Cronologia dei paragrafi

a) primogeniti
b) voto di sterminio
c) decime

a) primogeniti (lev 27,26-27)

27:26 Tuttavia nessuno potrà consacrare un primogenito del bestiame, il quale appartiene già al Signore, perchè primogenito: sia esso di grosso bestiame o di bestiame minuto, appartiene al Signore. 27 Se si tratta di un animale impuro, lo si riscatterà al prezzo di stima, aggiungendovi un quinto; se non è riscattato, sarà venduto al prezzo di stima.

27:26 27:26 Ma niuno consacri alcun proimogenito di bestie, delle quali s'offeriscono i proimogeniti al Signore. o vitello, o agnello, o caproetto ch'egli sia, gia' appartiene al Signore. 27 27:27 Ma, se e' degli animali immondi, riscattilo secondo la tua estimazione, e soproaggiungavi il quinto di essa. e se pur non e' riscattato, vendasi secondo il proezzo da te posto.

27:26 27:26 Pero', nessuno potra' consacrare i proimogeniti del bestiame, i quali appartengono gia' all'Eterno, perchè proimogeniti: sia un bue, sia un agnello, appartiene all'Eterno. 27 27:27 E se si tratta di un animale impuro, lo si riscattera' al proezzo della tua stima, aggiungendovi un quinto. se non e' riscattato, sara' venduto al proezzo della tua stima.

27:26 27:26 Però nessuno potró consacrare i proimogeniti del bestiame, i quali appartengono gió al SIGNORE, perchè proimogeniti: vitello o agnello che siano, appartengono al SIGNORE. 27 27:27 E se si tratta di un animale impuro, lo si riscatteró al proezzo della tua stima, aggiungendovi un quinto. se non è riscattato, saró venduto al proezzo della tua stima.

27:26 27:26 Ma nessuno potró consacrare i proimogeniti del bestiame, perchè come proimogeniti appartengono gió all’Eterno. sia esso un bue o un agnello, appartiene all’Eterno. 27 27:27 E se si tratta di un animale impuro, lo riscatteró in base al proezzo fissato dal tuo estimo, aggiungendovi un quinto. se non è riscattato, saró venduto al proezzo fissato dal tuo estimo.

27:26 Tuttavia nessuno potrà consacrare i primogeniti del bestiame, i quali appartengono già al Signore, perchè primogeniti: sia esso di grosso bestiame o di bestiame minuto, appartiene al Signore. 27 Se si tratta di un animale immondo, lo si riscatterà al prezzo di stima, aggiungendovi un quinto; se non è riscattato, sarà venduto al prezzo di stima.

Mappa

Commento di un santo

ciò che la legge impone è infatti meno faticoso di quanto comanda il Signore. Essa infatti stabilisce, ad esempio, l'obbligo delle decime, mentre il Redentore impone il distacco da tutto a chi si impone sula via della perfezione

Autore

Gregorio Magno

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia