Cronologia dei paragrafi

La sposa
Lo sposo
La sposa
Il coro
La sposa
Il coro
La sposa
Lo sposo
Il coro
Lo sposo
La sposa
Lo sposo
Epilogo
La sposa
Due epigrammi
Ultime aggiunte

La sposa(cc 4,16-16)

4:16 àlzati, vento del settentrione, vieni, vieni vento del meridione, soffia nel mio giardino, si effondano i suoi aromi. Venga l'amato mio nel suo giardino e ne mangi i frutti squisiti.

4:16 4:16 Levati, Aquilone, e vieni, Austro. Spira per l'orto mio, e fa' che i suoi aro-mati stillino. Venga l'amico mio nel suo orto, E mangi il frutto delle sue delizie.

4:16 4:16 Le'vati, Aquilone, e vieni, o Austro! Soffiate sul mio giardino, si' che se ne spandano gli aromi! Venga l'amico mio nel suo giardino, e ne mangi i frutti deliziosi !

4:16 4:16 Sorgi, vento del nord, e vieni, vento del sud! Soffiate sul mio giardino, perchè se ne spandano gli aromi! Venga l'amico mio nel suo giardino e ne mangi i frutti deliziosi!

4:16 4:16 Lèvati, aquilone, e vieni, austro. soffia sul mio giardino, e i suoi aromi si effondano! Entri il mio diletto nel suo giardino e ne mangi i frutti squisiti!

4:16 Fontana che irrora i giardini, pozzo d'acque vive e ruscelli sgorganti dal Libano.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia