Cronologia dei paragrafi

Ruolo futuro del resto tra le nazioni
Il Signore sopprimerÓ tutte le tentazioni
Il Signore fa il processo del suo popolo
Contro i defraudatori nella cittÓ
Sion sotto gli insulti della nemica
Oracolo di restaurazione
Preghiera per la confusione delle nazioni
Invocazione del perdono divino
Invocazione del perdono divino
Il giudizio di Samaria
Lamento sulle cittÓ del sud del paese
Contro gli accaparratori
Il profeta di sventura
Promesse di restaurazione
Contro i capi che opprimono il popolo
Contro i profeti mercenari
Ai responsabili: annuncio della sventura di Sion
Il regno futuro del Signore a Sion
Il raduno a Sion del gregge disperso
Assedio, esilio e liberazione di Sion
Le nazioni stritolate sull'aia
Miseria e gloria della dinastia di Davide
Il vincitore futuro di Assur
Ruolo futuro del resto tra le nazioni
Il Signore sopprimerÓ tutte le tentazioni
Il Signore fa il processo del suo popolo
Contro i defraudatori nella cittÓ
Sion sotto gli insulti della nemica
Oracolo di restaurazione
Preghiera per la confusione delle nazioni
Invocazione del perdono divino

Ruolo futuro del resto tra le nazioni(mic 5,6-7)

5:6 Il resto di Giacobbe sarà, in mezzo a molti popoli, come rugiada mandata dal Signore e come pioggia che cade sull'erba, che non attende nulla dall'uomo e nulla spera dai figli dell'uomo. 7 Allora il resto di Giacobbe sarà in mezzo a numerose nazioni come un leone tra le belve della foresta, come un leoncello tra greggi di pecore, il quale, se entra, calpesta e sbrana e non c'è scampo.

5:6 5:7 E il rimanente di Giacobbe sara', in mezzo di molti popoli, come la rugiada mandata dal Signore, come pioggia minuta soproa l'erba, che non aspetta l'uomo, e non ispera ne' figliuoli degli uomini. 7 5:8 Il rimanente di Giacobbe sara' eziandio fra le genti, in mezzo di molti popoli, come un leone fra il bestiame delle selve. come un leoncello fra le mandre delle pecore. il quale, se passa in alcun luogo, calpesta e lacera. e non vi e' alcuno che possa riscuotere.

5:6 5:6 Il resto di Giacobbe sara', in mezzo a molti popoli, come una rugiada che vien dall'Eterno, come una fitta pioggia sull'erba, le quali non aspettano ordine d'uomo, e non dipendono dai figliuoli degli uomini. 7 5:7 Il resto di Giacobbe sara' fra le nazioni, in mezzo a molti popoli, come un leone tra le bestie della foresta, come un leoncello fra i greggi di pecore, il quale, quando passa, calpesta e sbrana, senza che alcuno possa liberare.

5:6 5:6 Il resto di Giacobbe sarà, in mezzo a molti popoli, come una rugiada che viene dal SIGNORE, come una pioggia sull'erba, che non aspettano ordine d'uomo e non dipendono dai figli degli uomini. 7 5:7 Il resto di Giacobbe sarà fra le nazioni, in mezzo a molti popoli, come un leone tra gli animali della foresta, come un leoncello fra le greggi di pecore, che, quando passa, calpesta e sbrana, e nessuno può liberare.

5:6 5:7 Il resto di Giacobbe, in mezzo a molti popoli, sarà come una rugiada mandata dall’Eterno, come una fitta pioggia sull’erba, che non aspetta l’uomo e non spera nulla dai figli degli uomini. 7 5:8 Il resto di Giacobbe sarà fra le nazioni, in mezzo a molti popoli, come un leone tra le bestie della foresta, come un leoncello fra greggi di pecore, il quale, se passa in mezzo, calpesta e sbrana, senza che alcuno possa liberare.

5:6 Il resto di Giacobbe sarà, in mezzo a molti popoli, come rugiada mandata dal Signore e come pioggia che cade sull'erba, che non attende nulla dall'uomo e nulla spera dai figli dell'uomo. 7 Allora il resto di Giacobbe sarà, in mezzo a popoli numerosi, come un leone tra le belve della foresta, come un leoncello tra greggi di pecore, il quale, se entra, calpesta e sbrana e non c'è scampo.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia