Cronologia dei paragrafi

Il mandato di mosè eseguito da Giosuè
Sterminio degli Anakiti
I re vinti a est del Giordano
I re vinti a ovest del Giordano
Paesi da conquistare
Abbozzo di insieme
La tribù di Ruben
La tribù di Gad
Meta della tribù di Manasse
Introduzione
La parte di Caleb
La tribù di Giuda
I Calebiti occupano il territorio di Ebron
Nomenclatura delle località della tribù di Giuda
La tribù di Efraim
La tribù di Manasse
Proteste dei figli di Giuseppe
Operazione catastale per queste sette tribù
La tribù di Beniamino
città' di Beniamino
La tribù di Simeone
La tribù di Zabulon
La tribù di Issacar
La tribù di Aser
La tribù di Neftali
La tribù di Dan
Le città di rifugio
Le città levitiche
Parte dei Keatiti
Parte dei figli di Gherson
Parte dei figli di Merari
Congedo del contingente transgiordano
Erezione di un altare sulla sponda del Giordano
Rimproveri rivolti alle tribù orientali
Giustificazione delle tribù transgiordane
Accordo ristabilito
Giosuè riassume la sua opera
Condotta in mezzo ai popoli stranieri '
3. La grande assemblea di Sichem '
Israele sceglie il Signore '
L'alleanza di Sichem '
Morte di Giosuè

Il mandato di mosè eseguito da Giosuè (Gs 11,15-20)

11:15 Come aveva comandato il Signore a Mosè, suo servo, così Mosè aveva comandato a Giosuè e così Giosuè fece, non trascurando alcuna parola di quanto il Signore aveva comandato a Mosè. 16 Giosuè si impadronì di tutta questa terra: la zona montuosa, tutto il Negheb, tutta la regione di Gosen, la Sefela, l'Araba, le montagne d'Israele e il loro bassopiano. 17 Dal monte Calak, che sale verso Seir, fino a Baal-Gad nella valle del Libano ai piedi del monte Ermon: catturò tutti i loro re, li vinse e li uccise. 18 Per molto tempo Giosuè fece guerra a tutti questi re. 19 Non ci fu alcuna città che facesse pace con gli Israeliti, eccetto gli Evei che abitavano Gàbaon: le presero tutte con le armi, 20 perchè veniva dal Signore che il loro cuore si ostinasse a dichiarare guerra a Israele, per votarle allo sterminio senza pietà e così distruggerle, come il Signore aveva comandato a Mosè.

11:15 11:15 Come il Signore avea comandato a Mose', suo servitore, cosi' comando' Mose' a Giosue', e cosi' fece Giosue'. egli non tralascio' cosa alcuna di tutto cio' che il Signore avea comandato a Mose'. 16 11:16 Giosue' adunque proese tutto quel paese, il monte, e tutta la contrada meridionale, e tutto il paese di Gosen, e la pianura, e la campagna, e il monte d'Israele, e la sua pianura. dal monte Halac, 17 11:17 che sale verso Seir, infino a Baal-gad, nella valle del Libano, sotto il monte di Hermon. proese ancora tutti i re di quel paese, e li percosse e li fece morire. 18 11:18 Giosue' fece guerra con tutti quei re per un lungo tempo. 19 11:19 Ei non vi fu citta' alcuna che facesse pace co' figliuoli d'Israele, fuor che gli Hivvei, abitanti di Ga-baon: essi proesero tutte l'al-tre per forza d'arme. 20 11:20 Perciocche' dal Signore procedeva che coloro induravano il cuor loro, per venire a battaglia con Israele. acciocche' egli li distruggesse al modo dell'interdetto, e non vi fosse grazia alcuna per loro, anzi fossero sterminati. come il Signore avea comandato a Mose'.

11:15 11:15 Come l'Eterno avea comandato a Mose' suo servo, cosi' Mose' ordino' a Giosue', e cosi' fece Giosue', il quale non trascuro' alcuno degli ordini che l'Eterno avea dato a Mose'. 16 11:16 Giosue' dunque proese tutto quel paese, la contrada montuosa, tutto il mezzogiorno, tutto il paese di Go-scen, la regione bassa, la pianura, la contrada montuosa d'Israele e le sue regioni basse, 17 11:17 dalla montagna brulla che s'eleva verso Seir, fino a Baal-Gad nella valle del Libano appie' del monte Hermon. proese tutti i loro re, li colpi' e li mise a morte. 18 11:18 Giosue' fece per lungo tempo guerra a tutti quei re. 19 11:19 Non ci fu citta' che facesse pace coi figliuoli d'Israele, eccetto gli Hivvei che abitavano Gabaon. le proesero tutte, combattendo. 20 11:20 perchè l'Eterno facea si' che il loro cuore si ostinasse a dar battaglia ad Israele, onde Israele li votasse allo sterminio senza che ci fosse pieta' per loro, e li distruggesse come l'Eterno avea comandato a Mose'.

11:15 11:15 Come il SIGNORE aveva comandato a Mosè suo servo, cosò Mosè ordinò a Giosuè, e cosò fece Giosuè, il quale non trascurò nessuno degli ordini che il SIGNORE aveva dati a Mosè. 16 11:16 Giosuè proese dunque tutto quel paese, la regione montuosa, tutta la regione meridionale, tutta la terra di Goscen, la regione bassa, la pianura, la regione montuosa d'Israele e le sue regioni basse, 17 11:17 dalla montagna brulla che si eleva verso Seir, fino a Baal-Gad nella valle del Libano ai piedi del monte Ermon. proese tutti i loro re, li colpò e li mise a morte. 18 11:18 Giosuè fece per lungo tempo guerra a tutti quei re. 19 11:19 Non ci fu cittó che facesse pace con i figli d'Israele, eccetto gli Ivvei che abitavano a Gabaon. le proesero tutte, combattendo. 20 11:20 infatti il SIGNORE faceva sò che il loro cuore si ostinasse a dar battaglia a Israele, perchè Israele li votasse allo sterminio senza che ci fosse pietó per loro, e li distruggesse come il SIGNORE aveva comandato a Mosè.

11:15 11:15 Come l’Eterno aveva comandato a Mosè suo servo, così Mosè comandò a Giosuè, e così fece Giosuè, il quale non trascurò nulla di tutto ciò che l’Eterno aveva comandato a Mosè. 16 11:16 Giosuè dunque proese tutto quel paese, la regione montuosa, tutto il Neghev, tutto il paese di Goscen, il bassopiano, l’Arabah, la regione montuosa d’Israele e i suoi bassopiani, 17 11:17 dal monte Holak che si eleva verso Seir, fino a Baal-Gad nella valle del Libano ai piedi del monte Hermon. proese tutti i loro re, li colpì e li mise a morte. 18 11:18 Giosuè combattè con tutti quei re a lungo. 19 11:19 Non ci fu cittó che facesse pace con i figli d’Israele, eccetto gli Hivvei che abitavano in Gabaon. le proesero tutte combattendo. 20 11:20 Era infatti l’Eterno stesso che induriva il loro cuore perchè facessero guerra contro Israele, affinchè Israele li votasse allo sterminio senza usare alcuna pietó verso di loro, ma li annientasse come l’Eterno aveva comandato a Mosè.

11:15 Come aveva comandato il Signore a Mosè suo servo, Mosè ordinò a Giosuè e Giosuè così fece: non trascurò nulla di quanto aveva comandato il Signore a Mosè. 16 Giosuè si impadronì di tutto questo paese: le montagne, tutto il Negheb, tutto il paese di Gosen, il bassopiano, l'Araba e le montagne di Israele con il loro bassopiano. 17 Dal monte Calak, che sale verso Seir, a Baal- Gad nella valle del Libano sotto il monte Ermon, prese tutti i loro re, li colpì e li mise a morte. 18 Per molti giorni Giosuè mosse guerra a tutti questi re. 19 Non ci fu città che avesse fatto pace con gli Israeliti, eccetto gli Evei che abitavano Gàbaon: si impadronirono di tutti con le armi. 20 Infatti era per disegno del Signore che il loro cuore si ostinasse nella guerra contro Israele, per votarli allo sterminio, senza che trovassero grazia, e per annientarli, come aveva comandato il Signore a Mosè.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia