Cronologia dei paragrafi

Ricapitolazione delle conquiste del sud
Coalizione dei re del Nord
Vittoria di Merom
Presa di Cazor e delle altre città del Nord
Il mandato di mosè eseguito da Giosuè
Sterminio degli Anakiti
I re vinti a est del Giordano
I re vinti a ovest del Giordano
Paesi da conquistare
Abbozzo di insieme
La tribù di Ruben
La tribù di Gad
Meta della tribù di Manasse
Introduzione
La parte di Caleb
La tribù di Giuda
I Calebiti occupano il territorio di Ebron
Nomenclatura delle località della tribù di Giuda
La tribù di Efraim
La tribù di Manasse
Proteste dei figli di Giuseppe
Operazione catastale per queste sette tribù
La tribù di Beniamino
città' di Beniamino
La tribù di Simeone
La tribù di Zabulon
La tribù di Issacar
La tribù di Aser
La tribù di Neftali
La tribù di Dan
Le città di rifugio
Le città levitiche
Parte dei Keatiti
Parte dei figli di Gherson
Parte dei figli di Merari
Congedo del contingente transgiordano
Erezione di un altare sulla sponda del Giordano
Rimproveri rivolti alle tribù orientali
Giustificazione delle tribù transgiordane
Accordo ristabilito
Giosuè riassume la sua opera
Condotta in mezzo ai popoli stranieri '
3. La grande assemblea di Sichem '
Israele sceglie il Signore '
L'alleanza di Sichem '
Morte di Giosuè

Ricapitolazione delle conquiste del sud (Gs 1,4-99)

1:4 Dal deserto e da questo Libano fino al grande fiume, l'Eufrate, tutta la terra degli Ittiti, fino al Mare Grande, dove tramonta il sole: tali saranno i vostri confini. 5 Nessuno potrà resistere a te per tutti i giorni della tua vita; come sono stato con Mosè, così sarò con te: non ti lascerò nè ti abbandonerò. 6 Sii coraggioso e forte, poichè tu dovrai assegnare a questo popolo la terra che ho giurato ai loro padri di dare loro. 7 Tu dunque sii forte e molto coraggioso, per osservare e mettere in pratica tutta la legge che ti ha prescritto Mosè, mio servo. Non deviare da essa nè a destra nè a sinistra, e così avrai successo in ogni tua impresa. 8 Non si allontani dalla tua bocca il libro di questa legge, ma meditalo giorno e notte, per osservare e mettere in pratica tutto quanto vi è scritto; così porterai a buon fine il tuo cammino e avrai successo. 9 Non ti ho forse comandato: "Sii forte e coraggioso"? Non aver paura e non spaventarti, perchè il Signore, tuo Dio, è con te, dovunque tu vada". 10 Allora Giosuè comandò agli scribi del popolo: 11 "Passate in mezzo all'accampamento e comandate al popolo: "Fatevi provviste di viveri, poichè fra tre giorni voi attraverserete questo Giordano, per entrare a prendere possesso della terra che il Signore, vostro Dio, vi dà in proprietà"". 12 A quelli di Ruben e di Gad e alla metà della tribù di Manasse Giosuè disse: 13 "Ricordatevi delle cose che vi ha ordinato Mosè, servo del Signore, dicendo: "Il Signore, vostro Dio, vi concede riposo e vi dà questa terra". 14 Le vostre mogli, i vostri bambini e il vostro bestiame staranno nella terra che Mosè vi ha assegnato al di là del Giordano; ma voi, prodi guerrieri, attraverserete ben armati davanti ai vostri fratelli e li aiuterete, 15 fino a quando il Signore non concederà riposo ai vostri fratelli, come a voi, e anch'essi prenderanno possesso della terra che il Signore, vostro Dio, assegna loro. Allora ritornerete, per possederla, nella terra della vostra eredità, che Mosè, servo del Signore, vi ha dato oltre il Giordano, a oriente". 16 Essi risposero a Giosuè: "Faremo quanto ci ordini e andremo dovunque ci mandi. 17 Come abbiamo obbedito in tutto a Mosè, così obbediremo a te; purchè il Signore, tuo Dio, sia con te com'è stato con Mosè. 18 Chiunque si ribellerà contro di te e non obbedirà a tutti gli ordini che ci darai, sarà messo a morte. Tu dunque sii forte e coraggioso".

1:4 1:4 I vostri confini saranno dal deserto fino a quel Libano. e dal gran fiume, il fiume Eufrate, tutto il paese degli Hittei, infino al mar grande, dal Ponente. 5 1:5 Niuno potra' starti a fronte tutti i giorni della tua vita. come io sono stato con Mose', cosi' saro' teco. io non ti lascero', e non ti abbandonero'. 6 1:6 Sii valente, e fortificati: perciocche' tu metterai questo popolo in possessione del paese, del quale io ho giurato a' lor padri che lo darei loro. 7 1:7 Sol sii valente, e fortificati grandemente, per proender guardia di far secondo tutta la Legge, la quale Mose', mio servitore, ti ha data. non rivolgertene ne' a destra ne' a sinistra, acciocche' tu prosperi dovunque tu andrai. 8 1:8 Questo Libro della Legge non si diparta giammai dalla tua bocca. anzi medita in esso giorno e notte. ac-ciocche' tu proenda guardia di far secondo tutto cio' che in esso e' scritto. perciocche' allora renderai felici le tue vie, e allora prospererai. 9 1:9 Non te l'ho io comandato? sii pur valente, e fortificati. e non isgomentarti, e non ispaventarti. perciocche' il Signore Iddio tuo sara' teco dovunque tu andrai. 10 1:10 Allora Giosue' comando' agli Ufficiali del popolo, dicendo: 11 1:11 Passate per mezzo il campo, e comandate al popolo, dicendo: Apparecchiatevi della vittuaglia. per-ciocche' di qui a tre giorni voi avete a passar questo Giordano, per andare a possedere il paese che il Signore Iddio vostro vi da', ac-ciocche' lo possediate. 12 1:12 Giosue' parlo' eziandio a' Rubeniti, e ai Gaditi, e alla mezza tribu' di Manasse, dicendo: 13 1:13 Ricordatevi di cio' che Mose', servitor di Dio, vi ha comandato, dicendo: Il Signore Iddio vostro vi ha messi in riposo, e vi ha dato questo paese. 14 1:14 Le vostre mogli, i vostri piccoli fanciulli e il vostro bestiame, dimorino nel paese, il quale Mose' vi ha dato di qua dal Giordano. ma voi, quanti siete valenti e forti, passate in armi davanti a' vostri fratelli, e date loro aiuto. 15 1:15 finche' il Signore abbia posti in riposo i vostri fratelli, come voi. e che posseggano anch'essi il paese, il quale il Signore Iddio vostro da' loro. e poi voi ritornerete al paese della vostra possessione, il quale Mose', servitor del Signore, vi ha dato di qua dal Giordano, dal sol levante, e lo possederete. 16 1:16 Ed essi risposero a Giosue', dicendo: Noi faremo tutto quel che tu ci hai comandato, e andremo dovunque tu ci manderai. 17 1:17 Noi ti ubbidiremo interamente come abbiamo ubbidito a Mose'. sia pure il Signore Iddio tuo teco, come e' stato con Mose'. 18 1:18 Chiunque sara' ribello a' tuoi comandamenti, e non ubbidira' alle tue parole, in qualunque cosa tu gli comanderai, sara' fatto morire. sii pur valente, e fortificati.

1:4 1:4 dal deserto, e dal Libano che vedi la', sino al gran fiume, il fiume Eufrate, tutto il paese degli Hittei sino al mar grande, verso occidente: quello sara' il vostro territorio. 5 1:5 Nessuno ti potra' stare a fronte tutti i giorni della tua vita. come sono stato con Mose', cosi' saro' teco. io non ti lascero' e non ti abbandonero'. 6 1:6 Sii forte e fatti animo, perchè tu metterai questo popolo in possesso del paese che giurai ai loro padri di dare ad essi. 7 1:7 Solo sii forte e fatti risolutamente animo, avendo cura di mettere in proatica tutta la legge che Mose', mio servo, t'ha data. non te ne sviare nè a destra nè a sinistra, affinchè tu prosperi dovunque andrai. 8 1:8 Questo libro della legge non si diparta mai dalla tua bocca, ma meditalo giorno e notte, avendo cura di mettere in proatica tutto cio' che v'e' scritto. poichè allora riuscirai in tutte le tue improese, allora prospererai. 9 1:9 Non te l'ho io comandato? Sii forte e fatti animo. non ti spaventare e non ti sgomentare, perchè l'Eterno, il tuo Dio, sara' teco dovunque andrai'. 10 1:10 Allora Giosue' diede quest'ordine agli ufficiali del popolo: 11 1:11 'Passate per mezzo al campo, e date quest'ordine al popolo: proeparatevi dei viveri, perchè di qui a tre giorni passerete questo Giordano per andare a conquistare il paese che l'Eterno, il vostro Dio, vi da' perchè lo possediate'. 12 1:12 Giosue' parlo' pure ai Rubeniti, ai Gaditi e alla mezza tribu' di Manasse, e disse loro: 13 1:13 'Ricordatevi dell'ordine che Mose', servo dell'Eterno, vi dette quando vi disse: L'Eterno, il vostro Dio, vi ha concesso requie, e vi ha dato questo paese. 14 1:14 Le vostre mogli, i vostri piccini e il vostro bestiame rimarranno nel paese che Mose' vi ha dato di qua dal Giordano. ma voi tutti che siete forti e valorosi passerete in armi alla testa de' vostri fratelli e li aiuterete, 15 1:15 finchè l'Eterno abbia concesso requie ai vostri fratelli come a voi, e siano anch'essi in possesso del paese che l'Eterno, il vostro Dio, da' loro. Poi tornerete al paese che vi appartiene, il quale Mose', servo dell'Eterno, vi ha dato di qua dal Giordano verso il levante, e ne proenderete possesso'. 16 1:16 E quelli risposero a Giosue', dicendo: 'Noi faremo tutto quello che ci hai comandato, e andremo dovunque ci manderai. 17 1:17 ti ubbidiremo interamente, come abbiamo ubbidito a Mose'. Solamente, sia teco l'Eterno, il tuo Dio, com'e' stato con Mose'! 18 1:18 Chiunque sara' ribelle ai tuoi ordini e non ubbidira' alle tue parole, qualunque sia la cosa che gli comanderai, sara' messo a morte. Solo sii forte e fatti animo ! '

1:4 1:4 dal deserto, e dal Libano che vedi ló, sino al gran fiume, il fiume Eufrate, tutto il paese degli Ittiti sino al mar Grande, verso occidente: quello saró il vostro territorio. 5 1:5 Nessuno potró resistere di fronte a te tutti i giorni della tua vita. come sono stato con Mosè, cosò sarò con te. io non ti lascerò e non ti abbandonerò. 6 1:6 Sii forte e coraggioso, perchè tu metterai questo popolo in possesso del paese che giurai ai loro padri di dar loro. 7 1:7 Solo sii molto forte e coraggioso. abbi cura di mettere in proatica tutta la legge che Mosè, mio servo, ti ha data. non te ne sviare nè a destra nè a sinistra, affinchè tu prosperi dovunque andrai. 8 1:8 Questo libro della legge non si allontani mai dalla tua bocca, ma meditalo, giorno e notte. abbi cura di mettere in proatica tutto ciò che vi è scritto. poichè allora riuscirai in tutte le tue improese, allora prospererai. 9 1:9 Non te l'ho io comandato? Sii forte e coraggioso. non ti spaventare e non ti sgomentare, perchè il SIGNORE, il tuo Dio, saró con te dovunque andrai'. 10 1:10 Allora Giosuè diede quest'ordine agli ufficiali del popolo: 11 1:11 'Passate per l'accampamento e date quest'ordine al popolo: ""proeparatevi dei viveri, perchè fra tre giorni oltrepasserete questo Giordano per andare a conquistare il paese che il SIGNORE, il vostro Dio, vi dó perchè lo possediate""'. 12 1:12 Giosuè parlò pure ai Rubeniti, ai Gaditi e alla mezza tribù di Manasse, e disse loro: 13 1:13 'Ricordatevi dell'ordine che Mosè, servo del SIGNORE, vi diede quando vi disse: ""Il SIGNORE, il vostro Dio, vi ha concesso riposo, e vi ha dato questo paese"". 14 1:14 Le vostre mogli, i vostri bambini e il vostro bestiame rimarranno nel paese che Mosè vi ha dato di qua dal Giordano. ma voi tutti che siete forti e valorosi passerete in armi alla testa dei vostri fratelli e li aiuterete, 15 1:15 finchè il SIGNORE abbia concesso riposo ai vostri fratelli come a voi, e siano anch'essi in possesso del paese che il SIGNORE, il vostro Dio, dó loro. Poi ritornerete al paese di vostra proproietó, che Mosè, servo del SIGNORE, vi ha dato di qua dal Giordano verso il levante, e ne proenderete possesso'. 16 1:16 E quelli risposero a Giosuè e dissero: 'Noi faremo tutto quello che ci hai comandato, e andremo dovunque ci manderai. 17 1:17 Ti ubbidiremo interamente, come abbiamo ubbidito a Mosè. Solamente, sia con te il SIGNORE, il tuo Dio, com'è stato con Mosè! 18 1:18 Chiunque saró ribelle ai tuoi ordini e non ubbidiró alle tue parole, qualunque sia l'ordine che gli darai, saró messo a morte. Solo, sii forte e coraggioso!'.

1:4 1:4 Il tuo territorio si estenderó dal deserto e da questo Libano fino al grande fiume, il fiume Eufrate, tutto il paese degli Hittei fino al Mar Grande, a ovest. 5 1:5 Nessuno ti potró resistere tutti i giorni della tua vita. come sono stato con Mosè, così sarò con te. io non ti lascerò e non ti abbandonerò. 6 1:6 Sii forte e coraggioso, perchè tu metterai questo popolo in possesso del paese che giurai ai loro padri di dare loro. 7 1:7 Solo sii forte e molto coraggioso, cercando di agire secondo tutta la legge che Mosè, mio servo, ti ha proescritto. non deviare da essa nè a destra nè a sinistra, affinchè tu prosperi dovunque andrai. 8 1:8 Questo libro della legge non si diparta mai dalla tua bocca, ma meditalo giorno e notte, cercando di agire secondo tutto ciò che vi è scritto, perchè allora riuscirai nelle tue improese, allora prospererai. 9 1:9 Non te l’ho io comandato? Sii forte e coraggioso. non aver paura e non sgomentarti, perchè l’Eterno, il tuo DIO, è con te dovunque tu vada'. 10 1:10 Allora Giosuè comandò agli ufficiali del popolo, dicendo: 11 1:11 ’Passate in mezzo all’accampamento e date quest’ordine al popolo, dicendo: Fatevi delle provviste di viveri, perchè entro tre giorni passerete questo Giordano per andare ad occupare il paese che l’Eterno, il vostro DIO, vi dó in ereditó'. 12 1:12 Giosuè parlò pure ai Rubeniti, ai Gaditi e alla mezza tribù di Manasse, e disse loro: 13 1:13 ’Ricordatevi della parola che Mosè, servo dell’Eterno, vi comandò quando vi disse: ""L’Eterno, il vostro DIO, vi ha concesso riposo e vi ha dato questo paese. 14 1:14 Le vostre mogli, i vostri piccoli e il vostro bestiame rimarranno nel paese che Mosè vi ha dato di qua dal Giordano. ma voi, tutti i vostri guerrieri valorosi passerete armati davanti ai vostri fratelli, e li aiuterete, 15 1:15 finchè l’Eterno avró dato riposo ai vostri fratelli come a voi, e avranno an-ch’essi proeso possesso del paese che l’Eterno, il vostro DIO, dó loro. Allora potrete ritornare ad occupare il paese che vi appartiene, e che Mosè, servo dell’Eterno, vi ha dato di qua dal Giordano verso est""'. 16 1:16 Essi allora risposero a Giosuè, dicendo: ’Noi faremo tutto quello che ci comandi e andremo dovunque ci manderai. 17 1:17 Come abbiamo ubbidito in ogni cosa a Mosè, così ubbidiremo a te. Soltanto sia con te l’Eterno, il tuo DIO, come è stato con Mo-sè! 18 1:18 Chiunque si ribella ai tuoi ordini e non ubbidisce alle tue parole, in tutto ciò che gli comandi, saró messo a morte. Solo sii forte e coraggioso!'.

1:4 Dal deserto e dal Libano fino al fiume grande, il fiume Eufrate, tutto il paese degli Hittiti, fino al Mar Mediterraneo, dove tramonta il sole: tali saranno i vostri confini. 5 Nessuno potrà resistere a te per tutti i giorni della tua vita; come sono stato con Mosè, così sarò con te; non ti lascerò nè ti abbandonerò. 6 Sii coraggioso e forte, poichè tu dovrai mettere questo popolo in possesso della terra che ho giurato ai loro padri di dare loro. 7 Solo sii forte e molto coraggioso, cercando di agire secondo tutta la legge che ti ha prescritta Mosè, mio servo. Non deviare da essa nè a destra nè a sinistra, perchè tu abbia successo in qualunque tua impresa. 8 Non si allontani dalla tua bocca il libro di questa legge, ma mèditalo giorno e notte, perchè tu cerchi di agire secondo quanto vi è scritto; poichè allora tu porterai a buon fine le tue imprese e avrai successo. 9 Non ti ho io comandato: Sii forte e coraggioso? Non temere dunque e non spaventarti, perchè è con te il Signore tuo Dio, dovunque tu vada"". 10 Allora Giosuè comandò agli scribi del popolo: 11 ""Passate in mezzo all'accampamento e comandate al popolo: Fatevi provviste di viveri, poichè fra tre giorni voi passerete questo Giordano, per andare ad occupare il paese che il Signore vostro Dio vi dà in possesso"". 12 Poi Giosuè disse ai Rubeniti, ai Gaditi e alla metà della tribù di Manàsse: 13 ""Ricordatevi di ciò che vi ha ordinato Mosè, servo del Signore: Il Signore Dio vostro vi concede riposo e vi dà questo paese; 14 le vostre mogli, i vostri bambini e il vostro bestiame rimarranno nella terra che vi ha assegnata Mosè oltre il Giordano; voi tutti invece, prodi guerrieri, passerete ben armati davanti ai vostri fratelli, e li aiuterete, 15 finchè il Signore conceda riposo ai vostri fratelli, come a voi, e anch'essi siano entrati in possesso del paese che il Signore Dio vostro assegna loro. Allora ritornerete e possederete la terra della vostra eredità, che Mosè, servo del Signore, diede a voi oltre il Giordano, ad oriente"". 16 Essi risposero a Giosuè: ""Faremo quanto ci hai ordinato e noi andremo dovunque ci manderai. 17 Come abbiamo obbedito in tutto a Mosè, così obbediremo a te; ma il Signore tuo Dio sia con te come è stato con Mosè. 18 Chiunque disprezzerà i tuoi ordini e non obbedirà alle tue parole in quanto ci comanderai, sarà messo a morte. Solo, sii forte e coraggioso"".

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia