Cronologia dei paragrafi

La prova del deserto
Le tentazioni della Terra Promessa
La vittoria è del Signore, non del valore degli Israeliti
La colpa di Israele sull'Oreb e l'intercessione di mosè
Altre colpe. Preghiera di mosè
L'arca dell'alleanza e la scelta di Levi
La circoncisione del cuore
L'esperienza d'Israele
Promesse e avvertimenti
Conclusione
Il luogo di culto
Precisazioni sui sacrifici
Contro i culti cananei
Contro le seduzioni dell'idolatria
Contro una pratica idolatrica
Animali puri e impuri
La decima annuale
La decima triennale
L'anno sabbatico
Lo schiavo
I primogeniti
Le feste: Pasqua e Azzimi
Altre feste
I giudici
Deviazioni del culto
I giudici leviti
I re
Il sacerdozio levitico
I profeti
L'omicida e le città di rifugio
I confini
I testimoni
Il Taglione
La guerra e i combattenti
La conquista delle città
Caso di omicida ignoto
I prigionieri
Diritto di primogenitura
Il figlio ribelle
Prescrizioni diverse
Attentati alla fama di una giovane moglie
Adulterio e fornicazione
Partecipazione alle assemblee cultuali
Purità dell'accampamento
Leggi sociali e cultuali
Divorzio
Misure di protezione
La legge del levirato
Il pudore nelle risse
Appendici
Le primizie
La decima triennale
Israele popolo del Signore
La legge è scritta. Cerimonie cultuali
Le benedizioni promesse
Le maledizioni
Prospettive di guerre e di esilio
Terzo discorso
Richiamo storico
L'alleanza in Moab
Prospettive di esilio
Ritorno dall'esilio e conversione
Le due vie
La missione di Giosuè
Lettura rituale della Legge
Istruzioni del Signore
Il cantico di testimonianza
La Legge posta presso l'Arca
Israele riunito per ascoltare il cantico
Cantico di mosè
La Legge, fonte di vita
Annunzio della morte di mosè
Benedizione di mosè
Morte di mosè

La prova del deserto (deu 8,1-6)

8:1 Abbiate cura di mettere in pratica tutti i comandi che oggi vi do, perchè viviate, diveniate numerosi ed entriate in possesso della terra che il Signore ha giurato di dare ai vostri padri. 2 Ricòrdati di tutto il cammino che il Signore, tuo Dio, ti ha fatto percorrere in questi quarant'anni nel deserto, per umiliarti e metterti alla prova, per sapere quello che avevi nel cuore, se tu avresti osservato o no i suoi comandi. 3 Egli dunque ti ha umiliato, ti ha fatto provare la fame, poi ti ha nutrito di manna, che tu non conoscevi e che i tuoi padri non avevano mai conosciuto, per farti capire che l'uomo non vive soltanto di pane, ma che l'uomo vive di quanto esce dalla bocca del Signore. 4 Il tuo mantello non ti si è logorato addosso e il tuo piede non si è gonfiato durante questi quarant'anni. 5 Riconosci dunque in cuor tuo che, come un uomo corregge il figlio, così il Signore, tuo Dio, corregge te. 6 Osserva i comandi del Signore, tuo Dio, camminando nelle sue vie e temendolo,

8:1 8:1 proENDETE guardia di mettere in opera tutti i comandamenti che oggi vi do, acciocche' viviate, e cresciate, ed entriate nel paese che il Signore Iddio vostro ha giurato a' vostri padri, e lo possediate. 2 8:2 E ricordati di tutto il cammino, per lo quale il Signore Iddio tuo ti ha condotto questi quarant'anni per lo deserto, per affliggerti, e per isperimentarti, per conoscer cio' che e' nel cuor tuo. se tu osserverai i suoi comandamenti o no. 3 8:3 Egli adunque ti ha afflitto, e ti ha fatto aver fame. poi ti ha pasciuto di Manna, della quale ne' tu ne' i tuoi padri avevate avuta conoscenza. per insegnarti che l'uomo non vive di pan solo, ma d'ogni parola procedente dalla bocca del Signore. 4 8:4 Il tuo vestimento non ti si e' logorato addosso. e il tuo pie' non si e' calterito in questi quarantanni. 5 8:5 Conosci adunque nel tuo cuore, che il Signore Iddio tuo ti corregge, come un uomo corregge il suo figliuolo. 6 8:6 E osserva i comandamenti del Signore Iddio tuo, per camminar nelle sue vie, e per temerlo.

8:1 8:1 Abbiate cura di mettere in proatica tutti i comandamenti che oggi vi do, affinchè viviate, moltiplichiate, ed entriate in possesso del paese che l'Eterno giuro' di dare ai vostri padri. 2 8:2 Ricordati di tutto il cammino che l'Eterno, l'Iddio tuo, ti ha fatto fare questi quarantanni nel deserto per umiliarti e metterti alla prova, per sapere quello che avevi nel cuore, e se tu osserveresti o no i suoi comandamenti. 3 8:3 Egli dunque t'ha umiliato, t'ha fatto provar la fame, poi t'ha nutrito di manna che tu non conoscevi e che i tuoi padri non avean mai conosciuta, per insegnarti che l'uomo non vive soltanto di pane, ma vive di tutto quello che la bocca dell'Eterno avra' ordinato. 4 8:4 Il tuo vestito non ti s'e' logorato addosso, e il tuo pie' non s'e' gonfiato durante questi quarantanni. 5 8:5 Riconosci dunque in cuor tuo che, come un uomo corregge il suo figliuolo, cosi' l'Iddio tuo, l'Eterno, corregge te. 6 8:6 E osserva i comandamenti dell'Eterno, dell'Iddio tuo, camminando nelle sue vie e temendolo.

8:1 8:1 Abbiate cura di mettere in proatica tutti i comandamenti che oggi vi do, affinchè viviate, moltiplichiate ed entriate in possesso del paese che il SIGNORE giurò di dare ai vostri padri. 2 8:2 Ricordati di tutto il cammino che il SIGNORE, il tuo Dio, ti ha fatto fare in questi quarant'anni nel deserto per umiliarti e metterti alla prova, per sapere quello che avevi nel cuore e se tu avresti osservato o no i suoi comandamenti. 3 8:3 Egli dunque ti ha umiliato, ti ha fatto provar la fame, poi ti ha nutrito di manna, che tu non conoscevi e che i tuoi padri non avevano mai conosciuto, per insegnarti che l'uomo non vive soltanto di pane, ma che vive di tutto quello che procede dalla bocca del SIGNORE. 4 8:4 Il tuo vestito non ti si è logorato addosso, e il tuo piede non si è gonfiato durante questi quarantanni. 5 8:5 Riconosci dunque in cuor tuo che, come un uomo corregge suo figlio, cosò il SIGNORE, il tuo Dio, corregge te. 6 8:6 Osserva i comandamenti del SIGNORE tuo Dio. cammina nelle sue vie e temilo,

8:1 8:1 ’Abbiate cura di mettere in proatica tutti i comandamenti che oggi vi do, affinchè viviate, moltiplichiate ed entriate ad occupare il paese che l’Eterno giurò di dare ai vostri padri. 2 8:2 Ricordati di tutta la strada che l’Eterno, il tuo DIO, ti ha fatto fare in questi quarantanni nel deserto per umiliarti e metterti alla prova, per sapere quello che c?era nel tuo cuore e se tu osserveresti o no i suoi comandamenti. 3 8:3 Così egli ti ha umiliato, ti ha fatto provar la fame, poi ti ha nutrito di manna che tu non conoscevi e che neppure i tuoi padri avevano mai conosciuto, per farti comproendere che l’uomo non vive soltanto di pane, ma vive di ogni parola che procede dalla bocca dell’Eterno. 4 8:4 Il tuo vestito non ti si è logorato addosso e il tuo piede non si è gonfiato durante questi quarantanni. 5 8:5 Riconosci dunque nel tuo cuore che, come un uomo corregge suo figlio, così l’Eterno, il tuo DIO, corregge te. 6 8:6 Perciò osserva i comandamenti dell’Eterno, il tuo DIO, camminando nelle sue vie e temendolo.

8:1 Baderete di mettere in pratica tutti i comandi che oggi vi do, perchè viviate, diveniate numerosi ed entriate in possesso del paese che il Signore ha giurato di dare ai vostri padri. 2 Ricordati di tutto il cammino che il Signore tuo Dio ti ha fatto percorrere in questi quarant'anni nel deserto, per umiliarti e metterti alla prova, per sapere quello che avevi nel cuore e se tu avresti osservato o no i suoi comandi. 3 Egli dunque ti ha umiliato, ti ha fatto provare la fame, poi ti ha nutrito di manna, che tu non conoscevi e che neppure i tuoi padri avevano mai conosciuto, per farti capire che l'uomo non vive soltanto di pane, ma che l'uomo vive di quanto esce dalla bocca del Signore. 4 Il tuo vestito non ti si è logorato addosso e il tuo piede non si è gonfiato durante questi quarant'anni. 5 Riconosci dunque in cuor tuo che, come un uomo corregge il figlio, così il Signore tuo Dio corregge te. 6 Osserva i comandi del Signore tuo Dio, camminando nelle sue vie e temendolo;

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia