Cronologia dei paragrafi

La tribù di Simeone
La tribù di Zabulon
La tribù di Issacar
La tribù di Aser
La tribù di Neftali
La tribù di Dan
Le città di rifugio
Le città levitiche
Parte dei Keatiti
Parte dei figli di Gherson
Parte dei figli di Merari
Congedo del contingente transgiordano
Erezione di un altare sulla sponda del Giordano
Rimproveri rivolti alle tribù orientali
Giustificazione delle tribù transgiordane
Accordo ristabilito
Giosuè riassume la sua opera
Condotta in mezzo ai popoli stranieri '
3. La grande assemblea di Sichem '
Israele sceglie il Signore '
L'alleanza di Sichem '
Morte di Giosuè

La tribù di Simeone (Gs 19,1-9)

19:1 La seconda parte sorteggiata toccò a Simeone, alla tribù dei figli di Simeone secondo i loro casati. La loro eredità è in mezzo a quella dei figli di Giuda. 2 Ebbero nel loro territorio: Bersabea, Seba, Moladà, 3 Casar-Sual, Bala, Esem, 4 Eltolàd, Betul, Corma, 5 Siklag, Bet-Marcabòt, Casar-Susa, 6 Bet-Lebaòt e Saruchèn: tredici città e i loro villaggi; 7 En, Rimmon, Eter e Asan: quattro città e i loro villaggi; 8 tutti i villaggi che stanno intorno a queste città, fino a Baalàt-Beer, Ramat-Negheb. Questa è l'eredità della tribù dei figli di Simeone, secondo i loro casati. 9 L'eredità dei figli di Simeone fu presa dalla parte dei figli di Giuda, perchè la parte dei figli di Giuda era troppo grande per loro; perciò i figli di Simeone ebbero la loro eredità in mezzo all'eredità di quelli.

19:1 19:1 POI la seconda sorte fu tratta per Simeone, per la tribu' de' figliuoli di Simeone, secondo le lor nazioni. e la loro eredita' fu per mezzo l'eredita' dei figliuoli di Giuda. 2 19:2 Ed ebbero nella loro eredita' Beer-seba, e Seba e Molada. e Hasar-sual, 3 19:3 e Bala, ed Esem. ed Eltolad, e Betul, 4 19:4 e Horma. e Siclag, 5 19:5 e Bet-marcabot, e Ha-sar-susa. 6 19:6 e Bet-lebaot, e Saru-hem. tredici citta', con le lor villate. 7 19:7 poi Ain, e Rimmon, ed Eter, e Asan. quattro citta', con le lor villate. 8 19:8 e tutte le villate ch'e-rano d'intorno a queste citta', fino a Baalat-beer, che e' Rama meridionale. Questa fu l'eredita' della tribu' de' figliuoli di Simeone, secondo le lor nazioni. 9 19:9 L'eredita' de' figliuoli di Simeone fu tolta della parte de' figliuoli di Giuda. perciocche' la parte de' figliuoli di Giuda era troppo grande per loro. percio' i figliuoli di Simeone ebbero la loro eredita' per mezzo l'eredita' di essi.

19:1 19:1 La seconda parte tirata a sorte tocco' a Simeone, alla tribu' dei figliuoli di Simeone secondo le loro famiglie. La loro eredita' era in mezzo all'eredita' de' figliuoli di Giuda. 2 19:2 Ebbero nella loro eredita': Beer-Sceba, Sceba, Molada, Hatsar-Shual, 3 19:3 Bala, Atsem, Eltolad, Bethul, 4 19:4 Horma, Tsiklag, 5 19:5 Beth-Mareaboth, Ha-tsar-Susa, 6 19:6 Beth-Lebaoth e Sharu-chen: tredici citta' e i loro villaggi. 7 19:7 Ain, Rimmon, Ether e Ashan: quattro citta' e i loro villaggi. 8 19:8 e tutti i villaggi che stavano attorno a queste citta', fino a Baalath-Beer, che e' la Rama del sud. Tale fu l'eredita' della tribu' de' figliuoli di Simeone, secondo le loro famiglie. 9 19:9 L'eredita' dei figliuoli di Simeone fu tolta dalla parte de' figliuoli di Giuda, perchè la parte de' figliuoli di Giuda era troppo grande per loro. ond'e' che i figliuoli di Simeone ebbero la loro eredita' in mezzo all'eredita' di quelli.

19:1 19:1 La seconda parte tirata a sorte toccò a Simeone, alla tribù dei figli di Simeone, secondo le loro famiglie. La loro ereditó era in mezzo all'ereditó dei figli di Giuda. 2 19:2 Ebbero nella loro ereditó: Beer-Seba, Seba, Molada, 3 19:3 Casar-Sual, Bala, A-sem, 4 19:4 Eltolad, Betul, Corma, 5 19:5 Siclag, Bet-Marcabot, Casar-Susa, 6 19:6 Bet-Lebaot e Saru-chen: tredici cittó e i loro villaggi. 7 19:7 Ain, Rimmon, Eter e Asan: quattro cittó e i loro villaggi. 8 19:8 e tutti i villaggi che stavano attorno a queste cittó, fino a Baalat-Beer, cioè la Rama del sud. Questa fu l'ereditó della tribù dei figli di Simeone, secondo le loro famiglie. 9 19:9 L'ereditó dei figli di Simeone fu tolta dalla parte dei figli di Giuda, perchè la parte dei figli di Giuda era troppo grande per loro. cosò i figli di Simeone ebbero la loro ereditó in mezzo all'ereditó di quelli.

19:1 19:1 La seconda parte tirata a sorte toccò a Simeone, alla tribù dei figli di Simeone secondo le loro famiglie. La loro ereditó era in mezzo all’ereditó dei figli di Giuda. 2 19:2 Nella loro ereditó ebbero: Beer-Sceba, (Sceba), Moladah, 3 19:3 Hatsar-Shual, Balah, Etsem, 4 19:4 Eltolad, Bethul, Hor-mah, 5 19:5 Tsiklag, Beth-Markaboth, Hatsar-Susah, 6 19:6 Beth-Lebaoth e Sharu-hen: tredici cittó con i loro villaggi. 7 19:7 Ain, Rimmon, Ether e Ashan: quattro cittó con i loro villaggi, 8 19:8 e tutti i villaggi che stavano attorno a queste cittó, fino a Baalath-Beer, Ramah del Neghev. Questa fu l’ereditó della tribù dei figli di Simeone, secondo le loro famiglie. 9 19:9 L’ereditó dei figli di Simeone fu proesa dalla parte dei figli di Giuda, perchè la parte dei figli di Giuda era troppo grande per loro. così i figli di Simeone ebbero la loro ereditó in mezzo all’ereditó di quelli di Giuda.

19:1 La seconda parte sorteggiata toccò a Simeone, alla tribù dei figli di Simeone secondo le loro famiglie. Il loro possesso era in mezzo a quello dei figli di Giuda. 2 Ebbero nel loro territorio: Bersabea, Seba, Molada, 3 Cazar-Susa, Bala, Asem, 4 Eltolad, Betul, Corma, 5 Ziklag, Bet-Marcabot, Cazar-Susa, 6 Bet-Lebaot e Saruchen: tredici città e i loro villaggi; 7 En, Rimmon, Eter e Asan: quattro città e i loro villaggi; 8 tutti i villaggi che stavano intorno a queste città, fino a Baalat-Beer, Ramat-Negheb. Questo fu il possesso della tribù dei figli di Simeone, secondo le loro famiglie. 9 Il possesso dei figli di Simeone fu preso dalla parte dei figli di Giuda, perchè la parte dei figli di Giuda era troppo grande per loro; perciò i figli di Simeone ebbero il loro possesso in mezzo al possesso di quelli.

Mappa

Commento di un santo

Infatti precedentemente abbiamo detto che Nostro Signore Gesù Cristo ci chiede un posto dove realizzare una costruzione e stabilire una dimora e che noi dobbiamo diventare tali. cosi puri cioè di cuore, cosi semplici di ammo, così santi nel corpo e nell'anima, da degnarsi Gesù di accettare un posto anche nell'anima nosUa, di mstruine un edificio e dimorarviE, secondo te, chi sono in tutto il popolo quelli che riescono così graditi a Dio. da meritare di essere eletti a tale scopo? Le singole persone può darsi non siano in grado di accogliere tale dignità; ma tutto quanto il popolo e la stessa chiesa tutta intera potrebbe appena essere capace di aceogliene in sè il Signore Gesù come sua dimora

Autore

Origene

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia