Cronologia dei paragrafi

Il poeta
Lo sposo
La sposa
Lo sposo
La sposa
Il coro
La sposa
Il coro
La sposa
Lo sposo
Il coro
Lo sposo
La sposa
Lo sposo
Epilogo
La sposa
Due epigrammi
Ultime aggiunte

Il poeta(cc 3,6-11)

3:6 Chi sta salendo dal deserto come una colonna di fumo, esalando profumo di mirra e d'incenso e d'ogni polvere di mercanti? 7 Ecco, la lettiga di Salomone: sessanta uomini prodi le stanno intorno, tra i più valorosi d'Israele. 8 Tutti sanno maneggiare la spada, esperti nella guerra; ognuno porta la spada al fianco contro il terrore della notte. 9 Un baldacchino si è fatto il re Salomone con legno del Libano. 10 Le sue colonne le ha fatte d'argento, d'oro la sua spalliera; il suo seggio è di porpora, il suo interno è un ricamo d'amore delle figlie di Gerusalemme. 11 Uscite, figlie di Sion, guardate il re Salomone con la corona di cui lo cinse sua madre nel giorno delle sue nozze, giorno di letizia del suo cuore.

3:6 3:6 CHI e' costei che sale dal deserto, Simile a colonne di fumo, profumata di mirra, e d'incenso, E d'ogni polvere di profumiere? 7 3:7 Ecco il letto di Salomone, Intorno al quale sono sessant'uomini valenti, De' prodi d'Israele. 8 3:8 Essi tutti maneggiano la spada, E sono ammaestrati nell'arme. Ciascuno ha la sua spada al fianco, Per gli spaventi notturni. 9 3:9 Il re Salomone si ha fatta una lettiera Di legno del Libano. 10 3:10 Egli ha fatte le sue colonne d'argento, Il suo capezzale d'oro, Il suo cielo di porpora, E il mezzo di essa figurato a lavoro di mosaico Dell'effigie di colei ch'egli ama, Fra le figliuole di Gerusalemme. 11 3:11 Figliuole di Sion, uscite fuori, e vedete Il re Salomone Con la corona, della quale sua madre l'ha coronato, Nel giorno delle sue sponsalizie, E nel giorno dell'allegrezza del suo cuore.

3:6 3:6 Chi e' colei che sale dal deserto, simile a colonne di fumo, profumata di mirra e d'incenso e d'ogni aroma de' mercanti? 7 3:7 Ecco la lettiga di Salomone, intorno alla quale stanno sessanta prodi, fra i piu' prodi d'Israele. 8 3:8 Tutti maneggiano la spada, sono esperti nelle armi. ciascuno ha la sua spada al fianco, per gli spaventi notturni. 9 3:9 Il re Salomone s'e' fatto una lettiga di legno del Libano. 10 3:10 Ne ha fatto le colonne d'argento, la spalliera d'oro, il sedile di porpora. in mezzo e' un ricamo, lavoro d'amore delle figliuole di Gerusalemme. 11 3:11 Uscite, figliuole di Sion, mirate il re Salomone con la corona di cui l'ha incoronato sua madre, il giorno de' suoi sponsali, il giorno dell'allegrezza del suo cuore.

3:6 3:6 Chi è colei che sale dal deserto, simile a colonne di fumo, profumata di mirra e d'incenso e d'ogni aroma dei mercanti? 7 3:7 Ecco la lettiga di Salomone, intorno a cui stanno sessanta prodi, fra i più valorosi d'Israele. 8 3:8 Tutti maneggiano la spada, sono esperti nelle armi. ciascuno ha la sua spada al fianco, per gli spaventi notturni. 9 3:9 Il re Salomone si è fatto una lettiga di legno del Libano. 10 3:10 Ne ha fatto le colonne d'argento, la spalliera d'oro, il sedile di porpora. in mezzo è un ricamo, lavoro d'amore delle figlie di Gerusalemme. 11 3:11 Uscite, figlie di Sion, ammirate il re Salomone con la corona di cui l'ha incoronato sua madre il giorno delle sue nozze, il giorno della gioia del suo cuore.

3:6 3:6 Chi è costei che sale dal deserto, come colonne di fumo, profumata di mirra e d’incenso e d’ogni polvere aromatica dei mercanti? 7 3:7 Ecco il letto di Salomone, intorno al quale stanno sessanta uomini valorosi, dei prodi d’Israele. 8 3:8 Tutti maneggiano la spada, sono esperti nella guerra. ognuno porta la sua spada al fianco per gli spaventi notturni. 9 3:9 Il re Salomone si è fatto una lettiga con legno del Libano. 10 3:10 Ha fatto le sue colonne d’argento, la sua spalliera d’oro, il suo seggio di porpora. il suo interno è ricamato con amore dalle figlie di Gerusalemme. 11 3:11 Uscite, figlie di Sion, mirate il re Salomone con la corona di cui l’ha incoronato sua madre, nel giorno delle sue nozze, nel giorno dell’allegrezza del suo cuore.

3:6 Io vi scongiuro, figlie di Gerusalemme, per le gazzelle e per le cerve dei campi: non destate, non scuotete dal sonno l'amata finchè essa non lo voglia. 7 Che cos'è che sale dal deserto come una colonna di fumo, esalando profumo di mirra e d'incenso e d'ogni polvere aromatica? 8 Ecco, la lettiga di Salomone: sessanta prodi le stanno intorno, tra i più valorosi d'Israele. 9 Tutti sanno maneggiare la spada, sono esperti nella guerra; ognuno porta la spada al fianco contro i pericoli della notte. 10 Un baldacchino s'è fatto il re Salomone, con legno del Libano. 11 Le sue colonne le ha fatte d'argento, d'oro la sua spalliera; il suo seggio di porpora, il centro è un ricamo d'amore delle fanciulle di Gerusalemme.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia