Cronologia dei paragrafi

L'alleanza in Moab
Prospettive di esilio
Ritorno dall'esilio e conversione
Le due vie
La missione di Giosuè
Lettura rituale della Legge
Istruzioni del Signore
Il cantico di testimonianza
La Legge posta presso l'Arca
Israele riunito per ascoltare il cantico
Cantico di mosè
La Legge, fonte di vita
Annunzio della morte di mosè
Benedizione di mosè
Morte di mosè

L'alleanza in Moab (deu 29,9-20)

29:9 Oggi voi state tutti davanti al Signore, vostro Dio, i vostri capi, le vostre tribù, i vostri anziani, i vostri scribi, tutti gli Israeliti, 10 i vostri bambini, le vostre mogli, il forestiero che sta in mezzo al tuo accampamento, da chi ti spacca la legna a chi ti attinge l'acqua, 11 per entrare nell'alleanza del Signore, tuo Dio, e nel giuramento imprecatorio che il Signore, tuo Dio, stabilisce oggi con te, 12 per costituirti oggi suo popolo e per essere egli il tuo Dio, come ti ha detto e come ha giurato ai tuoi padri, ad Abramo, a Isacco e a Giacobbe. 13 Non soltanto con voi io stabilisco quest'alleanza e questo giuramento imprecatorio, 14 ma con chi oggi sta qui con noi davanti al Signore, nostro Dio, e con chi non è oggi qui con noi. 15 Davvero voi sapete come abbiamo abitato nella terra d'Egitto, come siamo passati in mezzo alle nazioni che avete attraversato. 16 Avete visto i loro abomini e gli idoli di legno, di pietra, d'argento e d'oro, che sono presso di loro. 17 Non vi sia tra voi uomo o donna o famiglia o tribù che volga oggi il cuore lontano dal Signore, nostro Dio, per andare a servire gli dèi di quelle nazioni. Non vi sia tra voi radice alcuna che produca veleno e assenzio. 18 Se qualcuno, udendo le parole di questo giuramento imprecatorio, si lusinga in cuor suo dicendo: "Avrò benessere, anche se mi regolerò secondo l'ostinazione del mio cuore", pensando che il terreno irrigato faccia sparire quello arido, 19 il Signore non consentirà a perdonarlo. Anzi, in tal caso l'ira del Signore e la sua gelosia si accenderanno contro quell'uomo e ricadrà sopra di lui ogni giuramento imprecatorio scritto in questo libro e il Signore cancellerà il suo nome sotto il cielo. 20 Il Signore lo segregherà, per sua sventura, da tutte le tribù d'Israele, secondo tutti i giuramenti imprecatori dell'alleanza scritta in questo libro della legge.

29:9 29:9 Osservate adunque le parole di questo patto, e mettetele in opera. accioc-che' facciate prosperar tutto cio' che farete. 10 29:10 Oggi voi comparite tutti davanti al Signore Iddio vostro, i vostri Capi, le vostre tribu', i vostri Anziani, e i vostri Ufficiali, e tutti gli uomini d'Israele. 11 29:11 i vostri piccoli fanciulli, le vostre mogli, e il tuo forestiere che e' nel mezzo del tuo campo, fino a colui che ti taglia le legne, e colui che ti attigne l'acqua. 12 29:12 per entrar nel patto del Signore Iddio tuo, e nel suo giuramento, il quale il Signore Iddio tuo fa oggi teco. 13 29:13 per istabilirti oggi per suo popolo, e acciocche' egli ti sia Dio, com'egli te n'ha parlato, e com'egli giuro' a' tuoi padri, ad Abrahamo, a Isacco, e a Giacobbe. 14 29:14 Or io non fo questo patto, e questo giuramento, con voi soli. 15 29:15 anzi, tanto con chi e' qui con noi, e comparisce oggi davanti al Signore Iddio nostro, quanto con chi non e' oggi qui con noi. 16 29:16 perciocche' voi sapete come siamo dimorati nel paese di Egitto, e come siamo passati per mezzo le nazioni, per le quali siete passati. 17 29:17 E avete vedute le loro abbominazioni, e i loro idoli di legno, di pietra, d'argento, e d'oro, che sono approesso di loro. 18 29:18 Guardatevi, che non sia fra voi uomo, o donna, o famiglia, o tribu', il cui cuore si rivolga oggi indietro dal Signore Iddio nostro, per andare a servire agl'iddii di quelle nazioni. che non vi sia fra voi radice alcuna che produca tosco ed assenzio. 19 29:19 e che non avvenga che, avendo alcuno udite le parole di questo giuramento, si benedica nel cuor suo, dicendo: Io avro' pace, ben-che' io cammini secondo la proavita' del mio cuore. per aggiungere ebbrezza alla sete. 20 29:20 II Signore non vorra' perdonargli. anzi allora, l'ira del Signore e la sua gelosia fumeranno contro a quell'uomo. e tutte l'esecrazioni scritte in questo Libro si poseranno soproa lui. e il Signore cancellera' il suo nome disotto al cielo.

29:9 29:9 Osservate dunque le parole di questo patto e mettetele in proatica, affinchè prosperiate in tutto cio' che farete. 10 29:10 Oggi voi comparite tutti davanti all'Eterno, al vostro Dio, i vostri capi, le vostre tribu', i vostri anziani, i vostri ufficiali, tutti gli uomini d'Israele, 11 29:11 i vostri bambini, le vostre mogli, lo straniero ch'e' in mezzo al tuo campo, da colui che ti spacca le legna a colui che ti attinge l'acqua, 12 29:12 per entrare nel patto dell'Eterno, ch'e' il tuo Dio: patto fermato con giuramento, e che l'Eterno, il tuo Dio, fa oggi con te, 13 29:13 per stabilirti oggi come suo popolo, e per esser tuo Dio, come ti disse e come giuro' ai tuoi padri, ad Abrahamo, ad Isacco e a Giacobbe. 14 29:14 E non con voi soltanto fo io questo patto e questo giuramento, 15 29:15 ma con quelli che stanno qui oggi con noi davanti all'Eterno, ch'e' l'Iddio nostro, e con quelli che non son qui oggi con noi. 16 29:16 Poichè voi sapete come abbiam dimorato nel paese d'Egitto, e come siam passati per mezzo alle nazioni, che avete attraversate. 17 29:17 e avete vedute le loro abominazioni e gl'idoli di legno, di pietra, d'argento e d'oro, che son fra quelle. 18 29:18 Non siavi tra voi uomo o donna o famiglia o tribu' che volga oggi il cuore lungi dall'Eterno, ch'e' il nostro Dio, per andare a servire agli de'i di quelle nazioni. non siavi tra voi radice alcuna che produca veleno e assenzio. 19 29:19 e non avvenga che alcuno, dopo aver udito le parole di questo giuramento, si lusinghi in cuor suo dicendo: 'Avro' pace, anche se camminero' secondo la caparbieta' del mio cuore'. in guisa che chi ha bevuto largamente tragga a perdizione chi ha sete. 20 29:20 L'Eterno non vorra' perdonargli. ma in tal caso l'ira dell'Eterno e la sua gelosia s'infiammeranno contro quell'uomo, tutte le maledizioni scritte in questo libro si poseranno su lui, e l'Eterno cancellera' il nome di lui di sotto al cielo.

29:9 29:9 Oggi voi comparite tutti davanti al SIGNORE vostro Dio: i vostri capi, le vostre tribù, i vostri anziani, i vostri ufficiali, tutti gli uomini d'Israele, 10 29:10 i vostri bambini, le vostre mogli, lo straniero che è nel tuo accampamento - da colui che ti spacca la legna a colui che attinge l'acqua per te - 11 29:11 voi comparite per entrare nel patto del SIGNORE tuo Dio: patto stabilito con giuramento, e che il SIGNORE, il tuo Dio, fa oggi con te, 12 29:12 per costituirti oggi come suo popolo e per essere tuo Dio, come ti disse e come giurò ai tuoi padri, ad Abraamo, a Isacco e a Giacobbe. 13 29:13 E non con voi soltanto io faccio questo patto e questo giuramento, 14 29:14 ma anche con chiunque è qui oggi con noi davanti al SIGNORE nostro Dio, e con quelli che non sono oggi qui con noi. 15 29:15 'Poichè voi sapete come abbiamo abitato nel paese d'Egitto, e come siamo passati in mezzo alle nazioni che avete attraversate. 16 29:16 avete visto le loro abominazioni e gli idoli di legno, di pietra, d'argento e d'oro, che sono fra quelle. 17 29:17 Non vi sia tra di voi uomo o donna o famiglia o tribù che volga oggi il cuore lontano dal SIGNORE nostro Dio, per andare a servire gli dèi di quelle nazioni. non vi sia tra di voi nessuna radice che produca veleno e assenzio. 18 29:18 Nessuno, dopo aver udito le parole di questo giuramento, si illuda nel suo cuore dicendo: ""Avrò pace, anche se camminerò secondo la caparbietó del mio cuore"". In questo modo chi ha bevuto largamente porta a perdizione anche chi ha sete. 19 29:19 Il SIGNORE non gli perdoneró. ma in tal caso l'ira del SIGNORE e la sua gelosia s'infiammeranno contro quell'uomo, tutte le maledizioni scritte in questo libro gli verranno addosso e il SIGNORE cancelleró il suo nome sotto il cielo. 20 29:20 il SIGNORE lo separeró, per sua sventura, da tutte le tribù d'Israele, secondo tutte le maledizioni del patto scritto in questo libro della legge.

29:9 29:9 Osservate dunque le parole di questo patto e mettetele in proatica, affinchè prosperiate in tutto ciò che fate. 10 29:10 Oggi tutti voi state davanti all’Eterno, il vostro DIO: i vostri capi, le vostre tribù, i vostri anziani, i vostri ufficiali, tutti gli uomini d’Israele, 11 29:11 i vostri bambini, le vostre mogli e lo straniero che è in mezzo al tuo accampamento, da colui che spacca la tua legna a colui che attinge la tua acqua, 12 29:12 per entrare nel patto dell’Eterno, il tuo DIO, e nel suo giuramento che l’Eterno, il tuo DIO, fa oggi con te, 13 29:13 per stabilirti oggi come suo popolo e per essere tuo DIO, come ti disse e come giurò ai tuoi padri, ad Abrahamo, a Isacco e a Giacobbe. 14 29:14 Io faccio questo patto e questo giuramento non soltanto con voi, 15 29:15 ma anche con quelli che stanno qui oggi con noi davanti all’Eterno, il nostro DIO, e con quelli che oggi non sono qui con noi. 16 29:16 (Poichè voi sapete che abbiamo dimorato nel paese d’Egitto e che siamo passati in mezzo alle nazioni, che avete attraversato. 17 29:17 e avete visto le loro abominazioni e gl’idoli di legno, di pietra, d’argento e d’oro, che sono in mezzo a loro). 18 29:18 Non vi sia tra voi uomo o donna o famiglia o tribù il cui cuore si allontani dall’Eterno il nostro DIO, per andare a servire gli dèi di quelle nazioni. non vi sia tra di voi radice alcuna che produca veleno e assenzio. 19 29:19 e non avvenga che alcuno, ascoltando le parole di questo giuramento, in cuor suo faccia proproia una benedizione, dicendo: ""Avrò pace, anche se camminerò secondo la caparbietó del mio cuore"", come se l’ebbro potesse essere incluso al sobrio. 20 29:20 L’Eterno non gli potró mai perdonare. ma in tal caso l’ira dell’Eterno e la sua gelosia arderanno contro quell’uomo e tutte le maledizioni scritte in questo libro si poseranno su di lui, e l’Eterno cancelleró il suo nome di sotto al cielo.

29:9 Oggi voi state tutti davanti al Signore vostro Dio, i vostri capi, le vostre tribù, i vostri anziani, i vostri scribi, tutti gli Israeliti, 10 i vostri bambini, le vostre mogli, il forestiero che sta in mezzo al tuo accampamento, da chi ti spacca la legna a chi ti attinge l'acqua, 11 per entrare nell'alleanza del Signore tuo Dio e nell'imprecazione che il Signore tuo Dio sancisce oggi con te, 12 per costituirti oggi suo popolo e per essere Egli il tuo Dio, come ti ha detto e come ha giurato ai tuoi padri, ad Abramo, ad Isacco e a Giacobbe. 13 Non soltanto con voi io sancisco questa alleanza e pronunzio questa imprecazione, 14 ma con chi oggi sta qui con noi davanti al Signore nostro Dio e con chi non è oggi qui con noi. 15 Poichè voi sapete come abbiamo abitato nel paese d'Egitto e come siamo passati in mezzo alle nazioni, che avete attraversate; 16 avete visto i loro abomini e gli idoli di legno, di pietra, d'argento e d'oro, che sono presso di loro. 17 Non vi sia tra voi uomo o donna o famiglia o tribù che volga oggi il cuore lungi dal Signore nostro Dio, per andare a servire gli dèi di quelle nazioni. Non vi sia tra di voi radice alcuna che produca veleno e assenzio. 18 Se qualcuno, udendo le parole di questa imprecazione, si lusinga in cuor suo dicendo: Avrò benessere, anche se mi regolerò secondo l'ostinazione del mio cuore, con il pensiero che il terreno irrigato faccia sparire quello arido, 19 il Signore non consentirà a perdonarlo; anzi in tal caso la collera del Signore e la sua gelosia si accenderanno contro quell'uomo e si poserà sopra di lui ogni imprecazione scritta in questo libro e il Signore cancellerà il suo nome sotto il cielo. 20 Il Signore lo segregherà, per sua sventura, da tutte le tribù d'Israele, secondo tutte le imprecazioni dell'alleanza scritta in questo libro della legge.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia