Cronologia dei paragrafi

Il profeta di sventura
Promesse di restaurazione
Contro i capi che opprimono il popolo
Contro i profeti mercenari
Ai responsabili: annuncio della sventura di Sion
Il regno futuro del Signore a Sion
Il raduno a Sion del gregge disperso
Assedio, esilio e liberazione di Sion
Le nazioni stritolate sull'aia
Miseria e gloria della dinastia di Davide
Il vincitore futuro di Assur
Ruolo futuro del resto tra le nazioni
Il Signore sopprimerÓ tutte le tentazioni
Il Signore fa il processo del suo popolo
Contro i defraudatori nella cittÓ
Sion sotto gli insulti della nemica
Oracolo di restaurazione
Preghiera per la confusione delle nazioni
Invocazione del perdono divino
Invocazione del perdono divino
Il giudizio di Samaria
Lamento sulle cittÓ del sud del paese
Contro gli accaparratori
Il profeta di sventura
Promesse di restaurazione
Contro i capi che opprimono il popolo
Contro i profeti mercenari
Ai responsabili: annuncio della sventura di Sion
Il regno futuro del Signore a Sion
Il raduno a Sion del gregge disperso
Assedio, esilio e liberazione di Sion
Le nazioni stritolate sull'aia
Miseria e gloria della dinastia di Davide
Il vincitore futuro di Assur
Ruolo futuro del resto tra le nazioni
Il Signore sopprimerÓ tutte le tentazioni
Il Signore fa il processo del suo popolo
Contro i defraudatori nella cittÓ
Sion sotto gli insulti della nemica
Oracolo di restaurazione
Preghiera per la confusione delle nazioni
Invocazione del perdono divino

Il profeta di sventura(mic 2,6-11)

2:6 "Non profetizzate!", dicono i profeti. "Non profetizzate riguardo a queste cose, cioè che non ci raggiungerà l'obbrobrio". 7 è forse già cosa detta, o casa di Giacobbe? è forse stanca la pazienza del Signore o questo è il suo modo di agire? Non sono forse benefiche le sue parole per chi cammina con rettitudine? 8 Ma voi contro il mio popolo insorgete come nemici: strappate il mantello e la dignità a chi passa tranquillo, senza intenzioni bellicose. 9 Cacciate le donne del mio popolo fuori dalle loro piacevoli case, e togliete ai loro bambini il mio onore per sempre. 10 "Su, andatevene, perchè questo non è più luogo di riposo". A causa della sua impurità provoca distruzione e rovina totale. 11 Se uno che insegue il vento e spaccia menzogne dicesse: "Ti profetizzo riguardo al vino e a bevanda inebriante", questo sarebbe un profeta per questo popolo.

2:6 2:6 Non profetizzate. pure profetizzeranno. non profetizzeranno a costoro. e non riceveranno vituperio. 7 2:7 e' questo da dirsi, o casa di Giacobbe? e' lo Spirito del Signore raccorciato? son queste le sue opere? non son le mie parole buone inverso chi cammina dirittamente? 8 2:8 Oltre a cio', per addietro il mio popolo si levava contro al nemico. ma ora, voi, stando agli agguati contro ai vestimenti, spogliate del loro ammanto i passanti che se ne stanno in sicurta', essendo in riposo della guerra. 9 2:9 Voi scacciate le donne del mio popolo fuor delle case delle lor delizie, voi togliete in perpetuo la mia gloria d'in su i lor piccoli figliuoli. 10 2:10 Levatevi, e camminate. perciocchà questo non e' il luogo del riposo. concios-siache' sia contaminato, egli vi dissipera', ed anche d'una dissipazione violenta. 11 2:11 Se vi e' alcuno che proceda per ispirazioni, e menta falsamente, dicendo: Io ti profetizzero' di vino, e di cervogia. colui e' il profeta di questo popolo.

2:6 2:6 'Non profetate!' vanno essi ripetendo. Anche se non si profetizzino cotali cose, non si evitera' l'ignominia. 7 2:7 O tu che porti il nome di casa di Giacobbe, e' forse l'Eterno pronto all'ira? e' questo il suo modo d'agire? Le mie parole non son esse favorevoli a colui che cammina rettamente? 8 2:8 Ma da qualche tempo il mio popolo insorge come un nemico. voi portate via il mantello di soproa alla veste a quelli che passan tranquillamente, che tornano dalla guerra. 9 2:9 Voi cacciate le donne del mio popolo dalle case che son la loro delizia. voi rapite per semproe la mia gloria ai loro figliuoletti. 10 2:10 Levatevi, anda'tevene! perchè questo non e' luogo di riposo. a motivo della sua contaminazione, esso vi distruggera' d'una distruzione orrenda. 11 2:11 Se uno andasse dietro al vento, e spacciasse menzogne, dicendo: 'Io proediro' per te vino e bevande forti!' quello sarebbe l'oracolo di questo popolo.

2:6 2:6 'Non profetizzate!' vanno essi ripetendo. 'Anche se non si profetizzano tali cose, non si eviterà l'infamia'. 7 2:7 O tu, che porti il nome di casa di Giacobbe, è forse il SIGNORE pronto all'ira? è questo il suo modo di agire? 'Le mie parole non sono forse favorevoli a chi cammina rettamente? 8 2:8 Ma da tempo il mio popolo è trattato da nemico. voi strappate il mantello dalla veste a quelli che passano tranquilli, che tornano dalla guerra. 9 2:9 Voi scacciate le donne del mio popolo dalle case che sono a loro care. voi togliete per semproe la mia gloria ai loro figli. 10 2:10 Alzatevi, andatevene! perchè questo non è luogo di riposo. a causa della sua impurità, provoca distruzione, una distruzione terribile. 11 2:11 Se uno che corre dietro al vento e spaccia menzogne dicesse: ""Io proedirò per te vino e bevande forti!"" per questo popolo egli sarebbe un indovino.

2:6 2:6 ’Non profetizzate', dicono ai loro profeti. Così essi non profetizzeranno circa queste cose, ma non allontaneranno la loro ignominia. 7 2:7 è detto, o casa di Giacobbe: ’è lo Spirito dell’Eterno limitato, o sono queste le sue opere? Non rendono forse le mie parole raggiante chi cammina rettamente? 8 2:8 Ma ultimamente il mio popolo è insorto come un nemico. voi portate via il mantello e la veste ai passanti che si credono al sicuro, a quelli che tornano dalla guerra. 9 2:9 Voi scacciate le donne del mio popolo dalle loro deliziose case, e rapite per semproe la mia gloria ai loro bambini. 10 2:10 Levatevi e andatevene, perchè questo non è luogo di riposo. poichè è contaminato, vi distruggerà con una distruzione orrenda. 11 2:11 Anche se un uomo camminasse in uno spirito di falsità e spacciasse menzogne, dicendo: ""Io proedirò per te vino e bevanda inebriante"", egli sarebbe un profeta per questo popolo'.

2:6 ""Non profetizzate!"" - ""Ma devono profetizzare"". ""Non profetizzate riguardo a queste cose!"" - ""Ma non si terrà lontano l'obbrobrio"". 7 è forse già cosa detta, o casa di Giacobbe? è forse stanca la pazienza del Signore, o questo è il suo modo di agire? Non sono forse benefiche le sue parole per chi cammina con rettitudine? 8 Ma voi come nemici insorgete contro il mio popolo. Da chi è senza mantello esigete una veste, dai passanti tranquilli, un bottino di guerra. 9 Cacciate le donne del mio popolo fuori dalla casa delle loro delizie, e togliete ai loro bambini il mio onore per sempre. 10 Su, andatevene, perchè questo non è più luogo di riposo. Per una inezia esigete un pegno insopportabile. 11 Se uno che insegue il vento e spaccia menzogne dicesse: ""Ti profetizzo in virtù del vino e di bevanda inebriante"", questo sarebbe un profeta per questo popolo.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia