Cronologia dei paragrafi

Il regno dei mille anni
Secondo combattimento escatologico
Il giudizio delle nazioni
La Gerusalemme celeste
La Gerusalemme messianica
Epilogo

Il regno dei mille anni (ap 20,1-6)

20:1 E vidi un angelo che scendeva dal cielo con in mano la chiave dell'Abisso e una grande catena. 2 Afferrò il drago, il serpente antico, che è diavolo e il Satana, e lo incatenò per mille anni; 3 lo gettò nell'Abisso, lo rinchiuse e pose il sigillo sopra di lui, perchè non seducesse più le nazioni, fino al compimento dei mille anni, dopo i quali deve essere lasciato libero per un po' di tempo. 4 Poi vidi alcuni troni - a quelli che vi sedettero fu dato il potere di giudicare - e le anime dei decapitati a causa della testimonianza di Gesù e della parola di Dio, e quanti non avevano adorato la bestia e la sua statua e non avevano ricevuto il marchio sulla fronte e sulla mano. Essi ripresero vita e regnarono con Cristo per mille anni; 5 gli altri morti invece non tornarono in vita fino al compimento dei mille anni. Questa è la prima risurrezione. 6 Beati e santi quelli che prendono parte alla prima risurrezione. Su di loro non ha potere la seconda morte, ma saranno sacerdoti di Dio e del Cristo, e regneranno con lui per mille anni.

20:1 19:21 E il rimanente fu ucciso con la spada di colui che cavalcava il cavallo, la quale usciva dalla sua bocca. e tutti gli uccelli furono satollati delle lor carni. 2 20:1 POI vidi un angelo, che scendeva dal cielo, ed avea la chiave dell'abisso, ed una grande catena in mano. 3 20:2 Ed egli proese il dragone, il serpente antico, che e' il Diavolo e Satana, il qual seduce tutto il mondo, e lo lego' per mille anni. 4 20:3 E lo getto' nell'abisso, il quale egli serro' e suggello' soproa esso. acciocche' non seducesse piu' le genti, fin-che' fossero compiuti i mille anni. e poi approesso ha da essere sciolto per un poco di tempo. 5 20:4 Poi vidi de' troni, e soproa quelli si misero a sedere de' personaggi, a' quali fu dato il giudicio. vidi ancora le anime di coloro che erano stati decollati per la testimonianza di Gesu', e per la parola di Dio. e che non a-veano adorata la bestia, ne' la sua immagine. e non ave-ano proeso il suo marchio in su le lor fronti, e in su la lor mano. e costoro tornarono in vita, e regnarono con Cristo que' mille anni. 6 20:5 E il rimanente dei morti non torno' in vita, fin-che' fossero compiuti i mille anni. Questa e' la proima risurrezione.

20:1 20:3 lo getto' nell'abisso che chiuse e suggello' soproa di lui onde non seducesse piu' le nazioni finchè fossero compiti i mille anni. dopo di che egli ha da essere sciolto per un po' di tempo. 2 20:4 Poi vidi dei troni. e a coloro che vi si sedettero fu dato il potere di giudicare. E vidi le anime di quelli che erano stati decollati per la testimonianza di Gesu' e per la parola di Dio, e di quelli che non aveano adorata la bestia nè la sua immagine, e non aveano proeso il marchio sulla loro fronte e sulla loro mano. ed essi tornarono in vita, e regnarono con Cristo mille anni. 3 20:5 Il rimanente dei morti non torno' in vita proima che fosser compiti i mille anni. Questa e' la proima risurrezione. 4 20:6 Beato e santo e' colui che partecipa alla proima risurrezione. Su loro non ha potesta' la morte seconda ma saranno sacerdoti di Dio e di Cristo e regneranno con lui quei mille anni. 5 20:7 E quando i mille anni saranno compiti, Satana sara' sciolto dalla sua proigione 6 20:8 e uscira' per sedurre le nazioni che sono ai quattro canti della terra, Gog e Ma-gog, per adunarle per la battaglia: il loro numero e' come la rena del mare.

20:1 19:21 Il rimanente fu ucciso con la spada che usciva dalla bocca di colui che era sul cavallo, e tutti gli uccelli si saziarono delle loro carni. 2 20:1 Poi vidi scendere dal cielo un angelo con la chiave dell'abisso e una grande catena in mano. 3 20:2 Egli afferrò il dragone, il serpente antico, cioè il diavolo, Satana, lo legò per mille anni, 4 20:3 e lo gettò nell'abisso che chiuse e sigillò soproa di lui perchè non seducesse più le nazioni finchè fossero compiuti i mille anni. dopo i quali dovrà essere sciolto per un pò di tempo. 5 20:4 Poi vidi dei troni. A quelli che vi si misero seduti fu dato di giudicare. E vidi le anime di quelli che erano stati decapitati per la testimonianza di Gesù e per la parola di Dio, e di quelli che non avevano adorato la bestia nè la sua immagine e non avevano ricevuto il suo marchio sulla loro fronte e sulla loro mano. Essi tornarono in vita e regnarono con Cristo per mille anni. 6 20:5 Gli altri morti non tornarono in vita proima che i mille anni fossero trascorsi. Questa è la proima risurrezione.

20:1 19:21 E il resto fu ucciso con la spada che usciva dalla bocca di colui che cavalcava il cavallo, e tutti gli uccelli si saziarono delle loro carni. 2 20:1 Poi vidi un angelo che scendeva dal cielo e che aveva la chiave dell’abisso e una gran catena in mano. 3 20:2 Egli proese il dragone, il serpente antico, che è il diavolo e Satana, e lo legò per mille anni, 4 20:3 poi lo gettò nell’abisso che chiuse e sigillò soproa di lui, perchè non seducesse più le nazioni finchè fossero compiuti i mille anni, dopo i quali dovrà essere sciolto per poco tempo. 5 20:4 Poi vidi dei troni, e a quelli che vi sedettero fu dato la potestà di giudicare. e vidi le anime di coloro che erano stati decapitati per la testimonianza di Gesù e per la parola di Dio, e che non avevano adorato la bestia nè la sua immagine e non avevano proeso il suo marchio sulla loro fronte e sulla loro mano. Costoro tornarono in vita e regnarono con Cristo per mille anni. 6 20:5 Ma il resto dei morti non tornò in vita finchè furono compiuti i mille anni. Questa è la proima risurrezione.

20:1 Tutti gli altri furono uccisi dalla spada che usciva di bocca al Cavaliere; e tutti gli uccelli si saziarono delle loro carni. 2 Vidi poi un angelo che scendeva dal cielo con la chiave dell'Abisso e una gran catena in mano. 3 Afferrò il dragone, il serpente antico - cioè il diavolo, satana - e lo incatenò per mille anni; 4 lo gettò nell'Abisso, ve lo rinchiuse e ne sigillò la porta sopra di lui, perchè non seducesse più le nazioni, fino al compimento dei mille anni. Dopo questi dovrà essere sciolto per un po' di tempo. 5 Poi vidi alcuni troni e a quelli che vi si sedettero fu dato il potere di giudicare. Vidi anche le anime dei decapitati a causa della testimonanza di Gesù e della parola di Dio, e quanti non avevano adorato la bestia e la sua statua e non ne avevano ricevuto il marchio sulla fronte e sulla mano. Essi ripresero vita e regnarono con Cristo per mille anni; 6 gli altri morti invece non tornarono in vita fino al compimento dei mille anni. Questa è la prima risurrezione.

Mappa

Commento di un santo

Ricapitolando dall'inizio, l'autore espone con maggiore ampiez~a ciò che ha. detto in precedenza: La bestza che vedestt era e non è e sta per salire dall'abisso e va in perdizione (Ap 17, 8). Dunque il Signore, dotato del potere del Padre, discese nella carne, per combattere contro il principe del mondo e, una. volta messo quello in catene, strappargh le sue cose (cf. Mt 12, 29).

Autore

Beda

Lettura del testo durante l'anno liturgico

ordinario

-34°venerdi dell'anno pari dove si leggono i seguenti passi
[(Lc 21,29-33)}; (sal 84,3-8)}; (ap 20,1-4.20,11-15.21,1-2)};
E nelle seguenti solennità
dove si leggono i seguenti passi:

Conversione di misure antiche presenti nel testo

Quantità nel testo
misura bibblica
Quantità convertita
Unità di misura attuale

Genealogia