Cronologia dei paragrafi

La giustizia
I segreti
Ipocrisia
Il rancore
Le liti
La lingua
Il prestito
elemosina
Le cauzioni
ospitalitŕ
educazione
La salute
La gioia
Le ricchezze
I banchetti
Il vino

La giustizia(sir 27,8-15)

27:8 Se cerchi la giustizia, la raggiungerai e te ne rivestirai come di un manto di gloria. 9 Gli uccelli sostano presso i loro simili, la verità ritorna a quelli che fanno cose giuste. 10 Il leone insidia la preda, così il peccato coloro che fanno cose ingiuste. 11 Nel discorso del pio c'è sempre saggezza, ma lo stolto muta come la luna. 12 Tra gli insensati non perdere tempo, tra i saggi invece fèrmati a lungo. 13 Il parlare degli stolti è un orrore, essi ridono tra i bagordi del peccato. 14 Il linguaggio di chi giura spesso fa rizzare i capelli, e i loro litigi fanno turare gli orecchi. 15 Spargimento di sangue è la rissa dei superbi, ed è penoso ascoltare le loro invettive.

27:8 9 10 11 12 13 14 15

27:8 9 10 11 12 13 14 15

27:8 9 10 11 12 13 14 15

27:8 9 10 11 12 13 14 15

27:8 Se cerchi la giustizia, la raggiungerai e te ne rivestirai come di un manto di gloria. 9 Gli uccelli sostano presso i loro simili, la lealtà ritorna a quelli che la praticano. 10 Il leone sta in agguato della preda, così il peccato di coloro che praticano l'ingiustizia. 11 Nel discorso del pio c'è sempre saggezza, lo stolto muta come la luna. 12 Tra gli insensati bada al tempo, tra i saggi fèrmati a lungo. 13 Il discorso degli stolti è un orrore, il loro riso fra i bagordi del peccato. 14 Il linguaggio di chi giura spesso fa rizzare i capelli, e le loro questioni fan turare gli orecchi. 15 Uno spargimento di sangue è la rissa dei superbi, le loro invettive sono un ascolto penoso.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

QuantitĂ  nel testo
misura bibblica
QuantitĂ  convertita
UnitĂ  di misura attuale

Genealogia