Cronologia dei paragrafi

Presa di Gerico
Gerico votata allo sterminio
La casa di Raab preservata
Maledizione è chi ricostruirà Gerico
Violazione del voto di sterminio
Scacco davanti ad Ai, sanzione del sacrilegio
Preghiera di Giosuè
Risposta del Signore
Scoperta e castigo del colpevole
Ordine dato a Giosuè
Manovra di Giosuè
Battaglia di Ai
Lo sterminio e la rovina
L'altare di pietra grezza
Lettura della Legge
Coalizione contro Israele
Astuzia degli abitanti di Gabaon
Statuto degli abitanti di Gabaon
Cinque re muovono guerra è Gabaon
Giosuè in aiuto di Gabaon
L'aiuto dall'alto
Cinque re nella grotta di Makkeda
Conquista delle città meridionali di Canaan
Ricapitolazione delle conquiste del sud
Coalizione dei re del Nord
Vittoria di Merom
Presa di Cazor e delle altre città del Nord
Il mandato di mosè eseguito da Giosuè
Sterminio degli Anakiti
I re vinti a est del Giordano
I re vinti a ovest del Giordano
Paesi da conquistare
Abbozzo di insieme
La tribù di Ruben
La tribù di Gad
Meta della tribù di Manasse
Introduzione
La parte di Caleb
La tribù di Giuda
I Calebiti occupano il territorio di Ebron
Nomenclatura delle località della tribù di Giuda
La tribù di Efraim
La tribù di Manasse
Proteste dei figli di Giuseppe
Operazione catastale per queste sette tribù
La tribù di Beniamino
città' di Beniamino
La tribù di Simeone
La tribù di Zabulon
La tribù di Issacar
La tribù di Aser
La tribù di Neftali
La tribù di Dan
Le città di rifugio
Le città levitiche
Parte dei Keatiti
Parte dei figli di Gherson
Parte dei figli di Merari
Congedo del contingente transgiordano
Erezione di un altare sulla sponda del Giordano
Rimproveri rivolti alle tribù orientali
Giustificazione delle tribù transgiordane
Accordo ristabilito
Giosuè riassume la sua opera
Condotta in mezzo ai popoli stranieri '
3. La grande assemblea di Sichem '
Israele sceglie il Signore '
L'alleanza di Sichem '
Morte di Giosuè

Presa di Gerico (Gs 6,1-16)

6:1 Ora Gerico era sbarrata e sprangata davanti agli Israeliti; nessuno usciva nè entrava. 2 Disse il Signore a Giosuè: "Vedi, consegno in mano tua Gerico e il suo re, pur essendo essi prodi guerrieri. 3 Voi tutti idonei alla guerra, girerete intorno alla città, percorrendo una volta il perimetro della città. Farete così per sei giorni. 4 Sette sacerdoti porteranno sette trombe di corno d'ariete davanti all'arca; il settimo giorno, poi, girerete intorno alla città per sette volte e i sacerdoti suoneranno le trombe. 5 Quando si suonerà il corno d'ariete, appena voi sentirete il suono della tromba, tutto il popolo proromperà in un grande grido di guerra, allora le mura della città crolleranno e il popolo salirà, ciascuno diritto davanti a sè". 6 Giosuè, figlio di Nun, convocò i sacerdoti e disse loro: "Portate l'arca dell'alleanza; sette sacerdoti portino sette trombe di corno d'ariete davanti all'arca del Signore". 7 E al popolo disse: "Mettetevi in marcia e girate intorno alla città e il gruppo armato passi davanti all'arca del Signore". 8 Come Giosuè ebbe parlato al popolo, i sette sacerdoti, che portavano le sette trombe di corno d'ariete davanti al Signore, si mossero e suonarono le trombe, mentre l'arca dell'alleanza del Signore li seguiva. 9 Il gruppo armato marciava davanti ai sacerdoti che suonavano le trombe e la retroguardia seguiva l'arca; si procedeva al suono delle trombe. 10 Giosuè aveva dato quest'ordine al popolo: "Non lanciate il grido di guerra, non alzate la voce e non esca parola dalla vostra bocca fino al giorno in cui vi dirò di gridare. Allora griderete". 11 L'arca del Signore girò intorno alla città, percorrendone il perimetro una volta. Poi tornarono nell'accampamento e passarono la notte nell'accampamento. 12 Di buon mattino Giosuè si alzò e i sacerdoti portarono l'arca del Signore; 13 i sette sacerdoti, che portavano le sette trombe di corno d'ariete davanti all'arca del Signore, procedevano suonando le trombe. Il gruppo armato marciava davanti a loro e la retroguardia seguiva l'arca del Signore; si procedeva al suono delle trombe. 14 Il secondo giorno girarono intorno alla città una volta e tornarono poi all'accampamento. Così fecero per sei giorni. 15 Il settimo giorno si alzarono allo spuntare dell'alba e girarono intorno alla città sette volte, secondo questo cerimoniale; soltanto in quel giorno fecero sette volte il giro intorno alla città. 16 Alla settima volta i sacerdoti diedero fiato alle trombe e Giosuè disse al popolo: "Lanciate il grido di guerra, perchè il Signore vi consegna la città.

6:1 6:1 OR Gerico era serrata ed abbarrata, per tema de' figliuoli d'Israele. niuno ne usciva, e niuno vi entrava. 2 6:2 E il Signore disse a Giosue': Vedi, io ti do nelle mani Gerico, e il suo re, e la sua gente di valore. 3 6:3 Voi dunque, quanti siete uomini di guerra, circuite la citta', aggirandola una volta. 4 6:4 Fa' cosi' per sei giorni. E sette sacerdoti portino davanti all'Arca sette trombe da sonar suono d'allegrezza. e al settimo giorno circuite la citta' sette volte, e suonino i sacerdoti con le trombe. 5 6:5 E quando soneranno alla distesa col corno da sonar suono d'allegrezza, e voi udirete il suon delle trombe, sclami tutto il popolo con gran grida. e le mura della citta' caderanno sotto di se', e il popolo vi salira' dentro, ciascuno dirincontro a se'. 6 6:6 Allora Giosue', figliuolo di Nun, chiamo' i sacerdoti, e disse loro: Portate l'Arca del Patto soproa le vostre spalle. e sette sacerdoti portino davanti all'Arca del Signore sette trombe da sonar suono d'allegrezza. 7 6:7 Disse ancora al popolo: Passate, e circuite la citta'. e passi la gente di guerra davanti all'Arca del Signore. 8 6:8 E quando Giosue' ebbe detto questo al popolo, i sette sacerdoti, portando sette trombe da sonar suono d'allegrezza davanti al Signore, passarono oltre, e sonarono con le trombe. e l'Arca del Patto del Signore andava dietro a loro. 9 6:9 E la gente di guerra camminava dinanzi a' sacerdoti che sonavano con le trombe. ma la retroguardia camminava dietro all'Arca. camminando si sonava con le trombe. 10 6:10 Or Giosue' avea comandato al popolo, dicendo. Non isclamate, e non fate udir la vostra voce, e non esca dalla vostra bocca parola alcuna, fino al giorno che io vi diro': Sclamate. allora sclamate. 11 6:11 Cosi' Giosue' fece circuir la citta' all'Arca del Signore, aggirandola una volta. poi il popolo se ne venne nel campo, e alloggio' nel campo. 12 6:12 Poi Giosue' si levo' la mattina, e i sacerdoti si caricarono l'Arca del Signore in su le spalle. 13 6:13 E sette sacerdoti, portando sette trombe da sonar suono di allegrezza dinanzi all'Arca del Signore, camminavano, e camminando sonavano con le trombe. e la gente di guerra andava dinanzi a loro. e la retroguardia camminava dietro all'Arca del Signore. camminando si sonava con le trombe. 14 6:14 E circuirono una volta la citta' nel secondo giorno, e poi ritornarono nel campo. Cosi' fecero per sei giorni. 15 6:15 E al settimo giorno, levatisi la mattina allo spuntar dell'alba, circuirono la citta' nella medesima maniera sette volte. sol quel giorno circuirono la citta' sette volte. 16 6:16 E la settima volta, come i sacerdoti sonavano con le trombe, Giosue' disse al popolo: Sclamate. percioc-che' il Signore vi ha data la citta'.

6:1 6:1 Or Gerico era ben chiusa e barricata per paura de' figliuoli d'Israele. nessuno ne usciva e nessuno v'entrava. 2 6:2 E l'Eterno disse a Giosue': 'Vedi, io do in tua mano Gerico, il suo re, i suoi prodi guerrieri. 3 6:3 Voi tutti dunque, uomini di guerra, circuite la citta', facendone il giro una volta. Cosi' farai per sei giorni. 4 6:4 e sette sacerdoti porteranno davanti all'arca sette trombe squillanti. il settimo giorno farete il giro della citta' sette volte, e i sacerdoti soneranno le trombe. 5 6:5 E avverra' che, quand'essi soneranno a distesa il corno squillante e voi udrete il suono delle trombe, tutto il popolo dara' in un gran grido, e le mura della citta' crolleranno, e il popolo salira', ciascuno diritto dinanzi a sè'. 6 6:6 Allora Giosue', figliuolo di Nun, chiamo' i sacerdoti e disse loro: 'proendete l'arca del patto, e sette sacerdoti portino sette trombe squillanti davanti all'arca dell'Eterno'. 7 6:7 Poi disse al popolo: 'Andate, fate il giro della citta', e l'avanguardia proeceda l'arca dell'Eterno'. 8 6:8 Quando Giosue' ebbe parlato al popolo, i sette sacerdoti che portavano le sette trombe squillanti davanti all'Eterno, si misero in marcia sonando le trombe. e l'arca del patto dell'Eterno teneva loro dietro. 9 6:9 E l'avanguardia marciava davanti ai sacerdoti che sonavan le trombe, e la retroguardia seguiva l'arca. durante la marcia, i sacerdoti sonavan le trombe. 10 6:10 Or Giosue' avea dato al popolo quest'ordine: 'Non gridate, fate che non s'oda la vostra voce e non v'esca parola di bocca, fino al giorno ch'io vi diro': Gridate! allora griderete'. 11 6:11 Cosi' fece fare all'arca dell'Eterno il giro della citta' una volta. poi rientrarono nel campo, e quivi passarono la notte. 12 6:12 Giosue' si levo' la mattina di buon'ora, e i sacerdoti proesero l'arca dell'Eterno. 13 6:13 I sette sacerdoti che portavano le sette trombe squillanti davanti all'arca dell'Eterno s'avanzavano, sonando le trombe durante la marcia. L'avanguardia li proecedeva. la retroguardia seguiva l'arca dell'Eterno. e durante la marcia, i sacerdoti sonavan le trombe. 14 6:14 Il secondo giorno circuirono la citta' una volta, e poi tornarono al campo. Cosi' fecero per sei giorni. 15 6:15 E il settimo giorno, levatisi la mattina allo spuntar dell'alba, fecero sette volte il giro della citta' in quella stessa maniera. solo quel giorno fecero il giro della citta' sette volte. 16 6:16 La settima volta, come i sacerdoti sonavan le trombe, Giosue' disse al popolo: 'Gridate! perchè l'Eterno v'ha dato la citta'.

6:1 6:1 Gerico era ben chiusa e barricata per paura dei figli d'Israele. nessuno ne usciva e nessuno vi entrava. 2 6:2 E il SIGNORE disse a Giosuè: 'Vedi, io do in tua mano Gerico, il suo re, i suoi prodi guerrieri. 3 6:3 Voi tutti dunque, uomini di guerra, marciate intorno alla cittó, facendone il giro una volta. Cosò farai per sei giorni. 4 6:4 e sette sacerdoti porteranno davanti all'arca sette trombe squillanti. il settimo giorno farete il giro della cittó sette volte, e i sacerdoti soneranno le trombe. 5 6:5 E avverró che, quan-d'essi soneranno a distesa il corno squillante e voi udrete il suono delle trombe, tutto il popolo lanceró un gran grido, e le mura della cittó crolleranno, e il popolo saliró, ciascuno diritto davanti a sè'. 6 6:6 Allora Giosuè, figlio di Nun, chiamò i sacerdoti e disse loro: 'proendete l'arca del patto, e sette sacerdoti portino sette trombe squillanti davanti all'arca del SIGNORE'. 7 6:7 Poi disse al popolo: 'Andate, girate intorno alla cittó, e l'avanguardia proeceda l'arca del SIGNORE'. 8 6:8 Quando Giosuè ebbe parlato al popolo, i sette sacerdoti che portavano le sette trombe squillanti davanti al SIGNORE si misero in marcia sonando le trombe. e l'arca del patto del SIGNORE li seguiva. 9 6:9 L'avanguardia marciava davanti ai sacerdoti che sonavano le trombe, e la retroguardia seguiva l'arca. durante la marcia, i sacerdoti sonavano le trombe. 10 6:10 Giosuè aveva dato al popolo quest'ordine: 'Non gridate, fate che non si oda neppure la vostra voce e non vi esca parola di bocca, fino al giorno che io vi dirò: ""Gridate!"". Allora griderete'. 11 6:11 Cosò fece fare all'arca del SIGNORE il giro della cittó una volta. poi rientrarono nell'accampamento, e vi passarono la notte. 12 6:12 Giosuè si alzò la mattina proesto, e i sacerdoti proesero l'arca del SIGNORE. 13 6:13 I sette sacerdoti che portavano le sette trombe squillanti davanti all'arca del SIGNORE avanzavano, sonando le trombe durante la marcia. L'avanguardia li proecedeva. la retroguardia seguiva l'arca del SIGNORE. e durante la marcia, i sacerdoti sonavano le trombe. 14 6:14 Il secondo giorno girarono intorno alla cittó una volta, e poi tornarono all'accampamento. Cosò fecero per sei giorni. 15 6:15 Il settimo giorno si alzarono la mattina allo spuntar dell'alba e fecero sette volte il giro della cittó in quella stessa maniera. soltanto in quel giorno fecero il giro della cittó sette volte. 16 6:16 La settima volta, come i sacerdoti sonarono le trombe, Giosuè disse al popolo: 'Gridate! perchè il SIGNORE vi ha dato la cittó.

6:1 6:1 Or Gerico era chiusa e saldamente sbarrata per paura dei figli d’Israele. nessuno usciva e nessuno entrava. 2 6:2 L’Eterno disse a Giosuè: ’Vedi, io ti ho dato in mano Gerico, il suo re e i suoi valorosi guerrieri. 3 6:3 Voi tutti, uomini di guerra, marcerete intorno alla cittó, girerete intorno alla cittó una volta. Così farai per sei giorni. 4 6:4 Sette sacerdoti porteranno davanti all’arca sette trombe di corno di montone. ma il settimo giorno girerete intorno alla cittó sette volte, e i sacerdoti suoneranno le trombe. 5 6:5 Quando essi suoneranno a distesa il corno di montone e voi udrete il suono della tromba, tutto il popolo daró in un grande grido. allora le mura della cittó crolleranno sprofondando, e il popolo saliró ciascuno diritto davanti a sè'. 6 6:6 Così Giosuè, figlio di Nun, chiamò i sacerdoti e disse loro: ’proendete l’arca del patto, e sette sacerdoti portino sette trombe di corno di montone davanti all’arca dell’Eterno'. 7 6:7 Poi disse al popolo: ’Andate avanti e marciate intorno alla cittó, e gli uomini armati marcino davanti all’arca dell’Eterno'. 8 6:8 Così, quando Giosuè ebbe parlato al popolo, i sette sacerdoti che portavano le sette trombe di corno di montone davanti all’Eterno si misero in marcia e suonarono le trombe. e l’arca del patto dell’Eterno li seguiva. 9 6:9 Gli uomini armati marciavano davanti ai sacerdoti che suonavano le trombe, mentre la retroguardia seguiva l’arca. durante la marcia i sacerdoti suonavano le trombe. 10 6:10 Or Giosuè aveva comandato al popolo, dicendo: ’Non gridate, non fate neppure sentire la vostra voce e non esca dalla vostra bocca alcuna parola, fino al giorno in cui vi dirò: ""Gridate!"". Allora griderete'. 11 6:11 Così fece fare all’arca dell’Eterno il giro tutt’intor-no alla cittó una volta. poi ritornarono nell’accampamento e lì passarono la notte. 12 6:12 Giosuè si levò la mattina di buon’ora, e i sacerdoti proesero l’arca dell’Eterno. 13 6:13 I sette sacerdoti che portavano le sette trombe di corno di montone davanti all’arca dell’Eterno avanzavano e suonavano le trombe. Gli uomini armati marciavano davanti a loro mentre la retroguardia seguiva l’arca dell’Eterno. durante la marcia i sacerdoti suonavano le trombe. 14 6:14 Il secondo giorno marciarono intorno alla cittó una volta, e ritornarono poi all’accampamento. Così fecero per sei giorni. 15 6:15 Ma il settimo giorno si alzarono proesto, allo spuntar dell’alba, e marciarono intorno alla cittó nello stesso modo sette volte. solo quel giorno marciarono intorno alla cittó sette volte. 16 6:16 La settima volta, quando i sacerdoti suonarono le trombe, Giosuè disse al popolo: ’Gridate, perchè l’Eterno vi ha dato la cittó!

6:1 Ora Gerico era saldamente sbarrata dinanzi agli Israeliti; nessuno usciva e nessuno entrava. 2 Disse il Signore a Giosuè: ""Vedi, io ti metto in mano Gerico e il suo re. Voi tutti prodi guerrieri, 3 tutti atti alla guerra, girerete intorno alla città, facendo il circuito della città una volta. Così farete per sei giorni. 4 Sette sacerdoti porteranno sette trombe di corno d'ariete davanti all'arca; il settimo giorno poi girerete intorno alla città per sette volte e i sacerdoti suoneranno le trombe. 5 Quando si suonerà il corno dell'ariete, appena voi sentirete il suono della tromba, tutto il popolo proromperà in un grande grido di guerra, allora le mura della città crolleranno e il popolo entrerà, ciascuno diritto davanti a sè"". 6 Giosuè, figlio di Nun, convocò i sacerdoti e disse loro: ""Portate l'arca dell'alleanza; sette sacerdoti portino sette trombe di corno d'ariete davanti all'arca del Signore"". 7 Disse al popolo: ""Mettetevi in marcia e girate intorno alla città e il gruppo armato passi davanti all'arca del Signore"". 8 Come Giosuè ebbe parlato al popolo, i sette sacerdoti, che portavano le sette trombe d'ariete davanti al Signore, si mossero e suonarono le trombe, mentre l'arca dell'alleanza del Signore li seguiva; 9 l'avanguardia precedeva i sacerdoti che suonavano le trombe e la retroguardia seguiva l'arca; si procedeva a suon di tromba. 10 Al popolo Giosuè aveva ordinato: ""Non urlate, non fate neppur sentire la voce e non una parola esca dalla vostra bocca finchè vi dirò: Lanciate il grido di guerra, allora griderete"". 11 L'arca del Signore girò intorno alla città facendo il circuito una volta, poi tornarono nell'accampamento e passarono la notte nell'accampamento. 12 Di buon mattino Giosuè si alzò e i sacerdoti portarono l'arca del Signore; 13 i sette sacerdoti, che portavano le sette trombe di ariete davanti all'arca del Signore, avanzavano suonando le trombe; l'avanguardia li precedeva e la retroguardia seguiva l'arca del Signore; si marciava a suon di tromba. 14 Girarono intorno alla città, il secondo giorno, una volta e tornarono poi all'accampamento. Così fecero per sei giorni. 15 Al settimo giorno essi si alzarono al sorgere dell'aurora e girarono intorno alla città in questo modo per sette volte; soltanto in quel giorno fecero sette volte il giro intorno alla città. 16 Alla settima volta i sacerdoti diedero fiato alle trombe e Giosuè disse al popolo: ""Lanciate il grido di guerra perchè il Signore mette in vostro potere la città.

Mappa

Commento di un santo

giosuè, figlio di Nun, e Daniele, si prostrarono dinanzi a un angelo di Dio, ma non gli prestarono un servizio di culto. Infatti, altra cosa è la venerazione del culto, ed altra cosa è la venerazione che viene rivolta a persone eminenti per qualche dignità

Autore

Damasceno

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia