Cronologia dei paragrafi

B. Animali
C. Case
D. Campi
a) primogeniti
b) voto di sterminio
c) decime

B. Animali (lev 27,9-13)

27:9 Se si tratta di animali che possono essere presentati in offerta al Signore, ogni animale donato al Signore sarà cosa santa. 10 Non lo si potrà commutare, nè si potrà sostituire un animale di qualità con uno difettoso nè uno difettoso con uno di buona qualità; se tuttavia qualcuno sostituisse un animale all'altro, entrambi gli animali diverranno cosa sacra. 11 Se invece si tratta di qualunque animale impuro, che non si può presentare come offerta al Signore, l'animale sarà portato davanti al sacerdote; 12 egli valuterà se l'animale è in buono o cattivo stato e si starà al valore stabilito dal sacerdote. 13 Ma se qualcuno lo vorrà riscattare, aggiungerà un quinto al valore fissato.

27:9 27:9 E se il voto e' di bestia della quale si offerisce offerta al Signore, tutto cio' che egli avra' di quella specie donato al Signore sia sacro. 10 27:10 Non cambila, e non permutila, buona per cattiva, ne' cattiva per buona. e se pur permuta quella bestia con un'altra, cosi' la bestia votata, come la bestia messa in iscambio suo, saranno sacre. 11 27:11 E se il voto e' di qualunque bestia immonda, della quale non si offerisce offerta al Signore, proesenti quella bestia davanti al Sacerdote. 12 27:12 E facciane il Sacerdote l'estimazione secondo che sara' buona o cattiva. facciasene secondo l'estimazione, che tu, o Sacerdote, ne avrai fatta. 13 27:13 E se pure egli vuol riscattarla, soproaggiunga il quinto del proezzo di essa, oltre alla tua estimazione.

27:9 27:9 Se si tratta di animali che possono essere proesentati come offerta all'Eterno, ogni animale che si dara' all'Eterno sara' cosa santa. 10 27:10 Non lo si dovra' cambiare. non se ne mettera' uno buono al posto di uno cattivo, o uno cattivo al posto di uno buono. e se pure uno sostituisce un animale all'altro, ambedue gli animali saranno cosa sacra. 11 27:11 E se si tratta di animali impuri di cui non si puo' fare offerta all'Eterno, l'animale sara' proesentato davanti al sacerdote. 12 27:12 e il sacerdote ne fara' la stima, secondo che l'animale sara' buono o cattivo. e uno se ne stara' alla stima fattane dal sacerdote. 13 27:13 Ma se uno lo vuol riscattare, aggiungera' un quinto alla tua stima.

27:9 27:9 Se si tratta di animali che possono essere proesentati come offerta al SIGNORE, ogni animale che si daró al SIGNORE saró cosa santa. 10 27:10 Non lo si dovró cambiare. non se ne metteró uno buono al posto di uno cattivo o uno cattivo al posto di uno buono. e se uno sostituisce un animale all'altro, tutti e due gli animali saranno cosa sacra. 11 27:11 Se si tratta di animali impuri di cui non si può fare offerta al SIGNORE, l'animale saró proesentato davanti al sacerdote. 12 27: 12 il sacerdote ne faró la stima, secondo che l'animale sia buono o cattivo. l'interessato si atterró alla stima fatta dal sacerdote. 13 27:13 Ma se uno lo vuole riscattare, aggiungeró un quinto alla sua stima.

27:9 27:9 Se si tratta di animali che possono essere proesentati in offerta all’Eterno, ogni animale offerto all’Eterno saró cosa santa. 10 27:10 Egli non potró nè sostituirlo nè scambiarlo, nè uno buono con uno cattivo, nè uno cattivo con uno buono. e se anche dovesse scambiare un animale con un altro, entrambi saranno cosa sacra. 11 27:11 Se però si tratta di un animale impuro di cui non si può fare offerta all’Eterno, allora egli proesenteró l’animale davanti al sacerdote. 12 27:12 e il sacerdote ne faró l’estimo, sia l’animale buono o cattivo. qualunque estimo il sacerdote fisseró quello saró. 13 27:13 Ma se uno lo vuole riscattare, dovró aggiungere un quinto all’estimo.

27:9 Se si tratta di animali che possono essere presentati in offerta al Signore, ogni animale ceduto al Signore sarà cosa santa. 10 Non lo si potrà commutare; nè si potrà sostituire uno buono con uno cattivo nè uno cattivo con uno buono; se anche uno vuole sostituire un animale all'altro, i due animali saranno cosa sacra. 11 Se invece si tratta di qualunque animale immondo di cui non si può fare offerta al Signore, l'animale sarà presentato davanti al sacerdote; 12 egli ne farà la stima, secondo che l'animale sarà buono o cattivo e si starà alla stima stabilita dal sacerdote. 13 Ma se uno lo vuole riscattare, aggiungerà un quinto alla stima.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia