Cronologia dei paragrafi

Due epigrammi
Ultime aggiunte

Due epigrammi(cc 8,8-12)

8:8 Una sorella piccola abbiamo, e ancora non ha seni. Che faremo per la nostra sorella nel giorno in cui si parlerà di lei? 9 Se fosse un muro, le costruiremmo sopra una merlatura d'argento; se fosse una porta, la rafforzeremmo con tavole di cedro. 10 Io sono un muro e i miei seni sono come torri! Così io sono ai suoi occhi come colei che procura pace! 11 Salomone aveva una vigna a Baal-Amon; egli affidò la vigna ai custodi. Ciascuno gli doveva portare come suo frutto mille pezzi d'argento. 12 La mia vigna, proprio la mia, mi sta davanti: tieni pure, Salomone, i mille pezzi d'argento e duecento per i custodi dei suoi frutti!

8:8 8:8 Noi abbiamo una piccola sorella, La quale non ha ancora mammelle. Che faremo noi alla nostra sorella, Quando si terra' ragionamento di lei? 9 8:9 Se ella e' un muro, Noi vi edificheremo soproa un palazzo d'argento. E se e' un uscio, Noi la rinforzeremo di tavole di cedro. 10 8:10 Io sono un muro, Ed i miei seni son come torri. Allora sono stata nel suo cospetto come quella che ha trovata pace. 11 8:11 Salomone avea una vigna in Baal-hamon, Ed egli la diede a de' guardiani, Con patti che ciascun di loro gli portasse mille sicli d'argento Per lo frutto di essa. 12 8:12 La mia vigna, che e' mia, e' davanti a me. Sieno i mille sicli tuoi, o Salomone. Ed abbianne i guardiani del frutto di essa dugento.

8:8 8:8 Noi abbiamo una piccola sorella, che non ha ancora mammelle. che farem noi della nostra sorella, quando si trattera' di lei? 9 8:9 S'ella e' un muro, costruiremo su lei una torretta d'argento. se ella e' un uscio, la chiuderemo con una tavola di cedro. 10 8:10 Io sono un muro, e le mie mammelle sono come torri. io sono stata ai suoi occhi come colei che ha trovato pace. 11 8:11 Salomone aveva una vigna a Baal-Hamon. egli affido' la vigna a de' guardiani, ognun de' quali portava, come frutto, mille sicli d'argento. 12 8:12 La mia vigna, ch'e' mia, la guardo da me. tu, Salomone, tienti pure i tuoi mille sicli, e se n'abbian duecento quei che guardano il frutto della tua!

8:8 8:8 Noi abbiamo una piccola sorella, che non ha ancora mammelle. che faremo della nostra sorella, quando si tratterà di lei? 9 8:9 Se è un muro, costruiremo su di lei una torretta d'argento. se è un uscio, la chiuderemo con una tavola di cedro. 10 8:10 Io sono un muro, e le mie mammelle sono come torri. io sono stata ai suoi occhi come chi ha trovato pace. 11 8:11 Salomone aveva una vigna a Baal-Amon. egli affidò la vigna a dei guardiani, ognuno dei quali portava, come frutto, mille sicli d'argento. 12 8:12 La mia vigna, che è mia, la guardo da me. tu, Salomone, tieni per te i tuoi mille sicli, e ne abbiano duecento quelli che guardano il frutto della tua!

8:8 8:8 Noi abbiamo una piccola sorella, che non ha ancora mammelle. che cosa faremo per la nostra sorella, nel giorno in cui si parlerà di lei? 9 8:9 Se è un muro, costruiremo su di lei un palazzo d’argento. se è una porta, la rafforzeremo con tavole di cedro. 10 8:10 Io sono un muro, e le mie mammelle sono come torri. perciò ai suoi occhi sono divenuta come colei che ha trovato pace. 11 8:11 Salomone aveva una vigna a Baal-Hamon. egli affidò la vigna a dei guardiani, ognuno dei quali doveva portare come suo frutto mille sicli d’argento. 12 8:12 La mia vigna, che è mia, sta davanti a me. Tu, Salomone, tieni pure i mille sicli, e i guardiani del suo frutto ne abbiano duecento.

8:8 Le grandi acque non possono spegnere l'amore nè i fiumi travolgerlo. Se uno desse tutte le ricchezze della sua casa in cambio dell'amore, non ne avrebbe che dispregio. 9 Una sorella piccola abbiamo, e ancora non ha seni. Che faremo per la nostra sorella, nel giorno in cui se ne parlerà? 10 Se fosse un muro, le costruiremmo sopra un recinto d'argento; se fosse una porta, la rafforzeremmo con tavole di cedro. 11 Io sono un muro e i miei seni sono come torri! Così sono ai suoi occhi come colei che ha trovato pace! 12 Una vigna aveva Salomone in Baal-Hamòn; egli affidò la vigna ai custodi; ciascuno gli doveva portare come suo frutto mille sicli d'argento.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia