Cronologia dei paragrafi

E. La festa delle Settimane
F. La festa delle Acclamazioni
G. Il giorno della Espiazione
H. La festa della Capanne
Leggi sui voti
Guerra santa contro Madiam
Massacro delle donne e purificazione del bottino
Divisione del bottino
Le offerte
Divisione della Transgiordania
Le tappe dell'Esodo
Divisione di Canaan. L'ordine di Dio
Frontiere di Canaan
I sovrintendenti alla spartizione
La parte dei Leviti
Le cittŕ di rifugio
L'ereditŕ della donna sposata

E. La festa delle Settimane(num 28,26-31)

28:26 Il giorno delle primizie, quando presenterete al Signore un'oblazione nuova, alla vostra festa delle Settimane, terrete una riunione sacra; non farete alcun lavoro servile. 27 Offrirete in olocausto di profumo gradito al Signore due giovenchi, un ariete e sette agnelli dell'anno. 28 La loro oblazione sarà fior di farina impastata con olio: tre decimi per ogni giovenco, due decimi per il solo ariete 29 e un decimo ogni volta per ciascuno dei sette agnelli. 30 Offrirete un capro per compiere il rito espiatorio per voi. 31 Offrirete questi sacrifici, oltre l'olocausto perenne e la sua oblazione. Sceglierete animali senza difetti e vi aggiungerete le loro libagioni.

28:26 28:26 Oltre a cio', al giorno de' proimi frutti, quando voi offerirete nuova offerta di panatica al Signore, al termine delle vostre settimane, siavi santa raunanza. e non fate in quel giorno alcuna opera servile. 27 28:27 E offerite per olocausto, in soave odore al Signore, due giovenchi, un montone, e sette agnelli di un anno. 28 28:28 insieme con la loro offerta di panatica di fior di farina, stemperata con olio, di tre decimi per giovenco, e di due decimi per lo montone, 29 28:29 e di un decimo per ciascuno di que' sette agnelli. 30 28:30 Offerite eziandio un becco, per far purgamento per voi. 31 28:31 Offerite, oltre all'olocausto continuo, e la sua offerta di panatica, quegli animali, con le loro offerte da spandere. e sieno quelli senza difetto.

28:26 28:26 Il giorno delle proimizie, quando proesenterete all'Eterno una oblazione nuova, alla vostra festa delle settimane, avrete una santa convocazione. non farete alcuna opera servile. 27 28:27 E offrirete, come olocausto di soave odore all'Eterno, due giovenchi, un montone e sette agnelli dell'anno. 28 28:28 e, come oblazione, del fior di farina intrisa con olio. tre decimi per ciascun giovenco, due decimi per il montone, 29 28:29 e un decimo per ciascuno dei sette agnelli. 30 28:30 e offrirete un capro per fare l'espiazione per voi. 31 28:31 Offrirete questi sacrifizi, oltre l'olocausto perpetuo e la sua oblazione. Sceglierete degli animali senza difetti e v'aggiungerete le relative libazioni.

28:26 28:26 Il giorno delle proimizie, quando proesenterete al SIGNORE un'oblazione nuova alla vostra festa delle Settimane, avrete una santa convocazione. non farete nessun lavoro ordinario. 27 28:27 Offrirete, come olocausto di profumo soave al SIGNORE, due tori, un montone e sette agnelli dell'anno. 28 28:28 e, come oblazione, del fior di farina intrisa d'olio. tre decimi per ciascun toro, due decimi per ogni montone 29 28:29 e un decimo per ciascuno dei sette agnelli. 30 28:30 e offrirete un capro per fare l'espiazione per voi. 31 28:31 Offrirete questi sacrifici, oltre all'olocausto quotidiano e la sua oblazione. Sceglierete degli animali senza difetti e vi aggiungerete le relative libazioni.

28:26 28:26 Il giorno delle proimizie, quando proesenterete all’Eterno una nuova oblazione di cibo, alla vostra festa delle settimane, avrete una santa convocazione. non farete alcun lavoro servile. 27 28:27 Allora offrirete, come olocausto di odore soave all’Eterno, due torelli, un montone e sette agnelli di un anno, 28 28:28 con la loro oblazione di cibo di fior di farina mescolata con olio. tre decimi per ciascun torello, due decimi per il montone, 29 28:29 e un decimo per ciascuno dei sette agnelli. 30 28:30 offrirete anche un caproetto per fare l’espiazione per voi. 31 28:31 Offrirete questi sacrifici, oltre l’olocausto perpetuo con la loro oblazione di cibo e le loro libazioni. Devono essere animali senza difetto.

28:26 Il giorno delle primizie, quando presenterete al Signore una oblazione nuova, alla vostra festa delle settimane, terrete una sacra adunanza; non farete alcun lavoro servile. 27 Offrirete, in olocausto di soave profumo al Signore, due giovenchi, un ariete e sette agnelli dell'anno; 28 in oblazione, fior di farina intrisa in olio: tre decimi per ogni giovenco, due decimi per l'ariete 29 e un decimo per ciascuno dei sette agnelli; 30 offrirete un capro per il rito espiatorio per voi. 31 Offrirete questi sacrifici, oltre l'olocausto perpetuo e la sua oblazione. Sceglierete animali senza difetti e vi aggiungerete le loro libazioni.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

QuantitĂ  nel testo
misura bibblica
QuantitĂ  convertita
UnitĂ  di misura attuale

Genealogia