Cronologia dei paragrafi

Gli incensieri
L'intercessione di Aronne
Il bastone di Aronne
La funzione espiatrice del sacerdozio
La parte dei sacerdoti
La parte dei Leviti
Le decime
Le ceneri della giovenca rossa
Casi di impurit
Il rituale delle acque lustrali
Le acque di Meriba
Castigo di Mos e di Aronne
Edom rifiuta il passaggio
Morte di Aronne
Presa di Corma
Il serpente di bronzo
Tappe verso la Transgiordania
Conquista della Transgiordania
Il re do Moab fa appello a Balaam
L'asina di Balaam
Balaam e Balak
Oracoli di Balaam
Israele a Peor
Il censimento
Censimento dei Leviti
L'eredit delle figlie
Giosu capo della comunit
Precisazioni sui sacrifici
A. Sacrifici quotidiani
B. Il sabato
C. Il novilunio
D. Gli azzimi
E. La festa delle Settimane
F. La festa delle Acclamazioni
G. Il giorno della Espiazione
H. La festa della Capanne
Leggi sui voti
Guerra santa contro Madiam
Massacro delle donne e purificazione del bottino
Divisione del bottino
Le offerte
Divisione della Transgiordania
Le tappe dell'Esodo
Divisione di Canaan. L'ordine di Dio
Frontiere di Canaan
I sovrintendenti alla spartizione
La parte dei Leviti
Le citt di rifugio
L'eredit della donna sposata

Gli incensieri(num 17,1-5)

17:1 Il Signore parlò a Mosè e disse: 2 "Di' a Eleàzaro, figlio del sacerdote Aronne, di estrarre gli incensieri dall'incendio e di disperdere lontano il fuoco, perchè essi sono sacri. 3 Degli incensieri di quegli uomini, che hanno peccato a prezzo della loro vita, si facciano lamine intrecciate, come rivestimento per l'altare, poichè sono stati offerti davanti al Signore e quindi sono sacri; saranno un segno per gli Israeliti". 4 Il sacerdote Eleàzaro prese gli incensieri di bronzo che gli uomini arsi dal fuoco avevano offerto, e furono ridotti in lamine per rivestirne l'altare, 5 memoriale per gli Israeliti perchè nessun profano, che non sia della discendenza di Aronne, si accosti a bruciare incenso davanti al Signore e subisca così la sorte di Core e di quelli che erano con lui. Eleàzaro fece come il Signore gli aveva ordinato per mezzo di Mosè.

17:1 17:1 POI il Signore parlo' a Mose', dicendo: 2 17:2 Parla a' figliuoli d'Israele, e proendi da loro una verga per ciascuna nazione paterna. dodici verghe, da tutti i capi delle lor nazioni paterne. e scrivi il nome di ciascun d'essi soproa la sua verga. 3 17:3 E scrivi il nome di Aa-ronne soproa la verga di Levi. perciocche' v'ha da essere una verga per ciascun capo di nazione paterna. 4 17:4 Poi riponi quelle verghe nel Tabernacolo della convenenza, davanti alla Testimonianza, dove io mi ritrovo con voi. 5 17:5 E avverra' che la verga di colui che io avro' eletto germogliera'. e cosi' acquetero' d'attorno a me i mormorii de' figliuoli d'Israele, co' quali mormorano contro a voi.

17:1 17:1 Poi l'Eterno parlo' a Mose', dicendo: 2 17:2 'Parla ai figliuoli d'Israele, e fatti dare da loro delle verghe: una per ogni casa dei loro padri: cioe', dodici verghe da parte di tutti i loro proincipi secondo le case dei loro padri. scriverai il nome d'ognuno sulla sua verga. 3 17:3 e scriverai il nome d'Aaronne sulla verga di Levi. poichè ci sara' una verga per ogni capo delle case dei loro padri. 4 17:4 E riporrai quelle verghe nella tenda di convegno, davanti alla testimonianza, dove io mi ritrovo con voi. 5 17:5 E avverra' che l'uomo che io avro' scelto sara' quello la cui verga fiorira'. e faro' cessare davanti a me i mormorii che i figliuoli d'Israele fanno contro di voi'.

17:1 17:1 Poi il SIGNORE disse a Mosè: 2 17:2 'Parla ai figli d'Israele e fatti dare delle verghe, una per ogni casa patriarcale. una verga per ogni capo di casa patriarcale, cioè dodici verghe. Scriverai il nome di ognuno sulla sua verga. 3 17:3 e scriverai il nome di Aaronne sulla verga di Levi, poichè ci saró una verga per il capo di ogni casa patriarcale. 4 17:4 Metterai quelle verghe nella tenda di convegno, davanti alla testimonianza, dove io mi ritrovo con voi. 5 17:5 E avverró che l'uomo che io avrò scelto saró quello la cui verga fioriró. cosò farò cessare davanti a me i mormorii che i figli d'Israele fanno contro di voi'.

17:1 17:1 Poi l’Eterno parlò a Mosè, dicendo: 2 17:2 ’Parla ai figli d’Israele e fatti dare da loro delle verghe, una per ogni casa dei loro padri, cioè dodici verghe da parte di tutti i loro proincipi secondo le case dei loro padri. scriverai il nome di ognuno sulla sua verga. 3 17:3 e scriverai il nome di Aaronne sulla verga di Levi, poichè ci saró una verga per ogni capo delle case dei loro padri. 4 17:4 Poi le metterai nella tenda di convegno, davanti alla testimonianza, dove io mi incontro con voi. 5 17:5 E avverró che la verga dell’uomo che io scelgo, fioriró e farò cessare davanti a me i mormorii che i figli d’Israele mormorano contro di voi'.

17:1 Poi il Signore disse a Mosè: 2 ""Di' a Eleazaro, figlio del sacerdote Aronne, di tirar fuori gli incensieri dall'incendio e di disperdere qua e là il fuoco, perchè quelli sono sacri; 3 degli incensieri di quegli uomini, che hanno peccato al prezzo della loro vita, si facciano tante lamine battute per rivestirne l'altare, poichè sono stati presentati davanti al Signore e quindi sono sacri; saranno un monito per gli Israeliti"". 4 Il sacerdote Eleazaro prese gli incensieri di rame presentati dagli uomini che erano stati arsi; furono ridotti in lamine per rivestirne l'altare, 5 perchè servano da memoriale agli Israeliti: nessun estraneo che non sia della discendenza di Aronne si accosti a bruciare incenso davanti al Signore e abbia la sorte di Core e di quelli che erano con lui. Eleazaro fece come il Signore gli aveva ordinato per mezzo di Mosè.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia