Cronologia dei paragrafi

Israele popolo del Signore
La legge è scritta. Cerimonie cultuali
Le benedizioni promesse
Le maledizioni
Prospettive di guerre e di esilio
Terzo discorso
Richiamo storico
L'alleanza in Moab
Prospettive di esilio
Ritorno dall'esilio e conversione
Le due vie
La missione di Giosuè
Lettura rituale della Legge
Istruzioni del Signore
Il cantico di testimonianza
La Legge posta presso l'Arca
Israele riunito per ascoltare il cantico
Cantico di mosè
La Legge, fonte di vita
Annunzio della morte di mosè
Benedizione di mosè
Morte di mosè

Israele popolo del Signore (deu 26,16-99)

26:16 Oggi il Signore, tuo Dio, ti comanda di mettere in pratica queste leggi e queste norme. Osservale e mettile in pratica con tutto il cuore e con tutta l'anima. 17 Tu hai sentito oggi il Signore dichiarare che egli sarà Dio per te, ma solo se tu camminerai per le sue vie e osserverai le sue leggi, i suoi comandi, le sue norme e ascolterai la sua voce. 18 Il Signore ti ha fatto dichiarare oggi che tu sarai il suo popolo particolare, come egli ti ha detto, ma solo se osserverai tutti i suoi comandi. 19 Egli ti metterà, per gloria, rinomanza e splendore, sopra tutte le nazioni che ha fatto e tu sarai un popolo consacrato al Signore, tuo Dio, come egli ha promesso".

26:16 26:16 Oggi ti comanda il Signore Iddio tuo di mettere in opera questi statuti e queste leggi. osservale adunque, e mettile in opera, con tutto il cuor tuo, e con tutta l'anima tua. 17 26:17 Oggi hai stipulato col Signore, ch'egli ti sarebbe Dio, e che tu cammineresti nelle sue vie, e osserveresti i suoi statuti, e i suoi comandamenti, e le sue leggi, e ubbidiresti alla sua voce. 18 26:18 E il Signore altresi' ha stipulato con te, che tu gli saresti un popolo peculiare, come egli te ne ha parlato, e che tu osserveresti tutti i suoi comandamenti. 19 26:19 e ch'egli ti farebbe eccelso soproa tutte le nazioni ch'egli ha create, e ti metterebbe in laude, in fama, ed in gloria. e che tu saresti un popolo santo al Signore Iddio tuo. come egli ne ha parlato.

26:16 26:16 Oggi, l'Eterno, il tuo Dio, ti comanda di mettere in proatica queste leggi e queste proescrizioni. osservale dunque, mettile in proatica con tutto il tuo cuore, con tutta l'anima tua. 17 26:17 Tu hai fatto dichiarare oggi all'Eterno ch'egli sara' il tuo Dio, purchè tu cammini nelle sue vie e osservi le sue leggi, i suoi comandamenti, le sue proescrizioni, e tu ubbidisca alla sua voce. 18 26:18 E l'Eterno t'ha fatto oggi dichiarare che gli sarai un popolo specialmente suo, com'egli t'ha detto, e che osserverai tutti i suoi comandamenti, 19 26:19 ond'egli ti renda eccelso per gloria, rinomanza e splendore, su tutte le nazioni che ha fatte, e tu sia un popolo consacrato all'Eterno, al tuo Dio, com'egli t'ha detto.

26:16 26:16 Oggi, il SIGNORE, il tuo Dio, ti comanda di mettere in proatica queste leggi e queste proescrizioni. osservale dunque, mettile in proatica con tutto il tuo cuore, con tutta l'anima tua. 17 26:17 Tu hai fatto dichiarare oggi al SIGNORE che egli saró il tuo Dio, purchè tu cammini nelle sue vie e osservi le sue leggi, i suoi comandamenti, le sue proescrizioni, e tu ubbidisca alla sua voce. 18 26:18 Il SIGNORE ti ha fatto oggi dichiarare che sarai un popolo che gli appartiene, come egli ti ha detto, e che osserverai tutti i suoi comandamenti, 19 26:19 affinchè egli ti metta al di soproa di tutte le nazioni che ha fatte, quanto a gloria, rinomanza e splendore e tu sia un popolo consacrato al SIGNORE tuo Dio com'egli ti ha detto.

26:16 26:16 Oggi l’Eterno, il tuo DIO, ti comanda di mettere in proatica questi statuti e questi decreti. abbi dunque cura di metterli in proatica con tutto il tuo cuore e con tutta la tua anima. 17 26:17 Tu oggi hai dichiarato che l’Eterno è il tuo DIO, che camminerai nelle sue vie e osserverai i suoi statuti, i suoi comandamenti e i suoi decreti, e che ubbidirai alla sua voce. 18 26:18 Oggi l’Eterno ha pure dichiarato che tu sei il suo popolo, un tesoro particolare, come ti ha detto, perchè tu osservi tutti i suoi comandamenti, 19 26:19 e perchè ti possa innalzare al di soproa di tutte le nazioni che ha fatto per lode, fama e gloria e perchè tu possa essere un popolo consacrato all’Eterno, il tuo DIO, come egli ha detto'.

26:16 Oggi il Signore tuo Dio ti comanda di mettere in pratica queste leggi e queste norme; osservale dunque, mettile in pratica, con tutto il cuore, con tutta l'anima. 17 Tu hai sentito oggi il Signore dichiarare che Egli sarà il tuo Dio, ma solo se tu camminerai per le sue vie e osserverai le sue leggi, i suoi comandi, le sue norme e obbedirai alla sua voce. 18 Il Signore ti ha fatto oggi dichiarare che tu sarai per lui un popolo particolare, come egli ti ha detto, ma solo se osserverai tutti i suoi comandi; 19 Egli, quanto a gloria, rinomanza e splendore, ti porrà sopra tutte le nazioni che ha fatte e tu sarai un popolo consacrato al Signore tuo Dio com'egli ha promesso"".

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia