Cronologia dei paragrafi

Verificare le dicerie
Vera e falsa sapienza
Silenzio e parola
Paradossi
Parole maldestre
La menzogna
Sulla sapienza
Peccati diversi
Il saggio e lo stolto
Il pigro
I figli degeneri
Saggezza e follia
amicizia
Vigilanza
I giuramenti
Le parole impure
La donna adultera
Discorso della sapienza
La sapienza e la legge
Proverbi
I vecchi
Proverbio numerico
Le donne
Il commercio
La parola
La giustizia
I segreti
Ipocrisia
Il rancore
Le liti
La lingua
Il prestito
elemosina
Le cauzioni
ospitalitŕ
educazione
La salute
La gioia
Le ricchezze
I banchetti
Il vino

Verificare le dicerie(sir 19,13-17)

19:13 Chiedi conto all'amico: forse non ha fatto nulla, e se ha fatto qualcosa, perchè non continui più. 14 Chiedi conto al prossimo: forse non ha detto nulla, e se ha detto qualcosa, perchè non lo ripeta. 15 Chiedi conto all'amico, perchè spesso si tratta di calunnia; non credere a ogni parola. 16 C'è chi scivola, ma non di proposito; e chi non ha peccato con la sua lingua? 17 Chiedi conto al tuo prossimo, prima di minacciarlo; da' corso alla legge dell'Altissimo.

19:13 14 15 16 17

19:13 14 15 16 17

19:13 14 15 16 17

19:13 14 15 16 17

19:13 Interroga l'amico: forse non ha fatto nulla, e se qualcosa ha fatto, perchè non continui più. 14 Interroga il prossimo: forse non ha detto nulla, e se qualcosa ha detto, perchè non lo ripeta. 15 Interroga l'amico, perchè spesso si tratta di calunnia; non credere a ogni parola. 16 C'è chi sdrucciola, ma non di proposito; e chi non ha peccato con la sua lingua? 17 Interroga il tuo prossimo, prima di minacciarlo; fa' intervenire la legge dell'Altissimo.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

QuantitĂ  nel testo
misura bibblica
QuantitĂ  convertita
UnitĂ  di misura attuale

Genealogia