Cronologia dei paragrafi

Lo stolto
Il pigro e la formica
La cauzione data con imprudenza
La fuga dalla straniera e i veri amori del saggio
Decidersi in favore della sapienza
Le gioie del saggio
Come acquistare la sapienza
La sapienza contro le cattive compagnie
La sapienza: Arringa agli sprovveduti
Il saggio: Fuggite la compagnia dei giovani cattivi
IX. La perfetta padrona di casa

Lo stolto(pro 6,12-15)

6:12 Il perverso, uomo iniquo, cammina pronunciando parole tortuose, 13 ammicca con gli occhi, stropiccia i piedi e fa cenni con le dita. 14 Nel suo cuore il malvagio trama cose perverse, in ogni tempo suscita liti. 15 Per questo improvvisa verrà la sua rovina, ed egli, in un attimo, crollerà senza rimedio.

6:12 6:12 L'uomo scellerato, l'uomo da nulla, procede con perversita' di bocca. 13 6:13 Egli ammicca con gli occhi, parla co' piedi, Accenna con le dita. 14 6:14 Egli ha delle perversita' nel suo cuore, Egli macchina del male in ogni tempo. Egli commette contese. 15 6:15 Percio' in un momento verra' la sua ruina. Egli di subito sara' fiaccato, senza rimedio.

6:12 6:12 L'uomo da nulla, l'uomo iniquo cammina colla falsita' sulle labbra. 13 6:13 ammicca cogli occhi, parla coi piedi, fa segni con le dita. 14 6:14 ha la perversita' nel cuore, macchina del male in ogni tempo, semina discordie. 15 6:15 percio' la sua ruina verra' ad un tratto, in un attimo sara' distrutto, senza rimedio.

6:12 6:12 L'uomo da nulla, l'uomo iniquo, cammina con la falsitó sulle labbra. 13 6:13 ammicca con gli occhi, parla con i piedi, fa segni con le dita. 14 6:14 ha la perversitó nel cuore, trama del male in ogni tempo, semina discordie. 15 6:15 percio' la sua rovina verró all'improvviso, in un attimo saró distrutto, senza rimedio.

6:12 6:12 La persona da nulla, l’uomo malvagio, cammina con una bocca perversa. 13 6:13 ammicca con gli occhi, parla con i piedi, fa cenni con le dita. 14 6:14 ha la perversitó nel cuore, macchina del male continuamente, e semina discordie. 15 6:15 Perciò la sua rovina verró improvvisamente, in un attimo saró distrutto senza rimedio.

6:12 e intanto giunge a te la miseria, come un vagabondo, e l'indigenza, come un mendicante. 13 Il perverso, uomo iniquo, va con la bocca distorta, 14 ammicca con gli occhi, stropiccia i piedi e fa cenni con le dita. 15 Cova propositi malvagi nel cuore, in ogni tempo suscita liti.

Mappa

Commento di un santo

Lettura del testo durante l'anno liturgico

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia