Cronologia dei paragrafi

b) voto di sterminio
c) decime

b) voto di sterminio (lev 27,28-29)

27:28 Nondimeno, quanto uno avrà consacrato al Signore con voto di sterminio, fra le cose che gli appartengono, persona, animale o pezzo di terra del suo patrimonio, non potrà essere nè venduto nè riscattato; ogni cosa votata allo sterminio è cosa santissima, riservata al Signore. 29 Nessuna persona votata allo sterminio potrà essere riscattata; dovrà essere messa a morte.

27:28 27:28 Ma niuna cosa consacrata per interdetto, che l'uomo abbia consacrata al Signore per interdetto, di tutto cio' ch'e' suo, cosi' degli uomini, come del bestiame, e de' campi della sua eredita', non si potra' vendere ne' riscattare. ogni interdetto e' cosa santissima, appartenente al Signore. 29 27:29 Niuno interdetto, consacrato d'infra gli uomini, si possa riscattare. del tutto sia fatto morire.

27:28 27:28 Nondimeno, tutto cio' che uno avra' consacrato all'Eterno per voto d'interdetto, di fra le cose che gli appartengono, sia che si tratti di una persona, di un animale o di un pezzo di terra del suo patrimonio, non potra' esser nè venduto, nè riscattato. ogni interdetto e' cosa interamente consacrata all'Eterno. 29 27:29 Nessuna persona consacrata per voto d'interdetto potra' essere riscattata. dovra' essere messa a morte.

27:28 27:28 Nondimeno, tutto ciò che uno avró consacrato al SIGNORE per voto d'interdetto, fra le cose che gli appartengono, si tratti di una persona, di un animale o di un pezzo di terra del suo patrimonio, non potró essere nè venduto, nè riscattato. ogni interdetto è cosa interamente consacrata al SIGNORE. 29 27:29 Nessuna persona consacrata per voto di interdetto potró essere riscattata. dovró essere messa a morte.

27:28 27:28 Nondimeno nulla di ciò che è destinato a Dio e che uno ha destinato all’Eterno, fra tutte le cose che gli appartengono, si tratti di una persona, di un animale o di un pezzo di terra del suo patrimonio, potró essere venduto o riscattato. ogni cosa destinata a Dio è cosa santissima all’Eterno. 29 27:29 Nessuna persona votata allo sterminio potró essere riscattata. dovró essere messa a morte.

27:28 Nondimeno quanto uno avrà consacrato al Signore con voto di sterminio, fra le cose che gli appartengono: persona, animale o pezzo di terra del suo patrimonio, non potrà essere nè venduto nè riscattato; ogni cosa votata allo sterminio è cosa santissima, riservata al Signore. 29 Nessuna persona votata allo sterminio potrà essere riscattata; dovrà essere messa a morte.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia