Cronologia dei paragrafi

La casa di Raab preservata
Maledizione è chi ricostruirà Gerico
Violazione del voto di sterminio
Scacco davanti ad Ai, sanzione del sacrilegio
Preghiera di Giosuè
Risposta del Signore
Scoperta e castigo del colpevole
Ordine dato a Giosuè
Manovra di Giosuè
Battaglia di Ai
Lo sterminio e la rovina
L'altare di pietra grezza
Lettura della Legge
Coalizione contro Israele
Astuzia degli abitanti di Gabaon
Statuto degli abitanti di Gabaon
Cinque re muovono guerra è Gabaon
Giosuè in aiuto di Gabaon
L'aiuto dall'alto
Cinque re nella grotta di Makkeda
Conquista delle città meridionali di Canaan
Ricapitolazione delle conquiste del sud
Coalizione dei re del Nord
Vittoria di Merom
Presa di Cazor e delle altre città del Nord
Il mandato di mosè eseguito da Giosuè
Sterminio degli Anakiti
I re vinti a est del Giordano
I re vinti a ovest del Giordano
Paesi da conquistare
Abbozzo di insieme
La tribù di Ruben
La tribù di Gad
Meta della tribù di Manasse
Introduzione
La parte di Caleb
La tribù di Giuda
I Calebiti occupano il territorio di Ebron
Nomenclatura delle località della tribù di Giuda
La tribù di Efraim
La tribù di Manasse
Proteste dei figli di Giuseppe
Operazione catastale per queste sette tribù
La tribù di Beniamino
città' di Beniamino
La tribù di Simeone
La tribù di Zabulon
La tribù di Issacar
La tribù di Aser
La tribù di Neftali
La tribù di Dan
Le città di rifugio
Le città levitiche
Parte dei Keatiti
Parte dei figli di Gherson
Parte dei figli di Merari
Congedo del contingente transgiordano
Erezione di un altare sulla sponda del Giordano
Rimproveri rivolti alle tribù orientali
Giustificazione delle tribù transgiordane
Accordo ristabilito
Giosuè riassume la sua opera
Condotta in mezzo ai popoli stranieri '
3. La grande assemblea di Sichem '
Israele sceglie il Signore '
L'alleanza di Sichem '
Morte di Giosuè

La casa di Raab preservata (Gs 6,22-25)

6:22 Giosuè aveva detto ai due uomini che avevano esplorato la terra: "Entrate nella casa della prostituta, conducetela fuori con quanto le appartiene, come le avete giurato". 23 Quei giovani esploratori entrarono e condussero fuori Raab, suo padre, sua madre, i suoi fratelli e quanto le apparteneva. Fecero uscire tutti quelli della sua famiglia e li posero fuori dell'accampamento d'Israele. 24 Incendiarono poi la città e quanto vi era dentro. Destinarono però l'argento, l'oro e gli oggetti di bronzo e di ferro al tesoro del tempio del Signore. 25 Giosuè lasciò in vita la prostituta Raab, la casa di suo padre e quanto le apparteneva. Ella è rimasta in mezzo a Israele fino ad oggi, per aver nascosto gli inviati che Giosuè aveva mandato a esplorare Gerico.

6:22 6:22 E Giosue' disse a' due uomini che aveano spiato il paese: Andate in casa di quella donna meretrice, e fatene uscire lei, e tutto cio' che le appartiene, come voi le giuraste. 23 6:23 E que' giovani che a-veano spiato il paese entrarono in quella casa, e ne fecero uscir fuori Rahab, e suo padre, e sua madre, e i suoi fratelli, e tutto cio' che le apparteneva. fecero eziandio uscir fuori tutte le famiglie dei suoi, e le misero fuor del campo d'Israele. 24 6:24 E i figliuoli d'Israele bruciarono col fuoco la citta', e tutto cio' che v'era dentro. sol posero l'argento, e l'oro, e i vasellamenti di rame e di ferro, nel tesoro della Casa del Signore. 25 6:25 E Giosue' salvo' la vita a Rahab meretrice, e alla famiglia di suo padre, e a tutti i suoi. ed essa e' dimorata per mezzo Israele fino a questo giorno. perciocche' avea nascosti i messi che Giosue' avea mandati per ispiar Gerico.

6:22 6:22 E Giosue' disse ai due uomini che aveano esplorato il paese: 'Andate in casa di quella meretrice, menatela fuori con tutto cio' che le appartiene, come glielo avete giurato'. 23 6:23 E que' giovani che a-veano esplorato il paese entrarono nella casa, e ne fecero uscire Rahab, suo padre, sua madre, i suoi fratelli e tutto quello che le apparteneva. ne fecero uscire anche tutte le famiglie de' suoi, e li collocarono fuori del campo d'Israele. 24 6:24 Poi i figliuoli d'Israele diedero fuoco alla citta' e a tutto quello che conteneva. proesero soltanto l'argento, l'oro e gli oggetti di rame e di ferro, che misero nel tesoro della casa dell'Eterno. 25 6:25 Ma a Rahab, la meretrice, alla famiglia di suo padre e a tutti i suoi Giosue' lascio' la vita. ed ella ha dimorato in mezzo ad Israele fino al di' d'oggi, perchè a-vea nascosto i messi che Giosue' avea mandati ad esplorar Gerico.

6:22 6:22 E Giosuè disse ai due uomini che avevano esplorato il paese: 'Andate in casa di quella prostituta, fatela uscire con tutto ciò che le appartiene, come glielo avete giurato'. 23 6:23 E quei giovani che avevano esplorato il paese entrarono nella casa, e ne fecero uscire Raab, suo padre, sua madre, i suoi fratelli e tutto quello che le apparteneva. ne fecero uscire anche tutte le famiglie dei suoi e li sistemarono fuori dell'accampamento d'Israele. 24 6:24 Poi i figli d'Israele diedero fuoco alla cittó e a tutto quello che conteneva. proesero soltanto l'argento, l'oro e gli oggetti di rame e di ferro, che misero nel tesoro della casa del SIGNORE. 25 6:25 Ma a Raab, la prostituta, alla famiglia di suo padre e a tutti i suoi Giosuè lasciò la vita. e lei ha abitato in mezzo a Israele fino ad oggi, perchè aveva nascosto gli esploratori che Giosuè aveva mandato a Gerico.

6:22 6:22 Giosuè disse quindi ai due uomini che avevano esplorato il paese: ’Andate in casa di quella prostituta e conducete fuori la donna e tutto ciò che le appartiene, come le avete giurato'. 23 6:23 Allora i giovani che avevano esplorato il paese andarono e condussero fuori Rahab, suo padre, sua madre, i suoi fratelli e tutto ciò che le apparteneva. così condussero fuori tutti i suoi parenti e li lasciarono fuori dell’accampamento d’Israele. 24 6:24 Poi diedero fuoco alla cittó e a tutto ciò che conteneva. proesero soltanto l’argento, l’oro e gli oggetti di bronzo e di ferro, che misero nel tesoro della casa dell’Eterno. 25 6:25 Ma Giosuè lasciò in vita Rahab la prostituta, la famiglia di suo padre e tutto ciò che le apparteneva. così essa ha dimorato in mezzo ad Israele fino al giorno d’oggi, perchè aveva nascosto i messaggeri che Giosuè aveva mandato ad esplorare Gerico.

6:22 Ai due uomini che avevano esplorato il paese, Giosuè disse: ""Entrate nella casa della prostituta, conducete fuori lei e quanto le appartiene, come le avete giurato"". 23 Entrarono i giovani esploratori e condussero fuori Raab, suo padre, sua madre, i suoi fratelli e tutto quanto le apparteneva; fecero uscire tutta la sua famiglia e li stabilirono fuori dell'accampamento di Israele. 24 Incendiarono poi la città e quanto vi era, soltanto l'argento, l'oro e gli oggetti di rame e di ferro deposero nel tesoro della casa del Signore. 25 Giosuè però lasciò in vita Raab, la prostituta, la casa di suo padre e quanto le apparteneva, ed essa abita in mezzo ad Israele fino ad oggi, perchè aveva nascosto gli esploratori che Giosuè aveva inviato a Gerico.

Mappa

Commento di un santo

è detto di quando regnava Acab: ''Nei suoi giorni Chiel di Betel ricostruì Gerico; gettò le fondamenta sopra Abi ram suo primogenito e ne innalzò le por te sopra Segub suo ultimogenito' (1 Re 16, 34). Il senso apparente è che quando il costruttore della già menzionata città cominciò a fissarne le fondamenta, il suo primogenito, di nome Abiram, morì; e che dopo che la città fu edificata, quando tentò di fortificarne le porte, perse il suo figlio più giovane, di nome Segub. Gio suè predisse che ciò sarebbe accaduto quando, dopo la distruzione di Gerico, fece un anatema dicendo: Maledetto da vanti al Signore l'uomo che si alzerà e rico struirà questa città di Gerico! Sul suo pri mogenito ne getterà le fondamenta e sul fi glio minore ne erigerà le porte! Poichè Chiel si traduce ''vivere per Dio' e Betel ''casa di Dio', Chiel di Betel ricostruisce le mura di Gerico, che Giosuè aveva di strutto e maledetto, ogni qual volta chi nella Chiesa si dedica a vita religiosa, ri prende a compiere le azioni malvagie per le quali il Signore Gesù lo perdonò nel giorno del battesimo e coloro che hanno rinunciato agli allettamenti di satana ri tornano a lui vivendo in modo sfrenato o preferendo false dottrine o le favole dei Gentili alla verità della Chiesa nella qua le erano istruiti.

Autore

Beda

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia