Cronologia dei paragrafi

Proverbio numerico
Le donne
Il commercio
La parola
La giustizia
I segreti
Ipocrisia
Il rancore
Le liti
La lingua
Il prestito
elemosina
Le cauzioni
ospitalitŕ
educazione
La salute
La gioia
Le ricchezze
I banchetti
Il vino

Proverbio numerico(sir 25,7-11)

25:7 Nove situazioni ritengo felici nel mio cuore, la decima la dirò con parole: un uomo allietato dai figli, chi vede da vivo la caduta dei suoi nemici; 8 felice chi vive con una moglie assennata, chi non ara con il bue e l'asino insieme, chi non ha peccato con la sua lingua, chi non ha servito a uno indegno di lui; 9 felice chi ha trovato la prudenza, chi parla a gente che l'ascolta; 10 quanto è grande chi ha trovato la sapienza, ma nessuno supera chi teme il Signore! 11 Il timore del Signore vale più di ogni cosa; chi lo possiede a chi potrà essere paragonato?

25:7 8 9 10 11

25:7 8 9 10 11

25:7 8 9 10 11

25:7 8 9 10 11

25:7 Nove situazioni io ritengo felici nel mio cuore, la decima la dirò con le parole: un uomo allietato dai figli, chi vede da vivo la caduta dei suoi nemici; 8 felice chi vive con una moglie assennata, colui che non pecca con la sua lingua, chi non deve servire a uno indegno di lui; 9 fortunato chi ha trovato la prudenza, chi si rivolge a orecchi attenti; 10 quanto è grande chi ha trovato la sapienza, ma nessuno supera chi teme il Signore. 11 Il timore del Signore è più di ogni cosa; chi lo possiede a chi potrà esser paragonato?

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

QuantitĂ  nel testo
misura bibblica
QuantitĂ  convertita
UnitĂ  di misura attuale

Genealogia