo. Nel giorno che Iddio creo' l'uomo, egli lo fece alla sua somiglianza. 2 5:2 Egli li creo' maschio e femmina, e li benedisse, e pose loro nome UOMO, nel giorno che furono creati. 3 5:3 Ora Adamo, essendo vi-vuto centotrent'anni, genero' un figliuolo alla sua somiglianza, secondo la sua immagine. e gli pose nome Set. 4 5:4 E il tempo che visse Adamo, dopo ch'ebbe generato Set, fu ottocent'anni. e genero' figliuoli e figliuole. 5 5:5 Cosi' tutto il tempo che visse Adamo fu novecen-trent'anni. poi mori'. 6 5:6 E Set, essendo vivuto centocinque anni, genero' Enos. 7 5:7 E Set, dopo che ebbe generato Enos, visse ottocen-sette anni, e genero' figliuoli e figliuole. 8 5:8 Cosi' tutto il tempo che visse Set fu novecendodici anni. poi mori'. 9 5:9 Ed Enos, essendo vivuto novantanni, genero' Chenan. 10 5:10 Ed Enos, dopo ch'ebbe generato Chenan, visse otto-cenquindici anni, e genero' figliuoli e figliuole. 11 5:11 Cosi' tutto il tempo che visse Enos fu novecencinque anni. poi mori'. 12 5:12 E Chenan, essendo vivuto settantanni, genero' Mahalaleel. 13 5:13 E Chenan, dopo ch'ebbe generato Mahalaleel, visse ottocenquarant'anni, e genero' figliuoli e figliuole. 14 5:14 Cosi' tutto il tempo che Chenan visse fu novecendie-ci anni. poi mori'. 15 5:15 E Mahalaleel, essendo vivuto sessantacinque anni, genero' Iared. 16 5:16 E Mahalaleel, dopo ch'ebbe generato Iared, visse ottocentrent'anni, e genero' figliuoli e figliuole. 17 5:17 Cosi' tutto il tempo che Mahalaleel visse fU ottocen-nnovantacinque anni. poi mori'. 18 5:18 E Iared, essendo vivuto censessantadue anni, genero' Enoc. 19 5:19 E Iared, dopo ch'ebbe generato Enoc, visse otto-cent'anni, e genero' figliuoli e figliuole. 20 5:20 Cosi' tutto il tempo che Iared visse fu novecenses-santadue anni. poi mori'. 21 5:21 Ed Enoc essendo vivuto sessantacinque anni, genero' Metusela. 22 5:22 Ed Enoc, dopo ch'ebbe generato Metusela, cammino' con Dio per lo spazio di tre-cent'anni e genero' figliuoli e figliuole. 23 5:23 Cosi', tutto il tempo che Enoc visse fu trecensessan-tacinque anni. 24 5:24 E dopo che Enoc fu camminato con Dio, non si vide piu'. perciocche' Iddio lo proese. 25 5:25 E Metusela, essendo vivuto centottantasette anni, genero' Lamec. 26 5:26 E Metusela, dopo ch'ebbe generato Lamec, visse settecento ottantadue anni, e genero' figliuoli e figliuole. 27 5:27 Cosi', tutto il tempo che Metusela visse fu novecen-sessantanove anni. poi mori'. 28 5:28 E Lamec, essendo vivuto centottantadue anni, genero' un figliuolo. 29 5:29 E gli pose nome Noe', dicendo: Costui ci consolera' della nostra opera, e della fatica delle nostre mani, la quale portiamo per cagion della terra che il Signore ha maledetta. 30 5:30 E Lamec, dopo ch'ebbe generato Noe', visse cinque-cennovantacinque anni, e genero' figliuoli e figliuole. 31 5:31 Cosi' tutto il tempo che Lamec visse fu settecenset-tantasette anni. poi mori'. 32 5:32 E Noe', essendo di eta' di cinquecent'anni, genero' Sem, Cam e Iafet.

5:1 5:1 Questo e' il libro della posterita' d'Adamo. Nel giorno che Dio creo' l'uomo, lo fece a somiglianza di Dio. 2 5:2 li creo' maschio e femmina, li benedisse e dette loro il nome di 'uomo', nel giorno che furon creati. 3 5:3 Adamo visse cento-trent'anni, genero' un figliuolo, a sua somiglianza, conforme alla sua immagine, e gli pose nome Seth. 4 5:4 e il tempo che Adamo visse, dopo ch'ebbe generato Seth, fu ottocent'anni, e genero' figliuoli e figliuole. 5 5:5 e tutto il tempo che Adamo visse fu novecento-trent'anni. poi mori'. 6 5:6 E Seth visse centocinque anni, e genero' Enosh. 7 5:7 E Seth, dopo ch'ebbe generato Enosh, visse otto-centosette anni, e genero' figliuoli e figliuole. 8 5:8 e tutto il tempo che Seth visse fu novecentododici anni. poi mori'. 9 5:9 Ed Enosh visse novantanni, e genero' Kenan. 10 5:10 Ed Enosh, dopo ch'ebbe generato Kenan, visse ottocentoquindici anni, e genero' figliuoli e figliuole. 11 5:11 e tutto il tempo che E-nosh visse fu novecentocin-que anni. poi mori'. 12 5:12 E Kenan visse settantanni, e genero' Mahalaleel. 13 5:13 E Kenan, dopo ch'ebbe generato Mahalaleel, visse ottocentoquarant'anni, e genero' figliuoli e figliuole. 14 5:14 e tutto il tempo che Kenan visse fu novecentodieci anni. poi mori'. 15 5:15 E Mahalaleel visse sessantacinque anni, e genero' Jared. 16 5:16 E Mahalaleel, dopo ch'ebbe generato Jared, visse ottocentotrent'anni, e genero' figliuoli e figliuole. 17 5:17 e tutto il tempo che Mahalaleel visse fu ottocen-tonovantacinque anni. poi mori'. 18 5:18 E Jared visse centoses-santadue anni, e genero' Enoc. 19 5:19 E Jared, dopo ch'ebbe generato Enoc, visse otto-cent'anni, e genero' figliuoli e figliuole. 20 5:20 e tutto il tempo che Jared visse fu novecentoses-santadue anni. poi mori'. 21 5:21 Ed Enoc visse sessantacinque anni, e genero' Me-thushelah. 22 5:22 Ed Enoc, dopo ch'ebbe generato Methushelah, cammino' con Dio tre-cent'anni, e genero' figliuoli e figliuole. 23 5:23 e tutto il tempo che Enoc visse fu trecentosessan-tacinque anni. 24 5:24 Ed Enoc cammino' con Dio. poi disparve, perchè Iddio lo proese. 25 5:25 E Methushelah visse centottantasette anni e genero' Lamec. 26 5:26 E Methushelah, dopo ch'ebbe generato Lamec, visse settecentottantadue anni, e genero' figliuoli e figliuole. 27 5:27 e tutto il tempo che Methushelah visse fu novecen-tosessantanove anni. poi mori'. 28 5:28 E Lamec visse centottantadue anni, e genero' un figliuolo. 29 5:29 e gli pose nome Noe', dicendo: 'Questo ci consolera' della nostra opera e della fatica delle nostre mani cagionata dal suolo che l'Eterno ha maledetto'. 30 5:30 E Lamec, dopo ch'ebbe generato Noe', visse cinque-centonovantacinque anni, e genero' figliuoli e figliuole. 31 5:31 e tutto il tempo che Lamec visse fu settecento-settantasette anni. poi mori'. 32 5:32 E Noe', all'eta' di cin-quecent'anni, genero' Sem, Cam e Jafet.

5:1 5:1 Questo è il libro della genealogia di Adamo. Nel giorno che Dio creò l'uomo, lo fece a somiglianza di Dio. 2 5:2 li creò maschio e femmina, li benedisse e diede loro il nome di 'uomo', nel giorno che furono creati. 3 5:3 Adamo visse centotren-t'anni, generò un figlio a sua somiglianza, a sua immagine, e lo chiamò Set. 4 5:4 il tempo che Adamo visse, dopo aver generato Set, fu di ottocento anni ed egli generò figli e figlie. 5 5:5 tutto il tempo che Adamo visse fu di novecento-trentanni. poi morò. 6 5:6 Set visse centocinque anni e generò Enos. 7 5:7 Set, dopo aver generato Enos, visse ottocentosette anni, e generò figli e figlie. 8 5:8 Tutto il tempo che Set visse fu di novecentododici anni. poi morò. 9 5:9 Enos visse novantanni e generò Chenan. 10 5:10 Enos, dopo aver generato Chenan, visse ottocen-toquindici anni e generò figli e figlie. 11 5:11 Tutto il tempo che Enos visse fu di novecentocinque anni. poi morò. 12 5:12 Chenan visse settantanni e generò Maalaleel. 13 5:13 E Chenan, dopo aver generato Maalaleel, visse ottocentoquarant'anni e generò figli e figlie. 14 5:14 Tutto il tempo che Chenan visse fu di novecentodieci anni. poi morò. 15 5:15 Maalaleel visse sessantacinque anni e generò Iared. 16 5:16 E Maalaleel, dopo aver generato Iared, visse otto-centotrent'anni e generò figli e figlie. 17 5:17 Tutto il tempo che Ma-alaleel visse fu di ottocento-novantacinque anni. poi morò. 18 5:18 E Iared visse centoses-santadue anni, e generò Enoc. 19 5:19 Iared, dopo aver generato Enoc, visse ottocento anni e generò figli e figlie. 20 5:20 tutto il tempo che Iared visse fu di novecentosessan-tadue anni. poi morò. 21 5:21 Enoc visse sessantacinque anni e generò Metusela. 22 5:22 Enoc, dopo aver generato Metusela, camminò con Dio trecento anni e generò figli e figlie. 23 5:23 Tutto il tempo che Enoc visse fu di trecentoses-santacinque anni. 24 5:24 Enoc camminò con Dio. poi scomparve, perchè Dio lo proese. 25 5:25 Metusela visse centottantasette anni e generò Lamec. 26 5:26 E Metusela, dopo aver generato Lamec, visse sette-centottantadue anni e generò figli e figlie. 27 5:27 Tutto il tempo che Metusela visse fu di novecento-sessantanove anni. poi morò. 28 5:28 Lamec visse centottantadue anni e generò un figlio, 29 5:29 che chiamò Noè, dicendo: 'Questo ci consoleró della nostra opera e della fatica delle nostre mani a causa del suolo che il SIGNORE ha maledetto'. 30 5:30 Lamec, dopo aver generato Noè, visse cinquecento-novantacinque anni e generò figli e figlie. 31 5:31 Tutto il tempo che Lamec visse fu di settecentoset-tantasette anni. poi morò. 32 5:32 Noè, all'etó di cinquecento anni, generò Sem, Cam e Iafet.

5:1 5:1 Questo è il libro della discendenza di Adamo. Nel giorno in cui DIO creò l’uomo lo fece a somiglianza di DIO. 2 5:2 Li creò maschio e femmina, li benedisse e diede loro il nome di uomo, nel giorno in cui furono creati. 3 5:3 Adamo visse centotren-t’anni e generò un figlio a sua somiglianza, conforme alla sua immagine, e lo chiamò Seth. 4 5:4 Dopo aver generato Seth, Adamo visse ottocento anni e generò figli e figlie. 5 5:5 Così tutto il tempo che Adamo visse fu di novecen-totrent’anni. poi morì. 6 5:6 Seth visse centocinque anni, e generò Enosh. 7 5:7 Dopo aver generato E-nosh, Seth visse ottocento-sette anni, e generò figli e figlie. 8 5:8 Così tutto il tempo che Seth visse fu di novecento-dodici anni. poi morì. 9 5:9 Enosh visse novantanni e generò Kenan. 10 5:10 Dopo aver generato Kenan, Enosh visse ottocen-toquindici anni e generò figli e figlie. 11 5:11 Così tutto il tempo che Enosh visse fu di novecento-cinque anni. poi morì. 12 5:12 Kenan visse settantanni, e generò Mahalaleel. 13 5:13 Dopo aver generato Mahalaleel, Kenan visse ot-tocentoquarant’anni e generò figli e figlie. 14 5:14 Così tutto il tempo che Kenan visse fu di novecentodieci anni. poi morì. 15 5:15 Mahalaleel visse sessantacinque anni e generò Jared. 16 5:16 Dopo aver generato Jared, Mahalaleel visse otto-centotrent’anni e generò figli e figlie. 17 5:17 Così tutto il tempo che Mahalaleel visse fu di otto-centonovantacinque anni. poi morì. 18 5:18 Jared visse centoses-santadue anni, e generò E-nok. 19 5:19 Dopo aver generato Enok, Jared visse ottocento anni e generò figli e figlie. 20 5:20 Così, tutto il tempo che Jared visse fu di novecento-sessantadue anni. poi morì. 21 5:21 Enok visse sessantacinque anni e generò Methuse-lah. 22 5:22 Dopo aver generato Methuselah, Enok camminò con DIO trecento anni e generò figli e figlie. 23 5:23 Così tutto il tempo che Enok visse fu di trecentoses-santacinque anni. 24 5:24 Or Enok camminò con DIO. poi non fu più trovato, perchè DIO lo proese. 25 5:25 Methuselah visse centottantasette anni e generò Lamek. 26 5:26 Dopo aver generato Lamek, Methuselah visse settecentottantadue anni e generò figli e figlie. 27 5:27 Così tutto il tempo che Methuselah visse fu di nove-centosessantanove anni. poi morì. 28 5:28 Lamek visse centottantadue anni e generò un figlio. 29 5:29 e gli pose nome Noè, dicendo: ’Questi ci consoleró del nostro lavoro e della fatica delle nostre mani, a motivo del suolo che l’Eterno ha maledetto'. 30 5:30 Dopo aver generato Noè, Lamek visse cinque-centonovantacinque anni e generò figli e figlie. 31 5:31 Così tutto il tempo che Lamek visse fu di settecen-tosettantasette anni. poi morì. 32 5:32 Noè, all’etó di cinquecento anni, generò Sem, Cam e Jafet.

5:1 Questo è il libro della genealogia di Adamo. Quando Dio creò l'uomo, lo fece a somiglianza di Dio; 2 maschio e femmina li creò, li benedisse e li chiamò uomini quando furono creati. 3 Adamo aveva centotrenta anni quando generò a sua immagine, a sua somiglianza, un figlio e lo chiamò Set. 4 Dopo aver generato Set, Adamo visse ancora ottocento anni e generò figli e figlie. 5 L'intera vita di Adamo fu di novecentotrenta anni; poi morì. 6 Set aveva centocinque anni quando generò Enos; 7 dopo aver generato Enos, Set visse ancora ottocentosette anni e generò figli e figlie. 8 L'intera vita di Set fu di novecentododici anni; poi morì. 9 Enos aveva novanta anni quando generò Kenan; 10 Enos, dopo aver generato Kenan, visse ancora ottocentoquindici anni e generò figli e figlie. 11 L'intera vita di Enos fu di novecentocinque anni; poi morì. 12 Kenan aveva settanta anni quando generò Maalaleel; 13 Kenan dopo aver generato Maalaleel visse ancora ottocentoquaranta anni e generò figli e figlie. 14 L'intera vita di Kenan fu di novecentodieci anni; poi morì. 15 Maalaleel aveva sessantacinque anni quando generò Iared; 16 Maalaleel dopo aver generato Iared, visse ancora ottocentrenta anni e generò figli e figlie. 17 L'intera vita di Maalaleèl fu di ottocentonovantacinque anni; poi morì. 18 Iared aveva centosessantadue anni quando generò Enoch; 19 Iared, dopo aver generato Enoch, visse ancora ottocento anni e generò figli e figlie. 20 L'intera vita di Iared fu di novecentosessantadue anni; poi morì. 21 Enoch aveva sessantacinque anni quando generò Matusalemme. 22 Enoch camminò con Dio; dopo aver generato Matusalemme, visse ancora per trecento anni e generò figli e figlie. 23 L'intera vita di Enoch fu di trecentosessantacique anni. 24 Poi Enoch camminò con Dio e non fu più perchè Dio l'aveva preso. 25 Matusalemme aveva centottantasette anni quando generò Lamech; 26 Matusalemme, dopo aver generato Lamech, visse ancora settecentottantadue anni e generò figli e figlie. 27 L'intera vita di Matusalemme fu di novecentosessantanove anni; poi morì. 28 Lamech aveva centottantadue anni quando generò un figlio 29 e lo chiamò Noè, dicendo: "Costui ci consolerà del nostro lavoro e della fatica delle nostre mani, a causa del suolo che il Signore ha maledetto". 30 Lamech, dopo aver generato Noè, visse ancora cinquecentonovantacinque anni e generò figli e figlie. 31 L'intera vita di Lamech fu di settecentosettantasette anni; poi morì. 32 Noè aveva cinquecento anni quando generò Sem, Cam e Iafet.

Mappa

Commento di un santo

A mio parere, la frase è stata interposta affinchè da Adamo iniziasse la cronologia, che l'agiografo non ha voluto indicare per la città terrena, come se Dio la ricordasse per non farne il computo. La ragione per cui si torna a questo riassunto dopo che è stato menzionato il figlio di Set, l'uomo che sperò d'invocare il nome del Signore, ( Gen 4,26 ) sta nel fatto che era conveniente presentare le due città, l'una da un omicida a un omicida, perchè anche Lamech confessa alle due mogli di aver compiuto un omicidio, ( Gen 4,23 ) l'altra tramite colui che cominciò ad invocare il nome del Signore. Questa è infatti nello stato di soggezione alla morte l'unica importante occupazione della città di Dio in esilio in questo mondo, occupazione che doveva essere inculcata da un solo uomo nato dalla risurrezione di un ucciso. Quell'unico uomo è l'unità di tutta la città dell'alto, non ancora adempiuta ma da adempiere sulla base del preannuncio di questa allegoria profetica.

Autore

Agostino

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia