Cronologia dei paragrafi

La parola
La giustizia
I segreti
Ipocrisia
Il rancore
Le liti
La lingua
Il prestito
elemosina
Le cauzioni
ospitalitŕ
educazione
La salute
La gioia
Le ricchezze
I banchetti
Il vino

La parola(sir 27,4-7)

27:4 Quando si scuote un setaccio restano i rifiuti; così quando un uomo discute, ne appaiono i difetti. 5 I vasi del ceramista li mette a prova la fornace, così il modo di ragionare è il banco di prova per un uomo. 6 Il frutto dimostra come è coltivato l'albero, così la parola rivela i pensieri del cuore. 7 Non lodare nessuno prima che abbia parlato, poichè questa è la prova degli uomini.

27:4 5 6 7

27:4 5 6 7

27:4 5 6 7

27:4 5 6 7

27:4 Quando si agita un vaglio, restano i rifiuti; così quando un uomo riflette, gli appaiono i suoi difetti. 5 La fornace prova gli oggetti del vasaio, la prova dell'uomo si ha nella sua conversazione. 6 Il frutto dimostra come è coltivato l'albero, così la parola rivela il sentimento dell'uomo. 7 Non lodare un uomo prima che abbia parlato, poichè questa è la prova degli uomini.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

ordinario

-8°domenica dell'anno C dove si leggono i seguenti passi
[(sir 27,4-7)}; (sir 27,4-7)}; (sal 91,2-3.91,13-16)}; (1co 15,54-58)}; (Lc 6,39-45)};
E nelle seguenti solennitĂ 
dove si leggono i seguenti passi:

Conversione di misure antiche presenti nel testo

QuantitĂ  nel testo
misura bibblica
QuantitĂ  convertita
UnitĂ  di misura attuale

Genealogia