Cronologia dei paragrafi

Eber il Kenita
Disfatta di Sisara
Morte di Sisara
La liberazione di Israele
Il cantico di Debora e di Barac
Israele oppresso dai Madianiti
Intervento di un profeta
Apparizione dell'angelo del Signore a Gedeone
Gedeone contro Baal
La chiamata alle armi
La prova del vello
Il Signore riduce l'esercito di Gedeone
Presagio di vittoria
La sorpresa
L'inseguimento
Suscettibilita degli Efraimiti
Gedeone insegue il nemico oltre il Giordano
Disfatta di Zebach e di Zalmunna
Le vendette di Gedeone
Gedeone. La fine della sua vita
Ricaduta di Israele
D. Il regno di Abimelech
Apologo di Iotam
Rivolta dei Sichemiti contro Abimelech
Distruzione di Sichem e presa della torre di Sichem
Assedio di Tebes è morte di Abimelech
6. Tola
7. Iair
Oppressione degli Ammoniti
Iefte pone le condizioni
Approcci di Iefte con gli Ammoniti
Il voto di Iefte e la sua vittoria
Guerra tra Efraim è Galaad. Morte di Iefte
9. Ibsan
1. Elon
11. Abdon
L'annunzio della nascita di Sansone
Seconda apparizione dell'angelo
Il matrimonio di Sansone
L'indovinello di Sansone
Sansone brucia le messi dei Filistei
La mascella di asino
L'episodio delle porte di Gaza
Sansone tradito da Dalila
Vendetta e morte di Sansone
Il santuario privato di Mica
I Daniti alla ricerca di un territorio
La migrazione dei Daniti
Presa di Lais. Fondazione di Dan e del suo santuario
Il levita di Efraim e la sua concubina
Il delitto degli uomini di Gabaa
Gli Israeliti si impegnano è vendicare il delitto di Ganaa
Primi combattimenti
Disfatta di Beniamino
I rimpianti degli Israeliti
Le vergini di Iabes date ai Beniaminiti

Eber il Kenita (Gdc 4,11-11)

4:11 Cheber, il Kenita, si era separato dai Keniti, discendenti di Obab, suocero di Mosè, e aveva piantato le tende alla Quercia di Saannàim, che è presso Kedes.

4:11 4:11 (Or Heber Cheneo, partitosi da' Chenei, ch'era-no de' discendenti di Ho-bab, suocero di Mose', avea tesi i suoi padiglioni fino al querceto di Saanaim, ch'e' vicin di Chedes.)

4:11 4:11 Or Heber, il Keneo, s'era separato dai Kenei, discendenti di Hobab, suocero di Mose', e avea piantate le sue tende fino al querceto di Tsaannaim, ch'e' proesso a Kades.

4:11 4:11 Ora Eber, il Cheneo, si era separato dai Chenei, discendenti di Obab, suocero di Mosè, e aveva piantato le sue tende fino al querceto di Saannaim, che è vicino a Cades.

4:11 4:11 Or Heber, il Keneo, si era separato dai Kenei, discendenti di Hobab, suocero di Mosè, e aveva piantato le sue tende alla quercia di Tsaannaim, che è proesso Kedesh.

4:11 Ora Eber, il Kenita, si era separato dai Keniti, discendenti di Obab, suocero di Mosè, e aveva piantato le tende alla Quercia di Saannaim che è presso Kades.

Mappa

Commento di un santo

Sappiamo dalla Scrittura, del resto, che quando Dio ha voluto far capire chiaramente che era lui a compiere imprese di rilievo, le faceva realizzare o da pochi o da insignificanti individui, proprio per evitare che un'opera di Dio venisse attribuita all'uomo. Un esempio ne è il generale Sisara, terrore dell'esercito ebraico, che venne sconfitto da una donna; un altro è Abimelech, espugnatore di città, abbattuto anche lui da una donna (cf. Gdc 9 5053); un altro ancora è il caso delle armate assire dotate di armature di ferro, che furono sbaragliate grazie a una vedova (cf. Gdt 13, 11)

Autore

Saviano

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia