Cronologia dei paragrafi

La sapienza educatrice
Pudore e rispetto umano
Ricchezza e presunzione
Fermezza e dominio di s
amicizia
La scuola della sapienza
Consigli diversi
I figli
I genitori
I sacerdoti
I poveri e gli afflitti
Prudenza e riflessione
La tradizione
La prudenza
Le donne
Rapporti con gli uomini
Il governo
Contro orgoglio
Gli uomini degni di onore
Umilt e verit
Non fidarsi delle apparenze
Riflessione e lentezza
Fiducia in Dio solo
Diffidare del cattivo
I benefici
Veri e falsi amici
Frequentare i propri uguali
La vera felicit
Invidia e avarizia
Felicit del saggio
La libert umana
Maledizione degli empi
La ricompensa certa
uomo nella creazione
Il giudice divino
Invito alla penitenza
Grandezza di Dio
uomo un nulla
Il modo di fare
Riflessione e previsione
Dominio di s
Contro le chiacchiere
Verificare le dicerie
Vera e falsa sapienza
Silenzio e parola
Paradossi
Parole maldestre
La menzogna
Sulla sapienza
Peccati diversi
Il saggio e lo stolto
Il pigro
I figli degeneri
Saggezza e follia
amicizia
Vigilanza
I giuramenti
Le parole impure
La donna adultera
Discorso della sapienza
La sapienza e la legge
Proverbi
I vecchi
Proverbio numerico
Le donne
Il commercio
La parola
La giustizia
I segreti
Ipocrisia
Il rancore
Le liti
La lingua
Il prestito
elemosina
Le cauzioni
ospitalit
educazione
La salute
La gioia
Le ricchezze
I banchetti
Il vino

La sapienza educatrice(sir 4,11-19)

4:11 La sapienza esalta i suoi figli e si prende cura di quanti la cercano. 12 Chi ama la sapienza ama la vita, chi la cerca di buon mattino sarà ricolmo di gioia. 13 Chi la possiede erediterà la gloria; dovunque vada, il Signore lo benedirà. 14 Chi la venera rende culto a Dio, che è il Santo, e il Signore ama coloro che la amano. 15 Chi l'ascolta giudicherà le nazioni, chi le presta attenzione vivrà tranquillo. 16 Chi confida in lei l'avrà in eredità, i suoi discendenti ne conserveranno il possesso. 17 Dapprima lo condurrà per vie tortuose, gli incuterà timore e paura, lo tormenterà con la sua disciplina, finchè possa fidarsi di lui e lo abbia provato con i suoi decreti; 18 ma poi lo ricondurrà su una via diritta e lo allieterà, gli manifesterà i propri segreti. 19 Se invece egli batte una falsa strada, lo lascerà andare e lo consegnerà alla sua rovina.

4:11 12 13 14 15 16 17 18 19

4:11 12 13 14 15 16 17 18 19

4:11 12 13 14 15 16 17 18 19

4:11 12 13 14 15 16 17 18 19

4:11 La sapienza esalta i suoi figli e si prende cura di quanti la cercano. 12 Chi la ama. ama la vita, quanti la cercano solleciti saranno ricolmi di gioia. 13 Chi la possiede erediterà la gloria, qualunque cosa intraprenda, il Signore lo benedice. 14 Coloro che la venerano rendono culto al Santo, e il Signore ama coloro che la amano. 15 Chi l'ascolta giudica con equità; chi le presta attenzione vivrà tranquillo. 16 Chi confida in lei la otterrà in eredità; i suoi discendenti ne conserveranno il possesso. 17 Dapprima lo condurrà per luoghi tortuosi, gli incuterà timore e paura, lo tormenterà con la sua disciplina, finchè possa fidarsi di lui, e lo abbia provato con i suoi decreti; 18 ma poi lo ricondurrà sulla retta via e gli manifesterà i propri segreti. 19 Se egli batte una falsa strada, lo lascerà andare e l'abbandonerà in balìa del suo destino.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

ordinario

-7°mercoledi dell'anno dispari dove si leggono i seguenti passi
[(mc 9,38-4)}; (sir 4,11-19)}; (sal 119,165-165.119,168-168.119,171-172.119,174-175.)}; (mc 9,38-40)};
E nelle seguenti solennità
dove si leggono i seguenti passi:

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia