Cronologia dei paragrafi

La discendenza di Caino
Set e i suoi discendenti
I patriarchi prediluviani
Figli di Dio e figlie degli uomini
La corruzione dell'umanità
Preparativi del diluvio
L'inondazione
L'abbassamento delle acque
L'uscita dall'arca
Il nuovo ordine del mondo
Noè e i suoi figli
La terra popolata
La torre di Babele
I patriarchi postdiluviani
La discendenza di Terach
Vocazione di Abramo
Abramo in Egitto
Separazione di Abramo e di Lot
La campagna dei quattro re
Melchisedek
Le promesse e l'alleanza
La nascita di Ismaele
L'alleanza e la circoncisione
L'apparizione di Mamre
L'intercessione di Abramo
La distruzione di Sodoma
Origine dei Moabiti e degli Ammoniti
Abramo a Gerar
Nascita di Isacco
Agar e Ismaele cacciati
Abramo e Abimilech a Bersabea
Il sacrificio di Isacco
La discendenza di Nacor
La tomba dei patriarchi
Matrimonio di Isacco
La discendenza di Chetura
Morte di Abramo
La discendenza di Ismaele
Nascita di Esaù e di Giacobbe
Esaù cede il diritto di primogenitura
Isacco a Gerar
I pozzi tra Gerar e Bersabea
Alleanza con Abimelech
Le donne hittite di Esaù
Giacobbe carpisce la benedizione di Isacco
Isacco manda Giacobbe da labano
Altro matrimonio di Esaù
Il sogno di Giacobbe
Giacobbe arriva presso labano
I due matrimoni di Giacobbe
I figli di Giacobbe
Come si è arricchito Giacobbe
Fuga di Giacobbe
labano insegue Giacobbe
Accordo tra Giacobbe e labano
Giacobbe prepara l'incontro con Esaù
La lotta con Dio
Incontro con Esaù
Giacobbe si separa da Esaù
Arrivo a Sichem
Violenza fatta a Dina
Accordo matrimoniale con i Sichemiti
Vendetta di Simeone e di Levi
Giacobbe a Betel
Nascita di Beniamino e morte di Rachele
Incesto di Ruben
I dodici figli di Giacobbe
Morte di Isacco
Mogli e figli di Esaù in Canaan
Migrazione di Esaù
Discendenza di Esaù in Seir
I Capi di Edom
Discendenza di Seir l'Hurrita
I re di Edom
Ancora i capi di Edom
Giuseppe e i suoi fratelli
Giuseppe venduto dai fratelli
Storia di Giuda e di Tamar
Primi successi di Giuseppe in Egitto
Giuseppe e la seduttrice
Giuseppe in prigione
Giuseppe interpreta i sogni degli ufficiali del Faraone
I sogni del Faraone
Promozione di Giuseppe
I figli di Giacobbe
Primo incontro di Giusepe con i suoi fratelli
Ritorno dei figli di Giacobbe in Canaan
I figli di Giacobbe ripartono con Beniamino
L'incontro presso Giuseppe
La coppa di Giuseppe nel sacco di Beniamino
L'intervento di Giuda
Giuseppe si fa riconoscere
L'invito del Faraone
Il ritorno in Canaan
Partenza di Giacobbe per l'Egitto
La famiglia di Giacobbe
L'accoglienza di Giuseppe
L'udienza del Faraone
Altro racconto
Politica agraria di Giuseppe
Ultime volontà di Giacobbe
Giacobbe adotta e benedice i due figli di Giuseppe
Benedizioni di Giacobbe
Ultimi momenti e morte di Giacobbe
Funerali di Giacobbe
Dalla morte di Giacobbe alla morte di Giuseppe

La discendenza di Caino (gen 4,17-24)

4:17 Ora Caino conobbe sua moglie, che concepì e partorì Enoc; poi divenne costruttore di una città, che chiamò Enoc, dal nome del figlio. 18 A Enoc nacque Irad; Irad generò Mecuiaèl e Mecuiaèl generò Metusaèl e Metusaèl generò Lamec. 19 Lamec si prese due mogli: una chiamata Ada e l'altra chiamata Silla. 20 Ada partorì Iabal: egli fu il padre di quanti abitano sotto le tende presso il bestiame. 21 Il fratello di questi si chiamava Iubal: egli fu il padre di tutti i suonatori di cetra e di flauto. 22 Silla a sua volta partorì Tubal-Kain, il fabbro, padre di quanti lavorano il bronzo e il ferro. La sorella di Tubal-Kain fu Naamà. 23 Lamec disse alle mogli: "Ada e Silla, ascoltate la mia voce; mogli di Lamec, porgete l'orecchio al mio dire. Ho ucciso un uomo per una mia scalfittura e un ragazzo per un mio livido. 24 Sette volte sarà vendicato Caino, ma Lamec settantasette".

4:17 4:17 E Caino conobbe la sua moglie, ed ella concepette, e partori' Enoch. Poi egli si mise ad edificare una citta', e la nomino' del nome del suo figliuolo Enoch. 18 4:18 E ad Enoch nacque I-rad. ed Irad genero' Mehuja-el. e Mehujael genero' Metu-sael. e Metusael genero' La-mec. 19 4:19 E Lamec si proese due mogli. il nome dell'una delle quali era Ada, e il nome dell'altra Silla. 20 4:20 E Ada partori' Iabal. Esso fu padre di coloro che dimorano in tende, e son mandriani. 21 4:21 E il nome del suo fratello fu Iubal. Esso fu padre di tutti coloro che maneggiano la cetera e l'organo. 22 4:22 E Silla partori' anch'ella Tubal-cain, il quale ha ammaestrato ogni fabbro di rame e di ferro. e la sorella di Tubal-cain fu Naama. 23 4:23 E Lamec disse ad Ada e Silla sue mogli: Ascoltate la mia voce, mogli di Lamec. Porgete l'orecchio al mio parlare. Certo io ho ucciso un uomo, dandogli una ferita. Ed un giovane, dandogli una percossa. 24 4:24 Se Caino e' vendicato a sette doppi, Lamec lo sara' a settanta volte sette doppi.

4:17 4:17 E Caino conobbe la sua moglie, la quale concepi' e partori' Enoc. Poi si mise a edificare una citta', a cui diede il nome di Enoc, dal nome del suo figliuolo. 18 4:18 E ad Enoc nacque Irad. Irad genero' Mehujael. Mehujael genero' Methushael, e Methushael genero' Lamec. 19 4:19 E Lamec proese due mogli: il nome dell'una era Ada, e il nome dell'altra, Zilla. 20 4:20 E Ada partori' Jabal, che fu il padre di quelli che abitano sotto le tende proesso i greggi. 21 4:21 E il nome del suo fratello era Jubal, che fu il padre di tutti quelli che suonano la cetra ed il flauto. 22 4:22 E Zilla partori' anch'essa Tubal-cain, l'artefice d'ogni sorta di strumenti di rame e di ferro. e la sorella di Tubal-cain fu Naama. 23 4:23 E Lamec disse alle sue mogli: 'Ada e Zilla, ascoltate la mia voce. mogli di Lamec, porgete orecchio al mio dire! Si', io ho ucciso un uomo perchè m'ha ferito, e un giovine perchè m'ha contuso. 24 4:24 Se Caino sara' vendicato sette volte, Lamec lo sara' settantasette volte.'

4:17 4:17 Poi Caino conobbe sua moglie, che concepò e partorò Enoc. Quindi si mise a costruire una cittó, a cui diede il nome di Enoc, dal nome di suo figlio. 18 4:18 A Enoc nacque Irad. Irad generò Meuiael. Meuia-el generò Metusael e Metu-sael generò Lamec. 19 4:19 Lamec proese due mogli: il nome dell'una era Ada e il nome dell'altra Zilla. 20 4:20 Ada partorò Iabal, che fu il padre di quelli che abitano sotto le tende proesso le greggi. 21 4:21 Il nome di suo fratello era Iubal, che fu il padre di tutti quelli che suonano la cetra e il flauto. 22 4:22 Zilla a sua volta partorò Tubal-Cain, l'artefice d'ogni sorta di strumenti di rame e di ferro. e la sorella di Tu-bal-Cain fu Naama. 23 4:23 Lamec disse alle sue mogli: 'Ada e Zilla, ascoltate la mia voce. mogli di La-mec, porgete orecchio al mio dire! Sò, io ho ucciso un uomo perchè mi ha ferito, e un giovane perchè mi ha contuso. 24 4:24 Se Caino saró vendicato sette volte, Lamec lo saró settantasette volte'.

4:17 4:17 E Caino conobbe sua moglie, ed ella concepì e partorì Enok. Poi Caino costruì una cittó, a cui diede nome Enok, dal nome di suo figlio. 18 4:18 E a Enok nacque Irad. Irad generò Mehujael. Me-hujael generò Methusael. e Methusael generò Lamek. 19 4:19 E Lamek si proese due mogli: il nome di una era Ada, e il nome dell’altra Tsil-lah. 20 4:20 E Ada partorì Jabal, che fu il padre di quelli che abitano sotto le tende e allevano il bestiame. 21 4:21 Or il nome di suo fratello era Jubal, che fu il padre di tutti quelli che suonano la cetra e il flauto. 22 4:22 Tsillah partorì anch’es-sa Tubal-cain, l’artefice di ogni sorta di strumenti di bronzo e di ferro. e la sorella di Tubal-cain fu Naama. 23 4:23 Poi Lamek disse alle sue mogli: ’Ada e Tsillah ascoltate la mia voce. mogli di Lamek, fate attenzione alle mie parole! Sì, io ho ucciso un uomo perchè mi ha ferito, e un giovane per avermi causato una lividura. 24 4:24 Se Caino saró vendicato sette volte, Lamek lo saró settanta volte sette'.

4:17 Ora Caino si unì alla moglie che concepì e partorì Enoch; poi divenne costruttore di una città, che chiamò Enoch, dal nome del figlio. 18 A Enoch nacque Irad; Irad generò Mecuiael e Mecuiael generò Metusael e Metusael generò Lamech. 19 Lamech si prese due mogli: una chiamata Ada e l'altra chiamata Zilla. 20 Ada partorì Iabal: egli fu il padre di quanti abitano sotto le tende presso il bestiame. 21 Il fratello di questi si chiamava Iubal: egli fu il padre di tutti i suonatori di cetra e di flauto. 22 Zilla a sua volta partorì Tubalkain, il fabbro, padre di quanti lavorano il rame e il ferro. La sorella di Tubalkain fu Naama. 23 Lamech disse alle mogli: Ada e Zilla, ascoltate la mia voce; mogli di Lamech, porgete l'orecchio al mio dire: Ho ucciso un uomo per una mia scalfittura e un ragazzo per un mio livido. 24 Sette volte sarà vendicato Caino ma Lamech settantasette".

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia